Cambiamenti nelle condizioni del bambino a 36 settimane di gravidanza

Alla 36esima settimana di gravidanza, il peso del nascituro può raggiungere anche i 2,8 kg e la sua crescita può raggiungere anche i 46 cm. Anche l'aspetto del feto cambia, si formano tessuto adiposo e muscoli facciali. Durante questo periodo, il cuore era già formato e il sistema nervoso, endocrino e nervoso erano quasi completamente pronti.

Feto a 36 settimane di gestazione

A 36 settimane di gestazione, il bambino è quasi pronto per la nascita, tutti i principali sistemi e organi sono già formati. Ma questo continua l'accumulo di ferro nel corpo, che è necessario per la formazione del sangue, specialmente nei primi mesi di vita.

Lo sviluppo del sistema di termoregolazione, così come i sistemi nervoso ed endocrino continua.

Il bambino impara attivamente a respirare, a deglutire ea sputare il liquido amniotico. Anche in questa fase, il bambino impara a succhiare, succhiando attivamente le dita, sia sulle mani sia sulle gambe.

Inoltre, durante questo periodo ci sono altri momenti nello sviluppo del bambino:

  1. Il bambino impara a respirare attraverso il naso, in precedenza i seni nasali erano coperti di muco, inizia a sentire e riconoscere determinati suoni, e vi è una maggiore attività fisica.
  2. Alcune ossa sono ancora morbide ed elastiche, come le ossa del cranio, ma questo è necessario per il passaggio attraverso il canale del parto. I chiodi cominciano a formarsi sulle dita delle mani e dei piedi.
  3. Il ritmo del movimento e il loro numero, così come il tempo dell'attività fisica possono essere diversi, ad esempio, se un bambino si muove troppo attivamente, questo potrebbe indicare un inconveniente. Ad esempio, a causa della posizione scomoda della futura madre, o a causa della fame di ossigeno.

Il bambino prende una posizione per il parto, cioè la testa viene abbassata verso il basso e la pressione sul perineo della futura è aumentata, il che porta a un aumento della voglia di urinare. A causa del cambiamento nel centro di gravità, può verificarsi mal di schiena, e una grande pancia non ti permette di scegliere una postura conveniente per la futura mamma.

Peso fetale a 36 settimane di gestazione

A 36 settimane, il feto continua a svilupparsi attivamente, il bambino è già abbastanza grande, ha già sviluppato un riflesso dell'udito, risucchio. In questo periodo, la crescita del feto è in media di 46 cm, il peso è di 2,7 kg e la crescita è di 45-47 cm, ma questi dati sono mediamente calcolati, poiché l'altezza e il peso del futuro bambino dipendono dall'eredità. Durante questo periodo, anche la madre in attesa sta ingrassando, in media l'aumento di peso può essere di 12-14 kg, ma non dovresti essere turbato dalla donna, poiché il peso ritorna alla normalità.

È importante sapere:

  1. Con una taglia e un peso così grandi, è già difficile per il nascituro muoversi, specialmente se il nascituro è abbastanza grande.
  2. Per un posizionamento più comodo nell'utero, il futuro bambino preme le gambe, incrocia le braccia e abbassa il mento al petto.
  3. Oltre a determinare in questa fase, altezza e peso sono come le dimensioni della testa, pancia, petto, ecc.

Influenzare l'altezza e il peso del bambino, non solo i fattori genetici, ma anche quelli fisici. Se una donna mangia sostanze nocive o fuma, quindi tutto ciò può avere un impatto negativo sull'altezza e sul peso del nascituro. Per questo motivo, altezza e peso potrebbero non corrispondere ai parametri medi, e alcuni problemi e difficoltà potrebbero sorgere durante il corso della gravidanza.

Temperatura a 36 settimane di gestazione

La gravidanza in una donna richiede un'attenzione particolare alla sua salute, poiché quasi tutte le malattie che richiedono un intervento medico possono in seguito causare problemi con il nascituro.

Per evitare questo, si dovrebbe monitorare la salute di ogni donna incinta e, in particolare, controllare la temperatura del proprio corpo.

Ad esempio, se la temperatura a 36 settimane di gravidanza aumenta, ad esempio, a 38 ° C, è necessario consultare immediatamente un medico, poiché potrebbero essere segni di qualsiasi malattia.

Ma oltre alla malattia, la temperatura può variare per i seguenti motivi:

  1. Cambiamenti nei livelli ormonali, così come la reazione del corpo alla gravidanza, mentre la temperatura può non diminuire per diversi giorni. Questo è considerato normale, a condizione che la temperatura sia all'interno della condizione di subfebilità.
  2. Se la temperatura è superiore al subfebrile, allora può parlare di qualsiasi malattia. In questo caso, è necessario consultare immediatamente un medico per esaminare e superare i test necessari.

Puoi provare a ridurre la temperatura da solo, usando rimedi popolari. Prima di tutto, è una bevanda abbastanza abbondante, un tè debole con limone, acqua. Puoi anche bere una varietà di decotti alle erbe di camomilla, tiglio, lampone, ecc.

Bere dovrebbe essere caldo a temperatura, ma in nessun caso caldo.

È possibile utilizzare la pulizia con acqua fredda, ma è possibile abbassare la temperatura e bere brodi solo se la temperatura supera i 38 ° C.

Cosa succede a 36 settimane e 2 giorni di gravidanza

Si può affermare che a 36 settimane e 2 giorni il bambino è considerato quasi completamente formato e il parto, soprattutto per le donne che hanno già partorito, può iniziare di giorno in giorno. In questo momento, il futuro bambino ha già preso una posizione di testa in giù e affondò più a fondo nel bacino. Anche il peso del bambino continua ad aumentare e può guadagnare fino a 30 grammi di peso al giorno.

Ci sono altri cambiamenti, sia nel nascituro che nella donna incinta:

  1. L'attività motoria del bambino diminuisce a causa del fatto che ha raggiunto dimensioni e peso sufficientemente grandi, oltre a un aumento della crescita e una diminuzione della quantità di liquido amniotico.
  2. Tutti gli organi, compresi i genitali esterni, sono già completamente formati, il bambino continua ad allenare il sistema respiratorio, a deglutire ea sputare indietro il liquido amniotico.
  3. Il bambino continua anche a migliorare e coordinare i suoi movimenti, l'udito è quasi completamente sviluppato e il bambino è in grado di rispondere ai suoni e la sua attività fisica aumenta.

Anche la mamma si accorge di un cambiamento. Questo è principalmente una diminuzione della mancanza di respiro a causa di un cambiamento nella posizione del bambino, una diminuzione o scomparsa del dolore nell'area delle costole. Ma allo stesso tempo ci sono dolori alla schiena, al perineo e alle gambe e nella regione delle ossa pelviche. Lo stomaco va giù, possono esserci contrazioni false. Ci può anche essere la necessità di minzione frequente, leggera fuoriuscita di liquido amniotico.

Sviluppo fetale a 36 settimane

Trentasettesima settimana di gravidanza - si può dire il precursore del parto. In questo periodo, il bambino è quasi completamente formato e ha raggiunto un'altezza sufficientemente grande fino a 47 cm, e il suo peso può raggiungere 2,8 kg. Il diametro della testa può raggiungere dimensioni fino a 9 cm e la circonferenza del torace può raggiungere 9,2 cm, e la pancia fino a 9,5 cm. Naturalmente, questi sono valori medi e la dimensione del feto dipende dall'eredità.

Nonostante il fatto che il feto sia quasi completamente formato, il suo sviluppo continua:

  1. In questo momento, vi è un miglioramento e il debug dei sistemi endocrino, nervoso e di termoregolazione.
  2. Il bambino continua attivamente a succhiare l'allenamento in questo momento, succhia intensamente le dita delle mani e dei piedi e allena anche il sistema respiratorio.
  3. Le ossa del cranio in questa fase rimangono ancora abbastanza morbide e mobili. Questo è necessario per il passaggio del bambino attraverso il canale del parto. Successivamente, le ossa del cranio crescono insieme.
  4. Alcuni organi non funzionano ancora, ad esempio, come i polmoni. Il bambino riceve ancora ossigeno attraverso il cordone ombelicale e la placenta e anche l'anidride carbonica viene rimossa attraverso di essi.
  5. Inoltre, l'intestino non funziona ancora, nonostante il fatto che in esso sia già accumulata una piccola quantità di meconio.

La pelle del corpo del bambino viene raddrizzata, anche sul viso, a causa della formazione quasi definitiva del tessuto adiposo sottocutaneo.

Analisi a 36 settimane di gestazione

Molti medici ritengono che 36 settimane di gravidanza siano la fase finale della gravidanza e il termine di consegna sia già adatto. La futura mamma deve essere preparata per il fatto che il parto può iniziare di giorno in giorno, ma, tuttavia, non bisogna dimenticare di visitare un dottore e più spesso è meglio, almeno una volta alla settimana.

Oltre a visitare il medico, è necessario testare anche le donne in stato di gravidanza, che il medico può anche assegnare per monitorare la condizione di non solo la futura madre, ma anche il bambino.

  1. Ultrasuoni - grazie a questo, viene valutata la condizione della placenta, così come l'altezza e il peso del bambino, la sua posizione nell'utero e la quantità di liquido amniotico.
  2. Il sangue viene anche donato alla biochimica, che consente di ottenere informazioni sulle condizioni generali del corpo della donna.
  3. Viene prelevato un tampone dalla vagina per determinare la microflora prima del parto, permette di rivelare se la futura madre ha qualche malattia. Viene anche preso un esame delle urine, che mostra come funzionano i reni.
  4. È anche prescritta la cardiotocografia, una registrazione sincrona del battito cardiaco e delle contrazioni uterine, che consente di valutare le condizioni del bambino e verificare se il bambino ha l'ipossia.

Se necessario, il medico può prescrivere tutti i test necessari per ottenere un quadro chiaro della condizione del nascituro, nonché le condizioni della futura madre. Se in questa fase ci sono delle deviazioni dalla norma, la donna viene presa sotto controllo e in alcuni casi si offre di recarsi all'ospedale prenatale per monitorare le condizioni del nascituro e della madre stessa.

Funzionalità 36 settimane di gravidanza (video)

Riassumendo, possiamo dire che 36 settimane sono 9 mesi completi, ma in medicina è generalmente accettato che una gravidanza dura 280 giorni. Alcuni medici considerano le settimane ostetriche di gravidanza, la gravidanza ostetrica dura 10 mesi. C'è ancora una goccia di tempo e la seconda vita sarà vicino a te.

Ho una gravidanza di 36 settimane e 2 giorni

Ragazze, ciao a tutti. Ho una gravidanza di 36 settimane e 2 giorni. Oggi tutta la mattina ho sofferto di dolori all'osso pelvico, prima che accadesse, ma non così tanto. E durante il giorno il lombo fa male e dà l'addome inferiore e talvolta dolorante alla gamba. Con la prima gravidanza non ricordo questo. Dillo a questi precursori o qualcos'altro, forse qualcuno lo ha fatto.

5 commenti su "Ho una gravidanza di 36 settimane e 2 giorni"

Anch'io, da questo momento, ho iniziato a tirare la gamba e l'osso pubico doleva per così dire. Alesaggio esattamente 40

Questo tipo di spazzatura, solo un periodo di esattamente una settimana in più))) Non credo che questi siano precursori) Anche se la FIG sa) ho periodi da 32 settimane

Questo ragazzo pizzica le tue articolazioni e i nervi, ho anche (

era anche una giacca sudata torturata esattamente 37 ha dato alla luce))

Avevo qualcosa di simile ma, peggio ancora, il nervo è stato pizzicato, all'inizio mi ha tirato su una gamba e poi ho appena sparato, era difficile camminare, era zoppo. La crema di GEVKOMEN ha aiutato, è possibile per le donne incinte, si scalda e si raffredda, è ancora avvolta da una sciarpa di lana (vita). un mese prima della nascita, ho anche passato il tempo per una settimana))) Il lombo farà male perché il peso) devi sforzare la parte bassa della schiena, indossare un corsetto e il lombo e lo stomaco non tenderanno così tanto. Non ti preoccupare più riposo, tutto andrà bene.

36 settimane di gestazione - cosa succede

A 36 settimane di gestazione arriva l'ultima tappa di questo lungo viaggio. La futura mamma conta i giorni prima dell'incontro con il bambino, i sacchi nell'ospedale per la maternità sono già stati raccolti e resta solo da avere pazienza. Il feto è già completamente formato, quindi il parto alla 36a settimana di gravidanza non rappresenta un pericolo.

Caratteristiche dello sviluppo fetale

Il frutto è già formato - ora sembra esattamente lo stesso di un neonato. Il peso del bambino è di circa 2,6-2,7 kg e la crescita è di circa 48 cm. A questa data, è probabile che si verifichino i seguenti eventi.

  1. Il bambino prende la posizione corretta - sottosopra.
  2. Impara a respirare dal naso.
  3. La memoria si sviluppa, il bambino ricorda i suoni ascoltati.
  4. Le ossa stanno diventando più forti, ma il cranio è ancora piuttosto di plastica - questo è necessario per il processo di nascita.
  5. A 36 settimane, il bambino diventa più affollato nell'utero, quindi i movimenti sono meno intensi.
  6. Può rendere succhiare, deglutire e anche i movimenti respiratori.
  7. Il grasso sottocutaneo continua ad accumularsi.

Fatto da ultrasuoni

Cosa mostra l'ecografia

Nel corso normale della gravidanza, l'ecografia non è prescritta per questo periodo. Di solito, viene eseguita un'ulteriore ecografia per monitorare eventuali anomalie o su richiesta della madre. Entro la settimana 36, ​​il medico misura tutti gli stessi indicatori dell'ultima ecografia pianificata:

  • altezza, peso del feto;
  • la sua posizione;
  • placenta previa;
  • lo stato dell'utero di una donna;
  • lunghezza del collo

In base ai dati ottenuti, viene condotta una valutazione del rischio, vengono determinate le tattiche della gestione del lavoro. Scopri anche se il sesso è permesso a 37 settimane di gravidanza e tutto ciò che riguarda il secondo parto alla 38a settimana di gravidanza.

Il monitor del dispositivo consente di esaminare in dettaglio le varie parti del corpo del bambino. È già troppo grande per vederlo completamente, ma puoi vedere come succhia un dito, agita una penna o come le dita si muovono su una piccola gamba. Durante l'ecografia a 36 settimane di gestazione è possibile registrare un video in cui si vedrà come si comporta il bambino nell'ultimo mese della sua vita intrauterina.

Non dimenticare di mangiare più bacche fresche, frutta e verdura.

Cambiamenti e sensazioni

Considera come il corpo cambia la futura madre a 36 settimane di gravidanza e cosa succede nel suo corpo:

  • La placenta è ora al secondo livello di maturità, svolge ancora pienamente la sua funzione e il suo invecchiamento inizierà un po 'più tardi;
  • il ventre sta ancora crescendo, le sue dimensioni dipendono dalle caratteristiche individuali della donna;
  • ci sono dolori alle articolazioni pelviche, legamenti, sono indeboliti per prepararsi al parto;
  • le ghiandole mammarie possono già produrre colostro;
  • l'altezza del fondo dell'utero è di circa 35 cm

A lungo termine, una donna può sperimentare molti inconvenienti, di regola, a causa delle grandi dimensioni della sua pancia. Diventa pesante, goffo, diventa più difficile camminare. Come si può vedere nella foto una pancia incinta a 36 settimane.

La sensazione principale di questa fase è la sensazione di affaticamento. È sempre più difficile per una donna muoversi, anche il sonno di una notte non è più comodo: a causa dell'addome, è difficile prendere una posizione comoda e le gambe e le braccia sono costantemente intorpidite. Spesso, a 36 settimane di gestazione, una donna ha uno stomaco rigido e rigido. Questi sono i cosiddetti periodi di allenamento - continueranno fino alla nascita del bambino, in questo modo il corpo si prepara per il parto.

I movimenti del bambino sono ancora sentiti, dovrebbero essere del seguente carattere.

  1. Il movimento dovrebbe essere regolare, distinto.
  2. Forse una leggera diminuzione dell'attività dovuta alla mancanza di spazio per il bambino.
  3. Per 12 ore una donna dovrebbe avvertire almeno 10 episodi di agitazione.
  4. Con la corretta posizione del feto, la madre sente i tremori più forti nell'ipocondrio sinistro.

Entro l'ultimo mese, la quantità di dimissione aumenta di solito. Loro, come prima, dovrebbero essere luminosi, omogenei e qualsiasi deviazione da questa norma richiede la consultazione di un medico:

  • secrezioni mucose viscose con macchie brunastre o rosa alla settimana 36 sono precursori del parto - un tappo di muco esce dalla cervice;
  • se noti un sanguinamento ancora minore, chiama immediatamente un'ambulanza, poiché questo è un sintomo di distacco della placenta, una condizione molto pericolosa per la vita della madre e del bambino;
  • se è apparso uno scarico liquido e acquoso di colore bianco o giallastro, è ora che tu vada all'ospedale di maternità, molto probabilmente, le acque hanno cominciato a drenare e presto inizierà il parto.

Altre caratteristiche del periodo

I medici non hanno ancora formato un consenso sull'opportunità o meno di fare sesso:

  • Alcuni esperti dicono che può provocare parto nella 36a settimana di gravidanza, anche se il bambino è completamente formato, è ancora meglio per lui nascere diverse settimane dopo;
  • altri medici sostengono che il sesso tardivo è completamente sicuro, e contribuirà anche a mantenere un atteggiamento positivo e fornire un'opportunità per rilassarsi.

In assenza di complicazioni, non vi è alcun motivo per rifiutare l'intimità intima fino a quando il tappo del muco non viene rimosso. Dopo di che, c'è un rischio di infezione nell'utero, quindi devi dimenticare il sesso per un po '.

Se sei incinta di due gemelli, non rimarranno più di 1-2 settimane fino alla nascita. I bambini sono già molto vicini nella pancia, quindi iniziano a prepararsi attivamente alla nascita. Poiché, in caso di gravidanze multiple, il parto viene di solito condotto mediante taglio cesareo pianificato, molto probabilmente conosci già la data di nascita dei bambini e sei completamente preparato per questo evento.

Le madri che hanno un gemello soffrono di un disagio ancora maggiore rispetto alla gravidanza singleton a causa di una pancia più grande. Frequenti compagni di donne sono mancanza di respiro, bruciore di stomaco, dolore lombare.

In condizioni normali, il travaglio non dovrebbe iniziare a 36 settimane di gestazione. Tuttavia, se questo accade, non c'è motivo di preoccuparsi della vita del bambino, nonostante il suo peso e l'altezza siano leggermente inferiori a quelli della maggior parte degli altri bambini. Presto raggiungerà i suoi coetanei.

I seguenti precursori e sintomi accompagnano le nascite alla settimana 36:

  • abbassamento dell'addome;
  • scarico del sughero dalla cervice;
  • pulizia dell'intestino migliorata;
  • riduzione del peso.

Alla 36a settimana di gravidanza, questi precursori del parto sono gli stessi in molte persone e nelle donne che partoriscono per la prima volta. Possono comparire 2-3 settimane prima del parto e non significa che il bambino nascerà il giorno successivo. Con l'apparenza di tali sensazioni non fatevi prendere dal panico, è sufficiente informare il ginecologo su di loro alla prossima visita. Tuttavia, se si notano segni dell'inizio dell'attività lavorativa, è necessario recarsi in maternità senza esitazione.

In questo periodo costantemente accompagnato da una sensazione di stanchezza.

Di solito l'inizio del travaglio è accompagnato dai seguenti sintomi:

  • avvistare;
  • scarico d'acqua;
  • contrazioni intensificanti regolari.

Di solito, gonfiore a 36-39 settimane di gestazione si verifica a causa di un aumento della quantità di liquido nel corpo. Allo stesso tempo, il deflusso delle urine è ostacolato, la circolazione del sangue peggiora. Edema causato da motivi fisiologici, non pericoloso, e passerà da solo. Molto peggio se il gonfiore è il risultato della cattiva alimentazione della mamma, della tossicosi in sovrappeso o tardiva.

Per ridurre il rischio di una donna dovrebbe aderire alle seguenti regole:

  • spostati di più durante il giorno;
  • la sera fai un bel bagno ai piedi;
  • Chiedi a tuo marito di massaggiarti i piedi prima di andare a letto, poi sdraiati, alzando le gambe;
  • limitare l'assunzione di sale;
  • Bere bevande diuretiche, come succo di mirtillo o tè speciale con l'approvazione del medico;
  • In nessun caso non ridurre l'assunzione di liquidi - prova a bere acqua pulita, non meno di un litro e mezzo al giorno.

Praticamente tutte le donne nella 36a settimana di gravidanza tirano il basso ventre - questo è un fenomeno naturale e sicuro. L'utero continua a crescere di dimensioni, mette sotto pressione gli organi addominali, allunga i legamenti e i muscoli addominali. Inoltre, il centro di gravità si sposta e le articolazioni del bacino si rilassano. Tutto ciò può essere motivo di dolore moderato. Parlate con il vostro medico su come ridurre il disagio. Molto probabilmente, ti consiglierà di indossare una benda prenatale, oltre a prendere una pillola no-shp ogni volta che aumenti il ​​dolore.

Anche un leggero dolore all'addome e sentimenti di tensione possono essere causati da periodi di allenamento. Differiscono dal presente in quanto non aumentano col tempo e non seguono una chiara regolarità.

La ragione per andare da un medico può essere il dolore a lungo termine a riposo, specialmente se si estende anche alla regione lombare. Tali sensazioni possono verificarsi a causa dell'aumento del tono dell'utero o dell'inizio prematura del travaglio. Cerca di rilassarti, prendi una pillola e calmati. Se il dolore non scompare, chiama il medico.

Recensioni

Su come procedettero le 36 settimane di gravidanza, le donne raccontano nelle loro risposte.

Nelle ultime settimane, quasi non riuscivo a dormire, sempre pensando a come si svolgerà la nascita, a come posso far fronte al bambino, e cos'altro deve essere fatto prima di andare in ospedale. Ho dovuto bere la valeriana per la notte.

Non appena cominciò la settimana 36, ​​avevo un terribile gonfiore alle gambe. Fortunatamente, test e pressioni erano in ordine, e non dovevo andare in ospedale in anticipo. Su consiglio di un amico ho visto succo di mirtillo rosso - mi ha aiutato bene.

Quando arrivò la 36a settimana di gravidanza, i precursori del parto apparvero quasi immediatamente. I combattimenti di allenamento cominciarono ad apparire regolarmente, lo stomaco era notevolmente abbassato. Una settimana dopo, l'acqua si è rotta, sono andato immediatamente all'ospedale.

36 settimane di gravidanza

36 settimana ostetrica è di 34 settimane dal concepimento. Se sei incinta a 36 settimane, devi essere pronto per il parto. Nascite in questo momento si verificano spesso. E questa non è una patologia, ma un corso naturale di eventi, quindi alla settimana 36 una donna dovrebbe capire che il parto può iniziare in qualsiasi momento. Se indossi due gemelli, sii pronto! Molto probabilmente partorirai da un giorno all'altro.

La dimensione del bambino a 36 settimane di gravidanza

Cosa succede al feto a 36 settimane

Entro la fine di questa settimana, la tua gravidanza diventerà a tempo pieno. Ciò significa che il bambino può nascere in un dato giorno. (I bambini nati prima della 37a settimana di gravidanza sono considerati prematuri, dopo 42 settimane sono prematuri). Tutti i bambini sono diversi. Ma in media un feto di 36 settimane pesa 2,7 kg.

Il frutto è quasi completamente formato e pronto per essere nato. Tutti i suoi organi interni e sistemi sono completamente funzionali, pelle completamente formata e tessuto sottocutaneo. Il frutto ricorda completamente un neonato. Ora il bambino non perde tempo a girarsi perché lo stomaco della madre ha pochissimo spazio di manovra. Il suo tempo è impegnato con un intenso allenamento alimentare: succhia le dita e inghiotte il liquido amniotico, ei suoi reni producono urina, che viene espulsa nella vescica amniotica.

Le ossa del cranio del feto sono abbastanza morbide, tra di loro sono fissate con punti di sutura e fontane di tessuto cartilagineo. A causa di questo, durante il parto, le ossa possono arrivare l'una all'altra in modo che la testa possa passare attraverso il canale del parto stretto.

Entro la fine della settimana, la maturazione dei centri nervosi - il centro respiratorio, cardiovascolare e termoregolazione - finisce. Pertanto, se un bambino nasce in questo momento, sarà in grado di assicurare il funzionamento degli organi e dei sistemi pertinenti. Una quantità sufficiente di tensioattivo (una sostanza speciale che copre l'interno degli alveoli - bolle alle estremità dei bronchi) si è accumulata nei polmoni in modo che il feto possa respirare autonomamente. Molto probabilmente nel caso della nascita, il bambino sarà in grado di sopravvivere da solo, senza il supporto del corpo della madre e cure mediche speciali.

Il cuore è già completamente formato, ma l'ossigeno viene fornito al bambino dal cordone ombelicale. Ritmo cardiaco: 140 battiti al minuto, toni chiari e ben distinguibili. Un buco rimane tra il lato sinistro e destro del cuore. La finestra ovale è un'apertura tra gli atri che trasporta il sangue dall'atrio destro a quello sinistro per ridurre il flusso di sangue ai polmoni. La valvola cardiaca del bambino non si è ancora chiusa - questo è l'unico dettaglio che lo distingue dal cuore di un bambino già nato. Al momento della consegna, la valvola si aprirà e il sistema circolatorio sarà completo.

Buono a sapersi:
Al momento del primo pianto di un neonato, quando i suoi polmoni si aprono, il flusso sanguigno aumenta, la pressione nell'atrio sinistro aumenta e la valvola chiude la finestra, e successivamente si fonde saldamente con la parete del setto interatriale (nella maggior parte dei casi durante il primo anno di vita del bambino, meno spesso cinque anni). A volte questa valvola è troppo piccola per chiudere l'apertura, e quindi si dice che il neonato abbia una finestra ovale aperta nel cuore.

Che aspetto ha un bambino a 36 settimane di gestazione


Esternamente, il bambino sembra quasi un neonato: la sua pelle ha acquisito una sana tonalità rosa, e non rimane una traccia di lanugine. A 36 settimane di gestazione, il feto pesa circa 2700 g, e la sua lunghezza del corpo è di circa 47 cm. Recentemente, la briciola è diventata ancora più grassoccia a causa della deposizione di grasso, che proteggerà contro l'eccessiva perdita di calore dopo il parto.

A 36 settimane di gravidanza, il feto occupa già l'intero spazio interno dell'utero. È difficile per lui muoversi così attivamente come prima. Per accogliere comodamente, il bambino preme il mento sul suo petto, gomiti sul suo corpo, incrocia le braccia sul petto e stringe le ginocchia alla pancia.

Sviluppo fetale a 36 settimane di gestazione


  • La faccia del bambino diventa più liscia, e il bambino ora ha le guance paffute. È costantemente impegnato a succhiare le dita o anche le gambe - allena i muscoli responsabili dei movimenti di suzione.
  • Il cranio del bambino è ancora morbido - le ossa non sono ancora fuse. Tra di loro ci sono fontanelle strette (fessure) riempite con tessuto connettivo. A causa della morbidezza del cranio, il bambino sarà più facile da passare il canale del parto, che, a sua volta, sarà protetto dalle lesioni.
  • Le cartilagini che formano i padiglioni auricolari sono diventate più dense.
  • I piedi del bambino sono allungati e le unghie sono già completamente cresciute.
  • Per garantire il funzionamento degli organi competenti (in caso di travaglio prematuro), i centri cardiovascolare e respiratorio, così come il sistema circolatorio, la termoregolazione e la regolazione nervosa della respirazione, sono già maturati.
  • Il fegato sta già producendo ferro che promuove la formazione del sangue nel primo anno di vita.
  • I polmoni sono pronti a fornire ossigeno al corpo, il contenuto di tensioattivo è sufficiente.
  • La maturazione dei sistemi immunitario ed endocrino del bambino continua.
  • Il tempo rimanente è necessario affinché il bambino si adatti allo stress durante il parto.
  • Entro la 36a settimana, la placenta inizia a sbiadire lentamente, ma nella maggior parte dei casi continua a gestirne le funzioni. Il suo spessore è di circa 35 mm. La placenta pompa 600 ml di sangue al minuto.

Cosa succede nel corpo di una donna nella 36a settimana di gravidanza

Entro la fine della 36a settimana di gravidanza, la donna aggiunge normalmente 10-12 kg. L'altezza del fondo dell'utero raggiungeva 36 cm, 16 cm sopra l'ombelico.

Al momento della gravidanza a 36 settimane, lo stomaco inizia a cadere. Il feto nell'utero cade e si appoggia contro la testa nella parte inferiore del bacino. Questo indica solo che il parto si sta avvicinando. Le conseguenze dell'abbassamento dell'addome sono quasi sempre positive: diventa più facile respirare, il bruciore di stomaco scompare, la pressione dell'utero diminuisce.

A 36 settimane di gestazione, anche le donne che non soffrono di preeclampsia notano gonfiore alle gambe causato da alterazioni del flusso ematico a causa della compressione della vena pelvica nell'utero allargato. Come capire che non si tratta di gestosi? Se il gonfiore appare entro la fine della giornata, dopo una lunga permanenza o seduta, molto probabilmente, l'edema non è associato a patologia. Per essere sicuri, sdraiati sul divano, appoggiando i piedi sul cuscino e dando loro una posizione elevata. L'edema, che è una manifestazione di preeclampsia, non scompare, può solo diminuire leggermente, ma il pastoznost, causato dalla stagnazione del sangue, dovrebbe scomparire senza lasciare traccia.

Buono a sapersi
La preeclampsia di solito include tre sintomi: edema, pressione e proteine ​​nelle urine.

A causa del fatto che si verifica il prolasso addominale, la voglia di urinare sta diventando sempre più comune: normalmente, quando una donna incinta urina 3-6 volte a notte durante questo periodo di gravidanza. Frequenti defecazioni a volte si uniscono a frequenti visite al gabinetto "piccole" - la presenza di questi sintomi indica una nascita precoce. La sensazione di mal di schiena è associata a un cambiamento nella posizione dell'addome e alle sue dimensioni impressionanti.

Più spesso ci sono periodi di allenamento, ma è necessario tenere traccia della loro frequenza - se appaiono ogni cinque minuti e durano più di un minuto, è meglio essere sicuri e andare in ospedale - questi possono essere veri periodi.

Contrazioni false


  • Irregolare e irregolare.
  • Successivamente non diventare più frequente.
  • Spesso debole e rimane così (possono verificarsi tagli più forti, seguiti da quelli più deboli).
  • Si fermano a riposo, mentre camminano e cambiano la posizione del loro corpo.
  • Durata e intensità diverse.
  • Non provocare cambiamenti nella cervice (confermati dal medico).
  • Il dolore si sente di solito solo davanti, non si estende alla schiena.
  • Non interferire con il sonno e fare le solite cose.

La cervice si sta preparando per il parto, quando visto su una sedia, il medico noterà il suo accorciamento e ammorbidimento, il canale cervicale inizia anche ad aprirsi leggermente. È possibile che in questo momento il tappo del muco, che in precedenza fungeva da barriera tra il bambino e l'ambiente vaginale della madre, inizierebbe ad allontanarsi. Normale è considerata la scarica del tubo 2 settimane prima della nascita prevista.

Non fatevi intimorire da un aumento della quantità di scarico: una scarica un po 'più densa e astringente a 36 settimane di gestazione è la prova della separazione graduale del tappo del muco, fino a questo punto che chiude la cervice. La spina potrebbe staccarsi in alcune parti e in tal caso si noterà un leggero muco nelle secrezioni. Tuttavia, un ingorgo di traffico può staccarsi immediatamente: lo scoprirai trovando un grumo viscido, probabilmente con striature di sangue.

Buono a sapersi
Se c'è una scarica sanguinolenta, accompagnata da dolore all'addome - chiama un'ambulanza - questo è il modo in cui il distacco della placenta si manifesta.

Stomaco 36 settimane di gravidanza

La tua pancia ora probabilmente ti sembra enorme, proprio come un cocomero! C'è del vero in questo, ma sii paziente: rimane un bel po 'di tempo e ti ricorderai di questi giorni "imbarazzanti" con angoscia! Molte madri in dolce attesa in questo periodo cadono e kamenet. La pressione dell'utero sugli organi interni è significativamente indebolita. Respirare diventa molto più facile, e difficilmente si può credere che la tanto attesa nascita sia così presto.

Vlog - 36 settimane di gravidanza

Suggerimenti per la gestazione di 36 settimane

Se il tuo aumento è aumentato di oltre 12-13 kg rispetto a prima della gravidanza, dovresti contattare il tuo ostetrico-ginecologo per escludere la preeclampsia.

36 settimane di gravidanza sono spesso l'inizio del "periodo di nidificazione" - questo fenomeno psicologico, basato sul più importante per la sopravvivenza degli istinti femminili, si verifica in circa il 90% delle donne. Una donna sembra "legare" un comodo nido prima della nascita di un bambino. Preparati al fatto che hai un forte desiderio di rendere la tua casa il più confortevole possibile, di equipaggiare immediatamente un angolo per bambini, di cambiare le tende. Anche i regolari di feste secolari durante questo periodo si rifiutano di lasciare la casa, dedicandosi al focolare. Non hai bisogno di resistere ai tuoi desideri spontanei, ma fai sempre attenzione alla tua sicurezza: le pareti auto-dipinte, per esempio, nella tua posizione saranno superflue.

Se non hai ritirato una borsa nell'ospedale di maternità, ora è il momento! Tempo di fare le valigie! Nonostante ci siano ancora alcune settimane prima della data di consegna, puoi già preparare e preparare le cose.

Suggerimenti per l'imballaggio:


  • Metti la borsa in un posto prominente.
  • Fai una lista di cose che non puoi mettere in questo momento e, come promemoria, mettilo in una piccola valigia o borsa.

Buono a sapersi
È più corretto imballare le cose in borse diverse: una per le necessità legate direttamente alla nascita e una borsa grande per tutto il tempo in cui sei in ospedale. Prepara un terzo per la dimissione - il tuo coniuge te lo porterà. Ci saranno le tue cose eleganti con il tuo bambino.

Se hai raccolto una dote per il tuo bambino, non dimenticare di preparare un kit di primo soccorso per un neonato.

Impara a riconoscere i segni dell'inizio del travaglio. Mantieni il tuo telefono a portata di mano e concorda su come contattare il futuro papà e altri parenti se la nascita inizia. L'auto dovrebbe essere sempre in movimento, con una quantità di benzina sufficiente, se si vuole andare in ospedale con la propria auto. Specificare il percorso in anticipo in modo da non perdere tempo in un momento critico. Per ogni evenienza, concorda con uno dei tuoi amici di portarti in ospedale se improvvisamente per qualche motivo l'altra metà non può farlo. Non preoccuparti se nessuno può portarti all'ospedale. Puoi sempre chiamare un'ambulanza.

Come prima, ti consigliamo di scegliere finalmente un ospedale, dove nascerà il tuo erede. Puoi consultare le amiche della nascita, un dottore, gli insegnanti dei corsi per le donne incinte. Se vuoi concludere un contratto per il parto, ora è il momento.

Se sei tormentato dall'insonnia, prendi la valeriana o l'infermiera. Chiedi a tuo marito di darti un massaggio leggero e accattivante. Organizzare correttamente il letto e ventilare la stanza prima di andare a letto. Dormi e rilassati di più, coltivando pensieri ed emozioni positive.

Buono a sapersi
Il tuo compito principale: venire al genere più forte e riposato possibile.

Oltre alla preparazione psicologica per il momento della nascita, puoi aiutare te stesso preparando l'inguine per l'aspetto del bambino. Ogni giorno, massaggia il perineo e parte della vagina adiacente alle labbra con olio vegetale (idealmente, uno che contiene molta vitamina E, per esempio, olio d'oliva). Dalla settimana 36 è necessario eseguire questa procedura a giorni alterni, e quindi per 38 settimane, dopo le quali questa manipolazione diventerà giornaliera.

In questo momento per la futura mamma è molto importante monitorare la postura. La parte inferiore della colonna vertebrale, la sacrale, sta ora subendo un carico considerevole, che può essere ridotto con una corretta, uniforme distribuzione del peso. Evitare accuratamente gli sgabelli, meglio scegliere una sedia comoda con un buon supporto per la schiena, sarà utile per voi e durante l'allattamento. Non sederti con le gambe incrociate - nell'ultimo trimestre questa situazione è molto dannosa per la salute delle tue gambe.

Nelle ultime settimane di gravidanza, le articolazioni e i legamenti si ammorbidiscono e si rilassano. Ciò può causare dolore alle articolazioni dell'anca e al pube. Inoltre, molto spesso nelle donne in gravidanza sviluppano emorroidi. Questa malattia è anche accompagnata da un dolore piuttosto grave. Per il trattamento delle emorroidi, è meglio consultare immediatamente un medico. Ora ci sono così tanti farmaci che aiutano nel trattamento delle emorroidi, quindi il medico dovrebbe raccomandare un rimedio per le emorroidi, sicuro per le donne incinte.

Raccomandazioni per la nutrizione a 36 settimane di gestazione.


L'alimentazione di una donna nella 36a settimana di gravidanza dovrebbe essere meno calorica rispetto al secondo trimestre. La dieta dovrebbe essere fatta tenendo conto della riduzione del consumo di energia, come risultato di una diminuzione dell'attività fisica. Allo stesso tempo, la nutrizione dovrebbe essere completa in termini di composizione dei nutrienti e del contenuto di microelementi e vitamine essenziali.

Il contenuto calorico del cibo dovrebbe essere limitato riducendo il consumo di carboidrati semplici e grassi animali. Anche un leggero aumento di peso ti sembra enorme, una dieta ridotta durante la gravidanza è severamente vietata. La figura dovrà fare attenzione dopo la consegna. Se il feto durante il periodo di crescita attiva soffrirà di carenza di nutrienti, il suo ulteriore ritardo nello sviluppo e la diminuzione della vitalità non sono esclusi, il che influenzerà durante il parto e nel periodo neonatale precoce.

I prodotti che scegli per il tuo tavolo dovrebbero essere il più sicuri possibile. Monitorare rigorosamente la loro durata, controllare la composizione, conservarla e processarla correttamente. In primavera, non comprare verdure e verdure precoci sul mercato, contengono molti nitrati. Non abusare dei prodotti esotici portati da molto lontano e conservati a lungo. Ciò eviterà l'avvelenamento.

Mangiare frazionari, piccole porzioni. Bere solo acqua depurata nella quantità di circa 1 litro al giorno, il resto del bisogno di liquido soddisferà i primi piatti e frutti. Approssimativamente 1 volta a settimana organizza giorni di digiuno, liberando il corpo dall'eccesso di liquidi. Non mangiare di notte, specialmente piatti grassi, acidi, speziati e prodotti a base di pasta frolla e pasta dolce. Con un grande desiderio, puoi bere un bicchiere di latte o una gelatina di frutta dolce.

Ginnastica per il nono mese di gravidanza

Pericoli a 36 settimane di gestazione

Il tuo bambino è già in grado di sopravvivere con parto pretermine, ma questo non significa che puoi rilassarti e smettere di prenderti cura di te stesso. La gravidanza deve essere fatta per intero, quindi non dovrai aiutare il tuo bambino a sistemare i sistemi e gli organi per il normale funzionamento. Se il bambino nasce a 36 settimane, potrebbe aver bisogno di aiuto per assicurare la respirazione, tuttavia, la maggior parte dei bambini in questa fase può già respirare da sola.

Continua il rischio di sviluppare la preeclampsia, che peggiora significativamente le condizioni della madre e del bambino e aumenta il rischio di complicanze postpartum. Pertanto, non dimenticare di passare l'analisi delle urine in tempo, monitorare la pressione e il peso.

Evitare qualsiasi infezione - possono anche causare danni irreparabili al bambino, compresa la manifestazione dopo polmonite grave parto o altre infezioni.

Non si può ignorare alcun dolore acuto, sanguinamento minore - il sangue, anche in piccole quantità, con un alto grado di rischio indica un distacco della placenta. Di solito, la distacco della placenta è marcata non solo dall'aspetto di una scarica sanguinolenta, ma anche da dolori all'addome. Con tali sintomi, chiamate immediatamente i medici per chiedere aiuto: il distacco della placenta stessa è pericoloso per la salute e la vita del bambino e della madre. Nel caso di un tale pericolo, i medici dovranno ricorrere al taglio cesareo d'urgenza.

Taglio cesareo alla nascita. Cos'è questo?

Come la nascita tradizionale procede attraverso il canale del parto naturale nelle settimane successive del nostro calendario. E ora ha senso parlare di cos'è un taglio cesareo. A volte, per vari motivi, il corpo della donna non riesce a far fronte alle responsabilità assegnate e, al fine di preservare la salute e la vita della madre e del bambino, i medici sono costretti a eseguire un'operazione speciale - un taglio cesareo.

Infografica - taglio cesareo


Buono a sapersi
Un taglio cesareo è un'operazione chirurgica che consente a un bambino di nascere rimuovendolo da un taglio sullo stomaco della madre se la nascita tradizionale per lei è impossibile per qualsiasi motivo.

Per tali operazioni ci sono un certo numero di indicazioni. Prima di tutto, queste sono le cosiddette indicazioni assolute, per esempio, restringimento pronunciato della pelvi, tumori e cicatrici della cervice, della vagina e del perineo, posizione fetale anormale (trasversale e obliqua), placenta previa, ecc.

Ci sono anche indicazioni relative, in cui non è esclusa la possibilità di un normale travaglio, ma il rischio di complicazioni nella madre e nel feto è maggiore del rischio di possibili complicanze durante l'intervento. Questi includono, ad esempio, la cicatrice uterina, la presentazione pelvica del feto, lo sviluppo fetale ritardato, grave insufficienza placentare, varie malattie in cui la nascita attraverso il canale del parto naturale è pericolosa per la salute di una donna, e altre cause tra cui reimpianto, feto grande, ipossia fetale, ecc..d.

Oggi è uno degli interventi chirurgici più comuni in ostetricia. Fornire percorsi naturali è, ovviamente, più sicuro per la madre e il bambino, anche se la donna ha già sofferto di uno o più sezioni cesarei. Tuttavia, la situazione spesso richiede misure di emergenza da parte dei medici, e quindi i medici ricorrono al "taglio cesareo".

Allo stesso tempo, non bisogna dimenticare che questa operazione è un metodo alternativo di consegna, cioè natura involontaria. Prima che inizi, tutti i pro e i contro vengono presi attentamente in considerazione, tutti i possibili rischi sono calcolati e la decisione a favore della consegna operativa viene presa solo se il parto naturale è più pericoloso per la donna e il suo feto rispetto all'operazione.

Tutte queste indicazioni consentono di pianificare un'operazione, ma a volte ci sono situazioni di emergenza che richiedono un cesareo immediato (ad esempio, in un periodo di eclampsia, un fraintendimento delle dimensioni della testa del bambino e del bacino della madre, una cervice immatura e mancanza di lavoro, mentre il feto l'acqua si è già ritirata, il rischio di rottura della cervice, l'ipossia fetale acuta e altre situazioni che richiedono il salvataggio della vita della madre e del bambino).

Buono a sapersi
Attualmente, il taglio cesareo è un'operazione di routine in ostetricia. Si crede che il COP - una delle operazioni più antiche, e la prima menzione di esso è anche nei miti della Grecia antica. Nel diciannovesimo secolo, iniziarono a eseguirlo proprio per salvare la vita della madre e del bambino e, con l'inizio dell'era degli antibiotici, il livello di sicurezza durante la sua implementazione aumentò notevolmente.

Tuttavia, è necessario mettere in relazione i rischi di complicazioni di qualsiasi operazione (in questo caso, il CS) e il beneficio previsto, e di eseguire l'intervento rigorosamente secondo le indicazioni! È inaccettabile richiedere a un medico di condurre un COP solo perché hai paura di partorire da solo o per altri motivi che non mettono in pericolo la vita.

Analisi a 36 settimane di gestazione

Ora hai un'altra visita programmata per la consultazione. Visiti l'ostetrico una volta alla settimana. Come sempre, verrai lì, avendo precedentemente passato l'urina per l'analisi generale. Come sempre, il medico condurrà i seguenti esami:


  • Misurazione del peso
  • Misurazione della pressione sanguigna
  • Misurazione dell'altezza dell'utero e della circonferenza dell'addome.
  • Ascoltando un battito cardiaco fetale usando uno stetoscopio ostetrico.
  • Determinare la posizione del feto nell'utero palpando l'addome.
  • CTG (cardiotocografia) - aiuta a valutare le condizioni del feto. Nello studio registra il battito del cuore del bambino.

Buono a sapersi
Per valutare le condizioni del bambino, viene eseguito un cardiotogramma - una registrazione del battito cardiaco del bambino. Dispositivi moderni registrano anche l'attività motoria del feto e l'attività muscolare dell'utero.

Forse tra le prove di laboratorio che è necessario passare la trentaseesima settimana di gravidanza ci sarà uno striscio dalla vagina sulla flora, oltre a un test ripetuto per l'AIDS, la sifilide e l'epatite.

Ultrasuoni a 36 settimane di gestazione

Secondo il calendario ostetrico, la settimana 36 della gestazione è l'inizio dell'ultimo mese di gestazione. Con il normale sviluppo del bambino e le buone condizioni della donna incinta in questo momento, l'ecografia non viene più eseguita, l'ultimo esame pianificato è finito. Durante questo periodo, la diagnosi viene fatta solo nel caso di osservazione di eventuali deviazioni dalla norma o in presenza del desiderio della donna stessa.

Alla settimana 36, ​​il medico con l'aiuto di un'ecografia non programmata esamina gli stessi indicatori fisiologici di quelli precedenti. Lo specialista determina il peso del bambino e la sua crescita, la condizione dell'utero, la placenta, la posizione del cordone ombelicale e la possibilità della sua ostruzione del parto, la posizione del feto. Utilizzando questi indicatori è possibile determinare le tattiche del processo generico e prevenire le deviazioni dalla norma.

Quando si stima l'ecografia del feto a 36 settimane di gravidanza, la posizione della testa del bambino, la sua dimensione. Nella maggior parte dei casi, la testa del feto è in fondo. Questa posizione (presentazione del mal di testa) è più favorevole per il parto. La natura fornisce la forma dell'utero sotto forma di pera capovolta, nella parte superiore più larga è più confortevole delle natiche e delle gambe incrociate del feto, e la testa più pesante tende a scendere verso il basso. Inoltre, per il passaggio sicuro attraverso il canale del parto della madre, le ossa del feto sono mobili. Le ossa sono in grado di trovare l'un l'altro, poiché sono collegate dalla cartilagine, l'ossificazione si verifica dopo la nascita per diversi mesi. La sicurezza è importante non solo per il bambino, ma anche per la madre stessa. Durante la compressione delle ossa, la testa esercita una minore pressione sul collo, sulla vagina e sul perineo della donna, riducendo la probabilità di lesioni. Naturalmente, in caso di incongruenze nella dimensione della testa con le dimensioni del bacino di una donna, non si verificherà un miracolo, i rischi di gravi lesioni alla nascita nel bambino e nella donna in parto sono alti, hanno un taglio cesareo, l'indicazione per la quale è una pelvi clinicamente stretta.

All'ecografia del feto a 36 settimane di gravidanza, la testa è ovale o arrotondata. Non sorprenderti se, dopo la nascita, la testa del bambino sarà leggermente deformata (il più delle volte la forma appuntita). Entro poche ore o giorni dopo la nascita, la testa tornerà a essere la forma corretta.

36 settimane 2 giorni di gravidanza

Cambiamenti nelle condizioni del bambino a 36 settimane di gravidanza

Alla 36esima settimana di gravidanza, il feto ha già formato un cuore e il sistema nervoso è quasi formato.Il 36 ° settimana di gravidanza, il peso del nascituro può raggiungere anche 2,8 kg, e la sua crescita può raggiungere i 46 cm L'aspetto del feto cambia, si formano i tessuti grassi e facciali. Durante questo periodo, il cuore era già formato e il sistema nervoso, endocrino e nervoso erano quasi completamente pronti.

Feto a 36 settimane di gestazione

A 36 settimane di gestazione, il bambino è quasi pronto per la nascita, tutti i principali sistemi e organi sono già formati. Ma questo continua l'accumulo di ferro nel corpo, che è necessario per la formazione del sangue, specialmente nei primi mesi di vita.

Lo sviluppo del sistema di termoregolazione, così come i sistemi nervoso ed endocrino continua.

Il bambino impara attivamente a respirare, a deglutire ea sputare il liquido amniotico. Anche in questa fase, il bambino impara a succhiare, succhiando attivamente le dita, sia sulle mani sia sulle gambe.

Inoltre, durante questo periodo ci sono altri momenti nello sviluppo del bambino:

  1. Il bambino impara a respirare attraverso il naso, in precedenza i seni nasali erano coperti di muco, inizia a sentire e riconoscere determinati suoni, e vi è una maggiore attività fisica.
  2. Alcune ossa sono ancora morbide ed elastiche, come le ossa del cranio, ma questo è necessario per il passaggio attraverso il canale del parto. I chiodi cominciano a formarsi sulle dita delle mani e dei piedi.
  3. Il ritmo del movimento e il loro numero, così come il tempo dell'attività fisica possono essere diversi, ad esempio, se un bambino si muove troppo attivamente, questo potrebbe indicare un inconveniente. Ad esempio, a causa della posizione scomoda della futura madre, o a causa della fame di ossigeno.

Il bambino prende una posizione per il parto, cioè la testa viene abbassata verso il basso e la pressione sul perineo della futura è aumentata, il che porta a un aumento della voglia di urinare. A causa del cambiamento nel centro di gravità, può verificarsi mal di schiena, e una grande pancia non ti permette di scegliere una postura conveniente per la futura mamma.

Peso fetale a 36 settimane di gestazione

A 36 settimane, il feto continua a svilupparsi attivamente, il bambino è già abbastanza grande, ha già sviluppato un riflesso dell'udito, risucchio. In questo periodo, la crescita del feto è in media di 46 cm, il peso è di 2,7 kg e la crescita è di 45-47 cm, ma questi dati sono mediamente calcolati, poiché l'altezza e il peso del futuro bambino dipendono dall'eredità. Durante questo periodo, anche la madre in attesa sta ingrassando, in media l'aumento di peso può essere di 12-14 kg, ma non dovresti essere turbato dalla donna, poiché il peso ritorna alla normalità.

Il peso fetale alla gestazione di 36 settimane dovrebbe essere di circa 2,7 kg

  1. Con una taglia e un peso così grandi, è già difficile per il nascituro muoversi, specialmente se il nascituro è abbastanza grande.
  2. Per un posizionamento più comodo nell'utero, il futuro bambino preme le gambe, incrocia le braccia e abbassa il mento al petto.
  3. Oltre a determinare in questa fase, altezza e peso sono come le dimensioni della testa, pancia, petto, ecc.

Influenzare l'altezza e il peso del bambino, non solo i fattori genetici, ma anche quelli fisici. Se una donna mangia sostanze nocive o fuma, quindi tutto ciò può avere un impatto negativo sull'altezza e sul peso del nascituro. Per questo motivo, altezza e peso potrebbero non corrispondere ai parametri medi, e alcuni problemi e difficoltà potrebbero sorgere durante il corso della gravidanza.

Temperatura a 36 settimane di gestazione

La gravidanza in una donna richiede un'attenzione particolare alla sua salute, poiché quasi tutte le malattie che richiedono un intervento medico possono in seguito causare problemi con il nascituro.

Per evitare questo, si dovrebbe monitorare la salute di ogni donna incinta e, in particolare, controllare la temperatura del proprio corpo.

Ad esempio, se la temperatura a 36 settimane di gravidanza aumenta, ad esempio, a 38 ° C, è necessario consultare immediatamente un medico, poiché potrebbero essere segni di qualsiasi malattia.

Ma oltre alla malattia, la temperatura può variare per i seguenti motivi:

  1. Cambiamenti nei livelli ormonali, così come la reazione del corpo alla gravidanza, mentre la temperatura può non diminuire per diversi giorni. Questo è considerato normale, a condizione che la temperatura sia all'interno della condizione di subfebilità.
  2. Se la temperatura è superiore al subfebrile, allora può parlare di qualsiasi malattia. In questo caso, è necessario consultare immediatamente un medico per esaminare e superare i test necessari.

Puoi provare a ridurre la temperatura da solo, usando rimedi popolari. Prima di tutto, è una bevanda abbastanza abbondante, un tè debole con limone, acqua. Puoi anche bere una varietà di decotti alle erbe di camomilla, tiglio, lampone, ecc.

Bere dovrebbe essere caldo a temperatura, ma in nessun caso caldo.

È possibile utilizzare la pulizia con acqua fredda, ma è possibile abbassare la temperatura e bere brodi solo se la temperatura supera i 38 ° C.

Cosa succede a 36 settimane e 2 giorni di gravidanza

Si può affermare che a 36 settimane e 2 giorni il bambino è considerato quasi completamente formato e il parto, soprattutto per le donne che hanno già partorito, può iniziare di giorno in giorno. In questo momento, il futuro bambino ha già preso una posizione di testa in giù e affondò più a fondo nel bacino. Anche il peso del bambino continua ad aumentare e può guadagnare fino a 30 grammi di peso al giorno.

Ci sono altri cambiamenti, sia nel nascituro che nella donna incinta:

  1. L'attività motoria del bambino diminuisce a causa del fatto che ha raggiunto dimensioni e peso sufficientemente grandi, oltre a un aumento della crescita e una diminuzione della quantità di liquido amniotico.
  2. Tutti gli organi, compresi i genitali esterni, sono già completamente formati, il bambino continua ad allenare il sistema respiratorio, a deglutire ea sputare indietro il liquido amniotico.
  3. Il bambino continua anche a migliorare e coordinare i suoi movimenti, l'udito è quasi completamente sviluppato e il bambino è in grado di rispondere ai suoni e la sua attività fisica aumenta.

Anche la mamma si accorge di un cambiamento. Questo è principalmente una diminuzione della mancanza di respiro a causa di un cambiamento nella posizione del bambino, una diminuzione o scomparsa del dolore nell'area delle costole. Ma allo stesso tempo ci sono dolori alla schiena, al perineo e alle gambe e nella regione delle ossa pelviche. Lo stomaco va giù, possono esserci contrazioni false. Ci può anche essere la necessità di minzione frequente, leggera fuoriuscita di liquido amniotico.

Sviluppo fetale a 36 settimane

Trentasettesima settimana di gravidanza - si può dire il precursore del parto. In questo periodo, il bambino è quasi completamente formato e ha raggiunto un'altezza sufficientemente grande fino a 47 cm, e il suo peso può raggiungere 2,8 kg. Il diametro della testa può raggiungere dimensioni fino a 9 cm e la circonferenza del torace può raggiungere 9,2 cm, e la pancia fino a 9,5 cm. Naturalmente, questi sono valori medi e la dimensione del feto dipende dall'eredità.

Puoi conoscere lo sviluppo del feto a 36 settimane di gravidanza contattando un medico

Nonostante il fatto che il feto sia quasi completamente formato, il suo sviluppo continua:

  1. In questo momento, vi è un miglioramento e il debug dei sistemi endocrino, nervoso e di termoregolazione.
  2. Il bambino continua attivamente a succhiare l'allenamento in questo momento, succhia intensamente le dita delle mani e dei piedi e allena anche il sistema respiratorio.
  3. Le ossa del cranio in questa fase rimangono ancora abbastanza morbide e mobili. Questo è necessario per il passaggio del bambino attraverso il canale del parto. Successivamente, le ossa del cranio crescono insieme.
  4. Alcuni organi non funzionano ancora, ad esempio, come i polmoni. Il bambino riceve ancora ossigeno attraverso il cordone ombelicale e la placenta e anche l'anidride carbonica viene rimossa attraverso di essi.
  5. Inoltre, l'intestino non funziona ancora, nonostante il fatto che in esso sia già accumulata una piccola quantità di meconio.

La pelle del corpo del bambino viene raddrizzata, anche sul viso, a causa della formazione quasi definitiva del tessuto adiposo sottocutaneo.

Analisi a 36 settimane di gestazione

Molti medici ritengono che 36 settimane di gravidanza siano la fase finale della gravidanza e il termine di consegna sia già adatto. La futura mamma deve essere preparata per il fatto che il parto può iniziare di giorno in giorno, ma, tuttavia, non bisogna dimenticare di visitare un dottore e più spesso è meglio, almeno una volta alla settimana.

Oltre a visitare il medico, è necessario testare anche le donne in stato di gravidanza, che il medico può anche assegnare per monitorare la condizione di non solo la futura madre, ma anche il bambino.

  1. Ultrasuoni - grazie a questo, viene valutata la condizione della placenta, così come l'altezza e il peso del bambino, la sua posizione nell'utero e la quantità di liquido amniotico.
  2. Il sangue viene anche donato alla biochimica, che consente di ottenere informazioni sulle condizioni generali del corpo della donna.
  3. Viene prelevato un tampone dalla vagina per determinare la microflora prima del parto, permette di rivelare se la futura madre ha qualche malattia. Viene anche preso un esame delle urine, che mostra come funzionano i reni.
  4. È anche prescritta la cardiotocografia, una registrazione sincrona del battito cardiaco e delle contrazioni uterine, che consente di valutare le condizioni del bambino e verificare se il bambino ha l'ipossia.

Se necessario, il medico può prescrivere tutti i test necessari per ottenere un quadro chiaro della condizione del nascituro, nonché le condizioni della futura madre. Se in questa fase ci sono delle deviazioni dalla norma, la donna viene presa sotto controllo e in alcuni casi si offre di recarsi all'ospedale prenatale per monitorare le condizioni del nascituro e della madre stessa.

Funzionalità 36 settimane di gravidanza (video)

Riassumendo, possiamo dire che 36 settimane sono 9 mesi completi, ma in medicina è generalmente accettato che una gravidanza dura 280 giorni. Alcuni medici considerano le settimane ostetriche di gravidanza, la gravidanza ostetrica dura 10 mesi. C'è ancora una goccia di tempo e la seconda vita sarà vicino a te.

Cosa succede a mamma e bambino durante la 36a settimana di gravidanza?

La 36 settimana di gravidanza è un periodo molto cruciale. Il bambino cresce molto rapidamente e il tempo di consegna si avvicina rapidamente. Spesso iniziano a 36 settimane.

Se la 36a settimana di gravidanza è già iniziata, cosa succede al bambino? Cosa può provare la madre in attesa? È normale o no che questa settimana di gravidanza attiri lo stomaco? Come comportarsi correttamente, in modo da non creare situazioni rischiose per il feto? Quanto sono pericolosi i parto a 36 settimane di gestazione?

Sviluppo del bambino

Il feto a 36 settimane di gestazione è già piuttosto grande. È abbastanza diverso da un neonato. Anche se partorisci un bambino durante questo periodo, allora, molto probabilmente, non sarà più irrilevante (questi sono bambini fino a 2,5 kg).

Le principali caratteristiche del feto a 36 settimane di gestazione:

  • Quasi tutti i corpi sono già stati formati, c'è un finale finale.
  • Il fegato accumula ferro duro, che è necessario nei primi giorni dopo la nascita per i processi di formazione del sangue.
  • Il bambino sta già imparando a respirare - deglutisce e sputa il liquido amniotico.
  • Il riflesso di suzione è praticato, si allena sulle sue dita delle braccia e delle gambe. A causa di questo, le guance gonfie appaiono gradualmente.
  • Il peso del bambino a 36 settimane di gestazione è di circa 2700 grammi, l'altezza è di circa 47 cm.
  • Il grasso sottocutaneo si accumula, le spalle diventano arrotondate.
  • Il feto occupa già l'intera cavità dell'utero, per lui è scomodo muoversi molto, quindi diventa un po 'più calmo. Ma dovrebbe comunque essere avvertito non meno di 10 shock o altri movimenti entro 12 ore.
  • Di solito a 36 settimane, il bambino ha già preso la posizione in cui sarà prima della nascita. L'opzione ideale è una presentazione di mal di testa che è ottimale per il parto naturale..
  • Diventa sempre meno lubrificante tipo formaggio, alleggerisce la pelle.
  • Corde vocali già formate.
  • C'è un tensioattivo nei polmoni, cioè la capacità di respirare autonomamente.

Ogni giorno il bambino cresce, lo strato di grasso e il peso del feto aumentano. Sta diventando più maturo e pronto per la nascita.

Il benessere della mamma

Per molte donne, le ultime settimane di gravidanza sono particolarmente difficili. Sono già stanchi per 8 mesi e lo stomaco è in aumento e ostacola. C'è la sensazione che la nascita sia vicina. Alcuni sono contenti di questo, altri si stanno facendo prendere dal panico. Parenti, in particolare suo marito, è importante sostenere la futura madre in questo, per assicurare che tutto andrà molto bene.

Per evitare preoccupazioni inutili, una donna deve sapere cosa si può normalmente sentire in questo momento. Di solito, i medici parlano dei primi segni del parto e di altri sintomi più comuni. Ma se c'è qualcosa che non hanno menzionato, chiediti. Questo aiuterà a navigare su ciò che sta accadendo.

La 36a settimana di gravidanza è il momento in cui la futura mamma non riesce più a percepire le peculiarità della sua posizione. Il ventre e il bambino in esso ricordano costantemente di se stessi. Inoltre, il corpo sta già iniziando a prepararsi gradualmente per l'inizio del travaglio, che aggiunge nuove sensazioni, ad esempio, a volte tira il basso ventre.

Cosa devi essere pronto per:

  • È difficile addormentarsi, perché è impossibile trovare una singola posizione comoda.
  • Mancanza di respiro, aumenta il bruciore di stomaco, perché l'utero è aumentato, i polmoni, lo stomaco è costretto. Ma molto spesso in questo periodo cade e la donna diventa molto più facile.
  • Quasi mai fare del male, soprattutto quando si cammina per molto tempo o in piedi.
  • Di tanto in tanto, l'addome inferiore fa male, si respira la parte bassa della schiena, si fanno battute di allenamento. È anche possibile che il vero, prenatale possa iniziare.
  • Disagio: anche il volume dello stomaco interferisce e il centro di gravità si è spostato a causa di esso.
  • Ci sono gonfiori alle gambe. Se sono forti e sono accompagnati da pressione alta, è necessario andare in ospedale il prima possibile per eliminare la tossicosi tardiva.
  • Spesso, quando una gravidanza di 36 settimane fa male tra le gambe, nella zona della giunzione pubica e nella parte bassa della schiena. Ciò è dovuto al fatto che i tessuti cartilaginei del bacino e delle articolazioni pubiche si ammorbidiscono. Questo è necessario per rendere il bambino più facile alla nascita.
  • Emorroidi possono apparire.
  • Il colostro è talvolta escreto dalle ghiandole mammarie.
  • Maggiore scarico dai genitali.
  • A volte un bambino spinge molto dolore. Alcune donne hanno persino prescritto antidolorifici approvati per le future mamme.
  • Alla 36a settimana di gravidanza, il peso della donna è aumentato di almeno 12 chilogrammi.

Tutto questo può essere sopportato, consolandosi con il pensiero che il bambino tanto atteso apparirà presto e tutte le difficoltà delle sue aspettative saranno dimenticate. È importante respirare più aria fresca, mangiare bene, prepararsi per un trasferimento temporaneo in ospedale e concentrarsi solo su cose positive.

Lo scarico a 36 settimane di gestazione rimane lo stesso della settimana precedente o sta diventando più abbondante. È molto importante prestare attenzione al loro carattere, colore e intensità. Ciò contribuirà a controllare se tutto procede normalmente e reagire in tempo se si è presentato un problema ed è necessario chiamare i medici.

Selezioni possibili che richiedono particolare attenzione:

  1. Scarico acquoso Può essere liquido amniotico. Spesso partono immediatamente, quindi lo scarico sarà abbondante. Ma con un leggero danno alla membrana amniotica, il fluido colerà in piccole porzioni.
  2. Uno scarico mucoso, appiccicoso o un muco di muco con striature rosse o rosa è uno scarico di sughero.
  3. Sangue. Segno di distacco della placenta e aborto minacciato.
  4. Scarico di formaggio, giallo, verde con un cattivo odore, accompagnato da sensazioni sgradevoli nei genitali (prurito, bruciore, dolore o mal di stomaco). Questi sono sintomi di infiammazione causata da qualche tipo di infezione. Deve essere curato il più rapidamente possibile in modo da non infettare il bambino durante il parto.

In ciascuno di questi casi, dovresti immediatamente cercare assistenza medica specializzata. Allo stesso tempo, puoi andare in ospedale solo se sospetti un'infezione. Se un tappo si stacca, l'acqua o il sanguinamento si sono sviluppati, è necessario rimanere a casa e chiamare un'ambulanza.

Ci sono molte opinioni su se il sesso è permesso a 36 settimane di gestazione. Se non si hanno complicazioni nel portare un bambino, la gravidanza non è multipla, il rapporto sessuale non causa disagio alla donna, c'è un desiderio, i medici non proibiscono l'intimità fisica. Anche se alcuni di loro raccomandano ancora di aspettare.

  • Quando decidi cosa fare nel tuo caso, devi considerare i seguenti punti:
  • Una donna dovrebbe essere assolutamente sicura che il suo partner sia sano. Se lei ottiene qualcosa in questo momento, c'è il rischio che non avrà il tempo di riprendersi prima del parto. Quindi l'infezione verrà trasmessa al bambino, ma per lui è molto pericoloso.
  • C'è un'opinione secondo cui un orgasmo può contribuire all'inizio dell'attività lavorativa. Ma questa è solo una teoria. La maggior parte degli esperti afferma che ciò può accadere solo se, anche in assenza di questo, la nascita dovesse iniziare molto presto.
  • Non dobbiamo dimenticare le restrizioni dovute all'addome di grandi dimensioni - non tutte le pose per trentasei settimane saranno confortevoli e sicure. Pertanto, dagli esperimenti dovrebbe essere definitivamente abbandonato.

Naturalmente, ogni coppia prende una tale decisione, ma non sarà superfluo consultare un medico. Dopo tutto, ora i futuri genitori devono prima pensare al loro bambino e al suo benessere.

Nascita a 36 settimane

Le nascite a 36 settimane di gestazione sono abbastanza spesso. Ma questo non è considerato la norma. Il primo momento in cui un bambino nato sarà a tempo pieno è di 38 settimane. Pertanto, se il travaglio inizia prima e è possibile fermarlo, i medici faranno di tutto per prolungare la gravidanza.

Ma ci sono situazioni in cui non funziona. Spesso, il travaglio prematuro è molto rapido e semplicemente non c'è abbastanza tempo per fermare ciò che sta accadendo prima che l'acqua si sia ritirata e la cervice cominci ad aprirsi. In questo caso, i medici possono solo controllare che non ci siano complicazioni durante il parto. E alcune donne devono anche stimolare il lavoro a causa delle loro condizioni critiche.

Come prevenire la nascita prematura? E quanto è pericoloso, se hai ancora iniziato a partorire a 36 settimane? In che modo ciò influirà sulla salute del bambino?

Coloro che hanno partorito a 36 settimane possono dire che l'unica differenza nel parto in questo momento è la loro velocità. Tutto accade molto più velocemente di quando nasce un bambino a tempo pieno. Ma a volte non c'è differenza.

Osservato tali segni:

  • La pancia è caduta (ma può succedere un paio di settimane prima della nascita).
  • Grave dolore doloroso nel basso addome e nella parte bassa della schiena.
  • L'utero "diventa pietra", diventa duro.
  • Acqua di scarico e tappo di muco.
  • Il sanguinamento è possibile.
  • Le contrazioni sono molto dolorose, ritmiche, la loro frequenza aumenta.

Di solito, questi segni sono ben noti alle donne che hanno questa seconda nascita. È più facile per loro navigare che è ora di chiamare un'ambulanza. Ma se sei incinta per la prima volta e sembra che tu abbia i sintomi sopra descritti, assicurati di chiamare il medico. Anche se sembrava meglio essere al sicuro che perdere inconsapevolmente il tempo, che ora è molto importante per un esito positivo. Se ci sono solo 36 settimane di gravidanza e l'attività generica sta già iniziando, i medici possono raccomandare di andare a salvare, per prolungare il periodo di sviluppo intrauterino.

effetti

Quando una donna scopre che il suo bambino nascerà prematuramente per almeno due settimane di gravidanza, è preoccupata che tu possa sperare che non ci saranno problemi. Fortunatamente, un bambino alla settimana 36 ha molte possibilità di essere nato pronto per la vita esteriore.

Il termine attuale non sempre coincide con quello scritto sulla scheda medica. Calcolare la data esatta della fecondazione è quasi impossibile. Pertanto, può essere che i bambini nati alla 36a e 38a settimana ostetrica abbiano effettivamente la stessa età, se contate dal giorno del concepimento. In questo caso, il bambino sarà completamente sano.

Se il parto è di fatto prematuro, non c'è motivo di preoccuparsi eccessivamente. Lo sviluppo del feto alla settimana 36 ha già raggiunto il livello in cui può adattarsi alle condizioni del mondo esterno. Alcune difficoltà possono essere, ad esempio, un aumento del rischio di ittero prolungato dell'immunità neonatale o debole nell'infanzia. Ma non ci sono minacce serie, spesso tali bambini guadagnano rapidamente il peso necessario e continuano a crescere oltre che a termine.

Il corso di più gravidanze può essere più difficile che trasportare un bambino. La futura mamma deve frequentare la clinica prenatale molto più spesso e sottoporsi a ulteriori ricerche. Particolarmente dovrebbe essere prestata molta attenzione ad esso nei periodi successivi. Ciò è dovuto al fatto che in più gravidanze, il parto è di solito più precoce e più pericoloso rispetto alle complicanze.

A 36 settimane di gravidanza, i gemelli possono già essere nati. E questo non sarà considerato una patologia. Tipicamente, questi bambini sono assolutamente sani, ma piccoli, possono pesare circa 2700 grammi o anche leggermente meno. Quindi non preoccuparti se le contrazioni sono iniziate prima di 38 settimane. L'importante è chiedere aiuto in tempo per partorire sotto il controllo di professionisti esperti.

Di solito l'ultima ecografia viene eseguita alla settimana 32. Entro questa data, lo sviluppo è quasi completato e nel prossimo mese il bambino praticamente cresce, quindi i risultati non possono cambiare molto. Gli ultrasuoni nella 36a settimana di gravidanza sono prescritti solo se indicati.

Potrebbe essere necessario chiarire tali informazioni:

  1. Presentazione del feto.
  2. La presenza di entanglement del cordone ombelicale.
  3. Dimensioni esatte, ad esempio, circonferenza della testa (se la donna ha una pelvi stretta).
  4. La condizione della placenta.

In base ai risultati della diagnostica ecografica, verrà deciso come nascerà il bambino - naturalmente o meglio fare un taglio cesareo. Questo aiuterà a proteggere il bambino e sua madre dalle complicazioni durante il parto.

36 settimane di gravidanza

La dimensione del bambino a 36 settimane di gravidanza

Cosa succede al feto a 36 settimane

Entro la fine di questa settimana, la tua gravidanza diventerà a tempo pieno. Ciò significa che il bambino può nascere in un dato giorno. (I bambini nati prima della 37a settimana di gravidanza sono considerati prematuri, dopo 42 settimane sono prematuri). Tutti i bambini sono diversi. Ma in media un feto di 36 settimane pesa 2,7 kg.

Al momento del primo pianto di un neonato, quando i suoi polmoni si aprono, il flusso sanguigno aumenta, la pressione nell'atrio sinistro aumenta e la valvola chiude la finestra, e successivamente si fonde saldamente con la parete del setto interatriale (nella maggior parte dei casi durante il primo anno di vita del bambino, meno spesso cinque anni). A volte questa valvola è troppo piccola per chiudere l'apertura, e quindi si dice che il neonato abbia una finestra ovale aperta nel cuore.

Che aspetto ha un bambino a 36 settimane di gestazione

Sviluppo fetale a 36 settimane di gestazione

Il cranio del bambino è ancora morbido - le ossa non sono ancora fuse. Tra di loro ci sono fontanelle strette (fessure) riempite con tessuto connettivo. A causa della morbidezza del cranio, il bambino sarà più facile da passare il canale del parto, che, a sua volta, sarà protetto dalle lesioni.

Le cartilagini che formano i padiglioni auricolari sono diventate più dense.

I piedi del bambino sono allungati e le unghie sono già completamente cresciute.

Per garantire il funzionamento degli organi competenti (in caso di travaglio prematuro), i centri cardiovascolare e respiratorio, così come il sistema circolatorio, la termoregolazione e la regolazione nervosa della respirazione, sono già maturati.

Il fegato sta già producendo ferro che promuove la formazione del sangue nel primo anno di vita.

I polmoni sono pronti a fornire ossigeno al corpo, il contenuto di tensioattivo è sufficiente.

La maturazione dei sistemi immunitario ed endocrino del bambino continua.

Il tempo rimanente è necessario affinché il bambino si adatti allo stress durante il parto.

Entro la 36a settimana, la placenta inizia a sbiadire lentamente, ma nella maggior parte dei casi continua a gestirne le funzioni. Il suo spessore è di circa 35 mm. La placenta pompa 600 ml di sangue al minuto.

Cosa succede nel corpo di una donna nella 36a settimana di gravidanza

Entro la fine della 36a settimana di gravidanza, la donna aggiunge normalmente 10-12 kg. L'altezza del fondo dell'utero raggiungeva 36 cm, 16 cm sopra l'ombelico.

La preeclampsia di solito include tre sintomi: edema, pressione e proteine ​​nelle urine.

Contrazioni false

Successivamente non diventare più frequente.

Spesso debole e rimane così (possono verificarsi tagli più forti, seguiti da quelli più deboli).

Si fermano a riposo, mentre camminano e cambiano la posizione del loro corpo.

Durata e intensità diverse.

Non provocare cambiamenti nella cervice (confermati dal medico).

Il dolore si sente di solito solo davanti, non si estende alla schiena.

Non interferire con il sonno e fare le solite cose.

La cervice si sta preparando per il parto, quando visto su una sedia, il medico noterà il suo accorciamento e ammorbidimento, il canale cervicale inizia anche ad aprirsi leggermente. È possibile che in questo momento il tappo del muco, che in precedenza fungeva da barriera tra il bambino e l'ambiente vaginale della madre, inizierebbe ad allontanarsi. Normale è considerata la scarica del tubo 2 settimane prima della nascita prevista.

Se c'è una scarica sanguinolenta, accompagnata da dolore all'addome - chiama un'ambulanza - questo è il modo in cui il distacco della placenta si manifesta.

Stomaco 36 settimane di gravidanza

La tua pancia ora probabilmente ti sembra enorme, proprio come un cocomero! C'è del vero in questo, ma sii paziente: rimane un bel po 'di tempo e ti ricorderai di questi giorni "imbarazzanti" con angoscia! Molte madri in dolce attesa in questo periodo cadono e kamenet. La pressione dell'utero sugli organi interni è significativamente indebolita. Respirare diventa molto più facile, e difficilmente si può credere che la tanto attesa nascita sia così presto.

Vlog - 36 settimane di gravidanza

Suggerimenti per la gestazione di 36 settimane

Se il tuo aumento è aumentato di oltre 12-13 kg rispetto a prima della gravidanza, dovresti contattare il tuo ostetrico-ginecologo per escludere la preeclampsia.

Suggerimenti per l'imballaggio:

Fai una lista di cose che non puoi mettere in questo momento e, come promemoria, mettilo in una piccola valigia o borsa.

È più corretto imballare le cose in borse diverse: una per le necessità legate direttamente alla nascita e una borsa grande per tutto il tempo in cui sei in ospedale. Prepara un terzo per la dimissione - il tuo coniuge te lo porterà. Ci saranno le tue cose eleganti con il tuo bambino.

Il tuo compito principale: venire al genere più forte e riposato possibile.

Raccomandazioni per la nutrizione a 36 settimane di gestazione.

Ginnastica per il nono mese di gravidanza

Pericoli a 36 settimane di gestazione

Il tuo bambino è già in grado di sopravvivere con parto pretermine, ma questo non significa che puoi rilassarti e smettere di prenderti cura di te stesso. La gravidanza deve essere fatta per intero, quindi non dovrai aiutare il tuo bambino a sistemare i sistemi e gli organi per il normale funzionamento. Se il bambino nasce a 36 settimane, potrebbe aver bisogno di aiuto per assicurare la respirazione, tuttavia, la maggior parte dei bambini in questa fase può già respirare da sola.

Taglio cesareo alla nascita. Cos'è questo?

Come la nascita tradizionale procede attraverso il canale del parto naturale nelle settimane successive del nostro calendario. E ora ha senso parlare di cos'è un taglio cesareo. A volte, per vari motivi, il corpo della donna non riesce a far fronte alle responsabilità assegnate e, al fine di preservare la salute e la vita della madre e del bambino, i medici sono costretti a eseguire un'operazione speciale - un taglio cesareo.

Infografica - taglio cesareo

Un taglio cesareo è un'operazione chirurgica che consente a un bambino di nascere rimuovendolo da un taglio sullo stomaco della madre se la nascita tradizionale per lei è impossibile per qualsiasi motivo.

Attualmente, il taglio cesareo è un'operazione di routine in ostetricia. Si crede che il COP - una delle operazioni più antiche, e la prima menzione di esso è anche nei miti della Grecia antica. Nel diciannovesimo secolo, iniziarono a eseguirlo proprio per salvare la vita della madre e del bambino e, con l'inizio dell'era degli antibiotici, il livello di sicurezza durante la sua implementazione aumentò notevolmente.

Analisi a 36 settimane di gestazione

Ora hai un'altra visita programmata per la consultazione. Visiti l'ostetrico una volta alla settimana. Come sempre, verrai lì, avendo precedentemente passato l'urina per l'analisi generale. Come sempre, il medico condurrà i seguenti esami:

Misurazione della pressione sanguigna

Misurazione dell'altezza dell'utero e della circonferenza dell'addome.

Ascoltando un battito cardiaco fetale usando uno stetoscopio ostetrico.

Determinare la posizione del feto nell'utero palpando l'addome.

CTG (cardiotocografia) - aiuta a valutare le condizioni del feto. Nello studio registra il battito del cuore del bambino.

Per valutare le condizioni del bambino, viene eseguito un cardiotogramma - una registrazione del battito cardiaco del bambino. Dispositivi moderni registrano anche l'attività motoria del feto e l'attività muscolare dell'utero.

Ultrasuoni a 36 settimane di gestazione

Secondo il calendario ostetrico, la settimana 36 della gestazione è l'inizio dell'ultimo mese di gestazione. Con il normale sviluppo del bambino e le buone condizioni della donna incinta in questo momento, l'ecografia non viene più eseguita, l'ultimo esame pianificato è finito. Durante questo periodo, la diagnosi viene fatta solo nel caso di osservazione di eventuali deviazioni dalla norma o in presenza del desiderio della donna stessa.

Gli indicatori normali per la gestazione di 36 settimane durante l'ecografia sono

Il secondo o terzo grado di maturità della placenta.

Utero interno ed esterno chiuso.

La lunghezza della cervice è di 3 cm e oltre.

La presenza nel cordone ombelicale di tre vasi.

Lo spessore della placenta è 28-45 mm.

L'indice d'acqua amniotico è 77-250.

La fetometria (dimensione fetale) con ecografia fetale a 36 settimane di gravidanza è normale

LZ (dimensione occipitale frontale) 104-124 mm.

Gas di scarico (circonferenza della testa fetale) 303-349 mm.

Liquido refrigerante (circonferenza dell'addome fetale) 292-354 mm.