Cosa è necessario per fare il bagno a un neonato?

I medici raccomandano di fare il bagno al neonato ogni giorno. È necessario fare il bagno non solo per scopi igienici, è anche utile per l'immunità del bambino. Per fare il bagno al tuo bambino, potresti aver bisogno di accessori da bagno speciali.

Cosa è necessario per fare il bagno a un neonato (elenco)

1. Nel primo mese, fino a quando la ferita ombelicale guarisce, il bambino deve essere immerso in un bagnetto. Poi molti genitori preferiscono fare il bagno in un bagno normale, ma per la prima volta hanno certamente bisogno di comprare un asilo nido.

I bagni per il bagno dei neonati sono diversi. Ci sono ordinari, con una diapositiva, anatomici. I bagni sono anche venduti, che possono essere messi in un bagno normale. Hanno lati larghi speciali per questo. Questo è fatto per la comodità dei genitori durante il bagno di un bambino.

2. Sarebbe bello comprare una vasca speciale. Lui semplificherà la balneazione. In vendita ci sono persino lezhachki sui flypaper che non hanno fatto scorrere.

3. Sarà necessario acquistare un termometro ad acqua, in quanto si raccomanda di bagnare il bambino rigorosamente ad una temperatura di 36,6-37 gradi.

4. Per l'igiene del bambino è necessario acquistare uno strumento speciale per il bagno. Può essere sia un sapone per bambini, che è solido e liquido, sia un gel doccia per bambini. Lo shampoo per bambini può anche tornare utile, ma molti lavano la testa del bambino con un sapone per bambini. Vendeva anche una speciale schiuma da bagno per bambini, in modo che la balneazione non solo fosse utile, ma anche in una procedura eccitante. Ma per comprarli o meno - ogni genitore sceglie per se stesso.

5. Devi sapere che per un bambino devi usare solo un panno morbido. In vendita ci sono spugne speciali per bambini piccoli, muffole in morbida spugna.

6. Assicurati di lavare accuratamente la schiuma dalla pelle del neonato. Per questo è necessario un mestolo per l'acqua. È meglio avere un piccolo merlo acquaiolo leggero, poiché non è sempre possibile per entrambi i genitori fare il bagno.

7. Quando si sceglie un asciugamano per il bambino, è necessario prestare attenzione al fatto che era morbido. L'opzione ideale è un asciugamano di spugna con cappuccio per trasferire il bambino dal bagno alla stanza per ulteriori procedure.

8. Dopo il bagno, la pelle del bambino deve essere lavorata con l'aiuto di una crema per il bambino (puoi usare l'olio per i bambini). Se il bambino ha l'irritazione da pannolino, allora è necessario usare più polvere per bambini.

9. Tra le altre cose, è necessario prendersi cura del piccolo viso del bambino, che viene pulito con tamponi di cotone, non dimenticare le orecchie con un beccuccio. Per evitare l'acqua nelle orecchie, il batuffolo di cotone è diviso in 4 parti e sono fatti 4 flagelli, che rimuovono l'umidità in eccesso. Tali flagelli sono usati nel trattamento del naso.

Lascia che il bagno sia una gioia per te e per il tuo bambino!

Dr. Komarovsky riguardo al bagno di un neonato

Fare il bagno a un neonato e ai suoi genitori è un evento completo (specialmente se è il primo dopo un ospedale di maternità). Come ogni attività molto responsabile, questo processo solleva molte domande: come e quando fare il bagno, far bollire l'acqua o no, se è possibile aggiungere decotti di erbe e quanto spesso è fatto, è pericoloso procurarsi acqua nelle orecchie, e così via. Il famoso pediatra Evgeny Komarovsky nei suoi libri e articoli ha ripetutamente parlato delle regole di base e dei principi di organizzazione delle procedure idriche per un bambino.

È necessario prendere in considerazione i punti più importanti che dovresti conoscere in modo che il bagno porti piacere e beneficio sia al bambino che ai suoi genitori.

lineamenti

I trattamenti dell'acqua sono assolutamente utili per tutti i bambini fin dai primi giorni di vita. Nel grembo materno, le briciole sono nell'ambiente acquatico, e quindi è familiare e caro a loro. Nell'acqua il bambino si sente a casa. Fare il bagno non è solo una procedura igienica per assicurare che la pelle e i capelli di un bambino siano puliti. Fare il bagno favorisce lo sviluppo fisico, ha un elemento di gioco e quindi ha un effetto positivo sullo sviluppo mentale ed emotivo del bambino.

Alcuni decenni fa, i pediatri vietavano categoricamente di fare il bagno a un bambino con una ferita ombelicale non cicatrizzata, si opponevano all'acqua grezza non sbiancata e stabilivano requisiti e restrizioni molto più rigorosi per i genitori.

I dottori moderni guardano al bagno più democratico.

I genitori con esperienza, di regola, hanno meno difficoltà quando prima fanno il bagno a un neonato a casa di nuove madri e padri, che solo poche ore fa hanno ricevuto le loro mani sul loro primo figlio. Komarovsky consiglia di mantenere la calma spartana. Che è una garanzia di successo nel difficile compito di bagnare le briciole.

formazione

Il bambino dovrebbe avere tutto il necessario per una piacevole nuotata. Mamma e papà devono prendersene cura in anticipo. Anche durante la gravidanza, i genitori acquisiscono solitamente l'attrezzatura necessaria. Non buttare via denaro e comprare un sacco di eccessi, ad esempio diversi set di giocattoli di gomma per giocare nell'acqua. Il più necessario, secondo Komarovsky, è:

  1. Bath. Anche se vuoi veramente iniziare subito a fare il bagno in una grande vasca o in una procedura di acqua comune, Evgeny Olegovich consiglia di usare il solito piccolo bagnetto di plastica per i bambini e i primi 2-3 mesi di vita di un bambino per usarlo. Ci sono diversi motivi: in un piccolo spazio, il bambino è più comodo, è più facile riempire il piccolo bagno con acqua tiepida, anche se non c'è acqua calda, ed è più facile da pulire e mantenere pulito di un grande bagno, che viene utilizzato non solo dal bambino, ma da tutta la famiglia.
  2. Termometro dell'acqua All'inizio, i genitori ne avranno bisogno per non essere confusi con la temperatura dell'acqua che è ottimale per le procedure idriche del neonato. Un po 'più tardi, mamma e papà capiranno che tipo di acqua piace di più al bambino, e sarà in grado di fare a meno di questo dispositivo. Tuttavia, il termometro può tornare utile in seguito, se i genitori decidono di indurire il bambino, e Komarovsky consiglia vivamente di farlo a tutti senza eccezioni. Ora ci sono termometri giocattolo (giraffe di plastica, serpenti e altri personaggi) in vendita. Possono essere molto divertenti per un bambino quando inizia a giocare coscientemente durante il bagno serale.
  3. Sapone. Acquista dovrebbe essere un sapone per bambini speciale. Tuttavia, Komarovsky non consiglia di usarlo spesso. Il dottore crede che sia abbastanza per fare il bagno al bambino con il sapone 1-2 volte a settimana. Non dovresti comprare spugne e pagliette, perché la pelle del bambino è molto tenera e vulnerabile. Evgeny Olegovich considera l'opzione migliore per lavarsi la mano e asciugare facilmente la pelle del bambino. Se vuoi davvero insaponarlo con qualcosa, è meglio dare la preferenza a guanti speciali per i bagnanti. Nuovo stile e pubblicità significa "senza lacrime" arriverà il momento di apparire sullo scaffale del bagno un po 'più tardi. Nei primi due mesi di vita, tali gel e shampoo non sono necessari per un bambino.
  4. Asciugamano. Il bambino dovrebbe avere il proprio asciugamano. Un asciugamano o un telo da bagno non sono adatti per un bambino. È necessario scegliere un prodotto molto morbido e di grandi dimensioni in modo che le briciole possano essere avvolte in esso dalla testa ai piedi. Komarovsky attira l'attenzione sulle tinture tessili, che possono essere piuttosto allergeniche per la pelle delicata del bambino. È preferibile dare la preferenza a asciugamani bianchi o leggeri fatti con tessuti naturali (senza coloranti).
  5. Scivolo o amaca. Questo è un dispositivo conveniente per il nuoto in assenza di un paio di mani in più. Se non c'è aiuto e non è previsto, non sarà difficile acquistare il bambino con l'aiuto di uno scivolo di plastica o di un'amaca appesa attaccata ai bordi del bagnetto.

Bagnetto

Ciao, cari lettori!

Non tutte le mamme e i papà capiscono che i bagnanti sono necessari non solo per scopi igienici. Per i bambini del primo anno di vita, i concetti di lavaggio e di balneazione in generale non hanno così tanto in comune come potrebbe sembrare a prima vista. Durante il bagno, il bambino si muove attivamente, si indurisce, acquisisce vitalità per resistere alle malattie infettive e, infine, è semplicemente carico di emozioni positive. Come farlo bene?

Quando e dove fare il bagno al bambino

Si consiglia la procedura di balneazione prima di coricarsi. Se intendi il primo bagno del bambino, allora in questo caso è preferibile utilizzare un bagnetto, che può essere acquistato in quasi tutti i negozi per bambini. Il fatto è che un neonato che non ha ancora guarito una ferita ombelicale deve essere immerso esclusivamente in acqua calda bollita. E far bollire la quantità d'acqua necessaria per un bagno per adulti è piuttosto problematico.

Dopo circa 18 giorni, il bambino può essere "ricollocato" in un grande bagno con acqua normale dell'acquedotto. Un tale bagnetto è come l'intero oceano per noi adulti. E nuotare dentro lo porta molto più piacere e beneficio. Quali sono i principali vantaggi del bagno in bagno?

In primo luogo, in un ampio bagno, il bambino ha l'opportunità di muovere vigorosamente le gambe e le braccia, di afferrare i giocattoli, cioè di fare tutto il necessario per assicurare l'attività fisica ottimale, normalizzando i processi metabolici nel corpo dei bambini, attivando il funzionamento del sistema muscolare e degli organi interni. Inoltre, una così forte perdita di energia aiuta a rafforzare il sonno del bambino e salva i suoi genitori dall'agonia delle notti insonni.

In secondo luogo, l'acqua in un grande serbatoio si raffredda più a lungo, il che consente di prolungare il tempo di balneazione del bambino. Se nei primi giorni dopo la dimissione dall'ospedale di maternità, puoi limitarti a 10-15 minuti di "nuotate", quindi entro il terzo mese di vita questo periodo dovrebbe essere aumentato a mezz'ora. A proposito, quasi la stessa cosa, ma esattamente l'esatto contrario, possiamo dire della temperatura dell'acqua di balneazione. Dai 34 ° C all'inizio dell'iniziazione di un bambino a questa affascinante procedura, può essere abbassato a 28 ° C, che contribuirà a raggiungere una maggiore attività del bambino durante il bagno.

In terzo luogo, in un bagno per adulti è molto più facile immergere completamente il petto del neonato sott'acqua, lasciando solo la sua faccia all'esterno. Questo ha un effetto benefico sul processo respiratorio del bambino. Spende altrettanto energia per inalare ed espirare come in circostanze normali, ma l'apertura dei suoi polmoni è molto più intensa. Di conseguenza, contengono più ossigeno, che è distribuito in tutto il corpo, migliorando il suo sviluppo e migliorando la crescita.

Come fare il bagno a un bambino

Gli esperti raccomandano di abbassare il bambino nell'acqua del tutto, in modo che solo il suo volto possa essere visto dall'acqua. In questo caso, il padre o la madre dovrebbero tenere il bambino per la testa, mettendo il mignolo sotto il collo e le altre dita sotto la testa. Non aver paura di immergere la testa nell'acqua. Contrariamente alla credenza popolare, non c'è niente di sbagliato con l'acqua che entra nei fori delle orecchie. La cosa principale è rimanere sulla superficie della bocca e del naso. Con una mano libera, il genitore deve tenere il corpo del bambino in modo che non galleggi sopra l'acqua.

Naturalmente, tutti questi sforzi dei genitori portano benefici e piacere incomparabili al bambino, il che non è vero per gli adulti stessi. D'accordo che in una mezz'ora di posto e uno stato semi-piegato non è così piacevole. Per proteggere la schiena del padre o della madre dalle sensazioni dolorose può essere utilizzato uno scivolo speciale per fare il bagno al bambino.

Queste diapositive sono realizzate tenendo conto delle caratteristiche anatomiche del corpo del bambino, in modo che possano essere utilizzate fin dal primo giorno della sua vita. Nella loro produzione vengono utilizzate solo materie prime di alta qualità e sicure, che non hanno alcun impatto negativo sulla salute del bambino. Le colline sono di tipi diversi, ma permettono a tutti i genitori appena coniati di espiare facilmente e senza sforzo un bambino senza l'aiuto di un coniuge.

Balneazione per bambini

Anche nella direzione di aiutare i lombi parentali, i produttori di cerchi speciali per bambini per il nuoto sono progrediti. Questi utili dispositivi non consentono alla testa del bambino di andare sott'acqua, mantenendola in superficie, ma allo stesso tempo non impediscono al corpo di immergersi liberamente sott'acqua.

Con un tale cerchio, il bambino imparerà facilmente a galleggiare e persino a nuotare, spingendo con le mani e le gambe dal bordo del bagno. Il cerchio in questo caso gioca un altro ruolo, non meno importante: protegge la testa del bambino dal colpire la superficie dura del bagno. Per non annoiare il bambino, puoi appendere il cellulare di un bambino o qualche altro giocattolo che desidera raggiungere sul bordo del bagno.

Così, la sera, il bagno del bambino nella vasca si trasformerà per lui e per i suoi genitori in un passatempo meraviglioso e gratificante.

Come fare il bagno al neonato per la prima volta

L'ometto tanto atteso apparve in casa. I genitori hanno aspettato la loro prole per 9 mesi. Preparati in anticipo: leggi libri sull'educazione e la cura, comprati pannolini e giubbotti, consultati con i medici. Prendendo in braccio un piccolo bambino indifeso, gli adulti hanno paura e paura di danneggiare le briciole. La più grande preoccupazione per i genitori è fare il bagno a un neonato.

Papà e mamma hanno paura che il bambino scivoli mentre nuota. Ci sono molte domande su come lavare un neonato. Cosa fare ai benefici e alla gioia del bagno e non spaventare il bambino? È necessario capire che le procedure idriche, compresa la balneazione, sono una parte molto importante dell'assistenza, che influisce sullo stato fisico e psico-emotivo del bambino.

Accessori necessari

Per un bagno confortevole del bambino e la comodità dei genitori, è necessario acquistare un bagno e accessori speciali che facilitano le procedure di irrigazione. Alcuni medici consigliano di bagnare i bambini in un ampio bagno, dove il bambino ha più opportunità di muoversi. Eppure, un neonato è meglio comprare un bagnetto speciale.

La procedura di bagnare un bambino in un tale bagno non sarà difficile per i giovani genitori. Inoltre, nel contenitore per bambini è più facile controllare lo stato del bambino, per tenerlo. Attualmente, vi è una vasta selezione di vari tipi di bagni:

  • Bagno classico per bambini. Conveniente per il bambino e la mamma. Abbastanza opzione sicura.
  • Anatomico. Si differenzia dalla versione classica per la presenza di particolari parti sporgenti corrispondenti alla costituzione del bambino. Molto comodo per i bambini fino a 3 mesi. Successivamente, il bagno dovrà essere cambiato, in quanto il bambino adulto busserà alle parti sporgenti durante il bagno.
  • Con rivestimento antimicrobico contenente uno speciale additivo antimicrobico "microban". Questo additivo distrugge oltre il 95% dei batteri nocivi sulla superficie, non viene "lavato", rimane l'intera vita di servizio del bagno, che non necessita di una disinfezione speciale. Se il bambino ha la pelle sensibile o ha sintomi allergici, allora un bagno antimicrobico è il più adatto.
  • "La pancia della mamma". Questo tipo di bagnetto è diffuso nei paesi europei. In Russia, tali bagni non sono ancora molto popolari. Esteriormente, sembra un secchio panciuto e largo. Il bambino in questa capacità è sotto forma di un embrione, che aiuta a ridurre lo stress della procedura.
  • Bagno termale Il termometro integrato è anche un tappo per il drenaggio dell'acqua. Capacità integrata per sapone liquido o shampoo. A volte ci sono due contenitori di questo tipo. Il termometro si trova in modo tale che il bambino non possa estrarre il tappo.
  • Gommone - una buona opzione per le case vacanza. Tali contenitori richiedono una disinfezione completa.

Dopo aver selezionato il bagno, vale la pena considerare gli accessori aggiuntivi che sono assolutamente necessari per questo trattamento delle acque:

  • Speciale scivolo o amaca per il bagnetto, che mantiene il bambino in posizione reclinata, con la testa rialzata.
  • Brocca o secchio con coperchio. Prima di iniziare la procedura, riempire il contenitore con acqua dal bagno e mettere da parte un po '. Durante il bagno, l'acqua nella brocca si raffredderà un po 'e può essere utilizzata per sciacquare il bambino. Il risciacquo con acqua leggermente raffreddata è uno degli elementi di tempra.
  • Termometro dell'acqua, se il bagno non ha un dispositivo incorporato.
  • Ausili per il bagno: shampoo per bambini, sapone, olio per la pelle delicata del bambino.
  • Un pezzo di stoffa o spugna morbida.
  • Una soluzione di permanganato di potassio.

L'uso di infusi di erbe

Spesso i genitori sono interessati esattamente a come fare il bagno a un neonato nelle infusioni di erbe?

Le infusioni di erbe per i bambini dovrebbero essere applicate rigorosamente secondo la testimonianza di un medico. Se il bambino è sano, l'uso di erbe può danneggiare la sua salute.

Indicazioni per l'uso:

  • Tono muscolare aumentato o diminuito.
  • Disturbi del sistema nervoso: ansia, malumore, irritabilità, nonché sonno irrequieto, intermittente, frequenti pianti continui.
  • Immunità ridotta, che porta a frequenti malattie.
  • Problemi nel tratto gastrointestinale: coliche frequenti, rigurgito, flatulenza.
  • Eruzione di pannolini Eruzioni cutanee e malattie: eczema, dermatite, rash allergico.

Le spese mediche e le erbe influenzano il lavoro di molti sistemi del corpo, non solo per uso interno, ma anche per uso esterno. Il bambino non ha immunità. L'ometto sta appena iniziando a formare sistemi corporei che sono indifesi di fronte a fattori avversi esterni. Assicurati di consultare il medico, non prendere decisioni avventate che possono danneggiare le briciole.

  • Periodo prima e dopo la vaccinazione.
  • La manifestazione di una reazione allergica alle erbe medicinali.
  • Aumento della temperatura
  • Qualsiasi danno alla pelle: ferite, graffi, ulcere, dermatite da pannolino, eczema umido.

Se ci sono controindicazioni, qualsiasi bagno alle erbe può danneggiare il bambino. Se il pediatra ha prescritto dei bagni medicinali, specificare quali estratti di erbe possono essere utilizzati. Il medico, a seconda della diagnosi, consiglierà quale erba dovrebbe essere utilizzata specificamente per il bambino.

  • Camomilla - una delle erbe più popolari. Antibatterico, antinfiammatorio, lenitivo e utilizzato per regolare il tono muscolare e alleviare l'irritazione della pelle.
  • La sequenza - per eliminare le cause delle croste seborroiche. Usato per trattare quasi tutti i tipi di eruzioni cutanee e malattie.
  • Lenitivo: valeriana, motherwort, menta, lavanda.

Ci sono erbe per il trattamento di coliche e problemi del sistema riproduttivo. Come preparare i brodi, fare le infusioni, quanto aggiungere al bagno - non risolvere tutti questi problemi da soli. Assicurati di controllare con esperti, in modo da non danneggiare il bambino.

Quando posso fare il bagno

Garantire la pulizia dei bambini è uno dei compiti importanti della cura del bambino. Pulire dovrebbe essere anche nella stanza dei bambini. Ogni mattina un neonato inizia con procedure igieniche. La mamma pulisce gli occhi, le orecchie, il naso, pulisce il corpo delle briciole con salviettine umidificate o un panno morbido e umido.

Attraverso l'ombelico, un'infezione può entrare nel corpo del bambino, causando malattie. Ecco perché, per circa 10-14 giorni, i medici consigliano di non bagnare il bambino in bagno fino a quando la ferita ombelicale non è guarita: basta un rubdown. Lavano i bambini sotto il rubinetto con acqua corrente, tenendoli con una mano e dirigono il secondo con un getto d'acqua nella direzione dei genitali.

Benefici per il bagno

Fare il bagno a un neonato non significa solo garantire una pulizia igienica. Questa procedura ha un enorme impatto sullo sviluppo psico-emotivo e intellettuale del bambino. Durante il bagno, tutti i muscoli si rilassano, l'ipertonicità viene rimossa, le principali capacità motorie si sviluppano e il corpo si indurisce. Tutti i recettori nervosi rispondono positivamente all'ambiente acquatico. Il bambino migliora la funzione motoria. Emozioni positive, impressioni vivide - tutto ciò ha un effetto positivo sul sistema nervoso.

Il bambino è meno cattivo, dorme meglio. L'acqua allevia il dolore causato dalle coliche nell'addome. La vicinanza emotiva del bambino e dei genitori durante il bagno crea i prerequisiti per la socializzazione di successo delle briciole.

Devi selezionare un orario specifico. Ogni famiglia sceglie il tempo di balneazione, tenendo conto delle peculiarità del regime diurno del bambino e tenendo conto degli interessi degli adulti.

Devi soddisfare diversi requisiti:

  • È impossibile fare il bagno subito dopo aver mangiato, in modo che il bambino non rutti tutto.
  • Il bambino non dovrebbe essere affamato durante la procedura, altrimenti sarà capriccioso.
  • Il più delle volte, la procedura viene eseguita di sera, prima della penultima poppata.
  • Il bagno ha un effetto stimolante sui bambini con iperattività pronunciata. Per tali bambini, è meglio programmare una procedura per il giorno.

Primo bagno

Alla fine, la ferita ombelicale guarì e il dottore gli permise di fare il bagno al bambino. L'atteggiamento del bambino in questo tipo di procedura dell'acqua spesso dipende dalla prima esperienza, quindi preparatevi in ​​anticipo. Considerare per fasi come fare il bagno a un neonato per la prima volta.

Prepararsi per il bagno:

  • Metti il ​​bagnetto sulla collina. Può essere un tavolo o un cassettone. Con l'aiuto di fissaggi il bagno può essere riparato in un grande bagno. Quindi, per la comodità degli adulti, prepara una sedia stabile in modo da non piegarsi troppo.
  • Versare l'acqua dal rubinetto Assicurarsi che la temperatura dell'acqua sia compresa tra 35 e 37 gradi. Termometro dell'acqua, se non è nella vasca da bagno, mettere sul fondo per controllare la temperatura. Quindi, mettere una brocca in cui versare l'acqua per il risciacquo. Preparare un'altra brocca o mestolo con acqua calda per diluire l'acqua raffreddata. Se il medico ha consigliato il decotto a base di erbe, versarlo immediatamente prima della procedura.
  • Se il bagno non ha un dispensatore, allora dovresti mettere uno shampoo per bambini e un sapone per bambini accanto ad esso. Prepara un pannolino, una spugna morbida e un batuffolo di cotone.
  • Espandere e posizionare sul tavolo: un asciugamano, pannolino o vestiti che si indossano un bambino dopo il bagno. Poi metti i prodotti per la cura del bambino: olio per bambini, cotton fioc, dischi e polvere, puoi prendere talco.
  • Rimuovi anelli, orologi, braccialetti dalle tue mani. È consigliabile che la madre si tagli le unghie a breve per non graffiare accidentalmente il bambino.
  • Nella stanza in cui il bambino nuoterà, non ci dovrebbero essere correnti d'aria. Se il bambino sta facendo il bagno nel bagno, non chiudere la porta. Lascia che sia la stessa umidità.
  • Il primo nuoto è sicuro da trascorrere insieme. Papà può tenere il bambino tra le sue braccia e la mamma fare il bagno, o viceversa.
  • Quindi, tutto è pronto per il bagno. Spoglia il bambino Lascia che il bambino si stenda in silenzio per qualche minuto, faccia un bagno d'aria. Fai un leggero massaggio, accarezzando delicatamente le braccia, le gambe, il pancino.
  • In modo che lo sciocco non abbia paura, getta un pannolino sottile. Il tessuto si bagnerà gradualmente e avvolgerà il corpo: le briciole saranno accoglienti e confortevoli.
  • Abbassare gradualmente i piedi del bambino nell'acqua, con una mano che tiene la testa e i ganci, e con l'altra, tenere il bambino per il culo. Quindi aggiusti il ​​bambino e non scivolerà via dalle mani.
  • L'acqua dovrebbe raggiungere la parte superiore del petto del bambino. La testa giace sul gomito, ad esempio il Papa. Il primo bagno dura non più di 3 minuti. Quando il bambino viene immerso nell'acqua, inizia il processo.
  • Faccia lavare delicatamente con un batuffolo di cotone senza sapone. In primo luogo, lavare il corpo, spostandosi dall'alto verso il basso. Corpo della piccola schiuma con una mano o un panno morbido.
  • Lavati la testa per ultimo Puoi insaponare la testa e lavare il sapone dalla fronte alla parte posteriore della testa in modo che il detersivo non penetri negli occhi e l'acqua nelle orecchie.
  • Il bambino a questa età si muove un po ', quindi lava con cura tutte le pieghe del collo, il perineo. Allentare le camme, lavare i palmi delle mani.
  • Lavare delicatamente il sapone e lo shampoo. Per sciacquare, porta il bambino fuori dall'acqua e mettilo sottosopra sulla mano sinistra. Risciacquare il bambino dalla paletta vicina con acqua cotta. Metti un asciugamano morbido sopra e avvolgi.
  • È impossibile pulire la pelle con un asciugamano, poiché è molto sottile e un asciugamano ruvido può danneggiarlo. Il bambino è appena bagnato con un panno sottile, lasciato asciugare alla pelle. Dopo il bagno, sulle pieghe e le pieghe, lubrificare la pelle con la crema per il bambino.

I primi 6 mesi della procedura devono essere eseguiti ogni giorno. Il tempo aumenta gradualmente da 2 minuti a 30 minuti. Dopo la prima procedura, i giovani genitori hanno già più fiducia nelle loro capacità. Ora con uno sciocco si può giocare un po 'nell'acqua: alzare e abbassare a turno le gambe, le braccia. Assicurati di parlare con il bambino quando lo lavi.

Mentre il padre tiene il bambino sulle maniglie, la madre può aprire le dita nel pugno uno alla volta, raccontando un conteggio della lettura o una filastrocca. Il bambino risponde bene ad una voce calma e familiare.

Dopo il bagno

Dopo un processo correttamente condotto, il bambino è di buon umore, è stanco e desidera dormire.

  • Avvolgere in un pannolino caldo o un asciugamano. Feed.
  • Mettiti sul retro e controlla di nuovo se le pieghe sul corpo sono asciutte o meno. Tamponare con un panno morbido dove c'è umidità.
  • Trattare le aree asciutte con olio per bambini e arrossire le pieghe con polvere di talco o polvere.
  • Prima di fasciare o indossare un giubbotto, asciuga le orecchie. Indossa un berretto che copre strettamente le orecchie.
  • Metti il ​​pannolino. Coprire o indossare abiti puliti. Per dormire bene, gli esperti raccomandano ai bambini fino a 3 mesi di andare in giro. Le fasce sono anche un mezzo per prevenire le coliche nei bambini.

Suggerimenti per i genitori

Le prime paure e dubbi dei genitori scompaiono nel giro di pochi giorni. Ma i bambini sanno come sorprendere gli adulti. A volte i genitori si lamentano del fatto che il bambino amava nuotare e ora ha scoppi d'ira costanti. Per capire come bagnare adeguatamente un neonato in un bagno, a volte basta osservare il suo comportamento.

  • Gli adulti rendono spesso l'acqua più calda, dimenticando che i bambini non hanno quasi nessun sistema di termoregolazione. Una persona sciocca può sentirsi a proprio agio a una temperatura dell'acqua di 30 - 32 gradi. Quando una madre, seguendo le istruzioni dei libri, raggiunge una temperatura di 37 gradi, un tale amante dell'acqua "più fredda" farà scoppi d'ira, piangere, scoppiare penne.
  • Shampoo e detergenti non dovrebbero essere usati più di 2 volte a settimana. Se il bambino è in salute, la pelle è pulita, quindi non aver paura di lavare il bambino con acqua naturale.
  • Alcuni genitori portano con sé dei bambini allo stabilimento balneare. Alta umidità, calore elevato nella vasca da bagno - tutto questo può portare al surriscaldamento del corpo di un ometto. È particolarmente pericoloso quando gli adulti, per indurire un bambino, fanno un buco nel ghiaccio e dopo un bagno caldo immergono un po 'di ghiaccio nell'acqua ghiacciata. Questo tipo di indurimento è disponibile per i grandi, ma non per i bambini.
  • Ragazzi e ragazze hanno bisogno di fare il bagno con le caratteristiche dei loro genitali. Lavare la ragazza in direzione dei genitali fino al culo. Ciò è dovuto a labbra non completamente sviluppate, attraverso le quali l'infezione può entrare nella vagina. Per i ragazzi, è importante non aprire il prepuzio in modo che il processo di fusione non inizi. Gli organi genitali dovrebbero essere lavati con acqua naturale senza l'uso di shampoo.
  • Come lavarsi bene un neonato può essere trovato in gruppi di giovani genitori che condividono esperienze. In tali gruppi, è possibile ottenere consigli sostenuti dalla pratica.

Paure dei bambini e delle loro cause

Se dopo qualche tempo il comportamento del bambino cambia drasticamente, potrebbe essere spaventato. Parlate con il vostro medico o analizzate il comportamento e il comportamento del vostro bambino.

  • Il bambino spesso scivola e cade nella vasca. La ragione potrebbe essere in un bagno scomodo. Puoi correggere la situazione mettendo un pannolino piegato più volte sul fondo.
  • Si rifiuta di lavarsi i capelli. Forse un giorno lo shampoo ha avuto un bambino in bocca. Lavati la testa con acqua naturale per alcuni giorni per far calmare il tuo bambino. Più tardi prendi un po 'di shampoo e assicurati che non entri negli occhi e nella bocca.
  • Paura di andare più a fondo. Cerca di saltare fuori dall'acqua. La ragione potrebbe essere che una volta inghiottì l'acqua nella vasca da bagno. Per ovviare a questa situazione, versare meno acqua. Distrarre con i discorsi, le canzoni quando aggiungi l'acqua da una brocca.
  • I genitori parlano voci forti e acute, litigando mentre nuotano. Lo sciocco cattura intonazioni, l'umore nervoso viene trasferito su di esso, di conseguenza il bambino inizia ad avere paura di fare il bagno.

La maggior parte delle paure di acqua dei bambini che sono sorte sono dovute alla disattenzione degli adulti.

I dispositivi più convenienti per fare il bagno ai neonati: scopriamo per cosa determiniamo ciò di cui abbiamo bisogno

Con l'avvento di un nuovo membro della famiglia in casa, fare il bagno diventa un tipo distinto di "divertimento". È buono quando c'è già esperienza o c'è una persona vicina che può chiedere aiuto e, soprattutto, aiuto. Tuttavia, questo non è sempre il caso. Ma per aiutare i neo-genitori arriva un ricco assortimento di prodotti per la balneazione dei neonati. Dispositivi speciali facilitano notevolmente la vita e aiutano a trasformare il processo di una sorta di dovere in un passatempo piacevole. Ti diremo quali set devi acquistare e perché saranno utili. A proposito, i medici consigliano di iniziare a fare il bagno ai neonati praticamente dal primo giorno, prima per 3-5 minuti, portando gradualmente questo processo a 15-20 minuti. In questo articolo ti diremo cosa è comodo usare per fare il bagno a un neonato.

Articoli da bagno esistenti

La gamma di set da bagno per neonati è enorme, adatta per ogni gusto e budget. Articoli necessari e accessori aggiuntivi possono essere trovati sugli scaffali di qualsiasi negozio per bambini.

Bagno per il nuoto

Sono divisi in 2 grandi specie: normali e anatomiche.
Ordinari - spesso trogoli di plastica, che non sono essenzialmente diversi dal solito bacino.

  • Il loro principale vantaggio è che sono di dimensioni più ridotte rispetto a un grande bagno, sono più facili da disinfettare e più comodi da usare, come è possibile localizzare in quasi tutti i luoghi adatti.
  • Contro: se si sceglie un bagno convenzionale, è necessario uno spazio di archiviazione sufficiente.

Vassoi anatomici - specializzati con scivolo integrato o rimovibile per il bambino.

  • Pro: in essi il bambino è posizionato in modo sicuro e confortevole durante l'intero processo.
  • Contro: più costoso e di dimensioni ridotte (il più delle volte usato fino a 9-12 mesi, poi il bambino semplicemente li supera).

Ci sono molte altre opzioni per le vaschette per il bagnetto, incluso il gonfiabile, puoi leggere su di esse nel nostro articolo di revisione "Vasche da bagno per neonati da bagno" qui.

Bagni possono avere un numero di dispositivi necessari. Ad esempio, molti modelli sono dotati di supporti speciali per il bagno. Cioè, il tuo bagnetto sarà montato su "adulto", che faciliterà il bagno del bambino. Per lo stesso scopo, ci sono "bagni con supporti" - su gambe speciali possono essere posizionati dove conveniente e regolare l'altezza necessaria per te.

Tra i benefici dell'uso di un bagnetto per il bagno - è più facile elaborare e lavare l'uso di componenti aggiuntivi (erbe, schiuma, ecc.) E aggiungere convenienza al genitore - poiché in un ampio bagno è necessario sottoporre a sforzi la parte inferiore della schiena.

Ora molto spesso puoi trovare bagni da incasso. Di norma, sono attaccati ad un fasciatoio o cassettiera, che ti permette di avere tutto ciò che ti serve a portata di mano. Contro: sono spesso di piccole dimensioni (i bagni stessi) e con capacità di carico limitata, cioè dopo un po 'non saranno utilizzati.

Nella lista dei prodotti puoi trovare vasche da bagno pieghevoli e gonfiabili che sono più adatte per viaggiare o per piccoli spazi.

  • Pro: facilità di movimento e basso costo;
  • Contro - fragilità, richiedono una lavorazione e un'essiccazione speciali.

Stand e diapositive

Se continui a scegliere un bagno normale per te stesso, o decidi di fare subito il bagno a tuo figlio in una grande - con uno speciale supporto (scivolo) per fare il bagno sarà molto più facile. Questo dispositivo aiuta a mantenere il bambino durante la procedura e libera le mani della madre - per i giochi e il lavaggio più sicuro.

Nei negozi, la scelta di diapositive è enorme - in termini di materiale, colore, forma e dimensioni, è possibile scegliere la più adatta. Puoi leggere l'articolo di recensione "Scivolo per il bagno dei neonati" qui.

Scivoli di plastica - ci sono una varietà di colori e opzioni, hanno una superficie antiscivolo speciale e lati per sostenere.

Scivoli rivestiti in metallo rivestiti in tessuto sono anche comodi da usare. Baby, come in un'amaca è in modo tale che la testa è sopra l'acqua, e le gambe e il petto appena sotto l'acqua.

I vetrini di schiuma sono leggeri e confortevoli, ma sono molto meno resistenti ai funghi dall'esposizione all'acqua e falliscono più velocemente.

Per comodità, ci sono: scivoli sospesi o amache per nuotare.

Le amache per il bagno sono montate su una vasca da bagno o un grande bagno e aiutano a mantenere il bambino in una posizione comoda per fare il bagno. Accade da materiali diversi, il più delle volte da tessuto o mesh.

  • Vantaggi: il tessuto è più facile da gestire, il bambino è abbastanza comodo da essere "in volo".
  • Contro - le dimensioni non sono regolamentate, le amache sono adatte solo per i neonati "distesi".

Accessori gonfiabili

I prodotti gonfiabili sono usati ovunque, sono raccomandati dai medici e sono praticamente obbligatori per l'uso. Il più comune di loro - un cerchio per nuotare. Ed è usato non solo per il bagno in bagno, ma anche per i viaggi con un bambino alla natura o le lezioni in piscina.

Un collare gonfiabile con una o più sezioni è indossato attorno al collo del bambino e in ogni caso tiene la testa sopra l'acqua. Tale adattamento aiuta lo sviluppo del sistema muscolare e dell'apparato vestibolare, insegna al bambino a rimanere nell'acqua e protegge dall'immersione totale.

Alcuni genitori usano per i bambini più grandi (da 6 mesi) giubbotti speciali per il nuoto. Sono indossati attorno alle maniglie e permettono al bambino di sguazzare nell'acqua in modo più indipendente (il più delle volte usato in un grande bagno).

Spugne e muffole

La scelta di spugne e muffole per il bagno è semplicemente enorme - da materiali sintetici e naturali di varie forme e dimensioni. Al momento dell'acquisto, assicurarsi di prestare attenzione al fatto che l'accessorio utilizzato è morbido e con proprietà ipoallergeniche.

Le spugne provengono da materiali naturali e sintetici, di solito dai colori vivaci o addirittura sotto forma di giocattoli - questo è necessario per interessare il bambino durante il bagno.

Alcuni scelgono guanti speciali - sono spesso realizzati con materiali naturali e morbidi (bambù o cotone). Il loro lavaggio influisce positivamente sul sistema nervoso del bambino. I guanti sono delicati al tatto e, oltre al lavaggio, consentono un leggero massaggio muscolare tonificante.

giocattoli

Per ogni bambino, il processo di balneazione dovrebbe essere vario ed eccitante. Anche se al bambino piace spruzzare nell'acqua e le procedure appropriate, i giocattoli aggiungeranno piacere in più. E se qualsiasi immersione in acqua diventa una tragedia e una relazione non amata per un bambino, saranno in grado di distrarre e divertire.

La scelta dei giocattoli per il nuoto dovrebbe ricadere su campioni di alta qualità, luminosi e resistenti - per essere interessante e sicura.

asciugamani

Gli asciugamani per il bambino devono essere fatti di materiale naturale (100% cotone o bambù) e di altissima qualità. Solo questi possono essere utilizzati per i neonati e non temono la pelle delicata o le possibili allergie. Per i più piccoli, sono più adatti con un angolo del cappuccio, per quelli che sono più vecchi - i soliti.

Tra i vantaggi di un asciugamano con un angolo, possiamo notare: per avvolgere il bambino in un asciugamano dopo il bagno, gettare rapidamente un angolo del cappuccio sulla testa e ruotare leggermente gli angoli intorno al corpo. Questo asciugamano può essere usato da solo.

Accessori opzionali

Come hai già capito, sugli accessori di cui sopra per i bagnanti, ovviamente, la gamma non finisce qui. Se necessario, e opportunità, è possibile acquistare molti più prodotti che aiuteranno e faciliteranno il processo sia per i bambini che per i genitori.

Ad esempio, cappelli per fare il bagno ai neonati. Questi non sono cappelli di gomma che usavamo nelle piscine, ma tappi di tessuto con schiuma di plastica che aiutano il bambino a imparare a tenere la testa ea nuotare. Sono venduti in negozi specializzati, ma puoi farlo tu stesso.

termometro

Durante le prime procedure di bagno, la temperatura dell'acqua deve essere regolata, in quanto il bambino è ancora poco adatto all'ambiente. Soprattutto aiuterà prima chi ha un figlio e non ha esperienze particolari. I termometri sono come la plastica ordinaria, spesso sotto forma di giocattoli (che diventano quindi un ulteriore mezzo di intrattenimento) ed elettronici. Il meno di quest'ultimo è che nonostante la tensione, l'acqua entra ancora e può fallire molto prima di quanto vorremmo.

Tappetino da bagno per neonati

È praticamente necessario, poiché i modelli moderni hanno una protezione antibatterica aggiuntiva e impediscono al bambino di scivolare durante il bagno. Sono disponibili in diverse taglie: i più piccoli sono usati per metterlo sotto i piedi del bambino e sciacquarsi sotto la doccia, ma quelli grandi e anatomici sono usati per trattamenti di acqua di grandi dimensioni. Vengono utilizzati materiali diversi, dalla gommapiuma alla gomma. Anche i tappetini da bagno possono essere sulle ventose - per un facile fissaggio.

mestolo

Diventerà un accessorio irrinunciabile quando si fa il bagno in qualsiasi bagno (asilo nido o adulto). Qualsiasi materiale lo farà, la cosa principale è che il bambino ha il suo secchio personale - al fine di evitare ulteriori irritanti e allergeni.

Sedie per il nuoto

Gli sgabelli da bagno ti aiuteranno anche dopo che il bambino si è seduto e semplifica il processo - il bambino sarà fissato e occupato con i giocattoli, allo stesso tempo, quando la mamma avrà l'opportunità di lavare tutto ciò che è necessario e allo stesso tempo di affaticare la schiena e le braccia.

Consigli da medici esperti

Meglio di tutti, il tema del bagno di neonati è stato rivelato dal Dr. Komarovsky. Offriamo di guardare il suo video, che risponde a molte domande che sorgono dai genitori.

Recensioni dei genitori

Olga e la figlia Barbara (5,5 mesi)
Nella nostra famiglia usiamo un semplice bagno. Mia figlia non è grande, sua nonna la sta facendo il bagno, perché stiamo ancora aspettando che lei si riempia, e sua nonna è una dura conservatrice in fatto di bambini. Tra gli extra, usiamo solo giocattoli e detergenti, sotto forma di shampoo e bagnoschiuma. Con il secondo bambino, naturalmente, mi lavo da solo, e ho già cercato un'amaca e un giro intorno al collo per nuotare.

Margarita e figlio Vladimir (4 mesi)
Dal momento che ho sempre fatto il bagno a mio figlio da solo, ho dovuto studiare e applicare tutti i tipi di dispositivi. Da quello che ho comprato una volta, uso tutto. È conveniente lavarsi in collina, con un'amaca, abbiamo iniziato le nostre prime nuotate - all'inizio avevo paura di perderlo in bagno, ma questi "aiutanti" mi hanno sempre aiutato.

E rispetto al termometro, non ho mai imparato a misurare la temperatura con il mio gomito, quindi ho appena eseguito il termometro e guardo. L'unica cosa è che ho ancora paura di tuffarmi. quindi, voglio anche un cerchio intorno al collo o un berretto per nuotare. La pace della mamma è sempre una garanzia di buonumore in tutta la famiglia, nostro padre è d'accordo con questo, quindi otteniamo tutto ciò di cui abbiamo bisogno.

Nina, figlio Ivan (10 anni), figlia Maria (5 mesi)
Ho già due figli, il primo che ho fatto il bagno in un normale bagno di plastica con una spugna morbida, ho gettato giocattoli e tutto il resto. Mia figlia si stava già preoccupando di più con l'acquisto di tutto ciò che poteva aiutare - e abbiamo deciso di prendere l'amaca (mentre era piccola, in modo che si abituasse all'acqua più velocemente ed era più conveniente per me), e poi ha messo il tappeto in un grande bagno. Con il tappeto, a proposito, si è rivelato comodo per fare il bagno - mia figlia sta schizzando e non rotolando sul fondo. Figlia mia, sono un guanto speciale, le piace ed è conveniente per me tenerla allo stesso tempo, perché ha un terribile irrequietezza!

La scelta di accessori per il bagno di un bambino è enorme e come sempre è tua. La cosa principale che fanno tutti è semplificarti la vita aiutandoti a trasferire i tuoi doveri quotidiani nel formato di una cura piacevole!

Fare il bagno al bambino

Le domande sul bagno di un bambino di fronte ai genitori sorgono immediatamente dopo l'ospedale. La pelle del bambino è più delicata e, di conseguenza, è più suscettibile alla comparsa di dermatite da pannolino, a varie lesioni e alla penetrazione dei microbi attraverso le ferite. Pertanto, è meglio sapere in anticipo - quale temperatura dovrebbe essere l'acqua, quanto spesso il bambino dovrebbe essere fatto il bagno, e come scegliere un bagno in modo che il bagno porti solo emozioni positive al bambino. Il primo bagno di un neonato ha le sue caratteristiche importanti: i giovani genitori dovrebbero esserne consapevoli. Dopo aver fatto il bagno al tuo bambino, puoi eseguire facilmente imparando i segreti di questa scienza genitoriale.

Contenuto dell'articolo:

È possibile fare il bagno un bambino del primo anno di vita al giorno?

Di per sé, l'acqua non può causare irritazione alla pelle dei bambini. E la frequenza delle briciole di balneazione fino a un anno dipende principalmente da quegli strumenti e dispositivi che vengono utilizzati dai genitori. E, naturalmente, dal benessere del bambino. Idealmente, il bambino può essere fatto il bagno ogni giorno per un massimo di sei mesi. Dopo - ogni altro giorno.

Video: Fare il bagno a un neonato - le regole di base

Di cosa hai bisogno di ricordare di fare il bagno a un bambino fino a un anno?

  • Il permanganato di potassio, che viene spesso aggiunto dalle madri per disinfettare l'acqua, asciuga la pelle delicata del bambino. E la sua diluizione analfabeta può causare ustioni alla pelle. Pertanto, si dovrebbe fare attenzione con esso, e per l'uso quotidiano non è raccomandato.
  • Per ammorbidire l'acqua, è possibile utilizzare decotti di erbe (serie, camomilla, ecc.).
  • Dopo il bagno, è necessario asciugare la pelle del bambino e lubrificarla con un olio speciale - la pelle del bambino fino a tre mesi è molto delicata.
  • Il bagno quotidiano dipende anche dalla salute del bambino. Se sei allergico o danneggiato sulla pelle, è meglio consultare un medico. Ma a temperature elevate è assolutamente impossibile nuotare.
  • Gli esperti raccomandano di fare il bagno al freddo con l'aggiunta di tasse per l'impianto all'acqua. Ma, ancora - in assenza di temperatura.

Bagno per fare il bagno a un bambino - quale scegliere?

Nel primo anno di vita, il bagno è un elemento indispensabile. È abbastanza difficile mantenere un bagno generale perfetto. Inoltre, le infusioni di erbe rovinano il colore dello smalto del bagno e la disinfezione del bagnetto è molto più semplice. Un altro punto a favore del bagno - è più facile da riempire. Quali sono i tipi di bagni?

  • Anatomico.
    Ideale per il neonato. Ha uno scivolo anatomico, solchi per i preti e ascelle, l'enfasi tra le gambe.
  • Classica.
    In tale bagno c'è più spazio rispetto al precedente - il bambino ha dove girare. Meno - è necessario acquistare una diapositiva o tenere il bambino sulla tua mano.
  • Vassoio con supporto.
    Il principale criterio di selezione è la stabilità e la massima sicurezza.
  • Bagno per la doccia (o "pancia della mamma").
    Tradizionalmente - forma rotonda. Il bagno è comodo per dare o un piccolo appartamento, ma si può nuotare solo stando seduti.
  • Bagno integrato nel fasciatoio.
    Questo design è combinato con un supporto per accessori da bagno e un fasciatoio. Scolare l'acqua con un tubo, alcuni modelli sono dotati di ruote con morsetti.
  • Cassettiera combinata con un bagno.
    Il principio di funzionamento, come nella versione precedente.
  • Gonfiabile.
    Convenienti in viaggio, in campagna, in spiaggia - hanno imbrogliato, lavato, soffiato, rimosso.
  • Antibatterico.

Cosa cercare quando si sceglie un bagno?

  • Dimensioni.
    Più lungo è il periodo di tempo, maggiore è la dimensione. Di norma, dopo che il bambino inizia a sedersi da solo, le procedure di balneazione vengono trasferite in un grande bagno.
  • Sicurezza.
    Innanzitutto, il materiale: deve essere non tossico. In secondo luogo, sostenibilità, se si tratta di un modello con uno stand. In terzo luogo, la presenza di tappetino antiscivolo / inserto sul fondo.
  • Igiene.
    Il bagno dovrebbe lavarsi bene.
  • Disponibilità di scarico e tubo flessibile.

Il momento migliore per il bagno di un bambino;

Come mostra la pratica, il momento ideale per fare il bagno a un bambino è di circa 8-9 di sera, poco prima dell'alimentazione. Se il bambino non dorme bene la notte, molto irrequieto, allora puoi usare schiumatoi speciali o erbe calmanti quando fai il bagno. È vero, c'è un avvertimento: se il bambino dopo il bagno, al contrario, è eccitato e non vuole dormire, allora è meglio posticipare questa procedura per il pomeriggio. Per quanto riguarda la durata della procedura, è diversa per ogni età:

  • Circa 4-5 minuti - dopo la nascita e fino a 3 mesi.
  • Circa 12-15 minuti - da 3 a 6 mesi.
  • Circa 30 minuti - da 6 a 12 mesi.
  • Dall'anno a 40 minuti.

Certo, tutto dipende dallo stato del bambino. Non ha senso tenerlo in acqua anche per 15 minuti se il bambino piange, categoricamente non vuole fare il bagno o è malato.

Comodi dispositivi per il bagno di un bambino fino all'anno - cerchio, amaca, scivolo, sedile, visiera

Per facilitare il processo di balneazione della madre e renderla più confortevole per il bambino, è possibile utilizzare dispositivi moderni per fare il bagno ai bambini fino a un anno.

  • Gorka.
    Aiuta ad assicurare le briciole durante il bagno.
  • Amaca per il bagno
    Creato da una maglia sottile. Sopra il fondo del bagno è tirato con ganci.
  • Cerchio sul collo.
    Promuove lo sviluppo del sistema muscolare del bambino, stimola il riflesso del nuoto.
  • Seat.
    È fissato sul fondo con l'aiuto di ventose, ha fermi di sicurezza, impedisce in modo affidabile di cadere e scivolare.
  • Tappetini antiscivolo.
    Una cosa indispensabile quando si fa il bagno a un bambino. Esistono persino modelli con indicatori di temperatura: un cambiamento di colore indica che l'acqua si sta raffreddando.
  • Visiera protettiva
    Comodo per lavare la testa. Con una tale visiera, l'acqua non cade nelle orecchie, nel naso e negli occhi.

Fare il bagno in un grande bagno - le prime lezioni di nuoto del tuo bambino

Il principale vantaggio di bagnare le briciole in un grande bagno è la libertà di movimento, la capacità di muovere la testa, le gambe e le braccia, senza restrizioni. Anche i vantaggi di fare il bagno in un tale bagno sono:

  • Acqua di raffreddamento più lunga.
  • Raddrizzare i polmoni del bambino e la loro purificazione, un aumento della forza dei muscoli respiratori.
  • Migliore appetito e qualità del sonno.
  • Allenamento del cuore e dei muscoli.

Video: neonati adatti al bagno

Alla nascita, il bambino conserva le abilità di nuotare nel liquido intrauterino e, se ha un grande bagno a sua disposizione, non dovrà imparare a nuotare di nuovo tra 5-6 anni. Le lezioni di nuoto contribuiscono allo sviluppo sia fisico che intellettuale, al ripristino del tono muscolare e alla riduzione delle coliche. Ma prima di fare questi esercizi con il tuo bambino, dovresti consultare uno specialista sulle controindicazioni e, indipendentemente dagli esercizi, le prime procedure dovrebbero essere eseguite solo alla presenza di un istruttore.

Scegliere un bagno per un neonato correttamente

Una delle procedure igieniche più importanti che devono essere eseguite in un neonato è fare il bagno. Il bambino nella pancia di mia madre era costantemente nel liquido e non aveva ancora dimenticato questa sensazione, quindi avrebbe gradito il trattamento dell'acqua. Ma affinché sia ​​il più confortevole possibile sia per il bambino che per la sua famiglia, è necessario scegliere il bagno giusto. Un bagno per un neonato è un elemento necessario in ogni casa in cui il bambino ora vive. Perché è necessario, quali bagni ci sono e come sceglierlo correttamente? Capiremo insieme!

Da questo articolo imparerai:

Perché hai bisogno di un bagno?

Molti giovani genitori pensano così: "Perché spendiamo i soldi in un bagnetto per fare il bagno se la nostra casa ha un bel bagno in cui si adatta il bambino?". Semplicemente, non hanno mai provato a bagnare una briciola in un grande bagno, ed è abbastanza difficile e pericoloso. È necessario sopportare tutta la procedura, essersi piegato sul bambino, inoltre, e tenerlo a mente che non scivolava fuori e non era spaventato (un po 'd'acqua non inghiottiva).

Inoltre, il bagno sarà un oggetto personale del bambino, e sarà molto più facile mantenerlo in perfetta pulizia. In primo luogo, è piccolo e avrà bisogno di molto meno prodotti per la pulizia, e in secondo luogo, l'intera famiglia non ci fa il bagno la sera. Se la casa non ha acqua calda, allora un piccolo contenitore può essere una vera salvezza. È necessario scaldare un secchio d'acqua e iniziare a bagnare il bambino. Ma riscaldare una tale quantità d'acqua per riempire un bagno stazionario è piuttosto problematico.

Puoi portare un piccolo bagnetto con te per riposare, soprattutto se non ci sono condizioni per un bambino piccolo. Alla fine, in estate sarà possibile attingere acqua, metterla in strada e il bambino la userà come piscina. Quindi è meglio non rimpiangere i soldi extra e comprare un bagno per un neonato.

Tipi di vassoi per neonati

I negozi per bambini offrono ai genitori moderni un tale numero di bagni di diverse forme, dimensioni e persino funzionalità che è facile confondersi in tutta questa diversità. Per scegliere il bagno perfetto per il tuo bambino, è necessario conoscere il più possibile ogni forma. Quindi, il bagnetto per il nuoto può essere:

  • Il solito La versione più comune di questo prodotto. Diverse aziende possono produrre prodotti di diverse dimensioni e forme. In genere, questi vassoi sono realizzati in plastica economica. I loro vantaggi includono:
  • durata. Viene utilizzato materiale durevole che non teme urti e carichi;
  • versatilità. Il bambino crescerà e il bagno non può essere cambiato;
  • la comodità del bambino mentre si fa il bagno. Bagni di questo tipo sono abbastanza ampi e spaziosi, quindi in qualsiasi posizione il bambino sarà comodo.

Se parliamo delle carenze, sono anche lì. Un neonato non può ancora sedersi da solo, tenere la testa, quindi una persona con il suo bagno non può far fronte (dovrà chiamare i parenti per chiedere aiuto). Ma questo è un piccolo problema, soprattutto perché è facile da risolvere con l'aiuto di diapositive rimovibili e altri dispositivi con cui sono completati i bagni.

  • Anatomico. Lo scivolo è integrato inizialmente in questo bagnetto. Aiuta a rendere la procedura di lavaggio il più sicura e conveniente possibile, perché il supporto speciale protegge il bambino dallo scivolare nell'acqua, anche quando la madre non lo supporta. Questo bagno può essere utilizzato anche da bambini di età diverse, perché il vetrino non occupa l'intera superficie del prodotto e un bambino di un anno o un bambino più grande può semplicemente essere immerso in un altro angolo del contenitore. Ecco una nuotata in questo bagno non ci riusciremo, questo è un segno meno.
  • Profondo, nella forma della pancia di mia madre. Questo tipo di bagno è ancora poco rappresentato nel nostro mercato per i prodotti per bambini ed è insolito per l'uso. È una pelvi rotonda profonda e stretta ed è progettata per il bagno dei bambini fin dalla nascita. In questo bagno, il neonato può assumere la posizione a cui era abituato, in cui era prima del parto nella pancia di mia madre. L'atmosfera di balneazione calma e pacifica è fornita a voi! L'aspetto negativo di un tale bagno è che è impossibile bagnare il bambino adulto, quindi devi "sfrattarlo" in un bagno per adulti o comprarne un altro - il solito.
  • Gonfiabile. Questo bagno è buono in campagna, in visita o in mare, quando non si è fortunati con un altro serbatoio per le procedure di irrigazione. Questo bagno è gonfiato con una pompa (o con l'aiuto di papà), dotato di un poggiatesta alto e un fondo stretto. Puoi installarlo su qualsiasi superficie (anche sul tavolo, anche su terreno sabbioso o erba). Questo bagno non presenta inconvenienti significativi, a meno che non possa essere forato accidentalmente. Questa cosa si guasterà, ma il bambino sarà al sicuro, perché di solito consiste nella sua superficie da una varietà di settori e gradi di protezione contro il deflusso dell'aria.
  • Antibatterico. Questo bagno in forma può essere qualsiasi cosa, ma il rivestimento deve avere uno speciale - antibatterico. Una sostanza speciale è stata aggiunta alla plastica che impedisce ai batteri di moltiplicarsi. Non c'è bisogno di lavare costantemente questo bagno con disinfettanti, quindi fare il bagno non causerà allergie nel bambino e sarà più facile per la madre prendersi cura di questo oggetto.
  • Pieghevole. Questo modello del bagno comporta la possibilità di piegarlo quasi a metà. Per mantenere un tale bagno, soprattutto in un piccolo appartamento, è molto conveniente. In forma estesa, il prodotto diventa di dimensioni normali ed è conveniente fare il bagno al bambino. L'articolo è protetto da piegamenti accidentali con serrature speciali. Un tale bagno è spesso dotato di una maniglia per il trasporto, quindi è facile portarlo con sé durante un viaggio.

Come scegliere un bagno adatto

Se hai già deciso il tipo di bagno per un neonato, allora è il momento di procedere all'acquisto. Cosa dovrebbe prestare attenzione per essere soddisfatti di questa acquisizione:

    • Nessun difetto Non ci dovrebbero essere graffi, crepe, bave, ammaccature, ecc.;
    • Sicurezza del prodotto Assicurati di prestare attenzione al fondo del bagno. Non dovrebbe essere molto scivoloso. Ovviamente è possibile acquistare un tappetino antiscivolo su ventose o un inserto speciale per un bagnetto, ma questo sarà un ulteriore spreco di denaro;
    • Facilità di cura. La superficie del bagno deve essere senza curvature eccessive, "brufoli" e altre parti e parti sporgenti. Una normale superficie piana è molto più facile da pulire e la procedura di bagno sarà più igienica;
    • La dimensione del prodotto. Affinché il bagno possa servire il bambino almeno fino a un anno, è necessario scegliere un prodotto ampio e lungo in cui il bambino si senta a suo agio e sia in grado di nuotare, giocare;
    • Possibilità di installazione ai lati di un bagno stazionario. Raramente si fa un bagno ai piccoli bambini nella vasca da bagno, che è posto sul fondo di una grande vasca da bagno o sul pavimento. Questo è molto sconveniente. Pertanto, o cercare un modello con un supporto (a proposito, sono venduti separatamente), o misurare le dimensioni del proprio bagno e cercare la versione appropriata di un bagnetto, che si trova ai lati di un grande bagno;
    • La presenza di uno scarico. Se il bagno è dotato di un foro di scarico, allora questo è semplicemente fantastico. È abbastanza difficile e scomodo versare acqua fuori dal serbatoio senza un foro di scarico. È meglio dare la preferenza a un modello con un tappo poco appariscente in modo che il bambino non abbia il desiderio di tirarlo fuori;
    • Disponibilità di funzioni aggiuntive. Il moderno mercato dei prodotti per l'infanzia offre modelli migliorati di vasche per l'infanzia, che possono cambiare colore, reagire alla temperatura dell'acqua, avere termometri integrati e un diverso set di funzioni. Se vuoi sentire i benefici di tali prodotti, dovresti cercarli. Se è sufficiente per te che il bagno fosse forte, sicuro e igienico, allora non è necessario pagare più del dovuto per "campane e fischietti". Un normale contenitore di plastica può essere acquistato diverse volte più economico della sua controparte moderna, quindi dipende da te;
  • Luogo di acquisto È meglio, naturalmente, se il bagno per un neonato sarà acquistato in un negozio specializzato per bambini e sarà in grado di fornirti un certificato di qualità che conferma la sicurezza dei materiali. Solo negozi che vendono beni per neonati, di solito controllano rigorosamente la qualità della sua gamma. La scelta in questo negozio è ampia e oltre al bagno è possibile acquistare tutto il necessario per la balneazione, senza perdere tempo a visitare diversi punti vendita.

Speriamo che i nostri consigli ti aiutino a scegliere il bagno perfetto per il tuo bambino!