Biscotti per l'allattamento: ricette per mamme infermieristiche

Per madri che allattano biscotti adatti da ingredienti naturali senza additivi nocivi. Primo nella dieta includono galetny e magra sull'acqua, poi i biscotti di farina d'avena. È consigliabile che si tratti di prodotti da forno fatti in casa, poiché i prodotti del punto vendita contengono spesso coloranti, conservanti e varie sostanze chimiche. Tali prodotti aumentano le coliche nei neonati, causano disturbi allo stomaco e reazioni allergiche.

Per la cottura domestica utilizzare uova e farina, latte in piccola quantità. A poco a poco, il menu può includere frutta secca e noci. In assenza di allergie nel bambino neonato non fa male una piccola quantità di miele o trucioli di cioccolato naturale. In questo articolo impareremo le ricette come fare i biscotti per le madri che allattano.

Che tipo di cookie è possibile durante l'allattamento?

L'opzione più adatta è i biscotti galetny, nella cui produzione non si usa latte, uova, burro. Preparare tali prodotti sull'acqua e praticamente senza zucchero. Pertanto, il prodotto è ottenuto ipoallergenico e dietetico, che è particolarmente importante per la dieta con HB nei primi mesi. Tali scorciatoie come "Lenten", "Maria" e "Protracted", così come i biscotti di crusca sono attribuiti al fegato galetny. Con questi tipi, e hai bisogno di iniziare l'introduzione dei cookie nella dieta di una madre che allatta. A proposito, i biscotti galetny sono molto facili da preparare.

Biscotti di farina d'avena - prodotto gustoso e nutriente, nutriente e sano. È lungo, ma accuratamente digerito e assorbito, quindi, dà la massima saturazione del corpo. Farina d'avena pulisce e rimuove le tossine, normalizza la digestione.

Inoltre, la farina d'avena contiene una grande quantità di vitamine, fibre e minerali sani. Ciò garantisce un adeguato allattamento al seno e un adeguato sviluppo del bambino. Scegli i biscotti di farina d'avena che contengono solo ingredienti naturali senza sostituti e additivi alimentari o pasticcini da cucinare a casa.

Inoltre, biscotti speciali per bambini, prodotti contenenti sesamo, semi di girasole o lino, nonché prodotti da forno con crusca sono adatti per nutrire una madre che allatta, come un bambino in alimenti complementari a sette mesi.

Come inserire e preparare i cookie per HB

  • Per la prima volta, prova alcuni biscotti freschi non lievitati al mattino. Osservare la reazione del bambino per 1,5-2 giorni;
  • Se non ci sono allergie o irregolarità nel sistema digestivo, i biscotti durante l'allattamento possono essere consumati nel rispetto dei principi dell'alimentazione e senza eccessi;
  • Se noti segni di allergie alimentari, elimina il prodotto dalla dieta. Puoi riprovare l'introduzione dopo 3-6 settimane;
  • La dose giornaliera di biscotti per le donne che allattano è di 2-3 pezzi;
  • All'inizio, mangia i pasticcini sull'acqua. Il latte per cucinare non è raccomandato a causa dell'alto contenuto di allergeni. Il latte vaccino è incluso nell'alimentazione di una madre che allatta per 4-6 mesi;
  • Durante la cottura, utilizzare solo alimenti freschi di alta qualità. Dopo aver incluso semplici biscotti nella dieta, è possibile aggiungere gradualmente altri ingredienti. Frutta secca e frutta fresca, semi o noci sono perfetti. Se il bambino non è allergico, puoi aggiungere miele, marmellata. La cosa principale è che i prodotti sono naturali!
  • Ogni ingrediente prima di aggiungere alla ricetta deve essere inserito nella dieta separatamente. Non includere due o più nuovi componenti contemporaneamente;
  • Durante la cottura, utilizzare un minimo di sale e zucchero, sostituire la margarina con il burro;
  • Dopo un anno e mezzo, è possibile includere nella farina prodotti a base di farina, biscotti, waffle, torte, ecc. Leggi di più su ciò che è dolce e quando puoi durante l'allattamento, leggi qui.

Ricette per cookie per infermieristica

Biscotti fatti in casa magra

  • Farina di frumento - 1 pila;
  • Acqua - 1/2 pile;
  • Uovo di gallina - 1 pz.;
  • Burro - 125 gr;
  • Zucchero - 50 g;
  • Sale marino - 1/3 cucchiaini.

Sbattere l'uovo, lo zucchero e il burro, aggiungere acqua salata, mescolare e versare nella massa. Mescolare bene la miscela e impastare. La risultante pasta torsione salsiccia, chiudere con pellicola trasparente e mettere in due ore in frigorifero. Salsiccia affettata tagliata a cerchi, per dare la forma desiderata. Cuocere in forno a 180 ° per 18-20 minuti.

biscotti wafer

  • Farina di frumento - 2,5 maglie;
  • Acqua - 1/2 pile;
  • Zucchero - 70 gr;
  • Olio vegetale - 40 ml.

Zucchero, burro e acqua si mescolano, versare lentamente la farina e mescolare accuratamente per dieci minuti. L'impasto non deve essere appiccicoso e fresco. Arrotola e taglia figure o cerchi. La teglia è leggermente oleata e vi mette gli spazi vuoti. In un forno preriscaldato a 200 gradi cuocere i biscotti per cinque-sei minuti.

Biscotti d'avena classici

  • Farina d'avena - 1 pila;
  • Farina di frumento - 1 pila;
  • Acqua - 1/4 st.;
  • Uovo di gallina - 1 pz.;
  • Burro - 40 g;
  • Polvere da forno - 1 cucchiaino;
  • Zucchero - 40 g;
  • Sale - 1/3 di cucchiaino.

Sbattere l'uovo e il burro fino a che liscio, aggiungere lo zucchero e battere ancora. Acqua leggermente salata e aggiunta alla massa. I fiocchi vengono macinati in un macinino da caffè o in un tritacarne e aggiunti alla miscela. Mescolare bene, versare il lievito, la farina e impastare l'impasto, che viene poi arrotolato. Dalla massa risultante ritaglia il prodotto dalla forma desiderata. Blanks sparsi su una teglia, che è pre-coperta con carta per la cottura. Cuocere 12-15 minuti a 180 gradi.

Che tipo di biscotti sono adatti per le madri che allattano?

Quali biscotti per le madri che allattano è meglio scegliere? E vale la pena usarlo? Molte donne quando allattano un bambino hanno paura di includere determinati prodotti nel loro menu. Le loro preoccupazioni sono comprensibili. Dopo tutto, varie sostanze presenti nella dieta della madre possono essere trasferite al latte del bambino. Il modo in cui il corpo del bambino reagisce a loro non può essere previsto con certezza. Qualcuno mangia cibo regolare con quasi nessuna eccezione, e questo non ha effetto sul bambino. Altre donne hanno bisogno solo di provare un pezzo di nuovo cibo, come il bambino reagisce immediatamente.

Biscotti: un'ottima opzione per il rinforzo. Inoltre, la madre, che già si limita a nutrirsi, a volte vuole qualcosa di gustoso, dolce. Non rinunciare completamente ai cookie. Scegli il tipo giusto di cottura. Utilizzare i cookie in quantità ragionevoli. Sarà sufficiente per 2-4 pezzi al giorno. L'eccesso di prodotti a base di farina può provocare problemi con le feci nel bambino, causando coliche e gas.

Per le madri che allattano varietà adeguate di biscotti con una quantità minima di supplementi nutrizionali: magra, filetto, farina d'avena. Puoi anche provare i prodotti speciali per farine per l'infanzia. Cracker di pasta, ciambelle, essiccazione - anche una buona opzione. Nella fabbricazione di biscotti con farina, zucchero, uova, burro, latte, vari additivi alimentari, così come cacao, miele, marmellate e altri ingredienti. Molti di questi prodotti possono causare allergie in un bambino. Pertanto, è importante non danneggiare, soprattutto nella fase iniziale dell'allattamento al seno.

Introdurre i biscotti nella dieta di una madre che allatta dovrebbe essere coerente. In primo luogo, mangiare una porzione di cottura, durante il giorno, osservare la reazione del bambino. Se il bambino è preoccupato per qualcosa (stitichezza, eruzioni cutanee sulla pelle, ecc.), Rinunciare a mangiare questo prodotto per un po '. Con una buona percezione, è possibile aumentare gradualmente il numero di cookie. Ma in un primo momento continuare a monitorare il bambino. Nel tempo, puoi provare altri tipi di cottura.

Biscotti Gutta - che cos'è?

Ideale per madri che allattano - biscotti. Nella sua produzione non usare la cottura: burro, uova, latte e altri ingredienti ipercalorici. Oppure fanno parte dell'importo minimo. L'impasto viene impastato principalmente in acqua. Tale confezione può essere considerata un prodotto dietetico. È improbabile che il biscotto causi allergie in un bambino.

In vendita ci sono una varietà di cottura di questa varietà. Di solito è un biscotto solido leggero con fori caratteristici sulla superficie. L'impasto è secco, croccante, leggermente dolce. Nei negozi ci sono tali prodotti con i nomi di "Lenten", "Protracted", "Maria" e altri, così come "Biscotti di gumned con crusca".

Questo tipo di cookie è raccomandato per i bambini e le persone a dieta. Ha una lunga durata, da sei mesi a uno o due anni. Questa confezione può essere semplice (bassa in vari oli) o più audace.

Proprietà utili dei biscotti di farina d'avena

Per le madri che allattano è molto importante avere una buona alimentazione. I biscotti di farina d'avena non sono solo gustosi, ma anche salutari. Contiene una grande quantità di fibra. È raccomandato dai pediatri alle donne che allattano il bambino con il latte materno.

I biscotti contengono molti carboidrati lentamente digeribili. Pertanto, può creare una sensazione di sazietà per lungo tempo e fornire al corpo l'energia necessaria. Inoltre, una parte della farina d'avena contiene molte vitamine. Promuove la digestione e rimuove le tossine.

L'acquisto di biscotti di farina d'avena, dare la preferenza alla forma, che consiste di ingredienti naturali. Evitare i vari prodotti sostitutivi nella composizione e gli additivi alimentari. Ad esempio, è meglio se è presente burro al posto della margarina e vari sostituti grassi.

I più deliziosi biscotti d'avena - cucinati con le tue mani. Le ricette per cuocere questa confezione sono piuttosto semplici. Richiedono un costo minimo di prodotti e tempo. In questo caso sono esclusi componenti dannosi. È bene usare pasticcini come questo, bere latte.

Cucinare biscotti per te stesso

La cottura domestica è molto più utile dei prodotti industriali. Nella sua composizione non c'è dubbio. È improbabile che qualcuno aggiunga stabilizzanti chimici ai propri prodotti. Per le madri che allattano, i biscotti fatti in casa sono preferibili a qualsiasi confezione acquistata.

Puoi fare diversi tipi di cookie. Il processo di cottura non richiede molto tempo e i vantaggi di questo prodotto sono evidenti. Puoi cucinare prodotti per diversi giorni. Certo, una donna con un bambino è difficile da assegnare un po 'di tempo libero. Ma per te e il tuo bambino preferito dovresti provare.

Per la cottura in un primo momento, le ricette dei biscotti più semplici lo faranno. Preferisci quei capolavori culinari che richiedono meno zucchero e una varietà di ingredienti ricchi. Prova diverse opzioni. I biscotti non appartengono ai piatti principali, cucinarli secondo necessità.

Ricetta per semplici biscotti galetny

Opzione di cottura perfetta per le madri che allattano. L'impasto per biscotti galetny non contiene cottura, grassi vari e additivi nocivi, quindi è improbabile che causi un'allergia o altra reazione nel bambino. Prodotto a basso contenuto calorico.
Per ottenere circa 400 grammi di biscotti, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • farina di frumento - 2,5 tazze;
  • acqua potabile pulita - 100 ml;
  • olio vegetale - 2 cucchiai;
  • zucchero semolato - 3 cucchiai;
  • la vaniglia può essere aggiunta a piacere.

Tutti i componenti, tranne la farina, vengono mescolati in una ciotola. Quindi aggiungere la farina e impastare l'impasto per circa 10 minuti. Risulta fresco, non appiccicoso. L'impasto dovrebbe essere tirato fuori e le figure dovrebbero essere tagliate con un bicchiere o lattine. Il forno è preriscaldato a 200 gradi. Aggiungere un po 'di olio vegetale su una teglia e spalmare i biscotti. Tempo di esposizione: 5-7 minuti. Sulla preparazione di questo prodotto innocuo non ci vorrà più di mezz'ora.

Il metodo per preparare biscotti d'avena per le madri che allattano

Ci sono varie ricette per i biscotti di farina d'avena. La composizione di questo prodotto è più calorica rispetto alla cottura galetny. Puoi provare una ricetta semplice per un delizioso biscotto di farina d'avena.

  • farina di frumento - 1 tazza;
  • fiocchi d'avena - 1 tazza;
  • acqua - 60 ml;
  • uovo di gallina - 1 pezzo;
  • burro - 40 grammi;
  • zucchero semolato - 2 cucchiai;
  • sale - la terza parte di un cucchiaino;
  • lievito in polvere (soda idrata) - 1 cucchiaino (opzionale).

Sbatti l'uovo con il burro fino a che liscio. Aggiungi lo zucchero semolato e batti di nuovo. Quindi versare l'acqua salata. La farina d'avena schiacciata nel tritacarne viene aggiunta a questo mix, mescolare. Inserisci la farina con il lievito e impasta l'impasto. La massa risultante viene srotolata con un mattarello, tagliato gli spazi vuoti della forma desiderata. Il fondo della padella è rivestito con carta pergamena e biscotti sparsi. Cuocere in forno a 180 gradi per circa 15 minuti. Il prodotto è croccante, bel colore dorato. Se lo si desidera, è possibile aggiungere frutta secca ai biscotti e ridurre la quantità di zucchero.

conclusione

Le madri che allattano possono comprare i biscotti o cucinarli da soli. Quando acquisti un prodotto in un negozio, familiarizza con la sua composizione, poiché diversi produttori possono includere tutti i tipi di riempitivi di cibo nel prodotto. Pertanto, i cookie dello stesso tipo, ma di marche diverse, possono differire notevolmente l'uno dall'altro. Al fine di ridurre il costo delle merci nella composizione non è possibile aggiungere i componenti più utili.

Una grande variante di dolci per madri che allattano è biscotti fatti in casa. Il processo di cottura non richiede molto tempo. Puoi essere sicuro della sua utilità per te e della sicurezza per il bambino. Tuttavia, non farti trasportare troppo dai prodotti di farina, è meglio seguire la misura in ogni cosa.

Prova i primi cibi ipocalorici con poco zucchero, muffin e integratori alimentari. Più tardi sarà possibile andare ad altre varietà di biscotti. Un semplice controllo sulla reazione del bambino aiuterà a evitare problemi. Inizia con piccole porzioni, aumentandole gradualmente.

Che tipo di biscotti puoi mangiare alla mamma che allatta: farina d'avena, galette e delicatezza prolungata durante l'allattamento

Durante l'allattamento, le madri dovrebbero monitorare attentamente la dieta, perché tutti i prodotti e i loro componenti passano nel latte materno. Se il cibo è di scarsa qualità o contiene molte impurità nocive (tinture, aromi, addensanti, conservanti e così via), il corpo del bambino può reagire in modo doloroso. Ad esempio, ci sarà una rottura delle feci, un fallimento nel processo digestivo, in casi estremi, l'intossicazione si sviluppa. Seguire particolarmente attentamente la dieta che si ha bisogno di madri neonati e durante l'intero periodo della lattazione il cibo dovrebbe essere utile. Cosa può esserci dai dolci? È permesso inserire i cookie nel menu durante l'allattamento?

Uso dei cookie

Nei prodotti di farina, compresi i biscotti, contiene una grande quantità di carboidrati, che sono più veloci di grassi e proteine ​​che passano in energia. I biscotti sono adatti per spuntini, quando non c'è tempo per un pasto completo o quando c'è una sensazione di fame tra i pasti. L'umore della madre che allatta dipende anche dalla nutrizione, e i dolci migliorano la sintesi dell'ormone della gioia - l'endorfina. A causa di ciò, l'ansia e lo stress vanno via. I biscotti aiutano anche a produrre serotonina, da cui dipende lo stato generale del corpo (vitalità), migliora la qualità del sonno. Quindi i biscotti sono una prelibatezza utile e necessaria per le madri che allattano. È importante scegliere le varietà più utili.

Cosa può?

La regola principale: un minimo di additivi e riempitivi! Splendido - adatto come parte di ingredienti solo naturali e sicuri, quindi la reazione nelle briciole non dovrebbe verificarsi. Sono ammessi anche biscotti d'avena allattati al seno. Dai prodotti del negozio dovrebbe essere data la preferenza per i seguenti tipi:

  • Biscotti "Giubileo";
  • Biscotti Maria (lunghi, senza additivi e vaniglia);
  • segale;
  • farina d'avena;
  • mais;
  • per alimenti per l'infanzia;
  • senza zucchero sul fruttosio (se il bambino non è allergico al fruttosio).
Non tutti i biscotti possono essere mangiati durante l'allattamento. Coloranti, cioccolato e altri ingredienti possono causare allergie nel bambino.

È meglio usare biscotti fatti in casa. Di seguito sono riportate alcune ricette.

Cosa è impossibile?

I cookie per le madri che allattano non devono contenere:

  • cioccolato;
  • vari riempitivi crema;
  • spezie (compresa la cannella);
  • aromi;
  • coloranti (i prodotti più dannosi sono il rosso e il giallo);
  • tutti i tipi di additivi chimici.

Come avere un cookie?

Nelle prime settimane di HB, è necessario limitare l'uso di farina di frumento, durante questo periodo è possibile biscotti d'avena. La prima volta è necessario mangiarlo al mattino, e poi durante il giorno per monitorare la reazione del bambino. Se il bambino non ha manifestazioni spiacevoli, è permesso introdurre gradualmente la galette, sabbiosa. Anche se il bambino non è allergico, non dovresti mangiare dolci al cioccolato fino a 3-6 mesi.

Quanta farina fa la mamma a riflettere sulla salute delle briciole. È desiderabile limitare alcune cose, specialmente fino all'età di un bambino di un mese. La cottura influisce anche sulla digestione della mamma.

Ricette per biscotti per mamme infermieristiche

L'indubbio vantaggio della cottura domestica. La padrona di casa controlla la composizione del prodotto. Le seguenti sono ricette di cottura semplici e sicure che possono essere allattate al seno. Una donna stessa decide quale delicatezza preferire: su Internet, nei ricettari, puoi trovare molte ricette per dolci gustosi e sani.

Ricetta biscotto di farina d'avena

  • farina d'avena - un bicchiere;
  • zucchero semolato a piacere (circa 3 cucchiai);
  • burro - 120 g (si consiglia di leggere: il burro è autorizzato ad allattare?);
  • uova - 2 o 3 pezzi (si consiglia di leggere: si possono mangiare uova durante l'allattamento al seno nel primo mese di alimentazione?);
  • noci (possono essere sostituite da altre, tranne le noccioline) - circa 3 cucchiai (si consiglia di leggere: è possibile che una madre che allatta mangi le noci?);
  • pangrattato.

La farina d'avena viene essiccata in una padella asciutta per circa 10 minuti, mescolando continuamente. L'avena non dovrebbe cambiare colore! Dopo il raffreddamento, i fiocchi vengono posti in una busta asciutta e schiacciati allo stato di farina usando un mattarello. Mescolato con noci sbucciate e schiacciato con un frullatore o un macinino da caffè.

I tuorli vengono separati dalle proteine ​​e macinati con lo zucchero fino al bianco. Ci ha anche iniettato burro ammorbidito. Mescolare accuratamente. Gli scoiattoli sbattono separatamente in una forte schiuma. Mescolano tutto: una miscela di olio di tuorlo, proteine, farina con noci. Quindi l'impasto viene mescolato a fondo, aggiungere il pangrattato (circa 2 cucchiaini).

La teglia è ricoperta da pergamena su cui vengono posati i prodotti sagomati. Puoi decorare con frutta secca o noci. Il tempo di cottura dipende dallo spessore del cookie. Hai bisogno di concentrarti sul colore dorato.

Ricetta biscotti Galetny

  • farina - 2,5 tazze;
  • olio vegetale (girasole, oliva) - 60 ml;
  • acqua potabile - mezzo bicchiere;
  • zucchero - 3 cucchiai;
  • vaniglia opzionale.

Tutto tranne la farina è mescolata in una ciotola profonda. Dopo che la farina è stata iniettata e l'impasto è stato impastato per un massimo di 10 minuti, dovrebbe essere fresco e non appiccicoso. L'impasto viene arrotolato in uno strato sottile, dal quale vengono tagliati i biscotti con l'aiuto di muffe, un bicchiere o un coltello. Il forno è preriscaldato a 200 gradi. La teglia è unta con una piccola quantità di olio vegetale o coperta con carta da forno. Biscotti cotti da 5 a 10 minuti. L'intero processo di cottura durerà non più di 30 minuti.

Da tale numero di componenti saranno circa 400 grammi del prodotto finito. Questa opzione è perfetta per l'allattamento, non contiene additivi e grassi nocivi, inoltre, a basso contenuto calorico.

Ricetta dello shortbread

  • farina - 2 bicchieri;
  • panna acida - 0,5 tazza;
  • burro - 125 g;
  • zucchero - 1 tazza;
  • vaniglia - 0,5 sacchetti;
  • Soda - 0,5 cucchiaini.

In una ciotola di farina, mettere zucchero o zucchero a velo, soda, vanillina. Gli ingredienti sono mescolati e aggiungere panna acida, burro. Impastare l'impasto a forma di palla, coprire con un tovagliolo e pulire a freddo per mezz'ora, quindi arrotolare fino a 5 mm di spessore. Forme tagliano figure, pungono con una forchetta. Dopo aver sbavato con un uovo sbattuto, mettere in forno per 10-12 minuti.

risultati

Infermieristica può mangiare i biscotti, ma si dovrebbe astenersi da dolci nocivi, che includono cioccolato, spezie, colori, aromi e altri additivi. Già nei primi mesi dopo la nascita del bambino, è permesso usare galette, fiocchi d'avena, biscotti frollini. È meglio preparare una prelibatezza da soli, non comprare nel negozio. È importante sapere quando mangiare, se si mangia molto, anche un prodotto sicuro causerà problemi digestivi nel bambino.

Biscotti che allattano al seno per la mamma

Ciao cari ospiti e lettori abituali del blog.

Oggi parleremo di quali prodotti possono essere mangiati giovane mamma con il bambino in braccio. Nel periodo della lattazione, così come nel periodo di attesa per la nascita del bambino, voglio qualcosa di speciale, compresi i dolci. Ad esempio, la cottura potrebbe rallegrare la vita monotona di tutti i giorni e la dieta noiosa della madre in congedo di maternità. Ma quali biscotti durante l'allattamento possono piacere a una donna e non danneggiare il bambino? È persino possibile includerlo nella dieta durante l'allattamento? A proposito, il più utile per i pediatri infermieri sono chiamati biscotti d'avena.

L'aspetto di un bambino piccolo è l'evento principale che conferma la convenienza di creare una forte unità sociale. Ma dal momento che la connessione della madre con il bambino a lungo dipende dai prodotti che mangia, si pone una domanda ragionevole: come mangiare bene, in modo da non causare problemi di salute per il bambino?

La necessità di una dieta appropriata per una donna che allatta

Nei primi mesi dopo il parto, le vitamine dovrebbero prevalere nella dieta della donna, i piatti dovrebbero essere sufficientemente nutrienti, ma allo stesso tempo rispettare i requisiti dietetici. Elencando tutti i divieti sul cibo durante l'allattamento, un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta ai prodotti di farina e ai dolci.

Nel primo mese (sia nel secondo che nel terzo), il bambino mangia ciò che sua madre mangia. Con latte, tutti i prodotti assorbiti da esso in una forma elaborata vengono a un organismo da bambini. Ma insieme ai nutrienti necessari che il bambino riceve durante l'allattamento, può essere saziato con componenti molto dannosi.

Come sapete, il corpo di una giovane madre per qualche tempo dopo la nascita deve essere sotto stress. Indebolita dal processo di nascita, lei, come il bambino, ha bisogno di una corretta alimentazione.

In questa fase della vita, il sistema immunitario è molto debole e suscettibile alle malattie infettive, anche i prodotti precedentemente familiari possono destabilizzare il corpo e causare disturbi intestinali. Sì, e le reazioni allergiche dalla combinazione sbagliata di prodotti si verificano durante questo periodo abbastanza spesso, sia in madre che in neonato.

Ma non prendere letteralmente i divieti su certi prodotti e privarti di tutti i piaceri. Il medico con cui state osservando sarà in grado di scegliere una dieta equilibrata, ricca di vitamine e in grado di abituare gradualmente il bambino a nuovi gusti.

I cookie possono essere utili per una donna che allatta?

Insieme alla domanda, quali prodotti sono ammessi e quali sono controindicati nei primi mesi dopo la nascita del bambino, rimane rilevante: i biscotti possono essere forniti durante l'allattamento e quali dolci non danneggiano né la madre né la piccola creatura?

Insieme al fatto che prodotti come cioccolato, marmellata, torte, marshmallow e waffle sono obbligatori nell'elenco delle eccezioni della dieta generale, è sempre possibile trovare una "scappatoia" per saturare i dolci. E non "contrabbando", ma abbastanza sicuro per la mamma e le briciole.

Se non riesci a immaginare la tua esistenza senza mangiare dolci e diventi depresso e depresso in sua assenza, puoi mangiare biscotti innocui per le madri che allattano. E molte giovani mamme preferiscono cucinare da sé, riassicurandosi dalla presenza di componenti dannosi e scavalcando i negozi con pasticcini sospetti. E la maggior parte dei nostri lettori non dubita dell'utilità dei biscotti d'avena, la cui ricetta può essere trovata scorrendo diverse pagine del nostro blog.

Come accennato in precedenza, il corpo durante l'alimentazione dovrebbe ricevere una grande quantità di minerali. I biscotti sono un prodotto ricco di carboidrati, questo dolce arricchisce il corpo con ormoni di gioia, innalza l'umore e allevia lo stress.

Come risultato della saturazione del gusto prodotta serotonina, che elimina l'insonnia. Tuttavia, oltre ai carboidrati, alle endorfine e alla serotonina, molti tipi di biscotti sono ricchi di alto contenuto di grassi, quindi dovresti essere molto cauto nella scelta di uno.

Che tipo di biscotti sono possibili durante l'allattamento?

Prodotto di farina, in cui senza riempitivi e spezie, è possibile includere nella dieta delle donne. I prodotti consentiti includono i seguenti tipi:

Nella loro composizione ci sono solo ingredienti naturali che non sono in grado di causare alcuna reazione negativa nel bambino.

Dalla panificazione in fabbrica, venduta nei negozi e meritando recensioni positive dei clienti, le mamme infermieristiche più adatte sono considerate varietà senza eccessi di ingredienti aggiuntivi, ma preservando le loro qualità utili:

Che tipo di cottura dovrebbe essere abbandonata durante l'allattamento

Che tipo di cookie può essere mamma infermieristica, può essere trovato su siti tematici, ma non dimenticare ciò che è controindicato durante l'allattamento.

Nei primi mesi dopo la nascita, è vietato mangiare dolci che sono ricchi di tutti i tipi di sapori, spezie e riempitivi, ad esempio la vaniglia. Inoltre, la questione se i biscotti possano essere dati alla madre che allatta dovrebbe essere indirizzata alla casa di cura, perché ci sono diverse situazioni in cui qualsiasi prodotto di farina può essere controindicato.

Ad esempio, i diabetici possono utilizzare solo varietà dietetiche contenenti fruttosio.

Inoltre controindicazioni comuni sono varietà di prodotti di farina con la presenza nella composizione di cioccolato, ripieno di crema e cannella. Le spezie speziate sono rigorosamente controindicate nel cookie stesso e in altri alimenti. Vi è un rigoroso divieto di utilizzare prodotti a base di farina contenenti coloranti, aromi e sostanze artificiali.

I prodotti contenenti tali ingredienti possono causare reazioni allergiche a mamma e bambino, disturbi gastrointestinali, accompagnati da diarrea o costipazione.

Vale anche la pena ricordare che il consumo eccessivo di prodotti farinacei può influire negativamente sulla salute del bambino. Pertanto, desiderando gustare i dolci, sii estremamente ragionevole nel consumo quantitativo.

Ricette per biscotti per biscotti da cucina

In assenza di fiducia incondizionata nei pasticceri, giovani madri dai denti dolci, puoi provare a fare biscotti gustosi e sani da solo. Spetta a te decidere quale opzione è giusta per te, ma siamo pronti ad offrire diverse ricette di biscotti per le madri che allattano.

Magra fatta in casa

Sbattere 1 uovo, 125 grammi di burro e 50 grammi di zucchero in una ciotola, versare 1/2 cucchiaino di sale marino in 12 tazze d'acqua, mescolare gli ingredienti. Tutti i prodotti si combinano e si frullano in una massa omogenea.

Lavorare l'impasto con 1 tazza di farina di frumento, arrotolare a forma di salsiccia lunga, con l'involucro di cibo, pulire in un luogo freddo per 2 ore. Dopo la solidificazione della massa, è necessario tagliarla in porzioni e cuocere in forno quando viene riscaldata a 180 gradi per 20 minuti.

galetnoe

Mescolare mezzo bicchiere d'acqua, 70 grammi di zucchero, 40 millilitri di olio vegetale. Versare lentamente la farina di grano (2,5 tazze), mescolare il tutto fino a quando solido.

Stendi l'impasto sul tavolo e ritaglia le figure usando un bicchiere o un bicchiere. Cuocere su una teglia unta per 5-6 minuti ad una temperatura di 200 gradi.

Alimenti di farina d'avena con l'aggiunta di farcia di ricotta

Grind fiocchi d'avena con un mattarello, quindi mescolare con 100 grammi di massa di cagliata. Aggiungere alla miscela le proteine ​​grezze da 2 uova, mescolate con 40 grammi di uvetta o albicocche secche.

Prima di cuocere, le albicocche secche devono essere lasciate in acqua tiepida per 15-20 minuti, quindi macinare. Mettere l'impasto in stampi da forno. Immergere in forno per 20-25 minuti ad una temperatura di 175 gradi.

risultati

Riassumendo la conversazione sui biscotti durante l'allattamento, possiamo concludere che la dieta di una madre che allatta dovrebbe essere ricca di una varietà di ingredienti naturali e di prodotti dietetici. Inoltre, alcuni tipi di questi prodotti non solo non hanno un effetto dannoso sul corpo di mamma e bambino, ma hanno anche un effetto molto positivo su di esso.

L'uso di cookie "corretti", consentiti durante l'allattamento, presenta numerosi vantaggi innegabili:

  • i cereali integrali in molte varietà di biscotti contribuiscono ad un processo accelerato di digestione;
  • i carboidrati contenuti nei biscotti, contribuiscono alla rapida saturazione del corpo, quindi possono essere usati liberamente come spuntino prima dei pasti principali;
  • a causa del divieto di mangiare grandi quantità di zucchero, i biscotti possono facilmente sostituirlo, diventando una piacevole aggiunta al tè.

L'eccessivo consumo di cibi dolci durante l'allattamento al seno può influire sull'aumento del peso corporeo, oltre a sovraccaricare il corpo dei bambini con carboidrati, che esercitano una pressione sugli organi interni del bambino.

A questo proposito, non abusare di dolci e prodotti a base di farina. Anche se ti vizi con un dessert adeguatamente preparato, a volte non è superfluo.

E voi, cari lettori, come risolvete il problema della restrizione del dolce durante l'allattamento? Hai ricette di cottura utili nei tuoi taccuini? Saremo grati per i commenti e i link a questo articolo sui social network.

Posso infornare quando allatto al seno

Le madri che allattano sono circondate da molte proibizioni, tra cui raccomandazioni per escludere determinati alimenti e piatti dalla dieta. E il frutto proibito è sempre dolce, quindi a volte le donne si concedono un piacere. La reazione del bambino può essere molto seria, ma la costante restrizione nel cibo influisce negativamente sulla salute e sull'umore della madre, che può causare la cessazione dell'allattamento. Come concederti una deliziosa cottura senza compromettere la salute del bambino, cercherò di dirti.

Posso infornare quando allatto al seno

A causa della dieta rigida, molte madri tendono a smettere di allattare il più presto possibile, senza nemmeno sospettare che un approccio ragionevole aiuti in qualsiasi situazione. Solo i pasticcini contenenti lievito, latte intero e una quantità eccessiva di zucchero, cioè prodotti ricchi, sono severamente vietati.

Dicono che prendersi cura di un bambino e fare il latte materno brucia calorie in più, ma le mamme non dovrebbero mangiare troppo ciambelle e torte. Un rotolo, una torta o una fetta di torta rallegrano la vita della madre che allatta in una settimana o due, ma mangiare di più non è desiderabile.

Cosa è meglio - cucinare o acquistare

Negozi e supermercati offrono una vasta gamma di panini, torte, dolci e biscotti, a volte è difficile resistere alla tentazione di provare qualcosa dagli scaffali. Fare questo durante l'allattamento non vale la pena per i seguenti motivi:

  • spesso contengono ingredienti proibiti per le mamme - lievito, aromi, colori o grassi vegetali di bassa qualità;
  • non vi è alcuna garanzia della qualità e della freschezza dei prodotti utilizzati, in particolare per il riempimento;
  • i produttori usano conservanti e stabilizzanti per aumentare la durata di conservazione;
  • lontano da tutti i venditori osservano le regole elementari di conservazione e persino i pasticcini freschi possono essere rovinati.

Cucinare sugli scaffali dei negozi sembra appetitoso, ma le madri che allattano meglio le passano accanto.

L'acquisto nel negozio è consentito, ad eccezione dei biscotti di avena, biscotti o essiccazione, e quelli del produttore, credibili. Studia attentamente la composizione sulla confezione, se trovi componenti sospetti, lascia la merce sullo scaffale. Meglio cuocerti.

Vorrei anche raccomandare di rifiutare il test acquistato. Specialmente guardato gli ingredienti indicati sulla confezione, che nel caso si trova nel mio congelatore. L'impasto senza lievito contiene farina di alta qualità e diversi additivi E, cioè è ancora meno utile impastare personalmente l'impasto senza lievito. Dai biscotti del negozio, adoro ancora profondamente Mary, a cui è persino permesso portare con me all'ospedale. Nella lista dei prodotti rilasciati dalla clinica prenatale per la mia sorella incinta, questo cookie è elencato.

Che tipo di dolci non si consiglia di mangiare durante l'allattamento

Non tutte le pasticcerie possono essere consumate dalle madri che allattano. Per la salute di una donna e suo figlio, è opportuno escludere i seguenti prodotti di farina dal menu:

  • negozio di torte e pasticcini. Tali dolci sono solitamente pieni di tinture e aromi sintetici. Sì, e i conservanti nella composizione li aiutano a non perdere la loro presentazione più a lungo. La quantità di zucchero in esse molte volte supera la norma per le madri che allattano, il che minaccia il malfunzionamento del sistema sovrappeso e del sistema endocrino;
  • rotoli, biscotti e torte con ripieno al cioccolato, marmellata e marmellata di colori vivaci. Nel 90% dei casi questi filler sono sintetici e, oltre alle allergie alimentari, si possono avere problemi di salute più seri;
  • cottura di segale e farina di grano di prima scelta. Questi pani e tutti i tipi di focacce sono pericolosi contenuti di glutine.

Non pensare che il glutine e altri allergeni siano determinati sin dall'infanzia. La mia amica viveva per se stessa, era contenta di non essere allergica ai gusti e agli odori di tutti i 29 anni. Poi Nina divenne madre e un giorno trovò rossore sulle sue guance. Escludendo i prodotti dalla dieta, Nina è stata in grado di determinare che aveva una reazione negativa ai pomodori, che aveva mangiato in precedenza senza problemi e restrizioni. Il bambino in quel momento aveva già 3 anni, ma Nina pensa che l'alterazione ormonale del corpo durante la gravidanza sia diventata l'innesco della sua allergia. Il medico a cui la donna indirizzata ha confermato i suoi sospetti. E la figlia del mio secondo cugino ha una reazione negativa al glutine. Marina l'ha notato anche quando il bambino aveva 4 mesi e per 6 anni ha cucinato separatamente da tutta la famiglia. Anche la cottura a volte indulge.

Quale pasta è sicura per il bambino

Per cuocere si rivela essere arioso e tenero, le hostess usano la farina di grano di prima scelta. I prodotti fatti da tale farina sono perfettamente sollevati, cotti uniformemente e sembrano appetitosi in forma finita. Ma se si guarda a un nutrizionista, il valore nutrizionale della farina di frumento di alta qualità con grande dubbio e per le madri che allattano non è desiderabile usare pasticcini da esso.

E tutto perché la farina di alta qualità è pura carboidrati con quasi nessun grassi, proteine, vitamine e microelementi. Inoltre, tale farina viene sbiancata con l'aiuto di agenti chimici dannosi per il corpo del bambino. Non sono nemmeno utili per gli adulti e il sistema di digestione del bambino si sta ancora formando.

Per l'allattamento al seno, si consiglia di dimenticare la cottura con lievito, utilizzando farina di grano tenero e un numero elevato di uova.

Bleach la farina con perossido di benzoile, noto anche come E928. Questo composto chimico può irritare la pelle al contatto e renderla più sensibile. Alcuni studi hanno dimostrato il possibile effetto del perossido di benzoile sullo sviluppo del cancro. Certo, stiamo parlando di dosi impressionanti, ma il corpo fragile del bambino reagisce bruscamente a tutti gli effetti negativi, e il perossido di benzoile passa attraverso il sangue nel latte materno. Questo è il motivo per cui anche i preparati dell'acne contenenti questa sostanza chimica sono vietati per le donne incinte, le madri che allattano e tutti i bambini sotto i 12 anni. Quindi, anche la farina sbiancata dovrebbe essere abbandonata.

È consentito utilizzare farina di prima scelta e integrali in cottura durante l'allattamento. Nonostante il prodotto finale si alzi debolmente e sia scarsamente cotto, la farina integrale contiene una quantità sufficiente di vitamine e microelementi che sono benefici per la madre e il bambino. Le torte e le torte di farina integrale sono normali, ma per i muffin, la pizza o le torte, è meglio usare uno grigio, di prima qualità.

Perché lievito indesiderato e uova durante l'allattamento

Uno dei motivi del divieto di cuocere durante l'allattamento al seno ha chiamato possibili problemi di digestione. Il lievito provoca coliche e vescicole, che sono dannose non solo per i bambini, ma anche per le madri, ad esempio dopo il taglio cesareo, quando la tensione dei muscoli addominali è indesiderabile. L'uso incontrollato della lievitazione provoca una maggiore formazione di gas e gonfiore, le feci e l'equilibrio della microflora sono disturbati, quindi diminuiscono le immunità e il metabolismo rallenta.

I pediatri osservano che è possibile mangiare le uova durante l'alimentazione naturale. Tuttavia, prima di questo è per garantire l'assenza di allergie nel bambino.

Le uova sono l'allergene più forte che provoca la diatesi. Bambini diversi questa patologia si manifesta in modo non equo. In forma lieve, può verificarsi rash cutaneo pruriginoso, più grave può essere accompagnato da vomito grave, che porta alla disidratazione. Acquista uova, tra le altre cose, contengono antibiotici e ormoni, intrappolati in loro da farmaci che danno polli alle fattorie di pollo. Pertanto, per prima cosa assicurati che il bambino percepisca normalmente le uova, come qualsiasi nuovo cibo nel latte materno, e solo successivamente entri nella tua dieta dopo il trattamento termico, in ogni caso non crudo. Se la ricetta non può fare a meno di uova, sostituire la quaglia di pollo, ridurrà la probabilità di una reazione allergica.

Un ottimo rimpiazzo per la farina di grano sarà il mais o il grano saraceno, non contenente glutine, a cui le persone a volte reagiscono negativamente.

Farina senza glutine

Alcune persone anche in tenera età mostrano un rifiuto del glutine - glutine contenuto nei cereali. Se non si nota in tempo e si continua ad usare grano, segale, avena e orzo, il bambino può rimanere indietro rispetto ai suoi coetanei nello sviluppo fisico e mentale, aumenta il rischio di anemia. Se ci sono casi di allergia al glutine in famiglia o si nota un piccolo aumento di peso da parte del bambino, è meglio consultare un medico per un consiglio. Condurrà un'indagine completa e, se la diagnosi verrà confermata, prescriverà una dieta priva di glutine alla madre che allatta. Rifiutarsi assolutamente di cuocere non è necessario per la celiachia (intolleranza al glutine), solo la farina normale dovrebbe essere sostituita con mais, riso o grano saraceno, che non contengono glutine.

Alcuni consigli prima di incontrare un bambino con la cottura, come componente del latte materno:

  • le prime 4-5 settimane dopo la consegna, è meglio astenersi da torte e altri dolci, preferendo piatti comprovati e facili da cucinare. Durante questo periodo il bambino si adatterà al nuovo cibo e sarete in grado di diversificare significativamente la vostra dieta con quei prodotti che producono deliziosi pasticcini;
  • Ricorda, l'impasto è carboidrati, quindi per bilanciare la tua dieta, inizia a cuocere con verdure fresche e frutta, carne magra e cagliata, così come altri alimenti ricchi di fibre e proteine ​​che ti sono consentiti a causa della tua salute ed età;
  • Zucchero e uova, messo su un minimo, e idealmente completamente dispensare con questi ingredienti, anche in assenza di allergia al bambino.

Spesso è possibile trovare raccomandazioni da non includere nel menu di piatti multicomponenti di una madre che allatta, che includono pasticcini. Resta inteso che i nuovi prodotti non possono essere inseriti più volte al giorno. Ma se ogni ingrediente è già nella dieta e il bambino risponde normalmente ad esso, è possibile procedere al campione del prodotto finito cotto.

Ricette per la cottura consentite per l'allattamento

Ripieno per torte, torte e pizza è una scelta individuale basata sulle preferenze di gusto e prodotti consentiti per ogni donna che allatta. Pertanto, ha senso condividere solo le ricette di prova che possono essere utilizzate dalle mamme che nutrono i bambini con il latte materno.

Ricetta di pasta per torte e focacce

Per sostituire il lievito arriva un ottimo impasto per lo yogurt. Avrai bisogno di:

  • kefir (fino al 2,5% di grasso) - 250 ml;
  • zucchero - 2 cucchiaini;
  • olio vegetale (non aromatico) - 2 cucchiai;
  • sale da tavola - 2 pizzichi;
  • bicarbonato di sodio - poco più di mezzo cucchiaino;
  • farina (frumento di grado 1 o senza glutine) - 2,5 tazze o 10 cucchiai con una collina.
  1. Riscaldare leggermente il kefir a fuoco basso e preferibilmente nel bagno, in modo che non si arricci.
  2. Versare la base di latte fermentato in una ciotola profonda, aggiungere olio vegetale, zucchero e sale.
  3. Mescolare bene gli ingredienti, aggiungere la farina e impastare la pasta.
  4. Dividere la soda in tre parti uguali e far rotolare la pasta sul tavolo di 1 cm di spessore.
  5. Cospargere la pasta con 1/3 della quantità totale di soda. Doppia piega, versando ogni strato di soda.
  6. Arrotolare delicatamente l'impasto e mettere da parte per 40-50 minuti in un luogo caldo.

L'impasto è morbido e arioso, ma non stropicciare forte, riempiendo le torte. Quindi i prodotti finiti saranno rigogliosi, apparentemente quasi simili ai lieviti.

Se non impasti con forza l'impasto durante lo stampaggio della farina di 1 grado, saranno belli e cotti nella forma finita

Ricette Pizza e Torta

Alle madri che allattano si consiglia di provare la pizza non prima di quattro mesi dal giorno della nascita, perché uno degli ingredienti principali del ripieno è il pomodoro. Sebbene tu possa escluderlo, sostituendolo con qualsiasi verdura consentita.

Pasta per pizza №1

  1. Mescolare 1,5 tazze di acqua tiepida, 2 pizzichi di sale e 2 cucchiai di girasole o olio d'oliva.
  2. Mescolare 300 g di farina nella massa liquida. Lascia riposare l'impasto per 5-10 minuti.
  3. In modo che la base della pizza non sia asciutta, al posto della maionese vietata dalle madri che allattano, ingrassala con panna acida a basso contenuto di grassi.
  4. Mettere il ripieno sulla panna acida e cuocere fino a doratura. Non è necessario ingrassare la teglia, il burro nell'impasto proteggerà dalla combustione.

Pasta per pizza №2

  1. Mescolare 450 g di farina, un cucchiaino di sale e soda e, se possibile, aggiungere un quarto di un cucchiaino di acido citrico.
  2. Versare 2 cucchiai di olio vegetale nella miscela secca e strofinare l'impasto con le mani per evitare parti non miscelate.
  3. Prendi 1,5 tazze di acqua tiepida, versa 4-5 gocce di succo di limone naturale (se presente) in esso. Quindi versare in una miscela di farina e burro e impastare la pasta.
  4. Lasciare riposare l'impasto per 15 minuti e iniziare a stendere la base della pizza.
  5. Impregnare la salsa, sostituire la panna acida e mettere il ripieno.
  6. A una temperatura del forno di 200 °, la pizza sarà pronta in 25-30 minuti.

Per riempire la pizza durante l'allattamento, puoi usare verdure di stagione consentite da tua madre.

Torta per madri che allattano

Questo tipo di impasto può essere utilizzato per torte e pizze chiuse. Avrai bisogno di:

  • kefir a basso contenuto di grassi - 1,5-2 bicchieri;
  • zucchero - 2 cucchiaini, non si può mai mettere questo ingrediente in pasticcini non zuccherati;
  • sale - 0,5 cucchiaini;
  • soda - 2/3 cucchiaini;
  • farina - 2 bicchieri senza una collina.
  1. Combina gli ingredienti in un contenitore profondo.
  2. Mescolare con una frusta o usando un mixer per evitare grumi.
  3. Per la torta chiusa, versare 1/3 dell'impasto nello stampo, mettere il ripieno e riempirlo con l'impasto rimasto.
  4. Per una torta o una pizza aperta, versare tutto l'impasto in uno stampo, posizionare il ripieno sulla parte superiore e inviare a cuocere.

Se metti le fette di mela bene, la torta in gelatina sarà ancora più appetitosa in apparenza.

Ricette per biscotti

Il più utile e sicuro nella dieta di mia madre è considerato come biscotti di farina d'avena e galete. Prendi ricette semplici.

Biscotti di farina d'avena per madri che allattano

  1. Mescolare mezza tazza di panna acida a basso contenuto di grassi, 100 g di burro ammorbidito (non più del 72% di grasso), mezza tazza di zucchero e un terzo di un cucchiaino di sale. Aggiungi un cucchiaino di soda e frusta con un mixer.
  2. Grind 3 tazze di farina d'avena Hercules in un frullatore e, insieme con sette cucchiai di farina grossolana, aggiungere alla miscela liquida.
  3. Lavorare l'impasto e metterne le torte su una teglia da forno, prima cosparso di farina.
  4. Preriscaldare il forno a 180 ° e cuocere i biscotti per circa un quarto d'ora.

Facoltativamente, è possibile aggiungere una banana, uvetta o altri frutti e bacche consentiti dall'età del bambino.

Video: una ricetta semplice per i biscotti di farina d'avena a basso contenuto di grassi.

biscotti wafer

Per il test avrai bisogno di:

  • Farina di grano di prima scelta - 2,5 tazze;
  • acqua - 0,5 tazze;
  • zucchero - 70 grammi;
  • girasole o olio d'oliva - 40 ml.
  1. Mescolare acqua tiepida, olio vegetale e zucchero, quindi aggiungere lentamente la farina, impastando a fondo l'impasto. Dovrebbe essere bello e non rimanere attaccato alle tue mani.
  2. Cospargere il tavolo con la farina e stendere finemente la pasta. Taglia i biscotti con un bicchiere o stampi speciali. Fai 2-3 forature su ciascuna forchetta.
  3. Ungete una teglia con olio vegetale in uno strato molto sottile e disponeteli sopra.
  4. Preriscaldare il forno a 200 ° e cuocere per 5-6 minuti ogni confezione di biscotti.

Video: come preparare i biscotti Maria da soli

Biscotti di mais

La bellezza di questo biscotto è che è fatto con farina di mais, che non contiene glutine, a volte causando allergie. Ma puoi cucinarlo più vicino a sei mesi dalla nascita del bambino e assicurarti che il tuo bambino non sia allergico alle uova, che è uno degli ingredienti.

  • burro - 180 g (1 confezione);
  • uova - 3 pezzi;
  • zucchero a velo - 2/3 tazza;
  • amido di mais - 50 g;
  • farina di mais - 2 bicchieri;
  • sale - 1 pizzico.
  1. Separare i bianchi dalle uova in piatti separati e battere i tuorli con zucchero a velo e burro morbido.
  2. Aggiungere l'amido e la farina, impastare l'impasto.
  3. Batti i bianchi con il sale e aggiungi la massa risultante all'impasto.
  4. Coprire la teglia con la pergamena e posizionare i futuri biscotti con una sac à poche o un cucchiaio.
  5. Cuocere per 8-10 minuti in forno preriscaldato a 180 °.

Prodotti a base di farina di mais piaceranno con tutto il loro gusto e colore, ma soprattutto manca il glutine.

Dolci per madri che allattano

Prima che il bambino compia 3 mesi, a mamma non è consigliato provare le torte. Ma se non puoi aspettare e il bambino risponde bene a questi ingredienti, puoi provare le seguenti ricette. Si prega di notare che fino a 1,5 mesi non si dovrebbe provarli.

Per lo strato è meglio usare la panna acida regolare:

  • panna acida (fino al 15% di grassi) - 400 g;
  • zucchero semolato - 50-100 g;
  • zucchero vanigliato - 10 g.

Sbatti gli ingredienti con una frusta o un mixer e la crema è pronta.

Torta di carote alle noci

  • uova - 2 pezzi;
  • farina - 1,5 tazze;
  • noci tritate - 1 tazza;
  • carota grattugiata - 2 tazze;
  • zucchero - 0,5 tazze.
  1. Mescolare tutti gli ingredienti e versare in una teglia da forno.
  2. Cuocere per 40 minuti, riscaldando il forno a 180 °.
  3. Tagliare la torta finita, asciugare con panna acida e lasciare a bagno.

Delicato gusto di carote in questa torta è meravigliosamente combinato con noci e panna acida

Curd cheesecake

  • Biscotti ipocalorici (galetny può essere) - 150 g;
  • succo di mela - 50 ml;
  • ricotta - 400 g;
  • yogurt naturale - 350 ml;
  • uova - 2 pezzi;
  • amido - 1,5 cucchiai. cucchiaio.
  1. Macinare i biscotti in un frullatore, aggiungere il succo alla massa secca, schiacciare con una forchetta e mettere tutto sul fondo oliato dello stampo refrattario. Metti nel frigo.
  2. Battere la ricotta con lo yogurt e posizionare sulla base.
  3. Sbattere le uova con l'amido e versare la forma della massa superiore di yogurt e cagliata.
  4. Metti la forma con la torta in un contenitore di almeno 5 cm di diametro più grande del contenitore con il tuo dolce futuro. Versare acqua bollente nello spazio tra forma e capacità, riempiendo circa 2/3.
  5. Invia il disegno per cuocere in forno a 180 ° 55-60 minuti. Rimuovere dopo il raffreddamento completo.
  6. Metti la cheesecake in frigo e puoi assaggiarla in un'ora.

Le madri allattanti sono una ricotta utile, specialmente il trattamento termico precedente, come in questa cheesecake

Panna acida classica:

Avrai bisogno di un pan di spagna:

  • panna acida (10-15% di grassi) - 250 g;
  • zucchero - 150-200 g;
  • farina - 250 g;
  • uova - 3 pezzi
  1. Sbattere la panna acida, le uova e lo zucchero, aggiungendo gli ingredienti a turno. È meglio farlo con una frusta o un mixer a bassa velocità.
  2. Versare la farina, mescolare accuratamente e versare in una pirofila.
  3. Disporre la forma staccabile nel forno, preriscaldato a 180 ° per mezz'ora.
  4. Tagliare la torta raffreddata in 2 parti, ungere il fondo con panna acida e coprire la parte superiore.

Il top può essere cosparso di zucchero a velo o di panna.

Smetannik a volontà non può essere tagliato per l'impregnazione, è sufficiente cospargere con zucchero a velo sopra o cospargere con panna acida

Kulich per le madri che allattano

Tradizionalmente, il dolce pasquale viene cotto dalla pasta di lievito, quindi le madri che allattano dovrebbero fare attenzione. È meglio sostituire i soliti dolci festivi con una torta senza lievito. Ad esempio, preparato secondo la seguente ricetta:

  1. Separare il bianco di due uova in un piatto non metallico separato e sbattere i tuorli rimanenti con lo zucchero fino a sbiancare.
  2. Strofinare 250 g di ricotta a basso contenuto di grassi in uno scolapasta, aggiungere mezza tazza di panna acida e 40 g di burro ammorbidito.
  3. Mescolare la cagliata con i tuorli montati.
  4. Battere i bianchi con un pizzico di sale fino a quando appare una schiuma elastica e aggiungere delicatamente all'impasto di cagliata.
  5. Stendere l'impasto in lattine di silicone e inviare a cuocere a una temperatura di 160º per 45 minuti.

Video: muffin senza uova, lievito e latte

Rispettare rigorosamente la quantità raccomandata nelle ricette, in particolare la soda. Di tanto in tanto mia nonna usava cuocere gusci, che mia sorella e io chiamavamo a vicenda sode. Granny generosamente ha messo questo ingrediente, a causa di ciò che la cottura ha acquisito l'amarezza, ma la pompa desiderata non ha funzionato. Da allora, la mia regola principale in cucina (e amo questa cosa) è diventata "Meglio mettere un po 'meno di un'eruzione dal cuore". A proposito, quando stavo allattando al seno, ho provato alcune delle ricette di cui sopra. Soprattutto ricordato crema acida. Lo abbiamo mangiato con e senza panna in ammollo, gustoso e facile da preparare, che è importante per le madri che allattano. Farina di mais Ho usato nella cottura di cracker freschi. Il colore pieno di sole mi ha un po 'calmato, sconvolto dalla mancanza di zucchero e sale.

Come potete vedere, una dieta rigorosa non è affatto necessaria durante l'allattamento. Se vuoi rendere il tuo menu vario, è integrato con piatti che sono consentiti per l'allattamento al seno e persino la cottura. Se segui le regole, non danneggerà la madre e il bambino.