Baby singhiozzo nello stomaco durante la gravidanza

Non tutte le donne incinte sono consapevoli del fenomeno del singhiozzo in un feto. Infatti, solo il 10-15% delle future madri è in grado di sentirsi o distinguerlo da altri movimenti fetali. Le donne particolarmente sospettose, nella paura, iniziano a interrogare i loro parenti e conoscenti su questo, corrono alla clinica prenatale. Nel frattempo, il singhiozzo fetale è considerato fisiologico, cioè normale, fenomeno. Solo in casi molto rari, richiede l'attenzione del medico.

Come ci si sente

Il singhiozzo negli umani è espresso dal caratteristico suono "Ik!" Ed è accompagnato da uno scuotimento del corpo umano, causato da una contrazione del diaframma (la divisione tra il torace e le cavità addominali) e dallo spasmo della glottide. Certo, il futuro bambino non emette suoni, ma il suo diaframma è già in grado di fare movimenti.

Per la prima volta ciò avviene all'incirca nello stesso momento in cui il feto inizia a muoversi. Nelle donne che portano il loro primo figlio, il movimento inizia a farsi sentire da 20 settimane, in quelli multiparti - dalle 16-18 settimane. In tali date, il corpo del bambino è già formato, gli organi interni iniziano a funzionare, il tessuto muscolare si sviluppa e il diaframma, quindi, può anche rilassarsi e contrarsi.

Il corpo di ogni donna incinta ha le sue caratteristiche, ci sono differenze nell'attività fisica, nella dieta, nello stato di salute, nella classe di peso. Pertanto, una parte molto piccola delle future madri può sentire che il bambino sta singhiozzando, e non solo spostandosi. Ma questo non significa che i bambini di altre donne non singhiozzino, solo le loro madri non lo sentono.

Un attacco di singhiozzo in un bambino non nato può verificarsi più volte durante il restante periodo di gravidanza. Pertanto, è molto importante conoscere le sue caratteristiche per non essere intimidito invano e non ferire la tua psiche. Sono come segue:

  • soggettivamente, il singhiozzo fetale assomiglia a una pulsazione simile al ticchettio di un orologio;
  • intervalli tra i movimenti uniformi e, di regola, in un settore dell'addome;
  • durante il singhiozzo prolungato, il bambino può muoversi o rotolare, quindi anche la localizzazione della pulsazione si sposta;
  • nella tarda gravidanza, il singhiozzo del bambino può essere visto visivamente e persino sentito se il suo torace viene premuto contro il muro dell'addome della madre;
  • Nella maggior parte dei casi, un attacco di singhiozzo dura da uno a diversi minuti.

Perché il singhiozzo appare nel feto, è pericoloso?

Come già accennato, i singhiozzi in un bambino sono possibili nel medio e nel tardo periodo di gestazione, quando tutti i suoi sistemi interni sono quasi già formati, solo la natura del cibo e il modo di respirare rimangono speciali. Più il bambino diventa maturo e più vicino al parto, più spesso cerca di "addestrare" il sistema respiratorio, più perfetti diventano gli organi digestivi e la regolazione nervosa.

Questo è ciò che molti cercano di spiegare lo sviluppo di episodi di singhiozzo nel feto, e non ci sono ragioni precise per questo fenomeno, ci sono solo alcune ipotesi con vari gradi di affidabilità:

  • Il bambino ingerisce periodicamente acqua amniotica (amniotica) e il loro ingresso nello stomaco provoca la contrazione riflessa del diaframma, in cui una parte di aria inizia a lasciare la cavità dello stomaco, con ogni spasmo. Questa versione può essere definita la più plausibile, dal momento che il meconio, o le feci del feto, è proprio il prodotto dell'elaborazione del liquido amniotico e serve come prova che il bambino regolarmente le inghiotte.
  • Quando il feto muove il suo viso e la sua bocca, il cordone ombelicale, il manico o la gamba possono toccare, il che può causare riflessi riflessi. Durante il movimento di suzione, una parte delle acque amniotiche viene inghiottita, il che porta ad una riduzione del diaframma.
  • Il bambino nell'utero sente perfettamente i suoni, sente il suo umore, è ansioso e preoccupato. Si ritiene che varie situazioni di disagio possano spaventare un bambino e questo, combinato con le imperfezioni del sistema nervoso, causa singhiozzo.

Tutte queste presunte cause di singhiozzo nel feto non sono nessuna rarità o deviazione durante la gravidanza. Al contrario, questi sono episodi del suo corso naturale e, inoltre, sono segni di uno sviluppo normale e fisiologico di un bambino. Pertanto, una donna incinta non dovrebbe essere spaventata, se improvvisamente sentisse, insieme a mescolare, qualche tipo di spinte ritmiche nello stomaco. Questo non è pericoloso e significa che il bambino si sente grande. Tuttavia, ci sono situazioni in cui una donna incinta dovrebbe contattare rapidamente il tuo ostetrico-ginecologo.

Ogni futura mamma ascolta attentamente il suo bambino e nota rapidamente se compaiono sintomi insoliti. Deve stare in guardia e consultare un medico il prima possibile se improvvisamente nota:

  • aumento del singhiozzo fetale, si sviluppano ogni giorno;
  • aumento della durata degli attacchi di singhiozzo, invece di pochi minuti, non possono fermarsi fino a un'ora;
  • cambiamento nell'intensità dell'attività fisica del feto: si muove molto forte o, al contrario, praticamente diminuisce;
  • una diminuzione dell'addome di una donna incinta;
  • cambiamento di forma addominale;
  • perdita di peso da parte di una donna incinta.

Tutti questi sintomi negativi possono indicare una patologia evolutiva della gravidanza e una crescente minaccia per il futuro bambino, in particolare l'ipossia (mancanza di ossigeno). Pertanto, è necessario un appello urgente per l'assistenza medica in tali situazioni, ei risultati dell'indagine aiuteranno a determinare le condizioni del cuore e dei vasi sanguigni del bambino, nonché il livello di pericolo per la sua vita.

È possibile fermare il singhiozzo nel feto

Si noti che il comportamento di una donna incinta e le sue abitudini quotidiane possono influenzare la frequenza dello sviluppo di singhiozzo fetale e la loro durata. Ad esempio, se durante il sonno, la futura mamma si preme sullo stomaco con il suo peso, ama sdraiarsi per un periodo più lungo o ha completamente ridotto la sua attività motoria (l'altro estremo è un eccessivo esercizio fisico o sportivo quasi fino alla nascita).

Se, tuttavia, una donna avverte bene il singhiozzo del bambino e lei la preoccupa, allora le seguenti azioni possono essere eseguite:

  • cambia la posizione del corpo: alzati e cammina un po ';
  • uscire nell'aria fresca dalla stanza soffocante e respirare ossigeno (preferibilmente in un parco o in una zona verde);
  • eseguire movimenti ginnici molto leggeri che rilassano i muscoli, riducono il tono dell'utero e migliorano l'afflusso di sangue del bambino;
  • tampona il tuo ventre e parla con calma al tuo bambino.

Tali semplici azioni sono in grado di fermare il singhiozzo in un bambino molto rapidamente. Inoltre, miglioreranno il benessere e l'umore di una donna incinta, e quindi il suo bambino.

Baby singhiozzo nello stomaco durante la gravidanza

Distinguere singhiozzi dall'agitazione è semplice, i singhiozzi hanno una frequenza. Ricordati di te quando singhiozzi, il bambino è esattamente lo stesso. A causa della contrazione del diaframma con singhiozzo, gli shock vengono ripetuti ad intervalli regolari.

Cause di singhiozzo

La maggior parte dei ginecologi ritiene che il singhiozzo intrauterino sia innocuo e non possa danneggiare il bambino. Solitamente l'aspetto del singhiozzo è spiegato dall'ingestione di liquido amniotico, che può verificarsi per una serie di motivi.

Perché un bambino singhiozza:

  1. Succhiare il dito Quanti bambini vengono catturati nelle immagini ecografiche durante questa sessione. E questo è naturale, perché il riflesso di suzione è molto importante nei primi mesi di vita di un bambino.
  2. Allenamento al respiro Verso la fine della gravidanza, il bambino inizia ad allenare i suoi polmoni, da circa 35 settimane sta cercando di fare movimenti respiratori, a seguito del quale il liquido amniotico entra nei polmoni e nello stomaco. Organi irritanti, liquido amniotico e provoca singhiozzo
  3. Il singhiozzo può accadere se al bambino piacesse davvero il sapore dell'acqua. Ogni donna incinta ha sentito il consiglio di mangiare qualcosa di dolce per suscitare il bambino. Ma vale la pena ricordare che con l'aiuto delle caramelle non solo riesci a mescolare, ma anche a singhiozzare. Dopo tutto, il liquido amniotico addolcito può essere di suo gusto. Si ritiene che nelle donne incinte che amano i dolci, i bambini singhiozzano più spesso nel grembo materno.

Quando vale suonare l'allarme?

Ci sono momenti in cui la futura mamma dovrebbe ascoltare le sensazioni in modo particolarmente sensibile.

I singhiozzi stessi non possono essere la causa dell'ipossia, è piuttosto la sua conseguenza. L'ipossia, infatti, è una mancanza di ossigeno, durante la quale il bambino fa un movimento di respirazione convulsa, cercando di ridurre la mancanza di ossigeno. A causa di ciò, di nuovo, si verifica la deglutizione del liquido amniotico, che provoca singhiozzo.

I sintomi per cui è necessario consultare un medico

  • il bambino nell'utero spesso e lungo singhiozzo;
  • durante il singhiozzo, l'attività del bambino aumenta;
  • perdita di peso o mancanza di aumento di peso;
  • cambiare il volume dell'addome o la sua forma.

L'influenza della posizione del corpo di una donna sul verificarsi di singhiozzi

Fin dai primi giorni di gravidanza, tutto intorno cominciano ad insegnare alla futura madre: non mentire, dormi solo dalla tua parte, non alzare le mani. Accetta tutti e suggerimenti non contano. Ma alcuni consigli sono giustificati da un punto di vista medico.

Non tutte le posizioni di una madre possono piacere a un bambino nel grembo materno. È necessario capire, forse la posizione e il comportamento errati della madre possono influire sul verificarsi di singhiozzi.

  • Scegli la postura corretta per riposare e dormire. Per dormire e stare sdraiati sulla schiena in stato di gravidanza, i medici vietano dal secondo trimestre. Infatti, in questa posizione, i vasi principali sono schiacciati, che sono responsabili della circolazione sanguigna tra il feto e la madre. In questa posizione, non solo è possibile provocare singhiozzo nel bambino, ma anche provocare un deterioramento delle sue condizioni.
  • Carichi eccessivi. Recuperando le faccende domestiche o facendo una passeggiata, ricorda che non dovresti lavorare troppo, perché i carichi che hai sperimentato prima della gravidanza possono ora provocare una mancanza di ossigeno per te e il tuo bambino.
  • Sei più spesso all'aria aperta, e anche la stanza dove sei.
  • Molto è stato scritto sui pericoli del fumo, sia attivo che passivo. Ogni futura mamma dovrebbe capire che fumare durante la gravidanza può lasciare conseguenze indelebili. In caso di singhiozzo, il fumo può causare ipossia a breve termine, contro la quale il bambino può iniziare a singhiozzo.

Come non provocare singhiozzi in un bambino

Cosa dovrebbe essere fatto in modo che il bambino non faccia più ik? Per fare ciò, prendi le seguenti azioni:

  • rifiutare o ridurre l'uso dei dolci;
  • Prendi l'abitudine delle passeggiate quotidiane all'aria aperta.
  • guarda in che posizione ti trovi, all'improvviso stai dando fastidio al tuo bambino.
  • Non sovraccaricare, il detto "il tempo per divertirsi è divertente" non vale per una donna incinta. Non dimenticare di fare brevi pause per evitare sovratensioni.
  • esercizi di respirazione possono aiutare in questa situazione. Alternando respiri profondi ed esalazioni, il sangue si arricchisce di ossigeno. In futuro, questa ginnastica può essere utile durante il parto.

conclusione

I singhiozzi intrauterini sono uno dei processi naturali che non possono arrecare alcun danno al bambino e non indicano alcun disturbo nel suo sviluppo.

Se sospetti che l'ipossia sia meglio contattare gli esperti. Nomina una serie di test e sondaggi, sulla base dei quali è possibile dire con alta precisione sulle condizioni del bambino.

Procedure per testare l'ipossia:

  • Ascoltando il battito del cuore del bambino usando un tubo o uno strumento speciale.
  • Cardiografia (CTG).
  • Esame ecografico del flusso sanguigno della placenta e del feto (ecografia).

Non tutti i bambini sono soggetti a singhiozzo intrauterino, e questa è la norma. Dopo tutto, che differenza fa il bambino singhiozzante o no, la cosa più importante è che si sente sicuro, accogliente e comodo nella pancia di mia madre.

Baby singhiozzo nello stomaco durante la gravidanza

Le ragazze incinte sono sospettose. Qualsiasi segnale del corpo durante il trasporto del bambino è inquietante. Nell'ultimo trimestre di gravidanza, la futura mamma è preoccupata per i movimenti troppo frequenti del feto e, viceversa, per l'assenza di shock per lungo tempo. Il singhiozzo del feto nell'utero provoca molte domande per la futura mamma. Per scoprire se questo è normale, è necessario scoprire le cause degli attacchi, capire in quale situazione l'angoscia è appropriata.

Baby singhiozzo?

Il termine di singhiozzo nel feto è difficile da definire, ma solitamente il fenomeno si verifica nel secondo trimestre. Il bambino inizia a singhiozzare nel secondo, ma la donna avverte il processo nel terzo trimestre. Alcune ragazze si sentono come un bambino singhiozzo già a 28-29 settimane, altre solo a 33-34.

Distinguere singhiozzi dall'agitazione è semplice. La contrazione riflessa del diaframma del bambino assomiglia alle scosse ritmiche e delicate in una zona, di solito nell'addome inferiore. Nel momento in cui il processo è anche diverso. A volte la mollica può singhiozzare non più di cinque minuti, a volte il processo viene ritardato per un'ora. Quali sintomi fa una donna con la contrazione riflessa nell'utero:

  • Sensazioni ritmiche;
  • Lo stomaco pulsa in un posto;
  • L'area dell'addome vibra leggermente;
  • Sembra un ticchettio dell'orologio.

Le ragazze descrivono diversamente lo strano processo che avviene all'interno, ma è facile riconoscerlo. A che ora il bambino balbettava per la prima volta, qualsiasi ragazza avrebbe avuto difficoltà a rispondere - in un primo momento è difficile distinguere il fenomeno dai soliti movimenti.

Non tutte le donne sperimentano singhiozzo in utero. Se la madre ha bassa sensibilità, potrebbe non capire affatto che il bambino singhiozza.

Smorza la sensibilità del grasso sottocutaneo delle donne.

La placenta, situata sulla parete frontale, riduce anche le sensazioni delle ragazze dai movimenti o singhiozzi.

Cause di singhiozzo

Gli esperti non sono giunti ad un'opinione comune, da cui nasce un processo nel bambino nel grembo materno. Gli studi hanno dimostrato che durante il convulsioni, il feto non manifesta sintomi di dolore e disagio. Un fenomeno non è considerato una deviazione dalla norma.

Tra i medici ha adottato un numero di versioni delle cause di singhiozzo nel grembo materno.

Deglutizione d'acqua

Uno dei motivi per cui il medico è la capacità del feto di ingoiare un liquido che entra immediatamente nei polmoni. Gli esperti hanno scoperto che l'acqua entra nella bocca del bambino nel primo trimestre. Il fluido che entra nell'esofago, nello stomaco e nei polmoni viene espulso dall'aria. Un eccesso di liquido amniotico nei polmoni e nello stomaco innesca una contrazione del diaframma.

Il bambino, inghiottendo un grande volume di liquido, lo rallegra e poi singhiozza.

Processo di formazione

Una versione ben nota è che la contrazione riflessa del diaframma nell'utero è un segno del sistema nervoso centrale formato. Un bambino non nato è in grado di controllare il processo di respirazione e deglutizione. Gli organi respiratori da 35 settimane sono già praticamente preparati per lavorare al di fuori del corpo materno. Il bambino può respirare, il liquido entra nei polmoni.

Queste ragioni non dovrebbero disturbare una donna - sono piuttosto naturali.

Mancanza di ossigeno

I medici credono che il riflesso nell'addome in una donna incinta sia causato dalla fame di ossigeno del feto. Una donna sente un movimento fetale e una spinta ritmica. Allo stesso modo, il bambino sta cercando di aumentare l'accesso all'ossigeno. Se si sospetta l'ipossia, è necessario visitare un medico e consultare, gli effetti della fame di ossigeno sono terribili.

Il fumo attivo e passivo può causare ipossia temporanea - il bambino inizia a singhiozzare. La donna incinta deve capire - le cattive abitudini durante la gravidanza dovrebbero essere escluse.

La causa della fame di ossigeno è l'intreccio del cordone ombelicale intorno al collo. L'entanglement limita l'accesso di ossigeno agli organi, contribuisce alla formazione impropria e al rallentamento della crescita del bambino. La diagnosi ecografica di una donna incinta aiuterà a diagnosticare la condizione.

Posizione del corpo della madre

La postura infruttuosa di una ragazza incinta esercita una pressione fisica sul feto, sebbene il bambino sia protetto dall'acqua e da una bolla. Ciò porta alla deformazione degli organi digestivi e della respirazione del bambino, alla difficoltà di uscita dell'aria.

Soprattutto accade spesso nei periodi finali, con una grande dimensione del feto e l'abitudine della madre di sedersi sporgendosi in avanti.

Singhiozzo durante l'ipossia

L'ipossia fetale è caratterizzata da sintomi:

  • Aumento dell'attività del bambino. La mamma avverte un forte movimento nello stomaco.
  • La contrazione riflessa del diaframma appare ripetutamente in un giorno e uno lungo.
  • La forma dell'addome cambia, diminuisce.
  • C'è perdita di peso in gravidanza. Esclusi due settimane prima del parto, quando la perdita di peso è la norma fisiologica.
  • Il battito del cuore fetale è debole.

Ascoltando il tuo corpo, una ragazza incinta sarà in grado di riconoscere l'ipossia. Non necessariamente i segni di fame di ossigeno, ma è meglio dire al medico i sintomi. Il medico prescriverà una diagnosi per assicurarsi che nulla minacci la salute e la vita del bambino.

Devo consultare un medico

Il singhiozzo di un bambino, sentito da una donna, è considerato normale e non richiede un intervento medico.

Se un bambino singhiozza non più di un'ora e non più di tre volte al giorno è la norma. Se il singhiozzo è troppo frequente, non ci vuole molto tempo, di passaggio, la madre sente costantemente un forte movimento del feto - è meglio informare il medico di ciò che sta accadendo. Se il ginecologo trova ragionevoli i reclami del paziente, il medico prescriverà una diagnosi che include:

  • Ecografia Doppler. La diagnostica aiuterà a determinare le violazioni nella circolazione sanguigna della placenta, a valutare lo stato generale della circolazione sanguigna attraverso i vasi del cordone ombelicale e a valutare la maturità della placenta.
  • Feto CTG. Cardiotocografia - diagnosi della frequenza cardiaca a riposo, movimento, mentre la contrazione dell'utero. Aiuta a rivelare l'ipossia.

Questi tipi di diagnostica sono sicuri durante la gravidanza.

Sono descritti i segni in cui una madre dovrebbe visitare urgentemente un medico. Con frequente movimento eccessivo del bambino per un lungo periodo o in assenza di movimento del bambino per 12 ore. L'evento significa che il bambino sviluppa la privazione dell'ossigeno.

Si consigliava a una ragazza incinta di calcolare quanto al giorno aveva un bambino e di notare quanto dura il diaframma riflesso.

trattamento

Se il medico ha rivelato ipossia fetale, il trattamento è prescritto. Curantil, Trental, viene assegnata a una donna incinta. Si consiglia l'uso di cocktail di ossigeno.

Con l'aumento del tono uterino, vengono prescritti No-Spa e Magnesia.

La fame di ossigeno in forma grave e rivelata in ritardo - richiede un'operazione di parto artificiale.

Cosa fare mamma

I singhiozzi del bambino sono indolori e raramente causano disagio durante la gravidanza. Una donna prova disagio psicologico a causa dell'eccitazione per lo stato di salute del bambino. Se il feto singhiozza fortemente, è indicato per agire:

  • Gli esercizi fisici leggeri saturano il corpo con l'ossigeno. Se il bambino ha iniziato il singhiozzo, è necessario fare esercizi.
  • La futura mamma raccomandava ogni giorno una facile passeggiata all'aria aperta.
  • Spesso una donna sente un movimento e spinge ritmicamente, se rimane seduta o sdraiata a lungo. Basta cambiare la posa e le sensazioni scompariranno.
  • È suggerito che il singhiozzo in un bambino contribuisca all'uso dei dolci della mamma. È meglio escludere i pasticcini dalla dieta e guardare il risultato.
  • Non è necessario fare sforzi eccessivi. Si raccomanda di fare pause frequenti nel lavoro.
  • Il futuro bambino potrebbe essersi congelato. È necessario avvolgere con una coperta o un vestito caldo, prendere una tazza di tè caldo.
  • Si raccomanda una donna in posizione di bere un corso di cocktail di ossigeno.
  • Si raccomanda di fare esercizi di respirazione. Alternando respiri profondi ed esalazioni, una donna contribuisce all'arricchimento del sangue con l'ossigeno.

Se una ragazza nota che si verifica un riflesso dopo aver mangiato, è necessario analizzare la dieta ed eliminare cibi nocivi.

Se il riflesso si verifica raramente, passa rapidamente, non fare nulla alla mamma. È necessario monitorare la frequenza e la durata degli attacchi.

Le norme per gli attacchi sono difficili da definire, le ragioni del processo non sono completamente rivelate. Ma i medici non raccomandano il panico se il bambino singhiozza 3-4 volte al giorno, e la durata del fenomeno non è più di un quarto d'ora. Gli attacchi continuano fino a 37 settimane o fino alla nascita del bambino. La futura mamma dovrebbe fare i conti con il disagio causato dagli attacchi, continuare a godersi la gravidanza e seguire la dieta, lo stile di vita e il regime.

L'utero della madre è una casa temporanea per il bambino, dove cresce, aumentando di peso. Ogni settimana per il bambino è segnato da una nuova fase di sviluppo. Contrazione del diaframma riflesso - un fenomeno naturale, come il movimento del bambino.

Lo stress è pericoloso per una ragazza incinta e un bambino - non ti preoccupare. Raramente il singhiozzo indica che la salute del bambino è a rischio. In generale, il fenomeno non è considerato una patologia se la donna si sente normale. Allo stesso tempo, il feto non è molto attivo, ma i movimenti sono evidenti - non vale la pena preoccuparsi - la gravidanza passa come dovrebbe essere. Non tutti i bambini singhiozzano nello stomaco della madre e non tutte le madri notano il processo indicato, questo non indica una condizione patologica della madre o del bambino.

Cosa significa se il bambino singhiozza nello stomaco durante la gravidanza

Senti già il movimento delle tue briciole e cerca di ascoltare ogni movimento. E hai sentito che il bambino sta singhiozzando nello stomaco.

Durante la gravidanza, questo accade spesso. Come trattare il singhiozzo del bambino, questa condizione è pericolosa? Scopriamolo.

Come determinare il singhiozzo del feto nello stomaco. Le ragioni del suo verificarsi

Nelle fasi successive della gravidanza, ci sono strane sensazioni ritmiche nello stomaco, piuttosto diverse dai movimenti.

  • I singhiozzi si manifestano come movimenti ritmici del diaframma;
  • A partire dalla 24a settimana di gravidanza, quando i centri respiratori e nervosi sono già ben sviluppati, si può sentire che il bambino singhiozza.

Come capire che il bambino singhiozza durante la gravidanza? Per questo è necessario ascoltare i tuoi sentimenti. Il singhiozzo fetale può essere identificato da movimenti che sono molto simili a verricelli corti e regolari.

Ascoltando il tuo tum, puoi descrivere il singhiozzo con le seguenti sensazioni:

  1. rantoli ritmici senza l'attività motoria delle briciole;
  2. lo stesso intervallo di sobbalzi per molto tempo;
  3. intercettazione misurata udibile;
  4. forte pulsazione nell'addome inferiore;
  5. da un lato c'è un segno di spunta;
  6. mano puoi sentire una leggera vibrazione nello stomaco.

Tali sensazioni possono durare da pochi minuti a un'ora intera. Può essere una volta al giorno e può essere ripetuto più volte al giorno.

Essere consapevoli! Per determinare il singhiozzo del feto nell'utero non è difficile - è necessario collegare il palmo della mano al punto di pulsazione e rilevare il tempo tra i sobbalzi. Se la vibrazione è palpabile nello stesso punto e gli intervalli sono uguali, allora questo è un singhiozzo.

Perché un bambino singhiozza durante la gravidanza? Le cause di singhiozzo possono essere:

  • preparazione per la respirazione spontanea;
  • ingerire una piccola quantità di liquido amniotico;
  • se sei seduto in una posizione scomoda;
  • quando sei in una stanza soffocante per molto tempo;
  • il feto manca di ossigeno;

Quando hai bisogno dell'aiuto di un dottore

Se il bambino singhiozza durante la gravidanza - questo è assolutamente normale. Se ha singhiozzo raramente e non per molto tempo, allora non dovrebbe preoccuparsi.

Tuttavia, se frequentemente singhiozza nello stomaco durante la gravidanza, dovrebbe stare in guardia. Ecco i punti principali quando hai bisogno dell'aiuto di un ginecologo:

  1. se il bambino singhiozza a lungo e si muove molto;
  2. se il bambino ha smesso di muoversi.

In questi casi, il medico effettuerà una diagnosi speciale, che comprenderà la consultazione visiva, l'esame del battito cardiaco del bambino con i dispositivi e l'ecografia con doplerometria.

Tutte queste procedure mostreranno se c'è l'ipossia e, se viene rilevata, alcune misure saranno prese dal medico.

  • Per escludere la diagnosi di ipossia, il medico determinerà lo stato funzionale del sistema placentare usando CTG (cardiotocografia fetale);
  • Inoltre, devi prestare attenzione al tuo stile di vita: camminare all'aria aperta, mangiare bene e abbandonare cattive abitudini, ti aiuterà in caso di violazione per ridurre al minimo la fame di ossigeno delle briciole.

Ricordate! La norma è singhiozzo non più di tre volte al giorno e non più di un'ora. In questo caso, i movimenti non aumentano, il bambino si comporta come prima e non avverti alcun disagio.

Cosa succede se il singhiozzo è a disagio

Il singhiozzo verso il bambino non causa alcun disagio, lei, molto probabilmente, dà problemi alla madre.

Dal fatto che il bambino singhiozza nel grembo materno, la madre si sveglia di notte e si preoccupa perché il bambino ha il singhiozzo, se ha l'ipossia.

Se il singhiozzo fetale ti dà fastidio, puoi provare diversi metodi.

  1. Vai all'aperto Un movimento regolare mentre si cammina tranquillizzerà un po 'il bambino (leggi l'articolo Gravidanza cammina >>>);
  2. Fai una serie di esercizi per le donne incinte. Aumenteranno il flusso di aria fresca (cosa si può fare esattamente, imparare dall'articolo yoga per le donne incinte >>>);
  3. Spesso fai esercizi di respirazione. Per lei sarà più facile respirare sia la madre che il bambino;
  4. Assicurati di accarezzare la pancia e parlare con il bambino. Lo distrarrà e smetterà di singhiozzare.

Esistono altri metodi efficaci per ridurre il singhiozzo:

  • Se un bambino ha il singhiozzo quando vai a letto, devi cambiare spesso la posizione del corpo;
  • Ma se hai freddo e ha un singhiozzo, copri il suo ventre con una coperta calda;
  • Esercizi speciali possono anche ridurre il singhiozzo. Devi metterti in ginocchio, appoggiando le mani sul pavimento. In questa posizione, dovresti trascorrere alcuni secondi, e quindi l'esercizio può essere ripetuto.

Tuttavia, se il bambino singhiozza nello stomaco durante la gravidanza e ti dà fastidio, allora possiamo raccomandare:

  1. non mangiare troppo la sera (leggi anche l'articolo Nutrizione durante la gravidanza >>>);
  2. non bere bevande gassate;
  3. cercare una posizione comoda mentre singhiozza un bambino;
  4. non situato vicino ai fumatori;
  5. non ti preoccupare;
  6. goditi la tua gravidanza

Preparati correttamente per il parto, compresa la preparazione fisica e psicologica, puoi farlo nel corso online Cinque passi per un parto di successo >>>

Quando l'utero del bambino nel singhiozzo dell'utero, questo non è un criterio in base al quale possiamo parlare del giusto sviluppo, quindi non preoccuparti se il bambino non si ferma.

A proposito, per la calma, puoi leggere l'articolo Lo sviluppo di un bambino nell'utero >>>.

risultati

È sempre possibile prevenire singhiozzi dal feto.

Per prevenire il "singhiozzo" e per evitare l'ipossia fetale, dovresti stare molto attento a te stesso durante la gravidanza:

  • minimizzare lo stress;
  • seguire il regime corretto della giornata;
  • riposare di più;
  • dormi bene;
  • spesso camminare all'aria aperta.

E in presenza di ipossia fetale - per eliminare le sue cause.

È necessario ricordare che se il feto singhiozza nel grembo materno, è abbastanza normale, quindi non correre immediatamente in farmacia per le pillole.

Non c'è bisogno di correre dal dottore e passare tutti gli specialisti, se non ci sono indicazioni serie. Avrai bisogno di un medico solo se il singhiozzo del bambino dura più di due giorni e il bambino è molto attivo.

Periodicamente singhiozzante, la briciola si prepara per una vita indipendente dopo la nascita. Ti benedica!

Perché un bambino singhiozza nel ventre di una donna incinta

Un periodo di gestazione è una condizione fisiologica per una donna. Una nuova vita si sviluppa al suo interno.

Le future madri ascoltano ogni movimento del bambino.

Negli ultimi due o tre mesi prima della nascita, la madre sente non solo il movimento del bambino, ma anche i segni del suo singhiozzo. Perché un bambino singhiozza nello stomaco, qual è la ragione?

Perché un bambino ha un singhiozzo nell'utero?

Il singhiozzo del bambino dentro la madre può essere la ventiseiesima o la ventisettesima settimana.

A volte le madri possono sentire il suo bambino singhiozzare più tardi nella trentacinquesima o trentaseiesima settimana di gravidanza.

Il singhiozzo può apparire di giorno o di notte, la sua durata può essere fino a un'ora. Perché il feto singhiozza, mentre in utero?

Le donne incinte si abituano alle scosse del loro bambino durante la gravidanza. Ma i nuovi movimenti, che ricordano i brividi nell'addome, sono in grado di spaventarli.

Questo può essere preso per il lavoro. Poiché i movimenti sono simili alla contrazione ritmica. Sembra una mamma, ricorda che il bambino è un singhiozzo. Ogni donna incinta, questi sentimenti sono diversi.

Durante il periodo di sviluppo prenatale vengono posati molti riflessi incondizionati. Quando un bambino si sveglia o si addormenta, sbadiglia e può deglutire.

Si presume che il singhiozzo in un bambino possa denotare un allenamento autorespiratorio, che sarà necessario dopo la nascita.

Forse questo è dovuto al fatto che il bambino ha ingerito il liquido amniotico. Questo può anche verificarsi a causa di mancanza di ossigeno.

Se il singhiozzo del feto è associato alla preparazione per il futuro respiro indipendente e il riflesso di suzione, allora puoi essere calmo.

Poiché questo processo benefico alla nascita è necessario per la respirazione e il primo respiro. Secondo alcune versioni, il singhiozzo promuove i movimenti di deglutizione necessari per l'alimentazione del latte materno.

Durante questo periodo, il bambino può, inghiottendo il liquido amniotico, eseguire qualcosa di simile ad un esercizio di respirazione.

Le madri non dovrebbero preoccuparsi, perché la quantità di acqua ingerita non è grande e non può danneggiare il bambino. Ma è sufficiente che compaia una contrazione nel diaframma.

L'eccitazione della madre è comprensibile, poiché il bambino può singhiozzare ogni giorno e spesso. Queste manifestazioni persistenti non sono pericolose e il bambino non ne soffre.

Il processo di riduzione del diaframma è una sorta di massaggio attraverso il quale si verifica il normale sviluppo degli organi interni (cuore, intestino).

Alcune madri sono preoccupate per questo fenomeno, sono ansiose, secondo loro, il bambino sviluppa ipossia fetale, mancanza di ossigeno.

E la loro esperienza è comprensibile, poiché con questi sintomi è difficile dare alla luce un bambino sano. Ma l'ipossia accompagnata da altri segni.

Con la mancanza di ossigeno, un bambino può spesso iniziare un singhiozzo, si sente intensa attività motoria, i movimenti sono abbastanza dolorosi, creano un vero disagio per la madre.

L'ipossia nell'utero è spesso associata ad insufficiente apporto di ossigeno. Questo pericoloso fenomeno provoca una violazione della circolazione uteroplacentare.

Con questo fenomeno, il bambino inizia a singhiozzare molto intensamente e per un periodo piuttosto lungo.

Se un bambino ha spesso un singhiozzo, secondo lei, è diventato troppo attivo, e il suo comportamento è diverso dal solito in questa situazione per escludere la patologia in via di sviluppo, dovresti immediatamente cercare l'aiuto di uno specialista.

Per escludere una possibile patologia della madre, è necessario sottoporsi a cardiotocografia. Grazie ad esso, verrà misurata l'attività dell'utero e verrà determinata la frequenza cardiaca del feto.

Anche in una donna incinta dovrebbe esaminare il flusso sanguigno della placenta e il feto stesso, per inviare un'ecografia. Secondo la ricerca ricevuta, verrà effettuata la diagnosi finale.

Le statistiche mostrano che quasi tutti i bambini che singhiozzano nell'utero sono nati sani.

Perché un bambino singhiozza nel ventre di una donna incinta

Il singhiozzo durante la gravidanza non è altro che un movimento ritmico e ritmico del diaframma. Questo processo è dovuto al pizzicamento del nervo vago.

Con l'aiuto di questo nervo è il legame di tutti gli organi umani interni. E il cervello segnala il suo rilascio dai movimenti del bambino nel grembo materno.

Può solo parlare della formazione del sistema nervoso centrale in un bambino. Non dimenticare che al bambino piacciono anche i deliziosi.

Se una madre incinta è stata mangiata torta o caramelle, anche il bambino mangia e singhiozza, spinge fuori di sé troppo. Quindi se un bambino singhiozza, in questo caso, questo processo non può essere considerato una deviazione dalla norma.

Quali sintomi della gravidanza richiedono vigilanza?

Nella ventiquattresima settimana di gravidanza, il bambino si muove in media di dieci o quindici volte all'ora. Il bambino può addormentarsi per tre ore, in questi momenti è calmo e i suoi movimenti sono assenti.

Se il bambino si muove attivamente e questo ritmo è regolare, non c'è motivo di preoccuparsi. I cambiamenti che avvengono nei movimenti abituali del feto devono allertare.

Se il bambino, seguendo l'osservazione della madre, si muove eccessivamente e ha un'attività prolungata senza causa, si può presumere che egli percepisca una carenza di ossigeno - ipossia.

Ciò potrebbe essere dovuto alla cattiva salute della madre. O dalle conseguenti deviazioni nel processo di trasporto di un bambino.

Quando dovrei cercare aiuto medico?

  1. Se l'addome della madre si sente eccessivamente attivo nei movimenti del bambino, per diverse ore e praticamente si verifica senza cambiare la posizione del corpo.
  2. Se l'attività motoria in un bambino si è fermata per più di dodici ore.

I movimenti del bambino nell'utero devono essere registrati quotidianamente sulla mappa. Segna sulla ventottesima settimana della gravidanza il numero di movimenti del feto.

È necessario considerare le perturbazioni dalle 9:00 del mattino. Circa dieci movimenti sono registrati in un grafico speciale (tabella).

Se durante il giorno c'erano meno di dieci perturbazioni, possiamo dire che il bambino soffre di mancanza di ossigeno. Questa è una seria ragione per andare dal dottore.

Lo stadio iniziale dell'ipossia in un bambino è un segno che sta cominciando a comportarsi irrequieto. Il bambino si muove attivamente, il battito cardiaco aumenta.

Il bambino in questa situazione ha bisogno di aiuto e se non è tempestivo, può iniziare l'ipossia progressiva. Con la manifestazione di ipossia, il bambino si sviluppa male, si muove di meno, si indebolisce.

Pertanto, è importante che le madri lo evitino, è imperativo riportare cambiamenti nel comportamento tipico del bambino nel grembo materno. Ottieni un diario individuale in cui manterrai un record ogni giorno.

Fai una descrizione di come e quando, il feto si muove, le sue sensazioni, il tempo e l'intensità dei movimenti. Fai notare quando ha iniziato a singhiozzare.

Questo può aiutare in futuro. Grazie alle registrazioni, sarà possibile scoprire la modalità del tuo bambino per ogni giorno.

Se c'è carenza di ossigeno acuta, può essere diagnosticata ascoltando il tono cardiaco del feto. Con l'aiuto della cardiotografia, è possibile determinare la frequenza cardiaca all'ora.

Inoltre, il medico può condurre un esame Doppler. Con l'aiuto del suono che proviene dai vasi, sarà determinato con quale attività il cibo viene consegnato al feto attraverso la placenta.

In caso di rilevamento di anomalie in gravidanza, uno specialista può ricoverare una donna.

Non tutte le situazioni possono sempre dire che il feto non si sente bene. Forse la ragione è che tuo figlio semplicemente non ha un buon umore in questo giorno.

Per allevarlo al bambino, cerca di accontentarlo con qualcosa di dolce, mangia caramelle o fai una bella ginnastica. Parla con lui Credimi, il bambino risponderà alla madre con grande risolutezza.

La natura del movimento nella pancia della madre è diversa per ogni bambino. I medici ritengono che con l'aiuto del rimestare, il feto nello stomaco della madre stia cercando di comunicare con i futuri parenti.

Molti sentono che il neonato riconoscerà la voce di suo padre, la madre, se hanno cercato di parlargli quando era ancora nello stomaco di sua madre.

Le mamme si accorgono che puoi parlare e essere d'accordo con il bambino nello stomaco. Pertanto, la comunicazione con il bambino è molto importante.

Se un bambino ha il singhiozzo nella pancia della madre, cosa si dovrebbe fare?

Il benessere della mamma dipende da come il bambino si sviluppa nell'utero per nove mesi. È importante che la donna incinta osservi il regime quotidiano, la nutrizione e segua tutte le raccomandazioni del medico che guida l'osservazione.

Se dal momento del concepimento e durante le prime settimane di gravidanza i test erano normali, non c'erano anomalie, la madre riceveva vitamine aggiuntive, seguiva il regime giornaliero, il tempo di assunzione del cibo, camminava all'aria aperta, quindi il bambino si sviluppa correttamente nello stomaco della madre.

Se occasionalmente di tanto in tanto ci sono state piccole deviazioni dal tasso di gestazione, può essere facilmente corretto da un medico. Poiché tutte le sensazioni che ti riguardano devono essere discusse.

Affinché un bambino nel grembo materno non sperimenti la fame di ossigeno durante la gravidanza, una madre dovrebbe regolarmente andare all'aria aperta tutti i giorni, camminare, dormire a sufficienza, seguire una dieta equilibrata.

Non dovrebbe verificarsi sovratensioni nervose, guasti emotivi negativi, forte sforzo fisico. Resta in una stanza piena di fumo e soffocante.

Tutto ciò può avere un effetto negativo sulla sensazione e il benessere della donna incinta e del feto. Da questo, anche il bambino nello stomaco può iniziare a singhiozzare.

Se durante la gravidanza le donne si sentono bene e non osservano segnali allarmanti e allo stesso tempo il bambino a volte ha un singhiozzo, non dovresti preoccupartene. Prova a visitare il tuo dottore principale.

Baby singhiozzo nella pancia durante la gravidanza

Con l'inizio del secondo trimestre nello sviluppo di un bambino piccolo, la donna incinta inizia a provare sensazioni completamente nuove nello stomaco, che non sono simili a quelle che aveva sperimentato prima. Questi sono spasmi piccoli e sincroni, il cui intervallo ha un certo ritmo. Così il fenomeno del singhiozzo intrauterino si fa sentire, indicando che i muscoli del diaframma e dell'addome del bambino sono già abbastanza forti e in grado di rispondere ai fattori irritanti presenti nell'ambiente della formazione del feto. Consideriamo più in dettaglio perché i bambini che sono ancora dentro la madre subiscono un attacco di singhiozzo, oltre a come liberarsene per non interrompere il corso stabile della gravidanza.

Come capire che un bambino singhiozza nello stomaco e può essere?

Nonostante tutta la perfezione delle moderne apparecchiature mediche progettate per registrare l'attività fisica del feto, i ginecologi non possono descrivere completamente come uno spasmo diaframma si manifesti in un bambino ancora formante nella cavità uterina.

Tutte le sensazioni, così come le loro caratteristiche, sono descritte dalle stesse donne incinte, che sono riuscite a provare la gioia della maternità. Come fa un bambino a singhiozzare nello stomaco? Sensazioni della madre, cosa succede dentro? Il singhiozzo nel bambino nell'utero è associato alle seguenti impressioni.

Ticchettio dell'orologio all'interno dell'addome

La futura madre sente chiaramente come si sente una pulsazione all'interno della sua cavità addominale, come se le lancette di un orologio meccanico si muovessero. In alcune donne, questa sensazione provoca ansia e ansia, poiché la conservazione della gravidanza dipende dal tono muscolare degli organi genitali interni del sistema riproduttivo. Non aver paura, perché questo bambino ha il suo primo singhiozzo prima della nascita.

Pulsazione multipla

Nel terzo trimestre, il bambino è stato effettivamente formato e solo alcuni organi interni sono nella fase di sviluppo attivo. Pertanto, è in grado di muoversi attivamente nel liquido amniotico e lo spasmo presente nel suo diaframma dà alla donna incinta l'impressione che la pulsazione si verifichi simultaneamente in diverse parti della cavità addominale. Se, a parte queste sensazioni, non c'è più alcun disagio, dolore o crampi, allora non dovresti aver paura. Di norma, dopo 5-10 minuti, questo fenomeno fisiologico passerà da solo.

Tocco uniforme

Un bambino in una posizione in prossimità del muro dell'utero crea un leggero tocco toccando dall'interno dell'addome. Molte donne associano questa manifestazione di singhiozzo al fatto che il bambino sembra bussare e chiede di uscire. Questa è una delle manifestazioni più piacevoli e toccanti.

Il centro principale della contrazione muscolare, che causa la pulsazione dell'addome, si trova nel punto in cui il torace del bambino si trova nell'utero. A causa di ciò, vi è una sensazione di vibrazione e altri ritmi sincroni provocati da singhiozzo fetale in un bambino. È importante ricordare un semplice consiglio che aiuta a determinare che lo spasmo specificato è un singhiozzo fetale.

È necessario appoggiare il palmo sulla superficie dell'addome, dove viene osservato il centro di pulsazione. Se è sincrono e si ripete dopo lo stesso periodo di tempo, allora non c'è dubbio che il bambino davvero singhiozza.

Ragioni - perché il bambino spesso singhiozza nel ventre di una donna incinta

Non ci sono così tanti fattori che possono provocare un fenomeno fisiologico così insolito nel feto. Si ritiene che il più delle volte lo spasmo delle fibre muscolari del diaframma nei bambini nello sviluppo intrauterino si verifichi per i seguenti motivi.

Liquido amniotico

Questo è quello che più spesso provoca singhiozzo in un bambino che si trova nello stomaco della madre. Il bambino apre la bocca, succhia il dito e muove attivamente i suoi muscoli facciali, che portano al flusso involontario di acque amniotiche nella cavità dello stomaco. In questa fase della vita di bambini di questo tipo, il liquido non dovrebbe essere presente nel sistema digestivo, quindi la sua presenza causa singhiozzo.

Contrazione polmonare

Nel terzo trimestre di gravidanza, il feto è già abbastanza sviluppato e gradualmente inizia a prepararsi per una vita indipendente al di fuori del corpo materno. In questo caso, il bambino singhiozza nello stomaco durante la gravidanza perché c'è un allenamento attivo dei suoi muscoli, che sono responsabili per l'esecuzione dell'atto di respirazione. Questo fenomeno indica che il bambino si sviluppa correttamente, e dopo il parto non ci saranno problemi significativi con l'assorbimento autonomo di aria attraverso il sistema broncopolmonare.

Fame di ossigeno

Ci può essere una situazione in cui il feto prende una posizione sufficientemente comoda o nel processo di rotazione è avvolto attorno al cordone ombelicale. In questo caso, non è escluso che lo spasmo del diaframma possa essere avvertito in relazione a carenze di aria a breve termine. È considerato il motivo più pericoloso per cui un bambino singhiozza nell'utero, ma fortunatamente è piuttosto raro.

Immaturità del sistema nervoso

Per il verificarsi di singhiozzi sono responsabili terminazioni nervose, irritando i muscoli della cavità addominale e del diaframma. Se il sistema nervoso centrale del bambino non è ancora completamente formato e si trova nella sua infanzia, allora il singhiozzo sorge proprio in relazione a questo fattore.

Posizione scomoda del corpo

La grande influenza sul funzionamento degli organi interni del bambino e l'attività funzionale delle fibre muscolari della cavità addominale, ha la posizione in cui si trova il bambino. Se il suo torso è compresso e le sue gambe sono premute contro il petto, allora il verificarsi di singhiozzi è causato dalla tensione della cavità addominale.

Ostetrici e ginecologi consigliano ai loro pazienti di ascoltare il più spesso possibile il comportamento del feto e tutte le manifestazioni atipiche della sua attività, informano immediatamente il medico la cui futura madre è registrata.

Cosa fare e se consultare un medico?

Indubbiamente, se il bambino ha spesso singhiozzo nel grembo materno, allora è necessario consultare un ginecologo per un consiglio. Nell'87% dei casi, si scopre che lo spasmo dei muscoli del diaframma in un bambino piccolo è solo l'attività fisiologica del suo corpo, che non è una minaccia per la sua vita o uno sviluppo stabile. Tuttavia, è meglio essere al sicuro e superare un esame diagnostico. Soprattutto se il bambino singhiozza nello stomaco ogni giorno.

Spasmo continuo, con segni di regolarità per 5 giorni o più - questo è già un sintomo allarmante che potrebbe richiedere un intervento da parte dei medici. Non dovresti agire tu stesso, poiché devi prima stabilire la causa dei sintomi allarmanti. Si raccomanda a una donna incinta di assumere una posizione orizzontale e di assicurare la pace fisica e psicologica, creando un'atmosfera favorevole in casa. Non è consigliabile mangiare troppo, bere bevande gassate e impegnarsi in un duro lavoro.

Singhiozzo fetale durante la gravidanza

A volte una donna incinta sente winch ritmici all'interno dell'addome, a differenza dei soliti movimenti del bambino, e comincia a preoccuparsi: è successo qualcosa al bambino o ha avuto problemi con l'utero? Ci affrettiamo a rassicurare - è solo un singhiozzo! Sì, la mamma nel ventre della madre sa già come singhiozzare. Per riconoscere questi tremori e capire che tutto va bene con una briciola, vale la pena di studiare questo argomento in modo più dettagliato.

Come riconoscere un singhiozzo del bambino

Quasi tutte le donne durante la gravidanza si trovano di fronte a sensazioni nuove e insolite. Uno di loro - il singhiozzo del feto nella pancia. A volte le donne incinte trovano difficile capire che il feto ha un singhiozzo. Alcuni di loro non hanno nemmeno sentito parlare di questa capacità delle briciole! Cercano di capire cosa significhi questa strana sensazione, come se l'orologio ticchettasse dentro e facesse domande ai dottori e in numerosi forum.

La principale differenza tra singhiozzo e normali movimenti del bambino è il ritmo. Gli startles deboli si verificano dopo un periodo di tempo simile e durano da 2-10 minuti a un'ora. Baby può ikat più volte al giorno. Sembra il singhiozzo del feto come un orologio da ticchettio, spinte lisce, colpi ritmici. Ogni donna descrive in modo diverso ciò che prova quando il bambino singhiozza:

Come se nello stomaco, una bomba a orologeria è ticchettante. Ho da 5 a 30 minuti. Cominciò a sentire singhiozzo a 29 settimane (slaaaaaaaaabenky che sobbalzava all'interno, non poteva nemmeno prestare attenzione). E ora il bambino è diventato di più, i singhiozzi sono molto più forti, fastidiosi, quando singhiozzano a lungo (sono anche insoddisfatti, iniziano anche a sussurrare e calciare).

Hani Bani

https://www.babyblog.ru/community/post/happypregn/1795527

Pinocchi leggeri con lo stesso intervallo per almeno alcuni minuti.

marina

https://www.babyblog.ru/community/post/happypregn/1795527

I singhiozzi sono più deboli e più uniformi. Sembra un'increspatura. E anche se la pancia si contrae in questo momento, sembra che sia ancora da qualche parte nella profondità e non sulla superficie.

Ingy

https://www.babyblog.ru/community/post/happypregn/1795527

Il singhiozzo può essere immediatamente distinto)) in un modo completamente diverso))) con il primo... non c'erano spesso ikai)) così uniformi come spasmi, calci a intervalli diversi... come un metronomo nella pancia))))) knock-knock-knock-knock )))

Julia

https://www.babyblog.ru/community/post/happypregn/1795527/1#comm_start

... quando il bambino ha il singhiozzo, succede solo in un posto e ritmicamente. E la merda - qua e là qualcosa uscirà. Queste sono sensazioni diverse. Immediatamente puoi capire che ha un singhiozzo!

Piccolo fiore

https://www.babyblog.ru/community/post/happypregn/1795527

Per la prima volta, una donna può sentire il singhiozzo di un figlio o una figlia a circa 26-27 settimane di gestazione. Ma succede che un tale sentimento sorgerà solo a 37-38 settimane. Il feto inizia a singhiozzare nel primo trimestre, ma la donna lo nota solo nel secondo o addirittura nel terzo trimestre.

A volte la donna incinta non si accorge nemmeno del singhiozzo del bambino. Questo è possibile con una bassa sensibilità di una donna o con l'obesità, perché un grande strato di grasso sottocutaneo nasconde l'attività motoria del feto. La sensazione di ottusità singhiozza bambino e placenta, che si trova sulla parete anteriore dell'utero.

Durante la gravidanza non mi sono sentito singhiozzo evidente nell'addome. Forse a causa del peso in eccesso, o perché stavo trasportando due gemelli ed era difficile capire chi si muove come e con quale intervallo. Ma non mi preoccupavo affatto, perché i bambini si stavano sviluppando in accordo con i termini.

Le donne incinte che non sentono i sussulti convulsi di un bambino nello stomaco sono preoccupati per la domanda se tutti i bambini singhiozzino nel grembo materno? Il singhiozzo è una contrazione riflessa del diaframma. Questo muscolo, che partecipa ai movimenti respiratori, è innervato dai nervi frenico e del vago ed è in grado di contrarsi convulsamente quando viene stimolato. Di conseguenza, il singhiozzo del feto è possibile solo quando certe aree del sistema nervoso maturano. Se il bambino è sano, è più probabile che abbia il singhiozzo, ma per qualche ragione, la madre non sente il suo singhiozzo.

Ho incontrato l'opinione che il singhiozzo sia una proprietà di tutti gli organismi viventi. Beg non d'accordo. Il singhiozzo è inerente solo a quelle creature che hanno un diaframma e questi sono mammiferi. Il corpo, chiamato diaframma, si trova anche nei coccodrilli, ma la sua differenza dai muscoli "respiratori" dei mammiferi è che è formata dal tessuto connettivo e dall'adesione muscolare tra lo stomaco, il fegato e la pleura. E il cambiamento nel volume polmonare nei coccodrilli avviene in un modo completamente diverso.

Cause di singhiozzo

Il meccanismo del singhiozzo nell'uomo è studiato in dettaglio. Ma le cause del singhiozzo fetale non sono ancora chiare. Gli scienziati suggeriscono solo che questo fenomeno può causare nel periodo prenatale della vita. Secondo la maggior parte degli esperti, questi fattori sono:

  • esercitare la deglutizione e la respirazione;
  • ingestione di liquido amniotico;
  • mancanza di ossigeno

Considera ognuno di loro.

Preparazione per la respirazione

Hiccuping, il bambino allena i suoi organi. Sviluppa il diaframma e i muscoli intercostali coinvolti nell'atto di respirare. Si ritiene che questo riflesso confermi la maturazione del sistema nervoso centrale. In questo aspetto, il processo di singhiozzo è molto utile per le briciole, come qualsiasi esercizio fisico.

Ingerire il liquido amniotico

Essendo nel grembo materno, il futuro bambino ingoia regolarmente le acque che lo circondano. L'ingestione eccessiva innesca un riflesso di singhiozzo. Quindi, il liquido in eccesso viene espulso dallo stomaco e dai polmoni.

ipossia

Solitamente il singhiozzo non è pericoloso. Ma in rari casi può essere uno dei segni di una mancanza di ossigeno nel feto. Con la carenza di ossigeno, l'irritazione di quelle parti del sistema nervoso centrale responsabili della respirazione e del diaframma si verifica e si verificano singhiozzi. Ma per la diagnosi di ipossia, oltre ai movimenti increspati, dovrebbero apparire altri sintomi.

Fattori che contribuiscono al verificarsi di singhiozzi fetali

Ci sono diverse condizioni in cui sono più probabili i singhiozzi. Uno di loro - l'uso del prodotto dolce mamma. Il liquido amniotico diventa dolce e il bambino li inghiotte attivamente, di conseguenza inizia a singhiozzare. Questo fatto conferma la visione secondo cui il singhiozzo delle briciole appare dopo aver ingerito il liquido amniotico.

La contrazione del diaframma può verificarsi con altri processi riflessi, come sbadigliare o succhiare un dito. In entrambi i casi, il bambino ingerisce troppo liquido e lo libera da esso. Le contrazioni convulsive del diaframma possono verificarsi in un bambino e con alcune posizioni scomode di sua madre. Se una donna si siede per un lungo periodo, piegata in avanti (specialmente nei periodi successivi), l'addome viene pizzicato e gli organi del bambino sono schiacciati, il che provoca un riflesso.

Sul monitor della macchina ad ultrasuoni si vede chiaramente come il feto singhiozza:

Video: singhiozzo fetale agli ultrasuoni

Quando visitare un dottore

Dal momento che i singhiozzi fetali sono fisiologici, di solito non causano preoccupazione. Tuttavia, in determinate condizioni, potrebbe comunque indicare le cattive condizioni del bambino. Quando i casi di singhiozzo fetale sono più di tre al giorno e dura più di un'ora, offrendo disagio alla donna, se l'attività fisica del bambino è aumentata, allora vale la pena di dirlo al medico. Tali sintomi possono essere un segno di carenza di ossigeno del bambino (ipossia) e richiedono un ulteriore esame.

Esame di una donna incinta con singhiozzo fetale con segni di ipossia

Se si sospetta una mancanza di ossigeno nel futuro bambino, alla donna vengono prescritti ulteriori test: ascolto del battito cardiaco, cardiotocografia (CTG), ultrasuoni (ultrasuoni) con un Doppler.

Ascolto del battito cardiaco

Con la mancanza di ossigeno nel feto, si osservano deviazioni della frequenza cardiaca. Le palpitazioni si indeboliscono, come nota il medico durante l'auscultazione. Uno dei primi studi sulla frequenza cardiaca fetale in caso di sospetta ipossia è l'ascolto di un battito cardiaco con uno stetoscopio.

Cardiotocografia (CTG)

Il CTG viene somministrato a tutte le donne in determinati momenti della gravidanza. Ma con la lamentela della futura madre sui frequenti singhiozzi del bambino e la sua maggiore attività, lo studio è condotto fuori piano. Sull'addome della donna sono attaccati sensori che leggono il battito cardiaco fetale, la sua attività fisica e le contrazioni dell'utero. La procedura dura circa mezz'ora e consente di identificare i segni di fame di ossigeno del bambino. Agli stadi iniziali dell'ipossia, si osserva tachicardia - un aumento del polso, con moderata e grave carenza di ossigeno, si registra bradicardia - una diminuzione della frequenza delle contrazioni del muscolo cardiaco (HR). Inoltre, prendere in considerazione il cambiamento della frequenza cardiaca fetale in risposta al suo movimento. Normalmente, ogni movimento delle briciole dovrebbe aumentare la sua frequenza cardiaca di 15 o più battiti al minuto. Durante l'ipossia, si osserva una frequenza cardiaca uniforme e monotona. La cardiografia consente di rilevare le più piccole deviazioni del ritmo cardiaco fetale

esame ecografico

Se il singhiozzo e l'attività turbolenta del bambino sono fortemente disturbati dalla futura madre, vale la pena controllare il flusso sanguigno nelle arterie della placenta e del cordone ombelicale eseguendo un'ecografia con doplerometria. Se durante la procedura il feto inizia a singhiozzare, sarà ben sentito. Durante la procedura ad ultrasuoni, non solo è possibile identificare le caratteristiche del flusso sanguigno nella placenta, ma anche osservare il processo di singhiozzo

Il video con l'uso del dopler fetale mostra come il bambino singhiozza nella pancia della madre.

Video: singhiozzo fetale sul CTG

Se una donna incinta è preoccupata per tali manifestazioni di attività riflessa del bambino, allora è necessario contattare uno specialista e dissipare i dubbi sulla salute del bambino. Nella maggior parte dei casi, il ginecologo conferma che il singhiozzo delle briciole nell'utero è completamente innocuo.

Video: storia del dottore sul singhiozzo fetale

Prevenzione del singhiozzo fetale

Il bambino nel singhiozzo dell'utero non causa alcun inconveniente. A differenza di una donna incinta, il cui bambino spesso ha un lungo singhiozzo. Per ridurre la frequenza di occorrenza di questo riflesso, puoi prendere alcune azioni:

  • cambiare posizione, essersi girato dall'altra parte, o essere disoccupato, se si è seduto a lungo;
  • uscire dalla stanza soffocante;
  • fare una passeggiata per la strada;
  • fare esercizi di respirazione;
  • bere un cocktail di ossigeno;
  • fare qualche semplice esercizio per ossigenare il sangue;
  • se il singhiozzo in un bambino inizia dopo aver consumato cibi zuccherini, limitali nella dieta;
  • e, naturalmente, rinunciare a cattive abitudini, ad esempio, fumare sigarette.

È impossibile prevenire completamente il singhiozzo nel feto. Sì, e non serve! Migliorare le capacità di respirazione e deglutizione è solo a suo vantaggio.

Pertanto, i singhiozzi fetali di solito non rappresentano una minaccia per la loro salute. Questo è un normale fenomeno fisiologico. Il bambino cresce, sviluppa nuovi movimenti e riflessi. Non c'è bisogno di preoccuparsi invano, è meglio aumentare la lunghezza delle passeggiate e godere della posizione della futura madre.