Perché un neonato spesso singhiozza dopo aver mangiato, cosa fare: 3 modi per fermare il singhiozzo in un bambino

In una famiglia in cui c'è un bambino, i genitori controllano attentamente la sua salute, quindi una tale manifestazione fisiologica, come il singhiozzo nei neonati, causa loro un'ansia giustificabile. Nel frattempo, gli esperti hanno dimostrato che anche un bambino non ancora nato può singhiozzare - ad esempio, un feto ha già un singhiozzo in un periodo di sei settimane. Nei neonati, appare molto spesso, può durare per diversi minuti e può durare un'ora o più, il che provoca disagio nel bambino e gli impedisce di addormentarsi. Per evitare che il singhiozzo generi panico nelle mamme, è necessario conoscere i motivi dell'aspetto e trovare i modi per fermarlo nel bambino.

I motivi per cui il neonato singhiozza

Per non preoccuparsi invano, i genitori dovrebbero sapere: se un singhiozzo neonato è un fenomeno fisiologico di origine naturale. Può andare da solo, ma se il singhiozzo dura a lungo, allora dovrebbe essere rimosso. Prima di cercare modi per eliminare, è necessario chiarire perché questo fenomeno si verifica nel bambino? I pediatri vedono le cause del singhiozzo nel modo seguente:

  • Spesso appare come conseguenza del rigurgito dopo aver succhiato il latte, il che è spiegato dalle caratteristiche fisiologiche del corpo del bambino.
  • Se la madre nota che il neonato singhiozza costantemente, allora dobbiamo cercare le cause immediate di questa condizione. Nella pratica pediatrica, è stato notato che l'aerofagia è una delle patologie più comuni, quando l'aria viene inghiottita in grandi quantità e quindi rigurgitata. L'aerofagia è un brutto segno, poiché il frequente rigurgito porta alla perdita di peso in un bambino. Per eliminare questa causa, devi cambiare la posa del bambino, poi il rutto uscirà e si calmerà. È possibile stabilire l'aerofagia sulla pancia volumetrica, piangendo durante la suzione (vedi anche: cosa fare se il bambino piange e perché può essere?).
  • Anche se i pediatri considerano normale il singhiozzo, è comunque meglio evitare i fattori che lo causano: può essere un afflusso di latte materno durante la suzione, una postura anormale del bambino al seno, succhiare rapidamente quando ha fame, eccesso di cibo. Quando si alimenta con la formula del lattante, tali fattori saranno papilla preparata impropriamente (l'apertura è più grande del normale) e la posizione non riuscita della bottiglia.

Cosa succede se il neonato singhiozza dopo l'allattamento?

Se si verifica un'eccessiva alimentazione e il neonato singhiozzo dopo la poppata, allora le stesse mamme sono da biasimare, specialmente i giovani, che non hanno ancora abbastanza esperienza nella cura dei bambini. Spesso si preoccupano della quantità di latte aspirato e nutrono le briciole - questa azione provoca una pressione sul diaframma. Quando si verifica un'iperalimentazione del bambino, è facile per la madre stabilire, per questo è possibile inserire il controllo nutrizionale - ad esempio, modificare il volume del latte o della formula del latte nell'alimentazione successiva. Al fine di eliminare l'eccesso di cibo, è necessario utilizzare misure preventive:

  • In pediatria, c'è molta polemica sul modo migliore per nutrire un bambino - su richiesta o a ore. È già stato stabilito che i bambini mangiano troppo alle mamme che si nutrono dell'orologio. Ciò è spiegato dal fatto che il bambino ha un piccolo volume dello stomaco e una porzione di latte è sufficiente per un breve periodo. È molto difficile per il bambino aspettare fino al prossimo pasto, quindi ha fame durante la suzione. Il bambino inizia a succhiare avidamente il seno, causando un sovraccarico dello stomaco del bambino con un grande volume di cibo. Il neonato dopo aver alimentato in tal caso singhiozzo.
  • È anche necessario considerare che il latte materno è suddiviso condizionalmente in due tipi: anteriore e posteriore. Gli esperti notano che la parte posteriore ha un contenuto di grassi più elevato, ed è per loro che il bambino ne ha abbastanza. Nella madre, che ha molto latte, il bambino diventa rapidamente saturo di fronte, e solo con la schiena, più satura. Si scopre che entro la fine dell'alimentazione il bambino è già pieno.
Per non sovralimentare il bambino, la mamma dovrebbe calcolare la quantità della miscela o del latte necessaria al giorno secondo la tabella.
  • Nei neonati fino a 3 mesi, c'è un accumulo di gas nell'intestino. Ciò è dovuto al sottosviluppo del tratto gastrointestinale, quindi i bambini possono avere coliche che causano singhiozzo (leggi: pensi che i bambini abbiano coliche fino a che età?). La mamma può facilmente determinare se il suo bambino ha la colica, perché in questo momento è irrequieto, cerca di alzare le gambe, la pancia è elastica, anche dura (ti consigliamo di leggere: com'è la dieta della madre durante la colica in un bambino?).

Quali altri motivi causano singhiozzo?

Spesso, il singhiozzo neonato e senza alcun collegamento con l'alimentazione. La mamma è preoccupata perché soddisfa le istruzioni del pediatra per l'alimentazione, e il bambino non ha un singhiozzo. Qui è importante capire che ci sono altre ragioni per il suo verificarsi. Gli esperti ritengono che i fattori provocatori siano:

  • Stato eccitato durante il tumulto emotivo. A causa della debolezza e dell'instabilità del sistema nervoso, i bambini possono essere spaventati da qualcosa di insolito (per esempio, un ambiente poco familiare, un suono forte, una luce intensa) e una condizione allarmante sembra portare a uno spasmo del diaframma.
  • Tutti sanno che l'ipotermia è un segno sicuro della comparsa di singhiozzi nelle briciole. Una madre premurosa dovrebbe toccare il naso, le braccia, le gambe delle briciole, se sono fredde, significa che fa freddo. L'ipotermia può verificarsi a causa della scarsa termoregolazione nei bambini, quindi è necessario mantenere una temperatura corporea costante, indossare calze, una camicetta in modo che il bambino non si congeli.
  • A volte c'è un singhiozzo in un sogno, anche questi pediatri danno una spiegazione scientifica e pratica. Se un neonato dorme e singhiozza in un sogno, allora il diaframma si restringe, le corde vocali si chiudono e un suono spaventoso viene prodotto dai genitori. Il bambino si sveglia, mentre gli diventa difficile respirare. Per eliminare il disagio e aiutare le briciole, la madre deve portarlo sul suo petto, tenerlo in posizione eretta e premere con lo stomaco su di lui per scaldarlo e calmarlo.

Misure preventive contro il singhiozzo

Una madre che aderisce a regole così semplici ma importanti può sempre prevenire il singhiozzo in un bambino. Per fare questo, è necessario rispettare le misure preventive che si consiglia di utilizzare i pediatri:

  • L'alimentazione è meglio fatta su richiesta del bambino. In questo caso, ridurre la porzione di cibo e rendere più frequenti gli intervalli tra le poppate.
  • Affinché il bambino sia meglio nutrito con il latte posteriore, puoi esprimere il latte (fronte) se la madre ha una forte marea.
  • È necessario afferrare il seno della madre quando si succhia correttamente e la madre stessa può aiutare il bambino. Se l'alimentazione viene fornita con una bottiglia, il capezzolo deve essere con il buco giusto ed essere sotto (si consiglia di leggere: una pratica tecnica di alimentazione del flacone) con l'angolo giusto in modo che il bambino non soffochi con il liquido. La regola classica è che i bambini dovrebbero bere da una bottiglia con poco stress.
  • L'alimentazione deve essere effettuata solo quando la madre e il bambino si trovano in uno stato confortevole. Con l'ansia, è meglio aspettare il bambino, prenderlo, calmarlo e solo dopo dargli da mangiare.
  • Affinché il bambino non diventi troppo freddo, è necessario mantenere costantemente la temperatura corporea, controllando toccandogli le mani e le braccia.
  • Durante l'allattamento, la madre dovrebbe consultare il pediatra sulla sua dieta e attenersi a una dieta in modo da non provocare la formazione di gas nel bambino.

Se dopo tutto il singhiozzo neonato

Cosa fare se il bambino ha ancora il singhiozzo? La mamma dovrebbe prendere il bambino tra le braccia e riscaldare la pancia con il suo calore per liberarsi della colica. Tieni il "post" al petto (maggiori dettagli nell'articolo: come tenere correttamente il post neonato dopo l'allattamento?), Aspetta che il bambino abbia aria in eccesso e il singhiozzo si fermi.

Quando i genitori hanno bisogno di preoccuparsi

I genitori devono sapere che il singhiozzo non è una patologia, non richiede trattamento, ci vorrà del tempo semplicemente per liberarsene, ma se questa condizione dura tutto il giorno, provoca disagio al neonato e provoca disagio. Per fermarlo, dovresti contattare il tuo pediatra - egli ti aiuterà ad adottare misure appropriate, a prevenire e prevenire lo sviluppo di qualsiasi malattia complessa (varie infezioni, polmonite, tratto gastrointestinale).

Spiegando perché il neonato ha un singhiozzo, nelle video lezioni il medico per bambini Komarovsky sottolinea che il singhiozzo infantile non deve disturbare i genitori, poiché questo è normale, appare anche prima della nascita. Devi solo essere in grado di affrontare correttamente questo fenomeno, e andrà via con l'età. Tuttavia, è necessario consultare uno specialista per un consiglio, quindi ci sarà un'opportunità per non trascurare un problema medico.

Perché il bambino singhiozza

I bambini piccoli sono creature morbide e fragili. Molto spesso, i giovani genitori hanno paura di ogni loro reazione e azione, non capendo se è normale per un bambino. Ci sono mamme preoccupate e, a prima vista, il solito processo di singhiozzo.

In realtà, è un processo fisiologico, il bambino singhiozza nell'utero. Questo di solito inizia alla fine della gravidanza, nel suo terzo trimestre. Perché il bambino singhiozza? Questa domanda è posta sia da papà che da mamma. Ci sono diversi motivi La spiegazione più comune è che un bambino possa ingerire una piccola quantità di liquido amniotico. Non aver paura di una simile prospettiva, sono facilmente rimossi dal corpo e assolutamente sicuri. Con l'aiuto del singhiozzo, il bambino è anche preparato per una grande vita, imparando a respirare e succhiare, quindi questo processo è più che utile.

C'è un terzo motivo possibile - abbastanza pericoloso e non molto piacevole. Per evitare ed eliminarlo, durante la gravidanza è necessario controllare regolarmente con un ginecologo, di sottoporsi alle procedure da lui prescritte, come CTG e ultrasuoni. Il singhiozzo può essere dovuto all'ipossia cerebrale fetale. Questo termine significa che il bambino non ha abbastanza ossigeno, questo è tipico per i bambini con l'intreccio del cordone ombelicale intorno al collo.

Quindi, perché il bambino ha un singhiozzo prima della nascita, abbiamo determinato, resta solo da capire cosa si può fare per minimizzare la possibilità che si verifichi questo processo. I medici di solito raccomandano di trascorrere regolarmente del tempo all'aria aperta, di condurre uno stile di vita sano, di mangiare bene e di eseguire esercizi di respirazione.

Quindi, resta da capire perché il bambino singhiozza dopo la nascita. I motivi principali includono ipotermia o forte sete. Una situazione stressante può anche avere un effetto, quando il bambino è spaventato da suoni forti o luce intensa. Se l'aria entra nel corpo della tua prole mentre si alimenta, può anche iniziare a singhiozzo attivamente. Il diaframma può anche iniziare a ridursi a causa di un aumento del volume dello stomaco durante l'eccesso di cibo, è necessario monitorare attentamente la velocità di alimentazione. Meno comune è la situazione in cui i singhiozzi sono un segno di malattie di diversa natura - virali o infettive.

I giovani genitori spesso chiedono ai pediatri cosa fare se il bambino singhiozza. Come posso aiutarlo? Prima di tutto, escludere l'ingresso di aria nello stomaco del bambino, per questo è necessario applicarlo correttamente al seno o raccogliere un nuovo capezzolo più adatto per una bottiglia se si pratica l'alimentazione artificiale. È importante tenere traccia del regime di alimentazione, per evitare sia la fame che l'eccesso di cibo, dopo aver mangiato è possibile praticare il trasporto del bambino in posizione eretta, questo permetterà all'aria in eccesso di fuoriuscire e prevenire frequenti singhiozzi. Anche le condizioni di temperatura nel luogo di residenza del bambino dovrebbero essere confortevoli, evitare l'ipotermia e avvicinarsi gradualmente all'indurimento. Il metodo tradizionale per fermare il singhiozzo è l'acqua, è consuetudine bere in piccoli sorsi frequenti.

Più il tuo bambino diventa grande, meno spesso dovrai affrontare questo processo e meno pericoloso sarà nei tuoi occhi. Dopo tutto, i genitori di bambini adulti si chiedono raramente perché il bambino singhiozza.

Quando qualcosa non va con un bambino, preoccupa sempre la madre appena fatta. Ecco, ad esempio, il singhiozzo del neonato. Perché sta succedendo questo? C'è qualche motivo di preoccupazione? Come aiutare il bambino a uscire da questo stato? Risponderemo a queste e ad altre domande nell'articolo.

Cos'è questo?

L'intoppo è uno degli stati abbastanza innocui del nuovo abitante della Terra. Come in un adulto, è una reazione agli stimoli esterni e interni. Il neonato singhiozzo dopo alimentazione, ipotermia, eccesso di cibo a causa di contrazioni del diaframma, reagendo così a questi fattori.

Alcuni pediatri ritengono che questo stato nei bambini senza motivo causi un nervo vago eccitato. È lui che colpisce direttamente il diaframma, facendolo restringere, causando singhiozzo in un bambino.

Nota il fatto interessante che il bambino inizia a singhiozzare nel grembo materno. Quindi la natura prepara il diaframma per nuove condizioni di vita.

Nel neonato, sia il sistema digestivo che quello nervoso non sono ancora sviluppati alla perfezione. Pertanto, è normale che, insieme al singhiozzo del bambino, rigurgiti, feci molli, crampi e gas possano prevalere. Tali condizioni sono caratteristiche fino a 2 mesi di vita.

Perché il singhiozzo del neonato?

Non c'è un fattore che spiega questo stato del bambino. Nella maggior parte dei casi, il singhiozzo non ha una ragione terribile e non dà al bambino un significativo disagio.

Potrebbe essere dovuto a quanto segue:

  • Il bambino è tormentato dalla sete.
  • Il bambino è molto freddo.
  • L'ometto è molto spaventato - è preoccupato per la luce brillante, i suoni aspri.
  • Perché un neonato singhiozzo dopo l'allattamento? Molto probabilmente, lui e il latte sono riusciti a inghiottire l'aria.
  • Anche il singhiozzo è un segno di eccesso di cibo. Il cibo in questo caso allunga lo stomaco, il quale, a sua volta, colpisce il diaframma, facendolo restringere. Di conseguenza, appaiono dei singhiozzi.

È pericoloso?

Il neonato spesso singhiozza - questo è un processo normale. Entro l'anno, e anche prima, questo stato cessa di disturbare lui ei suoi genitori. Il singhiozzo è una condizione fisiologica naturale dei bambini. È causato non solo dalle ragioni sopra citate, ma anche dall'imperfezione del sistema digestivo di una piccola persona.

Più il bambino diventa vecchio, meno sarà il singhiozzo. Ma una tale condizione spesso non preoccupa i suoi, ma i suoi genitori. Dimentica il vecchio metodo di spaventare il bambino per fermare il singhiozzo. Questo è lo stesso pericoloso trauma psicologico in un bambino.

Segni pericolosi

Un singhiozzo del neonato circa 15 minuti consecutivi. E non è pericoloso. Dopo il tempo designato, i singhiozzi passano indipendentemente.

Se il tempo è in ritardo, lo stato può essere un motivo per andare dal medico. Un singhiozzo lungo, spesso ripetuto e debilitante tormenta un bambino. Può anche parlare di una serie di disturbi funzionali, organici, malattie che colpiscono il diaframma in qualsiasi modo. Ad esempio, questo è uno dei sintomi della lesione del midollo spinale, polmonite, malattie dell'apparato digerente. L'encefalopatia può anche causare singhiozzo, che impedisce semplicemente al bambino di respirare.

Pertanto, la ragione per riferirsi a un pediatra può essere frequente e prolungata nel tempo (più di 20 minuti) singhiozzo in un bambino. Molto probabilmente, è associato a un malfunzionamento del sistema digestivo (da cisti, tumori della gola a reflusso gastroesofageo). A volte anche singhiozzo frequente può essere un segno di diabete mellito o problemi renali.

Si dovrebbe anche prestare attenzione alle situazioni in cui tale condizione può causare problemi respiratori in un bambino. In questo caso, il neonato ha bisogno di ventilazione. A volte il singhiozzo è associato a patologie del tratto respiratorio superiore, riduzione della frequenza respiratoria. Qui il bambino ha bisogno di aiuto il prima possibile!

Guardando per il singhiozzo

Singhiozzo neonato - cosa fare? Se questo ti preoccupa, la prima cosa da fare è seguire i seguenti passi:

  1. Registra l'ora di inizio del singhiozzo e la durata di questo.
  2. Indicare se il processo è correlato all'alimentazione.
  3. Analizza le registrazioni fatte per trovare la causa di ciò che causa singhiozzi ed eliminarlo.

Come aiutare il bambino?

Quando un neonato singhiozzo, la mamma vuole aiutarlo a liberarsi di questa condizione il prima possibile. Presentiamo una serie di raccomandazioni efficaci:

  • Molto spesso, il bambino inizia a singhiozzare quando ingoia l'aria durante l'alimentazione. Come aiutarlo? Tieni il bambino vicino a te, tenendolo in posizione verticale, cammina per la stanza in quel modo. Questa posizione aiuta a eliminare l'aria ingerita il più rapidamente possibile.
  • Se il bambino spesso singhiozza dopo l'alimentazione, allora dovrebbe essere sostituito con un capezzolo o una bottiglia. Il motivo è che il cibo arriva in bocca al bambino troppo velocemente e lui, per non soffocare, è costretto a ingoiarlo con l'aria.
  • Se il bambino ha il singhiozzo dopo l'allattamento, prova a cambiare posizione durante la procedura.
  • Con un singhiozzo lungo e frequente, suggerisci al bambino di bere una bottiglia d'acqua. Puoi iniziare un allattamento al seno straordinario. Il fluido spesso aiuta a fermare questa condizione più rapidamente.
  • Quando il neonato singhiozza, tocca le sue mani e i suoi piedi. Se hanno freddo, tutto è chiaro - il bambino è freddo. Riscaldare il bambino il più rapidamente possibile in modo da non causare conseguenze più gravi.
  • La causa del singhiozzo può essere fattori irritanti: musica ad alto volume, luce sgradevole. Eliminali, calma il bambino - tienilo stretto, gira per la stanza con il bambino, parlagli piano.
  • Anche Ikotu causa paura - un gran numero di estranei. Cerca di espandere gradualmente il mondo attorno al bambino, permettendogli di adattarsi senza stress. Questo è particolarmente importante nei primi mesi di vita.
  • Spesso dal singhiozzo aiuta una forte infusione di camomilla o succo di limone. Il liquido dovrebbe essere gocciolato sotto le briciole della lingua.
  • E un'altra causa comune di singhiozzo nei neonati è la sovralimentazione. Se viene osservato costantemente, quindi, il singhiozzo diventerà cronico. Capire che il bambino sta mangiando, puoi con abbondante rigurgito. Il miglior consiglio qui è di nutrire il bambino spesso, ma a poco a poco.

Alimentazione corretta

Quando un bambino appena nato ha un singhiozzo dopo aver mangiato, devi prima organizzare correttamente questo processo. Costruisci su queste regole:

  1. Passa ai pasti frazionari - in porzioni frequenti ma di piccole dimensioni. Mangiare molto in una volta sola, il bambino non solo singhiozza, ma rigurgita anche il cibo. Il suo stomaco semplicemente non può far fronte a grandi volumi di latte, inizia a fare pressione sul diaframma, causando questi processi.
  2. Non dimenticare di mettere in pausa durante l'alimentazione. Ciò è necessario affinché il bambino abbia il tempo di ruttare. Sia durante l'allattamento che durante l'uso della bottiglia, sono necessarie 2-3 pause.
  3. Se durante l'alimentazione appare un singhiozzo, quindi sospendilo, dai al bambino 5-10 minuti. Dopo di ciò, puoi prendere di nuovo il cibo.
  4. Il pranzo dovrebbe iniziare solo quando il bambino è completamente calmo.

Contro l'ingestione di aria

Il neonato singhiozzo dopo l'allattamento anche a causa del fatto che inghiotte aria. Pertanto, è importante che la madre non lo consenta, in modo da non causare un nuovo attacco:

  1. Ascolta come mangia il bambino. Se lo fa velocemente, allora non c'è dubbio che il bambino ingoia e l'aria. Interrompere l'alimentazione fino a quando la briciola si assesta.
  2. Durante l'allattamento, il bambino dovrebbe catturare non solo il capezzolo, ma anche l'areola che lo circonda.
  3. Quando si alimenta da una bottiglia, tenere il contenitore con un angolo di 45 gradi. Quindi l'aria contenuta in essa salirà più in alto possibile dal fondo, il che non permetterà al bambino di ingoiarlo.
  4. Negli intervalli tra i pasti, tenere il bambino un po 'in posizione semi verticale. È anche utile farlo entro 20 minuti dopo l'alimentazione. Questa posizione riduce la pressione dello stomaco sul diaframma.

"Commestibile" significa interrompere il singhiozzo

Vediamo cosa è necessario dare al bambino da mangiare per fermare il singhiozzo che improvvisamente ha avuto inizio:

  • Latte materno La causa più comune di singhiozzo è l'irritazione del diaframma. Puoi liberartene saturando lo stomaco del bambino con una piccola quantità di latte caldo della mamma. Il più delle volte quando l'alimentazione singhiozzo scompare da solo.
  • Zucchero. Metti dei pallini sotto la lingua del bambino. Iniziando a inghiottirli, farà alcuni sforzi fisiologici che porteranno al rilassamento dei muscoli del diaframma. Se il bambino è completamente mollato, è meglio immergere un ciuccio nello zucchero.
  • Il cibo. Il metodo è buono per i bambini più grandi. Offri loro puree di frutta o verdura, pappa.
  • Acqua. Non servono grandi volumi. Il più delle volte, è sufficiente che un bambino ingoia solo un cucchiaio d'acqua in modo che il suo singhiozzo si fermi.

"Inedible" significa fermare il singhiozzo

Non è necessario combattere singhiozzi con il cibo da solo. Lascia che ti presentiamo con metodi collaudati che possono fermare gli attacchi del bambino:

  • Stato verticale Se il bambino è in circa mezz'ora in questa posizione, il singhiozzo lo lascerà da solo. Pertanto, è utile durante l'alimentazione per fare una pausa e tenere il bambino in verticale.
  • Il gioco Un altro buon strumento è di distrarre le briciole. Falla ridere, gioca con un sonaglio, inizia a cantare una canzone. Dai il giocattolo che puoi masticare. Vedrai, il singhiozzo cambierà rapidamente al buon umore!
  • Pat. Se il bambino inizia a singhiozzare, picchietta leggermente sulla schiena. Tali azioni aiuteranno a rilassare il diaframma.
  • Attesa. Spesso è sufficiente attendere dieci minuti perché il singhiozzo passi da solo. Non fare nulla allo stesso tempo. Naturalmente, il metodo non è adatto per i casi in cui il bambino è soffocato per ore dal singhiozzo. In tali condizioni patologiche, l'unica via d'uscita è consultare un medico il prima possibile.

Quindi, abbiamo scoperto che il singhiozzo è completamente naturale e sicuro per il corpo del bambino. Il suo aspetto è causato non solo da cause esterne, ma fino ad ora la condizione imperfetta del tratto digestivo del piccolo uomo. Ora sai come prevenire il singhiozzo, combattere con lei se la condizione ha causato la deglutizione dell'aria, l'alimentazione impropria, la paura, l'ipotermia. Ricorda anche che le convulsioni prolungate, frequenti e debilitanti sono un motivo per andare dal dottore.

Un neonato in ogni famiglia porta gioia e risate felici. Le mamme di nuova apertura sono molto timide e non riescono letteralmente a distogliere gli occhi da un bambino. Non dormono di notte, guardano il loro bambino e cercano di studiare il loro bambino fino all'ultima talpa. Tuttavia, periodicamente, la madre con uno spavento nota che il suo bambino rabbrividisce convulsamente, singhiozzi e grida. Spaventata, si precipita a cercare informazioni - perché un bambino singhiozza spesso e cosa significa?

Natura singhiozzo

Per capire le cause del singhiozzo infantile, è necessario ricordare perché questo processo avvenga negli adulti e in che modo esso minaccia. Spesso abbiamo un singhiozzo, ma non dura a lungo, quindi a volte non notiamo l'inizio e la fine del processo, specialmente se siamo appassionati di qualcosa in quel momento. Il singhiozzo, infatti, è una contrazione convulsiva del diaframma, derivante da sostanze irritanti.

Le cause di singhiozzo possono essere:

• Eccesso di cibo. Ahimè, ma è l'irritante più frequente che causa convulsioni.

• Raffreddamento. Il freddo è una causa abbastanza comune di singhiozzo.

• Spavento. Sì, la paura può anche causare convulsioni.

• Ingestione d'aria. L'aria accidentalmente ingerita è spesso in grado di causare questo problema.

Tuttavia, sappiamo tutti che i singhiozzi sono cose che passano piuttosto velocemente e scompaiono in pochi minuti.

Singhiozzo nei bambini

La risposta alla domanda sul perché un bambino singhiozza spesso giace in superficie: per le stesse ragioni di te e di me. Gli attacchi derivano dal cibo nutriente, dall'ipotermia, dall'aria, ecc. La cosa principale è capire cosa influenza il verificarsi di questo problema.

Ad esempio, l'ingestione di aria può essere causata dalla forma irregolare del capezzolo sulla bottiglia attraverso la quale il bambino riceve da mangiare. Oppure il motivo potrebbe essere la posizione errata del bambino durante l'alimentazione. Questi 2 motivi si verificano più spesso, la cui eliminazione allevia la mamma da questi problemi.

A volte il singhiozzo può verificarsi dopo il bagno del bambino nella vasca da bagno. Di solito in questi casi, le madri appena coniate non riescono a capire a lungo quale sia il problema, se il bambino ha una settimana, spesso singhiozzo dopo il bagno. Il problema è che i bambini hanno una pelle molto delicata e persino un leggero cambiamento nella temperatura dell'aria può farli rabbrividire in attacchi di singhiozzo.

Come aiutare il bambino

Alcune donne, che hanno ancora a cuore il futuro bambino, preferiscono studiare in anticipo tutte le informazioni che saranno utili per loro in futuro, e sono impegnate nella preparazione preliminare per l'imminente assistenza del bambino. Alcune domande riguardano l'intera gravidanza - perché il bambino spesso singhiozza, per esempio, e come affrontarlo. Ecco alcuni suggerimenti utili su questo:

• Guarda il tuo bambino durante l'allattamento. Non puoi dare al bambino un seno, tenendolo in posizione orizzontale, perché è più "stufo" di aria che di latte. Dovresti anche scegliere con cura un ciuccio neonato, con il quale mangerà. Dovrebbe essere l'ideale per nutrire il tuo bambino.

• Evitare rumori forti, luci intense e altri fattori fastidiosi quando si è piccoli. In questo modo, previ il verificarsi di spavento e attacchi di singhiozzo.

• Dopo il bagno, avvolgere il bambino in una coperta calda. Si consiglia di eseguire questa procedura il più rapidamente possibile in modo che il bambino non abbia il tempo di congelare.

• Non sovralimentare il bambino. Il fatto è che uno stomaco sovraffollato fa pressione sul diaframma, che causa la sua contrazione convulsa. Nutri il tuo bambino in porzioni più piccole. Molto spesso, questo problema si verifica con i bambini più grandi, quindi per non soffrire la domanda - perché un bambino di due mesi ha spesso singhiozzo - non cercare di forzare il cibo in un bambino con la forza.

• Dare al bambino alcune gocce di succo di limone sotto la lingua o una piccola camomilla fresca. Ciò dovrebbe influire sul processo di singhiozzo e fermarlo. Vale la pena ricordare che questa cura miracolosa dovrebbe essere applicata solo nei casi più estremi.

Ecco alcuni suggerimenti che ti aiuteranno nel processo di cura di un piccolo nodulo, soggetto al quale non avrai una domanda - perché il bambino ha spesso un singhiozzo.

Cosa è severamente proibito

Non è consigliabile spaventare il bambino nella speranza di liberarsi dal singhiozzo. Questo metodo non solo non giustifica se stesso, ma è anche in grado di causare gravi danni al bambino. Il fatto è che un bambino dopo uno stress grave inizierà a subire ancora più attacchi di singhiozzo. Tali situazioni non sono rare. Inoltre, un bambino può essere così spaventato da un improvviso spavento che in seguito dovrai curarlo anche dalla balbuzie.

Per non fare la domanda più tardi - perché un bambino mensile ha spesso singhiozzo, non è necessario ascoltare consiglieri "gentili", nel ruolo che spesso possono essere le nonne oi vicini compassionevoli.

Singhiozzo come un sintomo pericoloso

A volte il singhiozzo può servire come una sorta di campana, esortando i genitori a stare in guardia. Va ricordato che il normale singhiozzo dovrebbe interrompersi entro 20 minuti. Se un attacco dura più di mezz'ora, questo è un allarme.

Frequenti convulsioni suggeriscono che non tutto è in ordine con un piccolo corpo. Quindi perché un bambino singhiozza spesso?

Se hai attentamente controllato e rimosso tutti i fattori che potrebbero influenzare l'insorgenza di crisi, ma non ha aiutato, è necessario contattare urgentemente un pediatra che è registrato con il tuo bambino. Il fatto è che un singhiozzo lungo e doloroso può essere la prova di tali patologie:

• glicemia alta;

• neoplasie maligne nel cervello;

• nervo schiacciato del diaframma;

• parassiti nell'intestino.

Solo dopo il completamento completo di tutte le prove necessarie il medico può diagnosticare e dare una risposta esauriente alla domanda - perché il bambino spesso singhiozza. Non abbiate paura della lista di cui sopra, è possibile che il bambino alla nascita abbia dato origine al pizzicamento del nervo frenico - questa situazione è più comune.

Quando vedere un dottore

Se sei avvisato dai sintomi sopra, dovresti guardare il bambino per diversi giorni. 3 giorni sono sufficienti Se un singhiozzo indica una patologia, allora sarà accompagnato dal dolore in un bambino - griderà e piangerà allo stesso tempo.

Anche prestare attenzione alla durata. Come già notato, un attacco normale dura fino a mezz'ora e negli ultimi minuti tutto passa e il bambino non si accorge di avere il singhiozzo. Se ciò accade a voce alta e con passione, iscriviti al pediatra.

Prevenzione del singhiozzo

Una nuova madre può ancora essere notata in ospedale che il bambino è spesso sottoposto a convulsioni convulsive. Questo può avvisarla e renderla ansiosa. Eppure, perché i neonati spesso singhiozzano? Qual è la ragione di questo?

Il nostro corpo è progettato in modo tale che tutti gli organi e le funzioni da loro eseguiti siano correlati. Il singhiozzo, infatti, aiuta l'eccesso di cibo a digerire più velocemente nello stomaco, ed è anche a volte un segnale di qualche bisogno. Ad esempio, in un liquido. O caldo.

Gli scienziati hanno da tempo dimostrato che il bambino inizia a singhiozzare, mentre è ancora nell'utero, e questo è un perfetto naturale processo naturale. Non concentrarti sulle convulsioni. Tuttavia, se sei ancora preoccupato per il singhiozzo periodico, allora ci sono alcune misure preventive che sono ben note ai medici.

Prevenzione del singhiozzo

Ad esempio, dopo ogni poppata è necessario cercare di eruttare dal bambino. Per fare questo, ci sono tecniche speciali che puoi imparare mentre sei ancora in ospedale. Infermiere e neonatologi saranno lieti di parlarvi di loro e insegnare loro come applicare.

È inoltre necessario assicurarsi che il bambino non voglia bere. A volte la sete intensa è una fonte di convulsioni. Quindi, nel tempo, innaffia il bambino con un po 'd'acqua, e non avrai una domanda - perché il bambino spesso singhiozza.

È desiderabile prestare maggiore attenzione al fatto che il bambino non era a lungo al freddo. Questo può portare non solo ad attacchi di singhiozzo, ma anche a ipotermia e, di conseguenza, a malattie catarrale.

I genitori con un neonato tra le braccia sono disturbati dalla salute e dal benessere del bambino. Il bambino dopo la nascita è esposto a fattori esterni. Nel primo mese, la temperatura corporea del bambino ritorna normale, il corpo regola la termoregolazione e la digestione cambia.

Una giovane madre si trova di fronte al fenomeno del singhiozzo nei neonati. I genitori dovrebbero rappresentare il processo di accadimento, sapere come aiutare il bambino a far fronte a un fenomeno spiacevole.

Perché i bambini singhiozzano

Un bambino potrebbe star singhiozzando mentre si trova nel grembo materno. Le donne notano che nel terzo trimestre di gravidanza, quando il feto è piuttosto grande, il bambino sembra avere un singhiozzo. Il diaframma del bambino si sta preparando per le condizioni di vita future dopo la nascita.

I primi tre mesi di vita sono la digestione, il sistema nervoso non si forma. I bambini possono essere disturbati da coliche, gonfiore, stitichezza e singhiozzo.

Un bambino in allattamento singhiozza a causa di una contrazione convulsiva del muscolo diaframmatico. I pediatri dicono che la causa è il nervo vago. È eccitato, reagisce a vari fattori.

Spesso la contrazione convulsiva dei muscoli del diaframma disturba il bambino dopo l'alimentazione. Lo stomaco traboccante si estende e esercita una pressione sul muscolo del diaframma, si possono verificare singhiozzi. Se il bambino ingerisce aria durante il processo di alimentazione, questo provoca anche una contrazione convulsiva dei muscoli del diaframma e dei crampi allo stomaco.

L'ipotermia è un fattore esterno che innesca il processo di singhiozzo. Nei neonati nel primo mese avviene la termoregolazione. Un neonato è soggetto a surriscaldamento e ipotermia. I medici consigliano la prima volta di mantenere una certa temperatura nella stanza del bambino. Durante le passeggiate, vestire in base alle condizioni meteo in modo che il neonato non sia caldo o che non si congeli. Quando il bambino fresco mani, gambe, naso, inizia a singhiozzo.

Cause di singhiozzo fisiologico nei neonati:

  • eccesso di cibo;
  • Molta aria è entrata nello stomaco;
  • Sete, fame;
  • La paura, un suono forte, causa un singhiozzo in un neonato di origine nervosa;
  • Supercooling del corpo.

I singhiozzi episodici sono un processo naturale nello sviluppo degli organi digestivi. Un bambino come questo non nuoce. Può causare disagio allo stomaco. Il trattamento separato con farmaci non richiede. Dura 10-15 minuti, passa in modo indipendente. Ci sono modi per alleviare un sintomo.

Quando il singhiozzo nei neonati è pericoloso per la salute

I frequenti singhiozzi incessanti in un bambino possono parlare di problemi di salute. I processi infiammatori negli organi digestivi o la disfunzione del sistema nervoso centrale possono portare all'eccitazione dei muscoli del nervo vago del diaframma.

Consultare un medico è necessario se:

  • Il singhiozzo del neonato senza motivo apparente, la contrazione del muscolo diaframmatico non passa per molto tempo;
  • Il bambino divenne irrequieto, piangendo tutto il giorno;
  • Dopo aver alimentato i rigurgiti;
  • Aumento della temperatura corporea;
  • Le condizioni del bambino peggiorano, appaiono sonnolenza e letargia.

Singhiozzo può provocare gravi processi patologici nel corpo. Richiedono un trattamento immediato. Malattie che causano irritazione del nervo vago del muscolo diaframmatico:

  • encefalopatia;
  • Patologia del midollo spinale;
  • Infiammazione dei polmoni;
  • Interruzione del sistema digestivo, causata da agenti patogeni.

Oltre alle possibili malattie, il singhiozzo può essere neurologico. Se ci sono stati parto difficili, l'ipossia durante la gravidanza. Il medico dirige di sottoporsi a ecografia della primavera. Corretta stima della struttura del cervello, presenza di coaguli, pressione intracranica. In caso di rilevamento di patologie, vengono prescritti farmaci che nell'infanzia aiutano a far fronte alla fonte della malattia.

I genitori dovrebbero monitorare attentamente la salute delle briciole, per osservare la frequenza dei singhiozzi. Consultare un medico se necessario. Se il bambino è disturbato dal singhiozzo, diventa irrequieto, consultare un pediatra.

Come eliminare il singhiozzo nei bambini

Un neonato richiede un atteggiamento attento e attento. È importante prendersi cura di lui, sapere come si può aiutare il bambino con il singhiozzo.

Una giovane madre può essere confusa, la prima volta di fronte al singhiozzo di un neonato. Ci sono modi semplici ed efficaci.

Se il bambino inizia a singhiozzare mentre sta mangiando (allattamento al seno, alimentazione artificiale), si raccomanda di interrompere l'alimentazione. Prendi il bambino tra le braccia in posizione eretta, spingilo delicatamente vicino, tenendo la testa del bambino. Tenere premuto per 5-10 minuti. Il bambino dovrebbe ruttare. L'aria in eccesso esce dallo stomaco, il bambino sarà più facile.

Cerca di evitare l'eccesso di cibo nei bambini. Dopo aver mangiato, tieni il bambino una colonna. Puoi mettere una briciola sulla pancia.

Suggerimenti per i genitori

I genitori non devono andare nel panico quando si verificano singhiozzi in un neonato. Cresce, l'organismo si forma, si adatta a una nuova vita. Segui i suggerimenti per aiutare il tuo bambino ad affrontare il sintomo:

  • Guarda da vicino come il neonato cattura il seno. Se continua a singhiozzare dopo aver mangiato, potrebbe essere a disagio, ingoia aria durante il processo di alimentazione. Prova a cambiare la posizione dell'allattamento al seno.
  • Per un bambino che può bere da una bottiglia, offre acqua calda bollita. Il fluido aiuta a fermare il singhiozzo. Cambia il ritmo della respirazione, aiuta a calmare il nervo irritato del muscolo diaframmatico.
  • Se il neonato singhiozza dall'ipotermia, è necessario riscaldarsi. Avvolgere il bambino in una coperta per bambini, avvolgere un gilet caldo. Suggerisci al tuo bambino di mangiare una miscela calda (per gli artificisti), il latte materno. Si riscalderà più velocemente, smetterà di singhiozzare.
  • Per capire se il bambino è freddo, tocca le mani, le gambe, il naso. Se è bello, il neonato è freddo.
  • Se i motivi che provocano singhiozzi del bambino sono musica ad alto volume, rumori, luci molto luminose, lampeggianti, eliminare i fattori. Vai in un posto tranquillo, calmalo. La voce della madre ha un effetto benefico sul bambino. Cerca di distrarti cantando.
  • Quando piange, un neonato ingoia aria attraverso la sua bocca, entra nello stomaco. Questo porta all'espansione dell'addome, pressione sul muscolo diaframmatico, c'è una contrazione convulsiva del torace. Cerca di evitare pianti prolungati, calma il bambino.
  • L'isterulazione per paura di estranei a cui il bambino non è abituato, viene eliminata limitando la visita degli ospiti. Il primo mese di vita è consigliato non visitare luoghi rumorosi, affollati, cene di gala.

Il genitore potrebbe aiutare il bambino a rimuovere rapidamente l'attacco di singhiozzo. Seguire le regole della nutrizione, non permettere il raffreddamento del neonato.

Ricordate! Più vecchio è il bambino, meno sarà disturbato da questo fenomeno. Si adatta, il tratto gastrointestinale sarà resistente agli stimoli esterni. Per i bambini al di sotto di un anno, il singhiozzo è considerato un fenomeno fisiologico naturale, non influenza negativamente la salute e il benessere del bambino.

Raccomandazioni del dottore

I medici consigliano ai giovani genitori di prepararsi in anticipo per l'aspetto del nascituro. Frequentare corsi di preparazione per giovani madri, dove insegnano, mostrano, spiegano come allattare correttamente un bambino, una bottiglia. Dicono cosa fare dopo aver mangiato, come capire che il bambino è pieno.

Se si utilizza un biberon per l'alimentazione, cercare un piccolo foro. Quando l'allattamento al seno è importante per attaccare correttamente il bambino al seno.

Se le punte non aiutano a eliminare rapidamente la contrazione convulsiva del muscolo diaframmatico del neonato, aspetta - il singhiozzo naturale scompare entro 10-15 minuti. La mamma accanto al bambino dovrebbe sentirsi sicura e calma. Condizione nervosa, ansia trasmessa al bambino.

I genitori devono essere consapevoli dei segnali di pericolo che richiedono un ricovero immediato, un esame da parte di un medico. Un elenco di sintomi quando è necessario contattare un'ambulanza:

  • L'isterografia non richiede molto tempo, l'attacco dura più di 15 minuti.
  • Causeless, si manifesta periodicamente, 2-3 volte al giorno.
  • Il bambino si comporta irrequieto, lamentoso, cattivo.

Dopo l'esame, il pediatra stabilisce la fonte e prescrive il trattamento, se necessario, utilizzando i farmaci. Se le cause sono di natura neurologica, viene eseguita un'ecografia su una fontanella (la neurologia può verificarsi durante il travaglio difficile, l'ipossia durante la gravidanza).

È vietato effettuare l'autotrattamento di bambini piccoli.

I genitori di notare - le due principali cause di singhiozzo nei neonati:

  • Alimentazione (eccesso di cibo, attaccamento improprio al seno, bottiglia per una miscela con un ampio foro nel capezzolo).
  • Ipotermia (violazione della normale termoregolazione nel corpo).

Un tale singhiozzo passa molto velocemente da solo. Non aver paura di questo fenomeno. Dopo l'alimentazione non consentire il rigurgito frequente in posizione orizzontale. Cammina per casa con il tuo bambino, tenendolo in una colonna. Puoi rimuovere il singhiozzo dall'ipotermia semplicemente indossando un piccolo scaldino. I bambini piccoli non hanno bisogno di trattamento di questo processo fisiologico.

Singhiozzo non dovrebbe avere paura, seguire le regole di alimentazione e prevenire la comparsa di singhiozzo in un bambino. È necessario combattere singhiozzi se c'è una condizione medica.

Cosa fare se un bambino singhiozza: consigli del pediatra

Il singhiozzo è un disturbo patologico a breve termine (normale) o patologico della respirazione regolare, durante il quale si osservano contrazioni del diaframma, brevi respiri e spinte respiratorie. Tutti i genitori hanno affrontato questa solita situazione fisiologica. Ma cosa fare se un neonato singhiozzo, perché inizia il singhiozzo, poche persone lo sanno. Questo sarà discusso nel nostro articolo.

Da questo articolo imparerai

motivi

Il singhiozzo nei neonati è più spesso una normale reazione agli irritanti rispetto alla patologia. Non causa particolare disagio ai bambini e passa rapidamente.

I perpetratori di un difetto respiratorio temporaneo possono essere:

  • Ipotermia. Il diaframma si ritrae convulsamente dal tremare quando il bambino è freddo.
  • Sete. Baby singhiozzo dovuto all'asciugamento della mucosa orale.
  • Aria in eccesso nello stomaco. Il bambino cattura l'aria mentre beve e si nutre dalla bottiglia. Si attarda nell'esofago e nello stomaco, cercando di uscire, il che causa singhiozzi.
  • Colica e gonfiore. Intestini gonfiati da gas preme sul diaframma.
  • Eccesso di cibo. Lo stomaco si allunga inutilmente, opprime il margine inferiore delle costole.
  • Fright. Forti emozioni causano tensione nei muscoli addominali.
  • Aria inquinata La nicotina, la polvere, gli allergeni nell'aria provocano gonfiore della membrana mucosa, la sua essiccazione, di conseguenza vi è un attacco di singhiozzo.

Se un bambino ha spesso un singhiozzo e il diaframma viene intensivamente ridotto per più di 5-10 minuti diverse volte al giorno, possiamo parlare di malattie del sistema immunitario o nervoso. In questo caso, la causa del singhiozzo si trova nelle seguenti patologie congenite e acquisite:

  • GERD. Questo è un reflusso acido. Patologia congenita del tubo digerente. Il cibo non può essere tenuto nello stomaco, erutta nell'esofago e provoca singhiozzo, rigurgito, vomito, dolore addominale dopo l'alimentazione. Nei primi mesi di vita, GERD è spesso confuso con coliche.
  • Violazione dei centri nervosi. Causato da lesioni del cervello e del midollo spinale, ipossia fetale durante il parto.

Singhiozzo in diverse situazioni

Gli attacchi di singhiozzo si verificano in un bambino piccolo nelle situazioni più inaspettate: in un sogno, dal freddo, durante l'alimentazione, dopo aver riso, nella conversazione. Capiremo le ragioni di ognuno di loro.

Il bambino singhiozza in un sogno o dopo essersi svegliato

Dormire per i neonati è una fase inattiva di crescita e sviluppo. Tutti gli organi, tranne la tiroide, il riposo e la ghiandola ormonale principale producono una grande quantità di ormoni necessari per la maturazione del bambino.

Il singhiozzo in un sogno interrompe questo processo, il bambino si sveglia a causa di una forte contrazione dei muscoli e può piangere per lo spavento. Di solito lo spasmo del diaframma durante la notte non dura più di 15 minuti e passa da solo. Fermarlo con acqua o non è necessario nutrire.

Questa situazione può essere spiegata come segue:

  • Baby singhiozzo in un sogno a causa del freddo. La termoregolazione nei bambini di età inferiore a un anno e mezzo è imperfetta. Il bambino poteva congelare, scrivere, appoggiarsi al freddo muro del letto. Per eliminare il singhiozzo notturno, riscaldare il bambino, indossare un pigiama asciutto e caldo, cambiare i pannolini, indossare il bambino sulle mani.
  • Il bambino vuole bere. Se la stanza è calda, i sistemi di riscaldamento funzionano, le mucose si asciugano rapidamente. La mancanza di umidità in bocca causa singhiozzo. Dai da mangiare all'acqua calda del bambino e mettila a dormire.
  • Il sistema nervoso del bambino sovraeccitato durante il giorno. In un sogno, il bambino sperimenta il giorno passato, se era saturo di emozioni. I muscoli possono rimanere in tensione leggera e provocare uno spasmo del diaframma. Il bambino si sveglia spesso. Se la situazione si ripete diverse sere di fila, cerca di rendere calmo l'atmosfera a casa, evitare ospiti rumorosi e stress. Ciò non significa che dovresti smettere di vedere amici e parenti, ma è auspicabile fare una pausa di diverse settimane.

Baby singhiozzo dopo aver riso

È improbabile che questo problema colpisca un bambino di una settimana, il singhiozzo si verifica dopo una risata nei bambini di 4-5 mesi. Da un punto di vista fisiologico, la risata è un movimento involontario dei muscoli del corpo e del viso mentre pronuncia simultaneamente suoni specifici.

Anche il lavoro del sistema respiratorio durante le risate sta cambiando. Il bambino fa un respiro profondo, il nervo è bloccato sul diaframma, l'aria rimane all'interno. Per l'espirazione, il torace produce spinte affilate. Se l'aria esce parzialmente, il nervo non si rilasserà completamente, inizierà il singhiozzo. L'attacco non dura a lungo. Dare un po 'd'acqua al bambino dopo che ride e si calma.

Baby singhiozzo nella conversazione

Accade così che una briciola di due mesi voglia scopare e inizi a singhiozzare. La causa degli spasmi involontari è un forte respiro prima dell'articolazione. Il bambino non può espirare tutta l'aria, sta scoppiando il suo petto, il diaframma è ridotto.

Alcuni bambini, quando singhiozzano nella conversazione, torcono le gambe e si agitano, l'aria esce insieme alle eruttazioni e ai resti di cibo. Questo è normale L'articolazione sarà più facile dopo la verticalizzazione del bambino, più vicina a 6-7 mesi.

Baby singhiozzo durante e dopo l'alimentazione

I forti singhiozzi dopo e durante l'allattamento sono un segno di errori nella cura di un neonato. La mamma deve prestare attenzione alla situazione durante i pasti del bambino, quante volte al giorno nutre il bambino e il volume della bevanda. Il singhiozzo è comune nei bambini che vengono trattenuti in modo improprio tra le braccia per dare un seno o una bottiglia quando mangiano troppo.

Non è necessario alleviare il singhiozzo se le mamme seguono semplici regole:

  • La testa del bambino durante l'allattamento deve essere sollevata, puoi sdraiarti sul cuscino o le mani della madre.
  • Consentire al corpo di stabilirsi liberamente, senza bisogno di spremere la pancia, il petto, spingere le gambe. Lascia che il bambino si sdrai, poiché è a suo agio e comodo.
  • Durante l'allattamento non può essere nervoso. È meglio se sia la mamma che il bambino sono calmi.
  • Il bambino dovrebbe afferrare completamente il capezzolo o il capezzolo in silicone. Sarà impossibile inghiottire l'aria.
  • Non aumentare il foro per il flusso veloce della miscela. Il fluido non dovrebbe correre veloce.
  • Se c'è molto latte nel seno, la mollica non affronta il suo flusso, la mamma la prossima volta ha bisogno di un po 'di sforzo.
  • Non è possibile rimuovere il capezzolo dalla bocca del bambino con forza. Lui lascerà andare il suo petto quando è pieno.
  • Non prendere troppo tempo tra i pasti. Un bambino affamato afferra una bottiglia o un capezzolo avidamente, quindi ingoia aria e cibo.
  • Non forzare il bambino a mangiare, se piange, singhiozzi. È meglio calmarsi e giocare per primo.
  • Mantenere un post dopo un pasto, lasciare riposare eruttazione e latte in eccesso. Con il cibo lascerà l'aria fuori dallo stomaco.

Se il bambino singhiozza dopo ogni poppata, si comporta irrequieto tutto il giorno, si rifiuta di mangiare, è necessario cercare aiuto medico.

Singhiozzo dopo il rigurgito

Rigurgito di una piccola quantità di latte dopo l'alimentazione è un normale processo fisiologico per i bambini fino a un anno, a volte fino a un anno e mezzo. Così va il cibo in più e l'aria. Questo facilita il processo di digestione, il bambino non tormenterà coliche e gonfiore.

Se un neonato singhiozza dopo il rigurgito, significa che ha inghiottito molta aria mentre succhiava il seno, il cibo è rimasto nell'esofago e impedisce all'aria di fuoriuscire. È necessario tenere il bambino sulle mani in verticale per 1-2 minuti, non dare da bere. Per contattare il medico in tali situazioni non è necessario.

Il bambino singhiozza dopo il bagno, mentre cambia i vestiti

Il colpevole della contrazione muscolare del diaframma è freddo. Pulire il bambino a secco nel bagno, non cambiarlo con le finestre aperte.

La lotta per il caldo non dovrebbe essere ardente. Aria fresca e bagni d'aria sono utili per l'indurimento del neonato a casa. È necessario fermare il singhiozzo dall'ipotermia con l'aiuto di vestiti caldi, dell'acqua o dell'altro nutrimento nella posizione corretta sulle braccia della madre.

Baby singhiozzo tutto il giorno

Puoi semplicemente ridere e dire che l'amorevole nonna ricorda il bambino tutto il giorno, secondo i segni della gente, ma i singhiozzi prolungati danno ai bambini un sacco di disagi. Normalmente una briciola non può mangiare, dormire, giocare.

Huppupping non più di un'ora 1-3 volte al giorno fino a sei mesi - l'anno è considerato la norma ed è spiegato dall'imperfezione del lavoro degli organi interni dei bambini. Se i sintomi di singhiozzo non vengono eliminati per un lungo periodo, la condizione dura per diversi giorni, è necessario far fronte al problema con un medico. Nei primi 1-2 giorni, puoi provare a modificare la dieta della madre e del bambino, assicurati che il bambino non diventi troppo freddo.

Come sbarazzarsi del singhiozzo del bambino

Per capire come battere il singhiozzo, è necessario comprendere le cause degli spasmi dei muscoli del diaframma. Non esiste un metodo universale per sbarazzarsi del disagio. Le mamme devono usare tutta una serie di strumenti fino a quando il singhiozzo non scompare.

Ad esempio, se un neonato singhiozzo dopo la poppata, i genitori dovrebbero fare quanto segue:

  1. Quando il bambino è pieno, prendilo e tenendolo in una colonna. Puoi camminare per la stanza per 10-15 minuti.
  2. Non puoi prevenire il rigurgito, mettere il bambino sulla schiena, sul letto, se è nauseato. Lascia che l'eccesso esca tranquillamente.

Quando il singhiozzo viene provocato dalla paura dopo una caduta o un incontro con un oggetto sconosciuto, un'ondata di emozioni, è necessario:

  1. Lenire il bambino.
  2. Dai un po 'd'acqua.
  3. Coccolare a te stesso
  4. Sdraiati sul letto insieme.
  5. Ridurre al minimo l'irritazione del bambino in questo giorno.
  6. Metti a letto presto.
  7. Rimuovere dalla stanza dei bambini fastidiosi oggetti rumorosi, luce intensa.
  8. Se si sveglia di notte urlando, calmalo con una canzone, camminando per la stanza tra le braccia della mamma, dondolando la culla.
  9. Il trattamento sarà richiesto se lo spavento provoca un singhiozzo nervoso, tic.

L'ipocrisia dell'ipotermia può essere curata come segue:

  1. Determinare la causa del disagio. Presta attenzione alla temperatura dell'aria nella stanza, sulla strada e sui vestiti del bambino. Devi vestire il bambino secondo il tempo, a casa dopo il bagno è più caldo.
  2. Chiudi finestre, fonti di sformo.
  3. Se le tue mani ei tuoi piedi sono freddi, indossa una camicetta e dei calzini, avvolgi il neonato in un pannolino caldo o una coperta.
  4. Se il bambino inizia a singhiozzare e starnutire allo stesso tempo, controlla la temperatura del corpo del bambino. Potrebbe aver preso un raffreddore a causa dell'ipotermia.
  5. Dovresti rimuovere i pantaloni bagnati e la maglietta inzuppata immediatamente, cambiandoli ad asciugare.
  6. Dare bevande riscaldate, latte in piccole quantità.
  7. Se prendi un bambino che singhiozza dal freddo fuori dal letto, scalda le mani, mettiti al riparo con una coperta.

Suggerimento: Dr. Komarovsky considera il singhiozzo freddo come un mito e dà consigli ai genitori su come liberarsene rapidamente in modo semplice. Ragioni e raccomandazioni del pediatra possono essere viste qui.


Modi popolari di liberazione

La medicina tradizionale offre i suoi metodi semplici per affrontare il singhiozzo nei bambini:

  • Tintura di camomilla L'erba viene prodotta con fermezza, data al bambino per la notte sotto forma di bere o seppellita sotto la lingua 2-3 volte al giorno con singhiozzo costante. Funziona come un sedativo.
  • Sciroppo di zucchero Un pezzo di zucchero è diluito con acqua. Applicare un paio di gocce di sciroppo sulla lingua del bambino. I muscoli dovrebbero rilassarsi, il diaframma si calmerà.
  • Cibo delizioso Il verificarsi del singhiozzo della nonna è spiegato dalla fame, quindi si consiglia di dare al bambino uno spuntino sulla salsa di mele, da 6-8 mesi sui biscotti.

Se il singhiozzo è accompagnato da altri segni premonitori (vomito, dolore addominale, vertigini) o dura più di 1 ora senza interruzione, consultare il pediatra per un consiglio.

Come prevenire la comparsa di singhiozzo

La prevenzione del singhiozzo consente di evitare lunghi attacchi di contrazioni muscolari. Le mamme devono seguire le seguenti semplici regole per prendersi cura di un bambino.

  1. Non sovralimentare il bambino. In sei mesi, il bambino può già capire se ha fame o è già pieno, e fino a 6 mesi mangerà quanto lui suggerirà sua madre - rigurgiterà troppo. Per evitare che lo stomaco trabocchi dalle costole inferiori, nutrire il bambino misurato, su richiesta o ogni ora.
  2. Ridurre il tempo tra le alimentazioni, riducendo le porzioni. È meglio allattare al seno a mangiare spesso a poco a poco, che raramente e in grandi porzioni. Affinché il bambino si riempia più rapidamente con HB, è necessario decantare il latte anteriore, lasciando l'accesso a più grassi nutrizione posteriore.
  3. Non dare un seno o una bottiglia se il bambino singhiozza fortemente, piangendo. Singhiozzando, il bambino afferra l'aria. Per iniziare la cena devi calmarti. Se il bambino continua a piangere, puoi attaccarlo al petto per qualche secondo per calmarlo, quindi togliere il capezzolo e attendere che l'aria esca. Prima di dare una bottiglia, puoi offrire dell'acqua.
  4. Occupare la postura corretta durante l'allattamento, latte in bottiglia. Un bambino con la HB ha meno spesso il singhiozzo se la madre osserva la completa presa del capezzolo e non stringe gli organi interni del bambino mentre lo tiene tra le braccia. Salire un po 'su. Se il bambino è artificiale, scegli un succhietto per il latte con un foro centrale in modo che il cibo non scorra pesantemente, sostieni la bottiglia con la miscela inclinata.
  5. Monitora la temperatura nella stanza e asciuga le briciole di vestiti. Il singhiozzo è più spesso provocato dal congelamento. Indossare calze e una camicetta calda, se la stanza è più fredda di 20 ° C, la briciola è costantemente scritta, dopo il bagno, tenere in un pannolino caldo o un asciugamano fino a quando la testa è completamente asciutta.
  6. Riscaldare la miscela a temperatura ambiente per l'alimentazione dei neonati. Latte, acqua, succhi non dovrebbero essere freddi anche per i bambini di un anno e di un anno e mezzo.
  7. Evita le forti emozioni. Non solo negativo, ma anche positivo, se il bambino di tre mesi reagisce violentemente a qualsiasi cambiamento, nuove persone e giocattoli.
  8. Osservare i tempi dell'introduzione di alimenti complementari e una dieta per una madre che allatta. Ciò contribuirà ad evitare l'eccesso di gas, problemi di stomaco. I gas non esercitano pressione sul diaframma, causando singhiozzo. Permesso di entrare in alimentazione in sei mesi, chiedere al pediatra. Quando le madri HBM non hanno bisogno di usare cibi che causano fermentazione. Questi sono cavoli, legumi, bevande gassate, pasticcini, dolciumi, carni affumicate.

Cosa non fare quando il bambino singhiozza

La lotta al singhiozzo nei bambini ha bisogno di metodi sicuri e comprovati. I seguenti metodi per adulti non dovrebbero essere usati, poiché possono influire negativamente sul corpo dei bambini:

  • Sbattendo sulla schiena. La mano di papà è troppo pesante per lo scheletro del bambino. Anche un leggero colpo, il cotone può ferire gli organi interni deboli e la spina dorsale.
  • Fright. Un improvviso movimento o suono fermerà il singhiozzo, ma può provocare stress, isterismo, logoneurosi nel futuro, cioè, disturberanno il lavoro del sistema nervoso centrale.
  • Accettazione di prodotti acidi Questo è un limone, caramelle speciali. Un sapore sgradevole aggressivo provoca uno spasmo muscolare dell'apparato masticatorio, nelle caramelle c'è un additivo che è pericoloso per chi soffre di allergie per aumentare l'acidità.

Quando visitare un dottore

Singhiozzo patologico hanno diversi segnali di pericolo aggiuntivi:

  • Spasmo del diaframma dura 15-20 minuti, si osserva più di 3 volte al giorno per diversi giorni.
  • Singhiozzo senza causa. Le madri cercano di scaldare il bambino, regolare la dieta, prevenire altre cause di attacco, ma nulla aiuta.
  • Il bambino ogni giorno diventa più capriccioso e lamentoso. Archi indietro, piangendo subito dopo aver mangiato.
  • Un bambino di 1-2 mesi dorme troppo.
  • Durante il singhiozzo la pancia inizia a ferire, c'è una forte flatulenza, rigurgito con liquido.
  • Il bambino soffre di stitichezza o diarrea per molto tempo.

Lamentarsi con il medico sul singhiozzo e sugli altri sintomi della malattia deve essere rapido, per iniziare immediatamente a determinare la patologia e non ritardare con l'aiuto terapeutico. Le malattie infantili sono molto più facili da curare senza conseguenze per la vita futura. Il medico prescriverà un'ecografia per identificare problemi neurologici, esami di laboratorio di urina, sangue, feci sulla coprologia in caso di malfunzionamento del tratto gastrointestinale.

Singhiozzo frequente e convulso può essere un segno delle seguenti malattie:

  • encefalopatia;
  • reflusso gastroesofageo;
  • malattie dello stomaco, intestino;
  • patologia del midollo spinale;
  • polmonite.

Ma più spesso, il singhiozzo non richiede un trattamento speciale. Abbi paura di diversi attacchi nell'infanzia e non aver bisogno di andare nel panico. Più il bambino è grande, meno sarà in grado di singhiozzare dal freddo, dallo stress e dopo averlo mangiato.

IMPORTANTE! * Durante la copia dei materiali dell'articolo, si prega di indicare il link attivo alla fonte: https://razvitie-vospitanie.ru/zdorovie/ikota_u_novorojdennix.html

Se ti piace l'articolo - mi piace e lascia un commento qui sotto. La tua opinione è importante per noi!