L'inizio del travaglio: segni di primipari e di quelli che non sono i primi

Una donna incinta non è sempre facile determinare l'inizio del processo di nascita, ma ci sono alcuni segni che indicano l'apparizione imminente del bambino nel mondo.


Nelle ultime settimane di gravidanza, le donne sono impazienti e sempre più chiedono: "Quando nascerà il bambino?" È abbastanza difficile determinare la data esatta di nascita, perché a volte il travaglio inizia a 38, a 40 o anche a 42 settimane. Se una donna sta osservando da vicino i cambiamenti che si verificano nel suo corpo, allora, naturalmente, noterà i segni dell'inizio del travaglio.

Lo stato emotivo alla vigilia della nascita del bambino nelle donne può essere diverso: alcuni si sentono troppo eccitati, sono sul punto di crollare, altri, al contrario, dicono di provare un senso di calma e pace prima della nascita.

La maggior parte delle donne incinte alla vigilia del parto sveglia il cosiddetto "istinto di nidificazione". La donna inizia a prepararsi per l'apparizione nella casa di un nuovo residente: lava, pulisce, pulisce. Ma soprattutto, non esagerare, altrimenti il ​​parto può prenderti alla sprovvista. Inoltre, non lavorare troppo nelle ultime settimane di gravidanza, prenditi cura delle forze di cui avrai bisogno durante il parto.

Cosa succede al corpo o sintomi di insorgenza del travaglio

La gravidanza a termine è considerata dopo 38 settimane: il corpo della donna inizia a prepararsi per la consegna imminente. Nel sangue di una donna incinta, il livello di ormoni responsabili del trasporto di una gravidanza diminuisce e il livello di ormoni che stimolano l'attività lavorativa aumenta in modo significativo.

Le nascite iniziano quando la concentrazione di alcuni ormoni diventa massima. Naturalmente, i cambiamenti ormonali influenzano lo stato fisico e psicologico della donna incinta. I segni dell'inizio del travaglio sono parecchio, ma non necessariamente una donna li osserva tutti. La presenza di almeno alcuni segni nell'aggregato può indicare l'inizio del travaglio.

Poco prima del giorno di nascita, la testa del bambino entra più strettamente nell'anello pelvico e quindi il ventre della donna incinta può salire. Molte donne incinte dicono che diventa più facile respirare e stare seduti, il bruciore di stomaco va via e gli ostetrici fissano il prolasso dell'utero. L'omissione della testa può verificarsi un paio di settimane prima della consegna o proprio alla vigilia.

Prima di partorire, una donna incinta sperimenta sempre contrazioni false, che possono essere piuttosto intense e lunghe. Così, il corpo si allena, preparandosi per l'imminente attività lavorativa. La ritenzione di liquido nel corpo di una donna incinta negli ultimi giorni prima del parto è ridotta e, di conseguenza, una donna può perdere un po 'di peso, il gonfiore scompare.

Inoltre, la preparazione del corpo per il parto può essere accompagnata da una feci liquide. Spesso le donne con donne primipare e multiparative hanno nausea, diarrea e persino vomito. Spesso il numero di richieste di urinare diventa più frequente, quindi il corpo pulisce, preparandosi al parto. Questi segni spesso precedono l'inizio delle contrazioni e possono persistere anche quando la cervice è aperta.

Alcune donne sentono dolore nella regione lombare, altre sentono la pressione del bambino nell'addome inferiore. Inoltre, le future mamme possono notare che il loro bambino è diventato meno attivo, anzi, è diventato sempre più difficile per un bambino più grande muoversi in un piccolo spazio. Questo sintomo appare pochi giorni prima della consegna.

In primipare, il parto inizia, di regola, con contrazioni non troppo intense, che possono essere intensificate durante il giorno e anche di più. In questo caso, dovresti essere paziente e attendere che le contrazioni diventino permanenti.

Molte donne credono che essere in un ambiente domestico calmo faciliti il ​​processo del lavoro e contribuisca al fatto che il parto si svolgerà rapidamente e facilmente. Le donne perfusive possono permettersi di rimanere a casa il più a lungo possibile se non hanno ancora perso la loro acqua. Nel secondo e successivo parto non dovresti fare un salto al reparto maternità, poiché il parto può essere improvviso.

Alle prime contrazioni, si raccomanda alle donne di fare un piccolo spuntino, in modo che il corpo abbia la forza per il prossimo processo di nascita del bambino ad alta intensità energetica.

Contrazioni, ripetute ad intervalli di 10-15 minuti e della durata di almeno un minuto - il segno più preciso dell'inizio dell'attività lavorativa. Quando una donna sperimenta tali contrazioni, deve andare all'ospedale. Leggi di più sugli incontri prenatali →

Le donne che partoriscono per la prima volta possono considerare false contrazioni come un segno dell'inizio del travaglio. Sono piuttosto dolorosi, ma si fermano dopo un po '. False contrazioni possono riprendere dopo alcuni giorni. Questo allenamento è molto importante per il corpo della donna, grazie alle false contrazioni, la cervice si prepara per l'apertura al momento giusto.

I principali segni dell'inizio del parto

Durante la gravidanza, il canale cervicale è strettamente chiuso e riempito con un muco speciale che protegge il bambino da varie infezioni. Chiudere il tappo del muco è un segno che la cervice è matura e pronta per il parto. Il tappo può andare via un paio di settimane prima della consegna, oppure può andare subito all'inizio del travaglio.

È quasi impossibile non notare lo scarico del tappo, potrebbe essere se il muco esce con il liquido amniotico o durante il parto.

Il secondo segno principale dell'inizio del travaglio sono le contrazioni. Le donne primordiali possono avere difficoltà a distinguere le contrazioni false da quelle reali. Tuttavia, vale la pena notare che le contrazioni reali non passano, ma, al contrario, stanno diventando più frequenti, la loro intensità aumenta, portando sempre più preoccupazione alla donna. Spesso le contrazioni assomigliano a periodi periodici di dolore. Spesso, durante il travaglio, una donna avverte dolore nella parte bassa della schiena, nel retto, nei polpacci e nelle cosce.

Il principale segno dell'inizio dell'attività lavorativa è lo sviluppo delle contrazioni. Si intensificano di intensità e diventano più lunghi, e l'intervallo tra le contrazioni inizia a diminuire.

Spesso un segno dell'inizio del travaglio è brividi, che accompagna una donna durante il travaglio e i tentativi. Non preoccuparti - questa è una reazione normale del corpo.

L'effusione di liquido amniotico è un altro dei segni del lavoro iniziale. Idealmente, la scarica dovrebbe avvenire poco prima dell'inizio del tentativo, in altre parole, nel momento in cui la cervice è già sufficientemente aperta. Ma a volte le acque si riversano molto prima, possono muoversi anche prima dell'inizio del travaglio. Vale la pena notare che ci sono casi in cui le contrazioni non arrivano dopo lo scarico dell'acqua. Quindi la stimolazione dell'attività lavorativa in ospedale viene prescritta con l'aiuto di farmaci.

Se hai perso l'acqua, dovresti andare immediatamente al reparto maternità, perché il bambino non può restare senza acqua per molto tempo, più lungo è questo periodo, maggiore è la probabilità di complicazioni.

Ci sono situazioni in cui il medico apre autonomamente la vescica fetale in modo che il processo di nascita acceleri. Una notevole attenzione è riservata al colore delle acque separate, il liquido deve essere leggero o leggermente giallastro. Il liquido amniotico verde indica che il bambino stava sperimentando una mancanza di ossigeno nel grembo materno.

Va notato che i segni dell'inizio del travaglio in donne e donne multiparate che danno alla luce per la prima volta sono uguali. L'unica differenza è che la seconda nascita, di regola, procede più rapidamente. Pertanto, ai primi segni dell'inizio del travaglio, la donna che ha partorito prima dovrebbe immediatamente andare al reparto maternità.

Molte donne temono di perdere l'inizio del travaglio o non saranno in grado di capire in tempo che è arrivato il momento della nascita. Tutte queste paure sono infondate. Anche se non hai prestato attenzione ai primi sintomi dell'inizio del travaglio, la scarica della membrana mucosa del tappo, l'effusione del liquido amniotico e le contrazioni non possono essere ignorate!

Cosa fare se si hanno segni dell'inizio del travaglio?

I ginecologi consigliano di preparare in anticipo le cose che saranno necessarie nella maternità incinta: assorbenti, camicia da notte, lavatoi, pettine, pannolini per un neonato e altro ancora. L'elenco delle cose necessarie può essere chiarito nel reparto maternità. Abbiamo anche preparato per voi informazioni su quali cose devono essere portati in ospedale →

Assicurati di tenere tutti i documenti necessari pronti, in modo da non cercarli all'ultimo momento. Vale anche la pena di pensare in anticipo a come raggiungere l'ospedale di maternità, d'accordo con i tuoi parenti se qualcuno ha intenzione di accompagnarti. Cerca di prevedere tutto in modo che l'inizio del travaglio non ti sorprenda. La cosa principale all'inizio dell'attività lavorativa non è il panico e cercare di rilassarsi, alleviare le contrazioni. Non cercare di mettersi al volante, se hai i segni dell'inizio del travaglio, è meglio chiamare un taxi o un'ambulanza.

Se il termine di consegna previsto è arrivato, e non ci sono ancora segni dell'inizio del travaglio, dovresti consultare un medico per superare gli esami necessari e accertarti che il bambino stia bene. Se vengono rilevati segni di gravidanza prolungata, il medico deciderà in che modo avverrà la consegna. Leggi di più su quanto tempo la gravidanza è considerata posticipata →

Vale la pena ricordare che il processo del parto è unico, può iniziare presto o in modo del tutto inaspettato. Ecco perché ogni donna, a partire dalla 38a settimana di gravidanza, dovrebbe essere attenta a tutti i cambiamenti che si verificano nel suo corpo, in modo da non perdere il momento dell'inizio del travaglio.

Facilità di parto e salute per te e il tuo bambino!

L'inizio del travaglio. Come determinare l'inizio del travaglio

L'inizio del travaglio ha certi segni che ogni donna può riconoscere, anche colui che partorisce per la prima volta. Tuttavia, l'abbondanza di informazioni che questo evento può verificarsi prematuramente porta al fatto che quasi ogni donna incinta dall'inizio del terzo trimestre vede segni della vicinanza di questo evento. Tutto è aggravato dagli ormoni alterati, dalla paura del parto. La sensazione generale di ansia è alimentata da "storie dell'orrore" che amici e conoscenti "esperti" amano condividere con donne incinte.

Quindi, parliamo di come determinare l'inizio del travaglio e di considerare in dettaglio tutto ciò che può essere il loro precursore.

Segni e sintomi che il bambino è vicino al giorno di nascita iniziano ad apparire circa 5-7 giorni prima di questo evento e compaiono alla 38a settimana, se la gravidanza procede normalmente. Se noti qualcosa di simile alle contrazioni o allo scarico di acqua, informa immediatamente il medico, in quanto tali manifestazioni possono indicare l'inizio del parto pretermine.

Come determinare l'inizio del travaglio. Segni e sintomi

È opinione diffusa che il travaglio inizia sempre con le contrazioni e solo allora si verifica la fuoriuscita del liquido amniotico. Non lo è. Tutto è completamente individuale. Quindi, il primo segno dell'inizio del travaglio è la contrazione o lo scarico dell'acqua.

contrazioni

All'inizio sembrano crampi mestruali. È abbastanza tollerabile e una donna può fare i suoi soliti affari. A volte ci sono spiacevoli sensazioni di trazione nella regione lombare. Le contrazioni sono reali quando portano alla rivelazione della cervice (all'inizio del travaglio, la rivelazione raggiunge i 10 centimetri) e false.

Contrazioni false

Con le false contrazioni non c'è dolore, ma c'è tensione nei legamenti. Questi periodi sono anche chiamati preliminari. Appaiono circa una settimana prima di un evento importante e preparano l'utero per l'inizio del travaglio.

Questo scramble tende ad aumentare e allungarsi. Il primo dura 10-15 secondi e il periodo di riposo è di 15-20 minuti. Al momento della nascita

Puoi andare in un modo più semplice: bere una pillola "No-Shpa" e sdraiarsi per riposare. Se il combattimento è falso, passerà il disagio. Se questo è davvero l'inizio del lavoro, continueranno ad aumentare.

Inoltre, una settimana prima della nascita di un bambino con contrazioni false, si raccomanda di riposare di più, dormire abbastanza e prepararsi per la vacanza più importante nella vita di ogni donna - la nascita di un bambino tanto atteso.

Veri combattimenti

Con una vera contrazione, il dolore è ondulato. Inizia nella parte posteriore, quindi va sui fianchi e poi - nell'addome. Durante le battute

Assicurati di registrare o ricordare quando tutto è iniziato. Questa informazione può essere utile al medico.

Se l'intervallo tra le contrazioni è di 5 minuti, allora devi urgentemente andare all'ospedale.

L'inizio del travaglio può anche essere accompagnato da dolori preliminari, che hanno un carattere estenuante. Si verifica nell'addome inferiore o nella regione lombare. A differenza delle contrazioni, questi dolori non hanno periodicità.

Durante tutta la gravidanza, preparatevi affinché il giorno della nascita sia il miglior giorno della vostra vita. Così è, perché in questo giorno dovrebbe apparire il tuo bambino. All'inizio del travaglio, cerca di rimanere calmo, rilassato, mantenere una respirazione profonda e lenta. Parla di più con il bambino, perché per lui l'aspetto della luce è uno stress molto grande.

Ascolta il tuo corpo. Il corpo stesso ti dirà cosa è meglio per te. Molte donne si sentono meglio quando camminano.

Rottura del liquido amniotico

Come accennato in precedenza, l'effusione di liquido amniotico è anche il primo segno dell'inizio del travaglio.

Se le tue acque sono sparite, devi urgentemente andare all'ospedale di maternità, poiché il periodo di siccità non dovrebbe essere superiore a 12 ore. Assicurati di dire al dottore di che colore era l'acqua, se avevano un odore, ea che ora si muovevano.

In generale, idealmente, l'inizio del travaglio è la contrazione e le acque vengono versate quasi prima dell'inizio dei tentativi con la cervice quasi completamente aperta. Ma possono allontanarsi prima dell'inizio delle contrazioni, o in quel momento in cui l'apertura completa della cervice è ancora molto lontana. A volte il medico deve aprire la vescica per innescare l'inizio del travaglio.

Le acque possono defluire immediatamente o possono semplicemente fuoriuscire.

Possono allontanarsi in periodi precedenti e il loro scarico per una donna può essere quasi impercettibile (in acque basse).

Le contrazioni e lo scarico dell'acqua sono segni del parto, che sono sempre presenti. Ora parliamo di quali cambiamenti possono indirettamente indicare che la nascita del bambino non è lontana.

Scarico di sughero

Il tappo è una massa di muco con striature di sangue, che protegge l'utero dalla penetrazione di varie infezioni. Può muoversi come poche settimane prima della nascita e con l'inizio di questi periodi. A volte la sua dimissione avviene nel parto stesso, ma questo è raro.

Pancia in giù

Abbassare l'addome si verifica per il motivo che il bambino al momento della nascita va più in profondità nel bacino della mamma. Succede nella 35-40a settimana di gravidanza. La donna inizia a sentirsi più a suo agio, perché ora l'utero non è così pressante sul diaframma. Diventa più facile respirare e più comodo sedersi.

Vomito, diarrea, minzione frequente, nausea

L'inizio del travaglio in primipare e multiparo è spesso accompagnato dai sintomi indicati e possono comparire sia prima delle contrazioni del travaglio che all'inizio dell'apertura della cervice. Come spiegano i medici, questo accade a causa di uno stomaco traboccante, quindi si sbarazza dell'eccesso. Forse perché il corpo salva la sua forza per il parto e non si concede di spenderlo per la digestione del cibo.

All'inizio delle contrazioni non è consigliabile mangiare, soprattutto stretto.

Leggera perdita di peso

Il peso può essere ridotto di circa 1-2 chilogrammi, il gonfiore può anche scomparire. Quindi il corpo si sbarazza del fluido in eccesso. Se una donna incinta osserva il suo peso e la controlla tutti i giorni, noterà sicuramente una tale diminuzione del peso corporeo.

Raro movimento di un bambino

Il bambino diventa troppo grande e ora c'è poco spazio nell'utero. Questo fenomeno si osserva alcuni giorni prima dell'inizio del travaglio. Si raccomanda di seguire una donna durante questo periodo, in modo che il bambino si muova almeno 10 volte al giorno, nel caso in cui ritenga i suoi movimenti meno frequenti, informi il medico.

Alta attività della donna

Il giorno prima dell'inizio del travaglio si può osservare un aumento dell'attività della donna. Se prima poteva sdraiarsi sul divano tutto il giorno, poi il giorno prima del parto ha fatto un sacco di lavoro: pulisce, cancella e cucina, proprio come prima che arrivassero gli ospiti. Dopotutto, lei sta davvero aspettando, non solo un ospite, ma un nuovo membro della famiglia! Gli psicologi spiegano questo fenomeno dal fatto che una donna completa tutte le cose più importanti. C'è anche il presupposto che mentre una donna incinta non fa tutto ciò che è necessario per lei, il parto non inizierà.

L'inizio del travaglio nelle donne primipare e in quelle che partoriscono di nuovo

In generale, i segni dei sintomi e dei sintomi del primogenito e dell'inizio del travaglio sono gli stessi, ma ci sono differenze nel tempo.

Nelle donne primipare, l'addome scende in circa 7 giorni, in quelli con cui succede di nuovo - in tre e talvolta in due giorni. La cervice si apre più rapidamente nelle persone che si moltiplicano, le loro contrazioni sono più dolorose.

Come alleviare la condizione di donne e bambini durante l'inizio del travaglio

È molto importante non trattenere il respiro e respirare con calma, poiché in questo caso i vasi si restringono e il bambino non riceve abbastanza sangue e ossigeno.

È buono se ti familiarizzi con le tecniche di respirazione in anticipo e padroneggi le posizioni speciali che aiuteranno ad alleviare il dolore.

Il tipo più semplice di respirazione è chiamato lento. La durata dell'inalazione (attraverso il naso) e l'espirazione (attraverso la bocca) è 1: 2. Aiuta con dolori indolori. Questa tecnica può essere utilizzata in tutti i generi.

Quando le contrazioni diventano dolorose, puoi collegare la respirazione vocale, quando espiri "cantare" le vocali "a", "u", "o". Il suono che si ottiene con questo dovrebbe essere basso, che contribuisce al rilassamento muscolare. Le note alte possono causare crampi.

Anche all'inizio delle contrazioni il respiro aiuta, più precisamente, "l'esalazione", attraverso labbra rilassate con il suono "cacca".

Con intense lotte, molte donne in travaglio diventano più difficili da respirare profondamente. "Cane" che respira superficialmente aiuta in questa situazione.

Durante i combattimenti, puoi camminare e muoverti come preferisci. Non puoi sederti in ogni caso. Puoi mentire nella posa dell'embrione.

Come iniziare il parto

Se il periodo di gestazione è più di 40 settimane, allora si verifica l'invecchiamento della placenta e i medici dicono alla donna che è necessario stimolare il parto.

Per evitare tali problemi, prova a fare ginnastica, pulire, camminare di più, specialmente le scale, dalla 38a settimana, anche se, di regola, non vuoi farlo, ma non sovraccaricare.

Includere nella dieta non è raffinato e non olio deodorato, è possibile aggiungerlo alle insalate.

Leggi attentamente questo articolo, puoi facilmente determinare l'inizio del travaglio. Ora è meglio concentrarsi su problemi piacevoli e prendersi cura della propria salute. Leggi la letteratura sull'infanzia e solo buoni libri. Compra una dote per un neonato, a meno che, naturalmente, tu non sia superstizioso. Ascolta musica piacevole, non necessariamente classica, puoi semplicemente creare una selezione di melodie gentili che sono di tuo gradimento.

Bene, se fai yoga o ginnastica per donne incinte, è meglio farlo sotto la supervisione di uno specialista. Registrati per corsi per giovani genitori, porta in ordine la casa e, soprattutto, rilassati. Ricorda, con la nascita di un bambino, non sarai in grado di dedicare così tanto tempo a te stesso, come ora, quindi divertiti. Davanti a te è un momento fantastico pieno di preoccupazioni e dei momenti più belli.

Come determinare l'inizio del travaglio

Le donne incinte nelle ultime fasi della gravidanza, di regola, non vedono l'ora di avvicinarsi alla data di nascita. Per molti, la questione di quali dovrebbero essere considerati i segni dell'inizio del travaglio non è ancora completamente risolta.

Un amico esperto dice una cosa, l'altra dice un'altra e nella terza informazione della letteratura speciale. Qui ti sentirai confuso... E diventa spaventoso: "E se non capisco che questo è parto, che è ora di andare all'ospedale? Non importa cosa succede. "

Tali pensieri sorgono perché, a causa delle recensioni sparse di amici esperti o dopo aver letto letteratura speciale, la differenza tra le fasi preparatorie (precursori) delle nascite e i veri segni del loro inizio non è stata ancora soddisfatta.

In questo articolo sui segni dell'inizio del travaglio, la risposta sarà data ad un massimo di domande che sorgono in una donna incinta sull'inizio del travaglio. Per tutte le domande da risolvere, le paure si dissipano senza lasciare traccia e aspettano solo la felicità della maternità.

Cause e meccanismi di insorgenza del travaglio

Da circa 37-38 settimane di gravidanza, il corpo femminile inizia a prepararsi per il parto.

I principali fattori di partenza per l'inizio del travaglio sono:

  • Cambiamenti ormonali nel corpo della donna. La produzione di progesterone diminuisce - un ormone che preserva la gravidanza. C'è una stimolazione della produzione del complesso di estrogeni - ormoni sessuali femminili che stimolano l'attività generica;
  • Prontezza contrattiva dell'utero. Fibre muscolari completamente mature dell'utero (miometrio). La sensibilità dei muscoli dell'utero all'ossitocina, un ormone che è il principale stimolatore della contrazione uterina e tutta l'attività lavorativa, è aumentata. Nelle ultime fasi della gravidanza, l'utero perde la sua capacità di allungarsi liberamente. Come risultato della stimolazione meccanica dell'utero da parte della testa cadente del bambino e della crescente concentrazione di ormoni nel sangue, che stimolano l'attività generica, si forma un'accresciuta prontezza contrattile dell'utero che inizia a diminuire;
  • Maturità placentare La placenta è il cosiddetto posto dei bambini nell'utero. Attraverso la comunicazione placenta di organismi madre e bambino, nutrizione del feto. Il corpo già "sa" che la placenta ha adempiuto alla sua funzione e presto diventerà inutile. Esistono processi naturali di invecchiamento e distruzione (degenerazione) nella placenta completamente matura;
  • Maturità fetale. L'accumulo limitante nel corpo dei prodotti metabolici del feto, una diminuzione del volume e una diminuzione del tasso di formazione del liquido amniotico non consentono di mantenere i processi metabolici allo stesso livello.

Tutte le suddette ragioni e fattori sono strettamente correlati. È la loro implementazione nel complesso che attiva il meccanismo per l'inizio del travaglio.

Probabili segni di parto (precursori)

Preannunci di parto - un numero di segni che sono stati osservati in una donna incinta in anticipo, alcune settimane o giorni prima dell'evento prediletto. Testimoniano la prontezza del corpo femminile al processo del parto. A seconda delle caratteristiche del corpo della donna, la combinazione di questi segni sarà strettamente individuale in ogni caso specifico.

Quindi, per prima cosa. Uno dei primi segni di avvicinamento del travaglio è una diminuzione dell'attività fetale. Già poche settimane prima del parto, una donna può notare che il numero di movimenti fetali durante la gravidanza è diminuito e sono diventati meno intensi. Poiché il bambino è cresciuto abbastanza e nell'utero c'è poco spazio, la sua attività fisica è ostacolata.

Sai, c'è una tale situazione di vita quando si è in una stanza o, per esempio, in un filobus molto vicino. Diciamo quindi: "Qui è così affollato che non si gira". O non muoverti. Questa è la situazione per un bambino. Anche lui non si è girato, non si è mosso.

Lo stomaco cade, le ossa pelviche divergono.

Questo accade quando il bambino va giù, preparandosi a passare attraverso il canale del parto. In questo momento, la sua testa viene premuta sul punto di entrata nel bacino. Il fondo dell'utero (la parte più alta di esso) si muove verso il basso. Nei primipare, questo probabile sintomo può verificarsi 2 settimane prima dell'inizio del travaglio. Mamme che hanno già sperimentato la gioia della maternità - pochi giorni prima dell'evento promesso, ma più spesso poco prima della nascita.

L'utero gravido, cadendo giù, non preme più tanto sul diaframma. Le donne allo stesso tempo dicono che per loro diventa più facile respirare, il bruciore di stomaco non disturba. Anche se esteriormente discese la pancia, non tutti notano in modo indipendente.

Mentre la testa del bambino affonda e mette pressione sulle ossa del bacino, l'andatura della donna incinta cambia. In ginecologia, chiamano questo un "atto orgoglioso". La donna rimuove le spalle e le scapole all'indietro, il centro di gravità si sposta e la donna incinta inizia a camminare, oscillando leggermente.

A causa dell'eccessiva pressione della testa fetale sugli organi pelvici (intestino, vescica), sulla frequenza della minzione e sulla necessità di defecare il cambiamento. Una donna sente la necessità di urinare più spesso, meno spesso, ma c'è anche incontinenza. A causa dell'irritazione meccanica delle pareti intestinali, la stitichezza si verifica pochi giorni prima della consegna. E a volte potrebbe non essere la stitichezza, ma la diarrea.

Prima del parto, il volume delle secrezioni vaginali aumenta a causa di cambiamenti ormonali. Diventano meno viscosi. A volte le donne possono confondere questo scarico con perdite di liquido amniotico. Per la differenziazione delle dimissioni nell'ospedale, vengono effettuati test speciali.

Che cosa hai bisogno di sapere su questo? Se il periodo di gestazione è più di 37 settimane o ci sono prerequisiti per la consegna prematura o rapida, quindi se vengono rilevate abbondanti perdite vaginali, un urgente bisogno di andare in ospedale.

Test con garza sterile

Se lo scarico non è molto, ma più del solito, un semplice test può essere eseguito a casa con una garza sterile ripiegata in più strati. Il liquido amniotico, di regola, trasparente e rapidamente assorbito, senza lasciare tracce. Scarico assorbito male, spesso macchiato con una garza.

Questo test è semplice, ma implica una valutazione soggettiva dei risultati. E qui non tutte le donne possono capirlo. Pertanto, è meglio contattare l'ospedale per una diagnosi tempestiva.

Se il medico conferma che si tratta solo di una dimissione, ti sarà permesso di andare a casa in sicurezza. Ma se si scopre che il liquido amniotico perde, allora hai agito molto correttamente, che hai fatto domanda in ospedale il prima possibile. Il lungo periodo anidro è molto pericoloso per la salute del bambino.

Prima di dare alla luce, la futura mamma può notare una perdita di peso (da 1 a 2 kg). A causa dell'influenza di uno sfondo ormonale alterato, il corpo si libera del liquido in eccesso. Ciò accade alcuni giorni prima della consegna.

Contrazioni false

Le contrazioni false (allenamento, preparazione) possono iniziare dalle 36-37 settimane di gravidanza e si verificano periodicamente fino alla nascita. Più si avvicina alla data di nascita, più spesso l'utero ha un tono aumentato. Le future mamme lo descrivono come un utero "di pietra". Allo stesso tempo, ci sono dolori fastidiosi nell'addome inferiore, più raramente nella parte bassa della schiena, a volte dolore puro che la circonda (dall'osso sacro al pube). In intensità, il dolore può essere paragonato alle sensazioni durante le mestruazioni.

Le contrazioni false, a differenza delle contrazioni vere, sono brevi (40-60 secondi) e non hanno una chiara regolarità. Un'altra caratteristica distintiva delle contrazioni false è la loro scomparsa dopo un cambiamento nella posizione di una donna incinta o un breve riposo.

Le contrazioni di allenamento non portano alla rivelazione della cavità uterina, ma accelerano la sua maturazione e preparano i muscoli dell'utero per l'imminente attività contrattile attiva durante il parto. Al verificarsi di un tale precursore, come combattimenti di formazione, assicurati di dirlo al medico.

Grazie a tutti i suddetti fattori, si verifica un cambiamento nella cervice. Principalmente sotto l'influenza degli estrogeni, il canale cervicale è accorciato dal momento dell'inizio del travaglio. La cervice si ammorbidisce e si apre di circa un centimetro ("salta un dito", come dicono ostetrici e ginecologi). Nonostante il fatto che questo segno possa essere fissato dal medico solo durante l'esame, la donna deve conoscere questo importante precursore.

Poiché la cervice è leggermente aperta, esce un tappo di muco, che durante tutta la gravidanza ha svolto una funzione protettiva. Cioè, questo tubo ha impedito la penetrazione di infezioni nell'utero. Il tappo del muco è una secrezione mucosa densa e brillante, a volte con l'inclusione di una striscia di sangue. A volte il tappo è di colore marrone chiaro. Cork può andare interamente. In alcuni casi, lascia porzioni.

Quando esce esattamente la spina del muco?

I termini di insorgenza di questo sintomo possono variare da 2 settimane o parecchie ore prima dell'inizio del travaglio. Se noti che il tappo del muco si è staccato, devi informare il ginecologo che ti sta monitorando.

Molto spesso incontro il fatto che le donne in ritardo si stancano della gravidanza, è difficile per loro, non vedono l'ora che arrivi il termine del travaglio. Ma allo stesso tempo, molte future mamme hanno un livello emotivo alla vigilia del parto. Le donne stanno preparando attivamente la loro casa per l'arrivo di un nuovo membro della famiglia (lavaggio, pulizia, mobili in movimento e anche piccole riparazioni).

Per analogia con il mondo animale, questa stranezza è spiegata dall'istinto di "annidamento". E se all'improvviso senti una qualsiasi delle manifestazioni di questo "istinto di nidificazione", ad esempio, hai voluto riorganizzare urgentemente qualcosa nell'appartamento, allora considera che questo è anche un precursore dell'imminente inizio dell'evento caro.

Segni di lavoro affidabili

Questi includono l'aspetto delle contrazioni regolari (vero) e l'effusione di liquido amniotico. È impossibile stabilire una connessione causale tra di loro. Ciò che è primario e ciò che è secondario non può essere detto chiaramente. In ogni caso, l'inizio dell'attività lavorativa procede individualmente.

contrazioni

Il verificarsi di contrazioni regolari è alla base dell'inizio del travaglio. Le vere contrazioni determinano la prima fase del travaglio quando viene rivelata la cervice. La forza lavoro non può essere controllata dalla donna. A causa delle contrazioni, la cervice si ammorbidisce e leviga e l'apertura dell'utero si estende fino a 10 cm (apertura completa). L'utero e la vagina sono collegati, formando un unico canale di nascita attraverso il quale il bambino passa, apparendo nel mondo (2 ° stadio del travaglio).

Primiparo a volte è difficile distinguere tra contrazioni false e vere. Sopra c'era una descrizione del falso lavoro. Ora parliamo più dettagliatamente delle contrazioni vere.

Ci sono dolori fastidiosi nell'addome inferiore. In primipare, questi dolori iniziano spesso con la parte bassa della schiena. La loro durata e intensità aumentano. E, soprattutto - c'è una chiara regolarità del loro verificarsi.

Molte persone fanno la domanda: "Quante volte devi andare all'ospedale di maternità?" Solo il medico che ti sta osservando può dare una risposta chiara. Nelle donne multiparative, il parto è più rapido. Stanno a casa con le contrazioni non ne vale la pena. Come sentire le contrazioni - piuttosto in ospedale.

Nelle donne primipare, la prima fase del travaglio è più lunga (in media 12 ore). In linea di principio, possono aspettare a casa per un po 'di tempo con le contrazioni, ma prima devono consultare il proprio ginecologo su questo argomento. Ma è meglio andare in ospedale, non appena ci si assicura che sia reale, e non contrazioni false.

Fornirò una tabella (più chiaramente) dei valori medi della durata e della frequenza delle contrazioni.

Come determinare che il parto inizi nelle donne primipare e multivariate

Le ultime settimane di gravidanza sono le più eccitanti. Una donna non può aspettare di sapere quando inizierà la nascita, come sarà, come sarà il suo bambino. Soprattutto riguarda quelle donne che partoriscono per la prima volta. Allo stesso tempo, sono anche interessati alla domanda su come inizia il travaglio, in modo da non confondere malessere e battaglie di allenamento con i segni di un nuovo bambino. È importante monitorare tutti i cambiamenti che si verificano nel corpo e quindi è facile capire che è ora di andare all'ospedale. Questo articolo aiuterà a capire questo.

Come conoscere l'approccio del parto, essere in grado di prepararsi e arrivare in ospedale?

Questa domanda interessa ogni futura mamma, specialmente primipara. Il fatto che la nascita inizierà presto, lo dirà al corpo stesso. Tutti i suoi cambiamenti diranno da soli che è il momento di partorire. La cosa principale è ascoltarlo e prestare attenzione a ogni piccola cosa.

Il periodo prenatale è considerato dalla 38a settimana di gravidanza. Da questo punto in poi, puoi notare i sintomi prima del parto, i precursori del fatto che presto è il momento di partorire. In questo momento, ci sono periodi di allenamento. Sono irregolari, si verificano principalmente quando la posizione del corpo cambia. In primipare, compaiono 5 giorni o più prima della nascita. Preparano l'utero per un evento futuro, quindi non preoccuparti e vai immediatamente all'ospedale. Come poi sapere cosa fai nascere? Queste contrazioni differiscono per frequenza e ritmo. Se il loro intervallo è di 10-15 minuti e dura almeno un minuto, allora puoi andare in sicurezza all'ospedale.

Quali sono i precursori della nascita dei primipedi? In realtà, sono uguali, indipendentemente dal tipo di nascita. Quando si prepara il corpo, si possono verificare sgabelli sciolti, la sollecitazione alla toilette è ancora più frequente. Il bambino diventa meno mobile a causa della mancanza di spazio. Tuttavia, la caratteristica principale è che l'aspetto del travaglio nei primipare è meno intenso e rapido. I precursori del travaglio pretermine sono la fuoriuscita di liquido amniotico o il loro deflusso.

I principali segni dell'inizio del parto

L'inizio del travaglio ha le sue caratteristiche per le femmine primipare e multiparte. I primi segni del parto sono la comparsa di contrazioni regolari, lo scarico di acqua. Per andare all'ospedale di maternità, se le contrazioni sono periodiche, appaiono molto raramente, e per lo più con movimenti improvvisi, non ne vale la pena. Questi non sono segni di esordio del travaglio, ma periodi di allenamento.

Durante la prima gravidanza, i segni del travaglio iniziano in anticipo e non coincidono con la data di questo evento. Quindi, come nascono le primipare? I primi segni di parto in figurine possono iniziare un altro 1-2 settimane prima. Vi sono dolore nella regione lombare, nausea, vomito, prolasso addominale. I segni generici sotto forma di contrazioni e scarico di acqua sono piuttosto lunghi. Ciò è dovuto alla inelasticità del canale del parto precedentemente non donante, così come alla necessità di aprire la cervice, il cui processo richiede più tempo.

I sintomi del parto nelle figurine spesso consistono nell'apparizione di una sensazione di bruciore nell'addome inferiore. Può essere un cambiamento emotivo associato a un sovraccarico nervoso dovuto all'incertezza dei segni dell'inizio del travaglio e all'approccio del processo. In quale settimana iniziano le nascite? La risposta è strettamente individuale. Un feto può essere pronto per l'aspetto sia a 38 settimane che a 42 settimane.

Gli arpisti di seconda nascita di solito iniziano a 37 settimane. I segni dell'inizio dell'attività lavorativa si sviluppano molto più rapidamente che in primipara. I primi segni di consegna veloce possono essere visti solo 1-2 giorni prima della consegna. L'addome dei multidotatori è solitamente abbassato già prima dei focolari stessi. Il canale del parto è più preparato, quindi il processo è molto più veloce. I segni principali del parto e della seconda gravidanza sono la comparsa di contrazioni, il cui intervallo sta diventando più piccolo.

10 segni di avvicinamento al lavoro

Il corso della gravidanza e del parto sono individuali per ogni donna. Compresi i segni di avvicinamento al parto non sono necessariamente tutti osservati nell'aggregato, e ogni gestante ha le proprie combinazioni speciali. Come, quindi, scoprire che nascita è presto? Quindi, i seguenti segni raccontano il loro approccio:

1. Scarico del tappo del muco

È necessario un tappo di muco per proteggere un bambino dalle infezioni. Con l'apertura della cervice si verificano le mucose del tappo, che possono essere intere o in parte. Questo segno può essere visto sia due settimane prima della nascita sia prima dell'inizio del processo di nascita del bambino. Sembra una scarica di perdite vaginali. In alcuni casi, è permesso fare una scarica sanguinosa.

2. Scarico dell'acqua

La rottura dell'acqua indica l'inizio del travaglio. Questo processo può avvenire in diversi modi. L'acqua può fuoriuscire anche prima dell'inizio delle contrazioni, può gradualmente fuoriuscire e in alcune situazioni è necessario perforare le membrane della vescica in modo che possano allontanarsi.

3. Contrazioni

Segni di contrazioni sono i dolori delle onde che compaiono prima nella parte bassa della schiena e si muovono verso il basso l'addome. Hanno una periodica natura periodica. A poco a poco, l'aumento del dolore. Nelle lotte primipare di solito durano più a lungo rispetto al multipare.

4. Dolore nella parte bassa della schiena

Nella tarda gravidanza, il mal di schiena comincia a manifestarsi a causa di un cambiamento nel centro di gravità, la comparsa di false contrazioni, la produzione dell'ormone relaxin e la preparazione della cervice. Sensazioni dolorose Dolori più lunghi, che si trasformano in torture atroci, di natura irregolare, possono indicare patologie che richiedono un esame specialistico.

5. Abbassare l'addome

Nelle donne primipare, l'addome si abbassa due settimane prima del parto. Se la gravidanza non è la prima, allora può succedere solo un giorno o due prima della nascita. Questa è la cosiddetta preparazione del bambino per nascita. Cade nella zona pelvica, premuta contro l'uscita. Allo stesso tempo, mette ancora più pressione sulla vescica, che provoca l'aumento della minzione.

6. Minzione frequente e defecazione

Aumento della minzione è associato a un cambiamento nella posizione del bambino e alla sua discesa nella zona pelvica. Tuttavia, le donne spesso si chiedono perché lo scarico durante i movimenti intestinali diventa più abbondante e fluido. Ciò è dovuto all'effetto degli ormoni che rilassano la cervice nell'intestino, provocando la diarrea. I sintomi sono rilevanti 27 giorni prima della consegna.

7. Cambiamento dell'attività fetale

L'attività del feto prima del parto diventa molto meno evidente, dal momento che cresce e non ha abbastanza spazio nel grembo materno.

8. Cambiamenti dell'appetito e perdita di peso

Poco prima di partorire, una donna che ha mangiato una buona gravidanza durante l'intera gravidanza può perdere l'appetito. Se ha mangiato male tutta la gravidanza, prima di dare alla luce, al contrario, il suo appetito potrebbe aumentare. Anche durante questo periodo, si verifica l'assorbimento delle acque fetali, a causa del quale le pietre miliari diminuiscono leggermente.

9. Sindrome da nidificazione e sbalzi d'umore imprevisti.

Uno dei segni della consegna precoce è il desiderio di fare una preparazione attiva per la nascita di un bambino. Una donna entra in se stessa, inizia a pulire, lavare e altre faccende domestiche. Allo stesso tempo, l'umore diventa molto mutevole. Lei può ridere e piangere in un minuto.

10. Collo morbido

Questo segno può essere considerato da un ostetrico-ginecologo solo durante l'esame. La cervice viene levigata e diventa più elastica grazie all'azione degli ormoni.

Quindi, determinare l'inizio dell'attività lavorativa non è così difficile. Come faccio a sapere che il parto inizierà presto? La cosa principale è ascoltare il tuo corpo, i suoi cambiamenti e non andare nel panico. Dopo aver identificato i segni di consegna anticipata, è necessario andare in ospedale. Non dimenticare che la nascita nelle primipare è di solito meno rapida rispetto alla seconda e alle successive gravidanze.

Nascita - nascita del cane: segni di esordio e il processo del parto, come portarli a casa

È necessario prepararsi in anticipo al parto, fare tutto nel modo corretto e accurato e quindi prestare molta attenzione al cane e ai cuccioli. Gli errori che le persone fanno, volendo aiutare la petizione, possono portare a gravi malattie.

Come è la nascita del cane e come aiutare a casa? A proposito di questo in una recensione dettagliata di seguito.

Preparazione per il parto

L'avvicinamento del parto in un cane richiede al proprietario di prepararsi per il processo. Questo è fatto in questo modo:

  • devi preparare un posto, stendervi un panno pulito;
  • fare scorta di un pezzo di tessuto pulito e naturale per pulire il bambino, forbici smussate per tagliare il cordone ombelicale, filo di seta;
  • puoi occuparti di un posto per i cuccioli: una piccola scatola andrà bene, dentro la quale si stende il panno di lana, metti un termoforo - là deve esserci caldo;
  • il giorno prima dell'inizio del processo, la cagna viene lavata nell'addome, nell'area genitale e i capelli vengono tagliati in questi punti.

È importante! Per cani e cuccioli, il surriscaldamento e il sovraraffreddamento sono pericolosi.

Pertanto, la temperatura nel luogo di nascita viene mantenuta intorno ai 28 gradi. E abbiatene cura in anticipo!

Parto in un cane: segni di inizio e processo di nascita

Segnali per l'host

Entro la fine del secondo mese di gravidanza, i padroni di casa dovrebbero stare in guardia. Come capire che il cane ha iniziato a dare alla luce? I segni dell'inizio del processo dei veterinari considerano:

  • diminuzione della temperatura rettale (35 gradi per le piccole razze, 37 per quelle grandi), e questo accade un giorno prima della consegna;
  • rilassamento dei muscoli del bacino e dell'addome, che dà l'impressione di un addome "appeso";
  • cambio di comportamento del canile: diventa inquieto, la cagna si nasconde e si sistema da sola qualcosa come un nido, cammina dietro i proprietari, come se stesse chiedendo qualcosa;
  • perdita di appetito, vomito possibile;
  • stabilimento di lattazione;
  • scarico biancastro, grigio chiaro;
  • mancanza di respiro, aumento della frequenza cardiaca, brividi.

Nascita del cane Altrimenti, le possibili complicanze: endometrite, eclampsia.

Come stimolare il parto in un cane? Se compaiono segni prenatali e durano più di 24 ore e il cane non ha contrazioni, è necessario contattare immediatamente un veterinario.

Attenzione! L'auto aiuto dei proprietari in questa situazione è indesiderabile.

Fasi di aspetto cucciolo

Quanto dura un cane? L'intero processo dei veterinari è diviso in tre fasi fondamentali.

1. Combatte. E la sua durata normale è pari a 6-12 ore. In questo momento, il cane rilassa i muscoli vaginali, la cervice si apre, l'utero stesso inizia a contrarsi, ma i muscoli del peritoneo non sono ancora coinvolti. Per tutto il tempo, la temperatura rettale della donna rimane bassa.

L'ansia aumenta nell'allevamento, si guarda intorno allo stomaco, spesso respira pesantemente, può iniziare a graffiare la lettiera, è possibile che il vomito si apra.

La fine della prima fase del travaglio è un aumento delle contrazioni uterine del cane e un aumento della loro intensità.

2. La nascita dei cuccioli. Inizia quando l'acqua scorre via. Dopo questo, le contrazioni si intensificano, i muscoli del peritoneo sono già coinvolti, e poi il bambino appare. Per i cuccioli, la norma è apparire entrambi con la testa e le gambe in avanti.

È importante! I cuccioli escono con una frequenza da mezz'ora a tre ore.

Se la cagna inizia una scarica verdognola o marrone, ma il cucciolo non compare entro 2 o 4 ore, se l'acqua si è ritirata, tuttavia, durante lo stesso periodo, il parto non ha avuto inizio, se dopo che il cucciolo è apparso il prossimo non esce entro 4 ore - chiama immediatamente il veterinario!

3. Separazione della placenta. Normalmente, succede dopo che il cucciolo è stato rilasciato. Il cane può mangiarli, questo è normale, ma vale la pena di assicurarsi che non mangi più di 2-3, altrimenti inizierà la diarrea. Forse non mangiare.

Resti della placenta possono essere rilasciati nella scarica postpartum. Questo accade a 1 settimana, e la scarica stessa di solito è verdastra.

Attenzione! La cosa più importante è che vengano fuori tutti i postumi.

Se rimane almeno una placenta, può portare a infiammazione purulenta dell'utero.

Se non tutti i parto sono partiti, se sono apparsi scarichi purulenti con un odore sgradevole, se si è aperto un lungo sanguinamento dai genitali, se la temperatura è aumentata, si dovrebbe contattare immediatamente un veterinario!

Caratteristiche in piccole razze

Tali cani sono a rischio per i seguenti motivi:

  • con una piccola madre, i cuccioli si sviluppano spesso grandi e questo complica notevolmente il processo;
  • gli istinti generici nei rappresentanti delle razze piccole sono generalmente ridotti;
  • il loro sistema nervoso è più vulnerabile.

Questi fattori rendono difficile dare alla luce un cane di piccola taglia, quindi è consigliabile che siano presi da un medico qualificato.

Cosa fare al proprietario?

Come prendere in consegna il cane a casa? Ad ognuno dei passaggi precedenti, sarà richiesta un'azione specifica dall'host.

La prima fase:

  • il cane spesso richiede la presenza del proprietario, la sua attenzione e la sua carezza, il che significa che devi stare con lei, puoi parlare, calmare;
  • il dolore può essere alleviato accarezzando delicatamente l'animale sulla schiena e sull'addome;
  • aiuta e leggero massaggio sotto forma di movimenti di maschiatura sui lati;
  • in nessun modo puoi provare ad accelerare il processo!

Il secondo stadio:

  • se il cucciolo è fuori, ma la cagna non ha rotto il cordone ombelicale e la bolla amniotica - questo è fatto dal proprietario;
  • il cordone ombelicale è legato con fili di seta;
  • se il cucciolo non ha respirato e non ha emesso alcun suono subito, è necessario controllare la bocca e il naso, eventualmente rimuovere il muco;
  • dopo questo bambino è necessario pulire e mettere vicino al cane in modo che abbia immediatamente iniziato a succhiare;
  • allo stesso tempo, i suoi intestini dovrebbero correre, vale a dire prime masse fecali, di solito di colore nero, partono;
  • se ciò non accade, puoi massaggiare delicatamente la pancia;
  • dopo 5 o 10 minuti, il bambino troppo nutrito viene messo in una scatola, ma in modo che sua madre possa vederlo.


La terza fase:

  • è necessario considerare i cuccioli nati e le parti lasciate - il loro numero deve corrispondere;
  • devi essere attento e contare la placenta che un cane può mangiare anche lui;
  • dopo la fine della nascita, la cucciolata dell'animale domestico deve cambiare e spostare tutti i bambini su di essa - ora si prende cura di loro da sola.

La prima nascita del cane cosa fare? Cani particolarmente degni di nota che danno alla luce per la prima volta. Devono essere attentamente monitorati, le loro azioni controllate, poiché non hanno esperienza, e il loro istinto viene attenuato. Altrimenti, se fai tutto correttamente, il parto sarà sicuro sia per la cagna che per i cuccioli.

Inoltre, leggi il video sulla nascita di un cane:

Segni di nascita in Primiparas

La prima gravidanza è un momento molto eccitante per una donna, perché non sa cosa sentirà prima del parto, come passeranno, quanto dolore avrà. Pertanto, quasi tutte le donne in attesa, in attesa della nascita del primo figlio, ascoltano il suo corpo per capire quando arriverà il "X-day". A volte un'eccessiva vigilanza costringe le donne incinte a recarsi urgentemente al reparto maternità prima del tempo.

Per essere in ospedale al momento giusto e non ricorrere alla stimolazione, è necessario cogliere il momento della creazione dell'attività lavorativa. Per questo, la futura mamma ha bisogno di conoscere i sintomi che compaiono nelle ultime settimane di gravidanza, parlando dell'aspetto imminente del bambino. Questo insieme di fenomeni è chiamato "precursore del parto".

Segni di avvicinamento al lavoro

I sintomi che compaiono nelle donne in gravidanza prima del parto, di solito sono regolari e vanno in una certa sequenza:

3-4 settimane prima della consegna

I primi segni di parto nelle figurine sono la comparsa di dolori dolorosi nell'addome inferiore. A volte il dolore si irradia verso la parte bassa della schiena, la gamba, c'è una sensazione di pienezza nell'area pubica. Le donne incinte notano anche un abbassamento dell'addome, diventa un po 'meno, ma a volte in primipare questo sintomo appare molto più tardi - una settimana prima della nascita del bambino.

I segni uterini del parto nelle figurine sono false contrazioni. Differiscono dall'attuale natura non sistematica, la gravità del dolore varia da quasi impercettibile a estremamente intenso. Alcune madri in attesa notano la tensione dell'utero, quando diventa denso e solido, questa sensazione dura fino a diverse ore.

1-2 settimane prima della consegna

Segni di parto in figurine che appaiono in questo momento - perdita di appetito e perdita di 1-2 kg di peso. Questi sintomi sono associati alla rimozione di liquidi dal corpo. Alcune donne incinte non notano la perdita di peso, ma il loro peso cessa di aumentare diversi giorni prima della consegna.

1-3 giorni prima della consegna

Segni di consegna imminente in figurine sono la comparsa di tappo di muco e cambiamenti nel sistema digestivo e urinario del corpo. Il tappo del muco è una sostanza gelatinosa con venature rosso scuro, che spesso escono rapidamente e con un suono forte, a volte fluendo in pochi giorni in piccole porzioni. Di solito lascia 1-3 giorni prima del parto, ma il tempo per il suo aspetto è estremamente soggettivo e varia da 1 ora a 10 giorni prima dell'apparizione del nascituro.

Alcune future madri possono sperimentare diarrea, vomito e nausea. Alcune donne incinte, al contrario, sono stitiche prima della consegna. Anche la natura della minzione cambia, può diventare più frequente o più rara.

Poche ore prima della consegna

I segni del travaglio iniziale in primipare richiedono un'attenzione speciale, sono il segnale per l'ospedalizzazione nel reparto maternità. L'indicatore principale dell'inizio dell'attività lavorativa è la contrazione. Con la nascita imminente, sono sistematici, accompagnati dalla divulgazione della cervice e non hanno luogo durante le procedure di rilassamento. Con l'avvicinarsi del momento dell'apparizione del nascituro aumenta il dolore. Occasionalmente, la donna ha una rottura di liquido amniotico - una scarica di grandi quantità di liquido limpido.

Tuttavia, non dovresti andare in panico prima del tempo, poiché è molto più facile sopportare le contrazioni a casa. È meglio andare all'ospedale di maternità quando le contrazioni iniziano ad apparire ogni cinque minuti e la loro durata raggiunge i 45 secondi. Se una donna in travaglio avverte la paura della prossima nascita, viene indicato un precedente ricovero ospedaliero.

Segni di nascita pretermine

Quelle nascite che si sono verificate tra le 28 e le 37 settimane sono considerate premature. Il segnale per avviarli è:

  • dolore fastidioso nell'addome;
  • avvistare;
  • dolore crampi per più di 30 secondi;
  • perdita di liquido amniotico;
  • mancanza di movimento del futuro bambino.

L'aspetto di questi sintomi richiede un ricorso immediato al medico, che può intervenire per salvare la gravidanza o effettuare un parto prematuro.

Preparazione per il processo generico

Ogni donna incinta dovrebbe essere attentamente monitorata per le sue condizioni, dal momento che vari sintomi possono servire come precursori del travaglio. Il segnale principale della comparsa imminente del bambino - l'inizio del travaglio. È necessario distinguere le contrazioni vere dal falso. I primi sono sistematici, accompagnati da dilatazione cervicale e non vengono arrestati da procedure di rilassamento.

Quando le contrazioni iniziano in una donna incinta, per un inizio più rapido del travaglio, si dovrebbe muoversi attivamente per aprire la bocca dell'utero. In futuro, per alleviare il dolore della donna in travaglio, è utile eseguire i movimenti ondeggianti con il bacino, per fare un massaggio nell'area sacrale. Entro la fine delle contrazioni, è importante che una donna controlli il ritmo corretto della respirazione.

Se hai delle contrazioni 5/45 (durata 45 secondi, intervallo 5 minuti) dovresti andare al reparto maternità. Se il dolore è molto intenso o c'è una rottura del liquido amniotico, è necessaria la consegna immediata della donna. La regola più importante per le future mamme non è il panico e seguire tutte le istruzioni del medico, che è una condizione per la consegna sicura.

Mentre aspetta il primo figlio, una donna può avere vari sintomi: i precursori del travaglio. Questi segni sono soggettivi e possono verificarsi in momenti diversi. Gli arpisti del parto sono la risposta del corpo della madre ai cambiamenti associati con l'aspetto futuro del bambino, non sono patologici. Il motivo principale per il ricovero in ospedale nel reparto maternità è la comparsa di contrazioni sistematiche. Se la gestante ha sintomi insoliti fino a 37 settimane di gravidanza, deve consultare immediatamente un medico, poiché potrebbe essere una manifestazione di parto prematuro.