Il miglior sito per le mamme sui bambini!

Tutto su neonati e bambini piccoli: nutrizione, salute, sviluppo e cura per i bambini. Articoli da insegnanti professionisti, psicologi, medici e mamme.

pubblicità

Ho bisogno di un neonato fittizio? I benefici e i danni dei ciucci.

Il manichino di un bambino nella bocca del bambino è allo stesso tempo uno stereotipo saldamente radicato nel mondo moderno e un argomento di interminabili discussioni sull'opportunità di passare dal naturale al conveniente. Pertanto, è così difficile per i giovani genitori capire se hanno bisogno di conoscere il loro bambino con questo accessorio o no. Per molti genitori, questa è una bacchetta magica, altri non accettano il suo uso in linea di principio. Perché sta succedendo questo? Scopriamolo.

Ho bisogno di un manichino per un neonato?

Succhiare è uno dei primi riflessi di un bambino appena nato. Interagendo con il seno di sua madre, acquisisce così il suo stesso cibo e conforto, si aiuta ad addormentarsi e soddisfa il bisogno di comunicazione. Ma a volte, per vari motivi, il seno è fuori dalla portata delle briciole, e poi lei entra nell'arena - il ciuccio.
Dovrei insegnare al bambino a succhiare il ciuccio: tocca ai genitori. Bene, ti parleremo dei pro e contro di questo accessorio e di come renderlo il più comodo e sicuro possibile.

Quando insegnare un bambino a un ciuccio?

Rispondendo a questa domanda, devi prima capire come la madre progetta di dare da mangiare al bambino. Se per qualche motivo un neonato viene nutrito con biberon e non è possibile applicarlo al seno, in questo caso il capezzolo può essere somministrato il prima possibile.
Alle stesse madri che scelgono l'allattamento al seno, raccomandiamo di posticipare la conoscenza con un ciuccio per almeno le prime 4 settimane, fino a quando non viene stabilita l'allattamento e si forma il corretto attacco del seno da parte del bambino.

Succhietto per bambini: Pro e contro

Quando dare - capito. E qual è l'uso effettivo dell'uso di questo meraviglioso dispositivo? Diamo uno sguardo più da vicino ai pro e ai contro del capezzolo in modo che ogni madre possa trarre delle conclusioni per se stessa.
Medici e genitori tra gli effetti positivi dei ciucci più spesso distinguono i seguenti:

L'uso di ciucci per il neonato.

Più facile da superare che succhiare le dita. Molte madri hanno paura di offrire ai loro bambini un manichino, immaginando quanto sarà difficile convincere il bambino a separarsene. Bene, questo è vero, ma se la briciola invece di un ciuccio viene utilizzata per succhiare le camme o le dita, sarà ancora più difficile lasciare questa abitudine. Come svezzare un bambino succhiando un ciuccio? Beh, puoi sempre imbrogliare un po '. Ad esempio, la storia secondo cui una piccola famiglia di topo aveva un neonato appena nato sotto il letto, e non potevano fare a meno di un manichino, susciterebbe sicuramente nel tuo bambino il desiderio di aiutare e condividere;) Con un dito, questo numero non funzionerà, purtroppo.

Riduce il rischio di SIDS. Come risultato degli studi condotti nel 2005 da scienziati americani, si è scoperto che il rischio di sviluppare una sindrome improvvisa da decesso infantile in bambini che dormivano sullo stomaco, nonché su un materasso morbido, ma ricevendo un ciuccio per la notte, era ridotto del 90% rispetto ai bambini che dormito senza un ciuccio nelle stesse condizioni. Comunque sia, sconsigliamo di mettere il bambino a dormire sullo stomaco, su vari materassi e cuscini morbidi o di coprire il bambino con la coperta in un letto comune, poiché tutto questo è un fattore di rischio per SIDS!

Calma rapidamente. Nei luoghi pubblici o nella stanza di vaccinazione, potrebbe essere necessario calmare il bambino il prima possibile, in tale situazione sarà utile avere un ciuccio vuoto nella borsa. Certo, se il tuo bambino ne avesse avuto familiarità prima.
Sviluppa il muscolo circolare della bocca. Nel 1992, la rivista svedese Acta Pediatrica pubblicò uno studio in cui si scoprì che i bambini prematuri che ricevevano un ciuccio subito dopo la nascita ingrassarono più rapidamente e raggiunsero i loro coetanei a termine, perché grazie a esercizi di succhiamento con un ciuccio, potevano ottenere cibo in modo più efficiente dal petto o dalla bottiglia.

Aiuterà nel volo. Se stai viaggiando con un bambino, il capezzolo sarà un compagno eccellente per il tuo bambino, perché durante il decollo e l'atterraggio al bambino può deporre le orecchie, e succhiare e deglutire la saliva facilita questa spiacevole condizione.

Purtroppo, se i vantaggi dell'utilizzo di un manichino fossero limitati, questo articolo non sarebbe affatto necessario. Sfortunatamente, i capezzoli presentano una serie di inconvenienti. Eccoli:

Harm dummy per un neonato

Nonostante il fatto che il manichino ben lenisca e soddisfi il riflesso di suzione, questo è il suo principale vantaggio e limitato. Tuttavia, come qualsiasi oggetto artificiale in contatto con un neonato, può innescare determinati eventi indesiderati. Principalmente i meno del ciuccio sono collegati al fatto che si sporca facilmente e, di conseguenza, accumula infezioni e può causare malattie della pancia e organi ENT nei bambini. Ecco un elenco di problemi comuni comunemente associati all'uso dei ciucci:

Richiede attenzione. All'inizio, il bambino non ha ancora abbastanza mani, quindi ogni volta che il capezzolo si svuota dalla bocca (e questo accadrà molto spesso), sii pronto a essere lì per riportarlo al suo posto.

Può causare problemi dentali L'uso prolungato di ciucci non è raccomandato dai dentisti, quindi al prossimo esame, non dimenticare di controllare con il medico a che ora iniziare lo svezzamento.

Devi sempre avere una riserva. Se il tuo bambino è abituato a calmarsi solo con un ciuccio, difficilmente vorrai trovarti in una situazione in cui non è a portata di mano, quindi è importante assicurarsi che uno o più pezzi siano sempre con te.

Problemi di allattamento al seno. Il ciuccio è uno dei principali nemici del corretto allattamento al seno, quindi non è consigliabile somministrarlo al bambino almeno nel primo mese dopo la nascita per evitare confusione nella tecnica di suzione.

Come puoi vedere, anche un soggetto così innocuo può avere effetti collaterali. Stai attento!

Cosa dovresti prestare attenzione se usi un ciuccio

La decisione se informare il bambino con un ciuccio o meno è valsa la pena assumere caso per caso. Ad esempio, per i bambini alimentati artificialmente, l'uso dei capezzoli è leggermente più giustificato rispetto ai bambini nutriti tradizionalmente. In ogni caso, indipendentemente da quale sarà la tua decisione finale, sarà utile conoscere le precauzioni quando usi questo dispositivo.

Rischio di soffocamento Ogni volta che dai a un bambino un manichino, esaminalo attentamente per vedere se ci sono crepe, specialmente quando i primi denti appaiono nelle briciole. Inoltre, i produttori chiedono di sostituire un succhietto con uno nuovo almeno una volta al mese, indipendentemente dalle sue condizioni.

Niente zucchero Non spalmare il ciuccio con marmellata, miele o altri prodotti del tavolo "adulto". I bambini del primo anno di vita non devono familiarizzare con i prodotti contenenti zucchero (ad eccezione degli zuccheri naturali contenuti nei frutti).

La sicurezza è fondamentale. Usando uno speciale piolo per vestiti con catena, assicurati che la sua lunghezza non sia sufficiente per avvolgere accidentalmente il collo delle tue briciole.

Lascia che il bambino scelga lui stesso il ciuccio. Se hai provato diverse varianti di manichini del bambino, ma il bambino non è mai stato in grado di amare nessuno di loro, non insistere. Alla fine, il ciuccio non è un attributo necessario dell'infanzia.

Quale conclusione si può trarre da quanto precede?

Come capisci, il capezzolo è allo stesso tempo benefico e dannoso per il bambino. Se il loro bambino ha bisogno di un manichino è per i genitori stessi a decidere, a seconda delle esigenze specifiche del bambino. Può sicuramente aiutare e facilitare il duro lavoro di prendersi cura di un bambino, ma è necessario usarlo con saggezza. Se il bambino è cattivo, a volte puoi provare a cambiare la posizione in cui si trova il bambino, provare a distrarlo o a partecipare a qualsiasi gioco. Non usare un ciuccio come mezzo di primo soccorso! Non dimenticare che questo non è un rimedio magico per tutti i capricci, ma solo un accessorio ausiliario.

Succhietto per bambini: Pro e contro

Quando un bambino è molto giovane, non può ancora dire a sua madre che ha fame, che ha il mal di stomaco, che è a disagio su una sedia a rotelle e così via. Il pianto viene in soccorso. Pertanto, molte mamme fin dalla nascita del loro bambino lo abituano al capezzolo - dopo tutto, questo è il modo migliore e più veloce per lenire il bambino.

Ma a prima vista, un dispositivo che è notevole alla prima occhiata dà al bambino un sacco di disagio: i bambini si abituano ai ciucci molto rapidamente e diventano più capricciosi in assenza di capezzoli, soprattutto in età avanzata.

I benefici e i danni dei succhietti per il neonato

Prima di dare un ciuccio a un bambino, considera: è davvero necessario? Cerca di valutare prima i pro e i contro e poi prendi questa seria decisione.

Uso fittizio

  • Capezzolo - un ottimo modo per calmare il bambino. Durante la suzione, il bambino si concentra solo su questo processo, spendendo tutta la sua forza su di esso. Di conseguenza, non ha più forza per i capricci e le urla, ei genitori possono tranquillamente andare a fare una passeggiata o fare le faccende domestiche.
  • I bambini con un riflesso di suzione sviluppato attivamente tirano continuamente in bocca le dita, i giocattoli, i pannolini e qualsiasi altra cosa. In tali situazioni, diventa necessario l'uso di ciucci.
  • Succhiare stimola la peristalsi del sistema digestivo, quindi il capezzolo è un ottimo modo per prevenire i problemi intestinali.
  • Se per qualche motivo la madre usa mangimi adattati per l'alimentazione, può dare al bambino un ciuccio. Per il cibo da una bottiglia, il bambino spende meno energia ed energia rispetto all'allattamento al seno, quindi l'uso di un capezzolo in questo caso può essere considerato necessario.

Harm dummy

  • I dentisti sostengono che il capezzolo ha un effetto negativo sulla formazione del morso, e questo è vero.
  • Secondo i neuropatologi, succhiare un ciuccio contribuisce all'inibizione dello sviluppo mentale dei bambini.
  • È dimostrato che se si dà il capezzolo al bambino nel periodo neonatale, può portare ad una diminuzione della quantità di latte materno. Il fatto è che l'attaccamento costante del bambino al seno aumenta l'allattamento. E se il bambino è troppo stanco dal ciuccio, non ha la forza di succhiare attivamente il latte materno.
  • Ricorda che il capezzolo cadrà costantemente sul pavimento e non solo. Spesso i genitori non hanno il tempo di sterilizzare ogni volta, quindi semplicemente leccano il ciuccio e lo danno di nuovo al loro piccolo. Il risultato - stomatite e altre malattie del cavo orale.
  • Il materiale di cui è composto il capezzolo può contribuire allo sviluppo di reazioni allergiche.

Manichino per l'allattamento al seno: un neonato ha bisogno?

Se il bambino è allattato al seno, l'uso del capezzolo in questo caso è inappropriato. Ci sono diversi motivi per questo:

  1. Abituarsi al manichino del bambino, il bambino inizia ad afferrare il seno materno in modo errato. Il latte inizierà a fuoriuscire dalla bocca durante il processo di alimentazione, il bambino sarà capriccioso.
  2. Nel tempo, il bambino può abbandonare completamente il seno, che è dannoso per la salute della madre: c'è ristagno di latte, sensazioni dolorose. Si sviluppano le protesi di mastite o capezzolo.
  3. L'aspirazione costante del ciuccio porta all'ingestione di aria in eccesso, con conseguente rigurgito costante e coliche.

Le giovani mummie non dovrebbero dimenticare che il frequente attaccamento del bambino al seno (specialmente nelle prime settimane di vita) è una specie di contatto: il bambino si sente al sicuro e si calma. Pertanto, il neonato al posto del capezzolo è meglio dare il seno.

A che età puoi dare un ciuccio e svezzarlo?

Non è necessario abituare il bambino a un ciuccio, se, ovviamente, si adatta alla forma e ad altri parametri. I pediatri sconsigliano l'uso dei capezzoli nel periodo neonatale (dalla nascita fino a 28 giorni), in quanto vi è il rischio di fallimento del seno.

Ma è desiderabile svezzare il bambino dal ciuccio già da sei mesi: a questa età, il riflesso di suzione diventa noioso, ei primi denti cominciano a scoppiare. Ricorda che il processo richiederà un certo periodo di tempo (settimane o addirittura mesi), per fare tutto in un giorno non funzionerà. Pertanto, i genitori dovrebbero essere pazienti e prendere gradualmente il capezzolo dal bambino, utilizzando alcuni suggerimenti:

  • Non è necessario gettare bruscamente il ciuccio, provocherà solo capricci e pianti addizionali.
  • Non spalmare il capezzolo con pepe, senape e soprattutto con il sapone, solo esacerbare la situazione.
  • Non usare la forza o gridare al bambino!
  • Trascorri più tempo possibile per il bambino, gioca più spesso, fai passeggiate, acquista nuovi giocattoli.
  • Mentre piangi, non dare un pacificatore subito, prima prova a lenire il bambino in altri modi.
  • Spiega al bambino che è già un adulto, quindi è meglio dare i tuoi cuccioli ai piccoli gatti o cani. Se dopo un po 'il bambino inizia ad essere molto cattivo e glielo chiede, non imprecare e avere pazienza, perché per i bambini questo periodo è un enorme stress.

Come usare e prendersi cura di un ciuccio?

Questi semplici consigli ti aiuteranno a mantenere sano il tuo bambino:

  • Avendo comprato un ciuccio, la prima cosa che devi sterilizzare. Assicurarsi di leggere le istruzioni: alcuni materiali non resistono alle alte temperature (durante l'ebollizione).
  • Non lasciare il capezzolo sul fornello o sotto la luce diretta del sole.
  • Acquista una custodia protettiva speciale o un cappuccio.
  • Lascia cadere un ciuccio sul pavimento, risciacqualo bene con acqua e versaci sopra dell'acqua bollente.
  • Controllare costantemente il capezzolo per crepe e altri danni.
  • Non appendere un ciuccio al collo delle briciole usando una corda - questo è pericoloso! È meglio usare una catena speciale con una molletta.
  • Non puoi spalmare sul capezzolo miele, dolce sciroppo, marmellata. Può provocare allergie, diatesi, malattie dentali.
  • Non cercare di dare al bambino un ciuccio a stomaco vuoto: questo provocherà capricci e scoppi d'ira, e se no, il bambino diventerà troppo stanco per mangiare e rimarrà affamato.

Cerca di dare al bambino un pacificatore solo in casi urgenti (il più raramente possibile), e durante il sonno, rimuovilo con cura. Prendi un paio di capezzoli in caso di danni o perdite. Ma è necessario cambiare il capezzolo almeno una volta ogni 3-4 settimane, anche se rimane intero.

E, naturalmente, non dimenticare: più si presta attenzione e affetto al bambino, meno richiederà un ciuccio.

Alimentazione neonata

Alimenti per l'infanzia (0 -6 mesi)

Per i primi 4-6 mesi di vita del tuo bambino, l'unico cibo di cui hai bisogno è latte materno o formula. Durante il primo

Consigli per lo svezzamento del bambino dai capezzoli

Prima il bambino rifiuta i capezzoli, meglio sarà per lui. Quindi in futuro imparerà a pronunciare correttamente

Svezzare il bambino dai capezzoli

Ecco alcuni suggerimenti per svezzare il bambino dai capezzoli. Se tuo figlio ha due anni, e continua a tenere duro

Il bambino ha rifiutato di mangiare dal cucchiaio

Tuo figlio è già al quinto mese. Pensi ancora che sia molto piccolo, che non è in grado di fare nulla se non dormire e

Potenza su richiesta

Nessuna meraviglia che il tuo bambino pianga di tanto in tanto; Questo è l'unico modo per esprimere i tuoi bisogni. Quindi i bambini ti dicono, per esempio,

Benefici per l'allattamento

L'allattamento al seno è il più benefico per il bambino. Il gusto del latte materno che il bambino beve dipende da cosa mangi. la

allattamento

L'allattamento al seno fa bene al tuo bambino. Assicurati di questo e non dimenticare mai. Il latte materno dà molto al tuo bambino

Perché un ciuccio è cattivo?

Molti bambini che continuano a succhiare un ciuccio all'età di due o tre anni differiscono dai loro coetanei per inibizione, mancanza di interesse per tutto ciò che li circonda, dall'indifferenza. Ma i genitori non si rendono nemmeno conto che questo comportamento dei bambini nasce dall'uso dei ciucci.

Il bisogno di succhiare è uno dei riflessi fisiologici di base dei bambini. Il bambino, facendo movimenti di suzione, si rilassa, si calma e si addormenta rapidamente. Poiché ogni volta che dai il seno al bambino quando è necessario calmarlo, non è molto conveniente, il pacificatore è stato inventato - un grande distrattore e sedativo. Ai vecchi tempi, il pane masticato di segale era usato come un ciuccio. Era avvolto in un panno e dato al bambino in modo che si calmasse e non distrasse sua madre dal lavoro.

Ad oggi, il ciuccio è un attributo irrinunciabile di un neonato, lo acquistano immediatamente, non appena nasce. La varietà di spazi vuoti, che sono presentati nelle farmacie e nei negozi per bambini, si differenziano per funzionalità e qualità, ma la sua funzione è quella di distrarre il bambino dai suoi bisogni e dal mondo che lo circonda, per calmarlo. Cosa nasce da questa pratica?

Con l'uso costante di ciucci, il riflesso di suzione viene ridotto principalmente. Il bambino si stanca di succhiare costantemente, quindi inizia a essere capriccioso, a malincuore prende il seno o lo rifiuta completamente. E se, in questo momento, invece di un seno, gli viene offerta una bottiglia con un capezzolo, lo prenderà. Ciò può essere spiegato dal fatto che è molto più facile "prendere" il latte da una bottiglia piuttosto che succhiare dal seno. Di conseguenza, l'allattamento si interrompe gradualmente.

Il bambino durante il succhiare un ciuccio ingoia l'aria, causando eruttazioni, gonfiore e coliche intestinali. Ortodontisti e dentisti affermano che nei bambini a causa del succhiare a lungo termine del ciuccio il morso si rompe.

Il capezzolo è dannoso dal punto di vista dell'igiene. Se i genitori trascurano le regole igieniche e iniziano a leccare il capezzolo e non lo tamponano con acqua bollente, il bambino sarà in grado di trasmettere molti microrganismi pericolosi che vivono nella cavità orale degli adulti. Questi sono principalmente stafilococchi e streptococchi. Non sono pericolosi per gli adulti, ma possono provocare gravi malattie nei bambini. Quando il bambino cresce, è molto difficile mantenere la sterilità del ciuccio. Quindi yak è un giocattolo per le briciole, può cadere a terra, sul pavimento, e poi lo riprende in bocca. Come risultato di ciò, si sviluppano varie malattie, dalle infezioni intestinali alla stomatite.

Uno dei principali pericoli dell'utilizzo dei capezzoli è il ritardo mentale del bambino. Questo accade perché il riflesso del lattante domina così tanto in un neonato che altre attività iniziano ad essere inibite. Questo può contribuire alla soppressione dell'attività motoria.

La tettarella fittizia aiuta a bloccare l'attenzione del bambino su se stessa, distraendola dal resto del mondo. Un bambino che è impegnato nel succhiare cessa di essere interessato a ciò che sta accadendo intorno a lui e può perdere molti momenti di vita interessanti e importanti.

Normalmente, nei bambini che raggiungono 1 anno, si forma un certo vocabolario e nel tempo iniziano a riprodurre le parole. I bambini che succhiano il ciuccio cominciano a parlare molto più tardi dei loro coetanei. Di conseguenza, non solo la parola è in ritardo, ma anche l'intelligenza.

A volte l'uso di un manichino può essere giustificato. Ad esempio, un bambino è malato o non riesce ad addormentarsi a causa della sovra-stimolazione. L'uso breve del ciuccio in questi casi ha un effetto benefico sul sistema nervoso. Ma bisogna ricordare che l'uso del ciuccio è necessario per ragionevolmente e brevemente.

Si ritiene che il manichino del bambino possa aiutare il bambino durante la dentizione. Questa è una dichiarazione dubbia. Con un tale compito, anelli di teether speciali, che sono progettati per alleviare il prurito nelle gengive, saranno molto meglio in grado di far fronte.

Quindi, si può notare che il succhietto del bambino dovrebbe essere usato fino a quando il bambino raggiunge l'età di un anno e solo per calmarlo in una situazione difficile. Se sei già abituato al capezzolo, devi aiutare il bambino a sbarazzarsi di questa abitudine. Gli psicologi ritengono che il periodo più favorevole per svezzare da un ciuccio sia di 5-7 mesi. Il bambino Wean deve essere gradualmente. In questo momento, cerca di dare alle briciole più attenzione possibile, pensa a varie attività e giochi interessanti. Se il bambino non si addormenta senza un ciuccio, prova a sostituirlo con una bambola o un peluche.

È molto più difficile svezzare un bambino che ha già un anno di età da un ciuccio. Ma a questa età puoi provare a negoziare con lui. Un grande desiderio e immaginazione aiuteranno a far fronte a questo compito.

Fittizio: danno o beneficio?

A proposito del riflesso del capezzolo e del succhiotto. Devo dare al bambino un ciuccio. A che età svezzare il bambino dai capezzoli.

Rispondi a questa domanda è sicuramente difficile, anche impossibile.

Ho bisogno di un ciuccio? Molto dipende dal bambino. Circa la metà dei bambini non ne ha affatto bisogno. Se il bambino è irrequieto, urla molto, il ciuccio può essere una benedizione, aiutando a calmare la cripta. Inoltre, molti bambini con un riflesso di suzione congenito fortemente sviluppato, senza ricevere ciucci, iniziano a succhiare un dito, e questo è ancora peggio.

Alcuni ben noti pediatri ritengono che il riflesso di suzione congenito sia più pronunciato nei primi 3-4 mesi di vita, ma il bambino non può spegnerlo succhiando le dita fino a tre mesi di età perché non è ancora in grado di mettere un dito in bocca e tenerlo lì. Quando un bambino padroneggia le dita e si abitua, continua a farlo per molto tempo, come se stesse cercando di compensare il bisogno insoddisfatto dei primi mesi. Se a un bambino viene dato un ciuccio dalle prime settimane di vita e lui lo succhia quanto vuole, questo istinto di suzione è completamente soddisfatto in quei mesi in cui il riflesso di suzione è più forte. Pertanto, lascia indolentemente il ciuccio per la seconda metà dell'anno, quando il riflesso di suzione è già molto meno pronunciato.

Quando dare al bambino un ciuccio? È meglio farlo quando il bambino non ha fame, ma vuole succhiare, cerca con la bocca, cerca di succhiare tutto ciò che può ottenere (dita, vestiti, copripiumino). Non appena il bambino si addormenta, è meglio togliere il ciuccio dalla bocca. Non è auspicabile che si abitui a dormire con la bocca, perché ogni volta che il capezzolo cade, si sveglia e urla, chiedendole di tornare indietro. Inoltre, i bambini che sono abituati ad addormentarsi con un ciuccio in bocca, quindi non possono dormire senza di essa, non importa quanto vogliono dormire. In questi casi, si allontanano molto tempo dopo dal ciuccio.

In generale, si consiglia di svezzare il bambino dal ciuccio a circa cinque mesi quando il riflesso di suzione inizia a svanire, e alcuni bambini sputano fuori il ciuccio. Quando un bambino è calmo, è impegnato in qualcosa, il manichino di un bambino può essere preso da lui lentamente. Se il bambino lo richiede di nuovo, restituiscilo per un po '. Non appena lo dimentica di nuovo, rimuovilo di nuovo. Se il bambino non ha perso il capezzolo del ciuccio quando i suoi denti sono scoppiati, può mordere il capezzolo e, se è vecchia, strappa i pezzi con i denti. Questo è pericoloso, dal momento che è possibile farli entrare nel tratto respiratorio. Pertanto, quando la gomma fittizia si ammorbidisce, deve essere sostituita con una nuova. L'uso del ciuccio nella seconda metà dell'anno è indesiderabile, e nel secondo anno è addirittura dannoso, poiché impedisce l'estinzione del riflesso di suzione, che è dominante e quindi sopprime tutte le altre attività, compresa l'attività motoria.

Succhiare i succhietti distrae il bambino e come se fosse isolato da tutte le impressioni del mondo circostante. I bambini che hanno un manichino in bocca lo apprendono in un secondo momento, e in una certa misura il loro sviluppo dell'intelligenza potrebbe essere ritardato.

Igor Dobrotvorsky, pediatra

Dammi dei capezzoli per il bambino

Che tipo di problemi legati alla cura dei bambini, non discutere oggi su Internet! Indipendentemente dal fatto che riguardi l'uso di pannolini, tecniche di sviluppo o l'uso e il danno dei capezzoli, le opinioni sono spesso diametralmente opposte. E, se le controversie sono già cessate con l'uso di pannolini, allora le discussioni - se il bambino ha bisogno di un capezzolo - continuano a guadagnare slancio.

Prima di confinare con gli oppositori inconciliabili del capezzolo, proviamo a capire se dare al capezzolo al bambino quanto sia dannoso o quanto sia utile.

Per cominciare, vale la pena sapere che i pediatri non hanno una risposta molto specifica e non ambigua a questa domanda.

  • In primo luogo, ogni bambino dovrebbe essere avvicinato individualmente, e ciò che è adatto per il bambino del migliore amico può essere completamente inaccettabile per il bambino.
  • In secondo luogo, le situazioni sono diverse, e non sempre un manichino - così malvagia come a volte viene tentato di essere presentato.

Video: Dummy - buono o cattivo?

Il bambino ha bisogno di un capezzolo?

I pediatri credono che se un bambino ha un riflesso di suzione ben sviluppato, un manichino è una necessità. A causa dell'età, il bambino non riesce a soddisfare pienamente il suo riflesso di suzione, perché non è ancora in grado di tenere il dito in bocca.

Ma quando il bambino sta già padroneggiando questa azione, continuerà a succhiargli le dita per molto tempo, come per compensare il momento in cui non è riuscito a soddisfare pienamente il bisogno. Questo è un impatto molto negativo sullo sviluppo del bambino. Il riflesso di suzione svanisce gradualmente di 4-5 mesi e, essendo insoddisfatto in questo momento, continua a essere dominante, sopprime tutti gli altri riflessi e interferisce con il corretto sviluppo.

Sulla base di questo, l'uso del capezzolo è ovvio e, naturalmente, il bambino ha bisogno di un capezzolo. Tuttavia, tutto dovrebbe essere in orario, e in seguito lo svezzamento del bambino dal capezzolo può rallentare in modo significativo il suo modo di parlare e lo sviluppo complessivo.

Per essere obiettivi e capire meglio il problema, consideriamo tutti i pro e i contro.

Quindi, manichino - per

L'uso del manichino è ovvio nel caso in cui:

  • Il tuo bambino piange molto, irrequieto e rumoroso.
  • L'istinto di succhiare del tuo bambino è più sviluppato del necessario. Il manichino in questo caso è molto meglio di un dito.
  • Per qualche motivo, non puoi allattare al seno e il bambino viene nutrito artificialmente. In questo caso, il manichino è l'unica opzione per soddisfare il riflesso di suzione.

Dummy - contro

È possibile anche il danno dal ciuccio:

  • Se il tuo bambino è allattato al seno. Il manichino può provocare il rifiuto del seno solo perché il riflesso di suzione è pienamente soddisfatto.
  • I dentisti avvertono che l'uso di un pacificatore influisce negativamente sulla formazione del morso, può influire sulla deformazione dei denti, ecc.
  • Rimane aperto anche il lato igienico della questione: la sterilizzazione del ciuccio aiuta per un breve periodo.
  • Sostenere e rafforzare il riflesso di suzione portare a ritardo mentale nello sviluppo del bambino.
  • L'uso prolungato dei capezzoli rallenta la formazione del discorso del bambino


Come puoi vedere, dopo tutto i capezzoli fanno più male. Tuttavia, non affrettarti a bandire immediatamente il ciuccio dalla vita di tutti i giorni. Un forte svezzamento dai capezzoli porterà solo ulteriori problemi sia per il bambino che per te.

Tutto dovrebbe essere affrontato con saggezza. Le donne incinte non dovrebbero anche andare agli estremi e comprare i capezzoli con un morso speciale o ignorarli con disprezzo. Studia l'assortimento, ma non dovresti davvero fare in fretta con l'acquisto: forse il tuo bambino non avrà bisogno di un capezzolo - questo è tipico di molti neonati.

Sei a favore o contro i ciucci? È molto importante per noi sapere la tua opinione!

Un bambino dovrebbe dare un ciuccio? L'esperienza della mamma

La mia prima figlia non ha preso un ciuccio, nulla potrebbe sostituire il suo calore del seno di sua madre. Ma il secondo bambino adorava questo "sedativo" fin dai primi giorni a casa. Ho sentito il beneficio e il danno del ciuccio su di me, più precisamente - i miei figli. Quello di cui voglio parlare in questo articolo.

In molti siti ci sono accesi dibattiti sui pericoli e i benefici dei ciucci. Elencherò tutti i pro e i contro, in base alla loro esperienza.

Uso del ciuccio

  1. Soddisfare il bisogno di succhiare. "Dopotutto, puoi darle da mangiare tutto il giorno", la sorella protettrice commentò le mie azioni, "Insegniamo al manichino del bambino." Sarei lieto di insegnarle, ma mia figlia non accetterebbe di accettare nulla tranne il seno di sua madre. Nel frattempo, il riflesso di suzione era ben sviluppato. È davvero difficile, perché il bambino, tra le altre cose, era piuttosto irrequieto. Penso che il manichino sia particolarmente amato da questo punto di vista da quei bambini che sono allattati artificialmente, dal momento che la bottiglia con la miscela è appena sufficiente a soddisfare pienamente il riflesso di suzione.
  2. Aiuta a fare una pausa tra una poppata e l'altra. Non mi piace molto l'allattamento al seno su richiesta: il bambino mangia troppo, vomita, il ventricolo si allunga, fa male... Inoltre, l'alimentazione frequente contribuisce alla colica intestinale. Ma ho dato da mangiare a mia figlia in questo modo, perché nei tentativi di mia madre di fare almeno una pausa tra le poppate, la figlia ha guadagnato un'ernia ombelicale.
  3. Libertà delle mani di mia madre. Oltre a nutrire costantemente mia figlia, io, come custode del focolare domestico, avevo bisogno di fare i lavori di casa... Hanno trovato la soluzione - una fionda sugli anelli. Ho messo il bambino urlante nella fionda, ho dato il seno e ho potuto fare almeno alcune cose. Andrebbe tutto bene, ma mi sono un po 'rovinato la schiena dopo averlo fatto indossare la fionda. Le conseguenze si fanno ancora sentire. Pertanto, quando mio figlio ha preso volentieri un ciuccio in silicone, ho sospirato di sollievo.
  4. Sicurezza per una passeggiata. Quando il bambino non prende il capezzolo, è più difficile calmarlo per strada. Creek al freddo può portare a conseguenze molto deplorevoli: naso che cola, mal di gola, poi otite. Le nostre passeggiate con mia figlia a volte duravano 15-20 minuti perché era impossibile farla cullare su una sedia a rotelle, il manichino che lei aveva riservato per questo caso era stato respinto da lei.
  5. La capacità di lasciare i parenti del bambino. Dal momento che mia figlia poteva solo calmarle il seno, non potevo chiedere a nessuno di deporla. Persino papà lo ha preso raramente. Ci sono stati casi in cui è stato necessario andare da qualche parte con urgenza - a un dottore o lavorare. Ricordo quei momenti: ero molto preoccupato, ma mia figlia piangente e parenti non erano meno preoccupati.
  6. Calma nei luoghi pubblici. Con un brivido ricordo i miei viaggi in clinica con mia figlia. Anche il ciuccio non la prende, anche la bottiglia, era necessario per questo per darle il seno anche lì. Devo dire che è molto scomodo ed eccitante.
  7. Il ciuccio protegge dalla sindrome di morte improvvisa. Questo accessorio per bambini può impedire la morte improvvisa di un bambino dagli arresti respiratori, come affermano gli scienziati australiani e americani. Il manichino previene la retrazione della lingua e l'arresto improvviso della respirazione, e aiuta anche in tempo per svegliarsi.

Ciucci per il dolore

  1. Dipendenza. Il bambino si abitua molto rapidamente al ciuccio. Mio figlio poteva solo addormentarsi con un manichino. Era inutile dondolarsi sulle sue mani. Nessun manichino - non dormire. Voleva succhiarla e durante la veglia, ma abbiamo cercato in tutti i modi di distrarre il piccolo figlio. Dopo tutto, la costante suzione del ciuccio, anche quando il bambino non dorme, causa una forte dipendenza da esso, e quindi un numero di problemi dentali e del linguaggio.
  2. Problemi con l'allattamento al seno, mancate poppate. Quando mio figlio succhiava un ciuccio durante il sonno, allora lo rassicurava così tanto che, anche per la sensazione di fame, non si svegliava. Ho provato a rifare tutti i casi mentre la briciola era addormentata. Gli intervalli tra le poppate erano così lunghi che il bambino mostrava segni di disidratazione (una primavera scorreva). In questo momento, mi sono anche convinto dei benefici dell'alimentazione a richiesta. Anche se non mi piace l'idea di nutrire frequentemente il bambino, va notato che la figlia maggiore, che ha richiesto molto spesso il seno, si è ammalata per la prima volta a 8 mesi. Mio figlio, che ha ricevuto latte per ore, ha avuto un raffreddore con una scarica verde in 1 mese! Non ho mai pensato che i bambini allattati al seno potessero ammalarsi così presto. Nel primo caso, il rifiuto del ciuccio era a nostro favore.
  3. Dopo che il bambino è morto, il bambino prende male il seno. Poiché la tecnica di succhiamento del seno e i capezzoli sono diversi, il bambino cattura il seno peggio. Abbiamo anche affrontato questo: mentre il latte scorreva in un grande ruscello, il bambino gli ha succhiato il petto non appena ha dovuto esercitare uno sforzo maggiore, si è voltato e ha cominciato a piangere.
  4. Il lungo succhiamento del manichino causa problemi con un morso, denti irregolari, tali bambini non hanno fretta di iniziare a parlare, e quindi non pronunciano un certo numero di suoni. Abbiamo dato al figlio un ciuccio ortodontico, dall'età di 6-7 anni abbiamo completamente fatto a meno di esso, quindi non sapevamo tali problemi. Ma i denti familiari della lunga comunicazione con Sosoy cominciarono davvero a diventare storti.
  5. Sporcizia e infezione. Ad un certo punto, un figlio ha avuto un mughetto in bocca. Dal momento che la madre è un medico, tutti i succhiotti sono stati accuratamente lavati, spesso sterilizzati e anche il torace è stato tenuto pulito. Contro il mughetto, o meglio la candidosi, droghe speciali usate esternamente. Ma tutto per niente, il mughetto non è rimasto indietro. Una tazza d'acqua bollita d'acqua bolliva inesorabilmente e succhiotti bolliti... Ma ora arrivava il momento in cui il figlio smetteva di succhiare succedanei siliconici così impazienti (probabilmente è importante non perdere di vista questo momento per disaccare il bambino dal succhiotto). Abbiamo smesso di insistere. E ciò che sorprende: il mughetto è scomparso!
  6. Gli scienziati hanno dimostrato che l'uso di un ciuccio porta ad un aumentato rischio di infezioni dell'orecchio.
  7. Danno psicologico Alcuni psicologi affermano che succhiando i ciuccioli causano traumi psicologici. Con il capezzolo, sembriamo zittire la bocca del bambino invece di confortarlo con il seno di una madre calda. Credo che sia molto difficile tracciare la dipendenza dei traumi psicologici dall'uso di lastre vuote, sebbene ammetto la possibilità della validità di questa opinione.

Tutti i bambini sono molto diversi. Come puoi vedere nel mio esempio, anche i figli di uno dei genitori sono molto diversi l'uno dall'altro. Credo che dare un ciuccio o no, devi decidere la situazione, guarda come si comporta il bambino. Ma certo, non perdete il momento in cui la mollica di un ciuccio smette di essere. In ogni caso, dovresti provare a dare un ciuccio solo per dormire e tirarlo fuori quando il bambino è profondamente addormentato. Svezzare il bambino dal ciuccio è raccomandato all'età di 6 mesi a 1 anno. Penso che queste siano raccomandazioni importanti. Spero che la mia esperienza servirà qualcuno.

Dammi dei capezzoli per il bambino

Fittizio: danno o beneficio?

È improbabile che uno dei genitori pensi che una cosa familiare e infantile come un manichino possa portare non solo la pace alle briciole e a tutta la famiglia, ma anche al danno.

Chiedi a qualsiasi mamma: "Perché dai un manichino a un bambino?" La risposta sarà simile a questa: "Per essere più calmo, per dormire sonni tranquilli."

Ma difficilmente uno dei genitori pensa che una cosa così infantile e familiare come un manichino possa portare non solo la pace alle briciole e a tutte le cose domestiche, ma anche al male.

Diamo un'occhiata a tutti i pro e contro dei capezzoli fittizi, e poi deciderete se abituare o meno il bambino a lei.

Uso di ciucci

  • Il capezzolo aiuta a soddisfare il riflesso di suzione del bambino. Ciò è particolarmente necessario per i bambini nutriti secondo il regime, non su richiesta o nutriti artificialmente;
  • Il succhiamento del manichino lenisce il bambino. Il tuo piccolo si addormenta velocemente più velocemente, affronta più facilmente con i suoi piccoli problemi, smette di piagnucolare quando la sua bacchetta è nella bocca del tuo bambino - un ciuccio;
  • Mia madre libera il tempo libero, mentre il piccolo è occupato con cose importanti - succhiare un ciuccio.

Harm dummy

  • I succhiotti interferiscono con l'allattamento al seno, soprattutto se hanno iniziato ad essere utilizzati nel primo mese e mezzo della vita del bambino. Il bambino in un altro modo inizia ad afferrare il seno, può ferire la madre, succhiare più forte, a volte ferendo il capezzolo. Di conseguenza, la madre non solo sta vivendo il dolore, ma anche i rischi che la sua produzione di latte diminuirà (a causa del fatto che il bambino succhierà meno, preferendo il capezzolo).
  • Ricorda: il capezzolo non può sostituire la piccola mamma! Calmando costantemente il bambino con l'aiuto di un ciuccio, puoi rompere il contatto psico-emotivo tra te;
  • Se un bambino succhia un ciuccio per un tempo molto lungo, il morso può cambiare, e questo può successivamente avere un effetto negativo sulla crescita dei denti, la pronuncia dei singoli suoni;
  • I capezzoli sono allergenici, strofinano il mento e le labbra con i loro bordi;
  • Se non si prende costantemente cura del trattamento antibatterico del ciuccio (sterilizzato, bollito, conservato in contenitori puliti ermeticamente chiusi), batteri e microbi possono entrare nella bocca del bambino e causare una serie di gravi malattie del cavo orale e del tratto gastrointestinale.

Tipi di manichini

I ciucci moderni sono abbastanza diversi per dimensioni, forma, materiale.

  • Per i più piccoli (da 0 a 6 mesi);
  • Da 6 a 18 mesi;
  • Più di 18 mesi.

I manichini sono fatti di tre tipi di materiali: lattice, gomma e silicone. Negli ultimi anni, i manichini di gomma sono molto rari - questo materiale è già un ricordo del passato.

I capezzoli in lattice sono molto elastici e morbidi, ma presentano molti inconvenienti: un odore e un sapore specifici, una scarsa resistenza ai cambiamenti di temperatura (possono essere deformati durante la sterilizzazione o l'ebollizione). Non possono essere usati per più di un mese.

I ciucci in silicone sono più resistenti, non si deteriorano durante l'ebollizione e non hanno sapore o odore. Ma c'è un grosso inconveniente: sono piuttosto duri e con una masticazione eccessiva possono causare la deformazione dei denti. Quale bambino scegliere, solo il tuo bambino può decidere.

La forma del manichino è rotonda, ovale e ortopedica. I capezzoli ortopedici hanno una punta inclinata e una base curva - questo disegno è un po 'come il capezzolo del seno femminile. Tuttavia, non ci sono ancora prove che la forma ortopedica dei capezzoli sia migliore di qualsiasi altra cosa.

Come scegliere un ciuccio?

Ad oggi, i produttori hanno inventato molte varietà di ciucci, ad esempio con l'illuminazione (per facilitare la madre a trovarlo in una stanza buia) o con un buco attraverso il quale il bambino può ricevere medicine.

Oltre al materiale del capezzolo stesso, assicurati di prestare attenzione a quale sia il suo fondamento. Può essere una forma rotonda o ovale tradizionale, oppure può essere con una parte superiore curva - un taglio per un beccuccio, che è molto più conveniente.

Inoltre, alla base del ciuccio dovrebbero esserci fori su entrambi i lati - per il flusso d'aria e prevenire l'irritazione attorno alle labbra del bambino. I bambini più grandi spesso comprano i capezzoli sulle catene - sono comodamente attaccati ai vestiti per bambini in modo che un accessorio così importante non venga perso durante le passeggiate. Controllare costantemente il capezzolo per lacrime e crepe.

I medici consigliano di cambiare ciucci ogni mese e mezzo, indipendentemente dal grado di deterioramento.

Dovrei insegnare il bambino al capezzolo?

Solo tu dovresti decidere questo. Il bambino stesso ti dirà se può fare a meno di un ciuccio o se ne ha bisogno. In primo luogo, scopri cosa lo preoccupa e perché piange il bambino - forse ha fame o sete.

Se il manichino viene scelto correttamente, e calma il bambino, allora lasciala, ma cerca di farlo in caso di emergenza. Se sei già esausto e il tuo capriccioso non può addormentarsi, dagli il suo capezzolo preferito, così salvi le cellule nervose per te e per il piccolo.

Alla fine, quando il bambino succhia tranquillamente e serenamente, forma un forte sistema nervoso, e questo è un chiaro vantaggio.

Come e quando svezzare il bambino succhiare un ciuccio?

Se il bambino è abituato a un tale "sedativo", allora, naturalmente, non riuscirai a svezzarlo in un minuto. Per cominciare, abbrevia il tempo di suzione. Ad esempio, somministrare il ciuccio solo durante un forte pianto o la sera, prima di andare a letto.

Devi ricordare che ora non è solo e non è tanto un problema per te come un danno per il bambino, il che significa che dovrai essere paziente. Ci vorrà un po 'di tempo, il bambino si calmerà e dimenticherà il suo giocattolo preferito.

Per quanto riguarda l'età in cui è necessario separarsi dal capezzolo, le opinioni degli esperti sono diverse. Qui il fattore più importante è la prontezza emotiva del bambino. Questo può accadere tra 1 anno, 2 e anche più tardi.

I dentisti credono che succhiare un ciuccio dopo un anno e mezzo possa portare a gravi difetti della cavità orale - questa è la curvatura dei denti, un overbite e persino una deformazione del palato.

Tuttavia, l'uso a breve termine degli esperti di capezzoli considera accettabile.

Dummy: Pro e contro

Soother calma il bambino, dorme meglio e non infastidisce i genitori. Soddisfa il riflesso di suzione del bambino. Tuttavia, alcune madri e medici sostengono che un manichino conduce a un morso anormale. Inoltre, il bambino è quindi difficile da svezzare per addormentarsi e calmarsi senza un capezzolo. È davvero necessario per un bambino e se dare un bambino un manichino? Diamo un'occhiata ai pro e ai contro.

Vantaggi fittizi

Il manichino riduce la sensibilità al dolore, opacizza il dolore e, ovviamente, è più utile dei farmaci. Contrariamente al manichino dell'opinione pubblica migliora il morso, ma solo quando la forma è correttamente selezionata. Questo è particolarmente importante per i bambini con alimentazione artificiale e mista. Tra questi bambini spesso sottosviluppo della mascella superiore.

Il riflesso di suzione distrae da sensazioni spiacevoli ed elimina il disagio che lenisce il bambino e migliora il sonno. Il bambino, quando riceve i capezzoli, cessa di essere capriccioso e dorme meglio. È interessante notare che il manichino previene alcune cattive abitudini. Ad esempio, un bambino non succhia un dito.

È importante che il manichino prevenga la recessione della lingua, che può bloccare le vie aeree. Inoltre, garantisce la sicurezza dei bambini mentre dorme sulla schiena. Succhiare protegge il tuo bambino dalla sindrome della morte improvvisa infantile!

Impatto negativo del manichino

Recentemente, ci sono sempre più persone che si oppongono fortemente ai succhietti. Prima di tutto, quando la forma del capezzolo viene erroneamente scelta, il morso del bambino è rotto. Durante la dentizione a lungo, trovare un ciuccio in bocca causa un carico eccessivo sul parodonto. Il periodontium è un complesso di tessuti che si trova tra la radice del dente e il foro del dente. successivamente, tale carico diventa la causa di un morso anormale.

Il manichino rimane una fonte di infezioni e germi anche quando l'igiene e le regole di utilizzo. È abbastanza difficile garantire la costante sterilità del soggetto. I neurologi spesso notano che il capezzolo sta effettivamente sostituendo la madre, causando un bambino privo di comunicazione. È in ritardo nello sviluppo e inizia a parlare più tardi degli altri bambini.

Gli studi hanno dimostrato che l'aspirazione del capezzolo troppo lunga porta all'infezione dell'orecchio medio e ai cambiamenti nella struttura della bocca. Tuttavia, con il tempo limitato di succhiare queste malattie non influenzerà il bambino!

Specialisti, tra cui il famoso dottore televisivo Komarovsky, non raccomandano di dare il ciuccio ai bambini in piena allattamento. Vale a dire, Komarovsky insiste su tale alimentazione, perché solo il latte materno contiene tutte le vitamine necessarie e gli elementi utili per il pieno sviluppo del bambino. Il latte materno ha il valore più alto per il bambino. Rafforza il sistema immunitario, previene lo sviluppo di varie malattie e patologie.

Manichino e allattamento

Komarovsky e altri medici sono fiduciosi che succhiare un ciuccio influisce negativamente sull'allattamento al seno. Inoltre, si oppongono all'uso dei capezzoli fino a quando le madri iniziano l'allattamento. Di solito ci vogliono 2-8 settimane dal giorno in cui il bambino è nato. Come organizzare l'allattamento al seno, leggi il link http://vskormi.ru/breast-feeding/grudnoe-vskarmlivanie/.

La pratica dimostra che l'uso del capezzolo porta allo svezzamento precoce, succhiando il ciuccio si riduce il numero di attaccamenti al torace, che peggiora l'allattamento. L'allattamento ridotto porta ad una diminuzione della quantità di latte materno. Sfortunatamente, molte madri che allattano si trovano di fronte a una carenza di latte. L'uso frequente di ciucci diventa una delle cause di questo problema. Consiglio dall'articolo "Come aumentare la quantità di latte materno" aiuterà a migliorare l'allattamento.

Nonostante i fattori negativi, i medici, tra cui Komarovsky, non sono invitati a rinunciare affatto a manichini. Al rispetto delle raccomandazioni sull'uso, una scelta corretta di un prodotto, un capezzolo raro e non a lungo uso non danneggerà un bambino. Se non hai ancora deciso se il tuo bambino ha bisogno di un capezzolo, consideriamo tutti i pro e i contro, a favore e contro.

Vantaggi e svantaggi dei ciucci

Punte fittizie

  • Non dare il ciuccio al bambino in ogni occasione. Aspetta finché non ha davvero bisogno di un bambino. Ad esempio, con coliche, feci anormali, febbre o altri problemi di salute. Inoltre, ci sono molti modi per alleviare i bambini di disagio. Come aiutare un neonato con una colica, leggi qui. È importante che succhiare un ciuccio non sia un'abitudine!
  • Non usare il ciuccio spesso e per molto tempo. Komarovsky non consiglia l'uso di un ciuccio prima di coricarsi. Al bambino si addormenta, è meglio dare un seno al bambino e scuotere il bambino tra le sue braccia.
  • Non dare al bambino un ciuccio fino a quando l'allattamento al seno non viene regolato;
  • Acquista capezzoli in negozi specializzati e farmacie, preferibilmente dopo aver consultato un pediatra. Ricorda che è importante scegliere la giusta forma, dimensione e materiale del prodotto. Il morso e il benessere del bambino dipende dalla scelta;
  • Mantenere i capezzoli accuratamente puliti. Bollire e sterilizzare regolarmente. Il manichino non può leccare se cadesse a terra! Ciò viola le regole di igiene e aumenta il rischio di sviluppare una malattia infettiva in un bambino;
  • Controllare regolarmente il manichino per l'integrità. Crepe e buchi raccolgono germi! Se ci sono difetti, assicurati di sostituire il prodotto con uno nuovo;
  • Non immergere il capezzolo in cibi e bevande zuccherati, poiché possono causare allergie e disturbi digestivi. Inoltre, i dolci portano alla carie;
  • Svezzare il bambino dai capezzoli è meglio fino ad un anno. Dopo un anno è più difficile da fare.

Come scegliere il capezzolo giusto

È importante che l'età del bambino coincida con l'età a cui è destinato il succhiotto. Le informazioni sono indicate sulla confezione del prodotto. Esaminare attentamente il capezzolo per bolle o crepe. La presenza di difetti porterà rapidamente il prodotto in rovina, tale prodotto non resisterà nemmeno a una bollitura. Verificare che l'anello restrittivo non poggi sul naso del neonato. Inoltre, il prodotto deve contenere una valvola per l'uscita dell'aria alla base.

Speciali goccioline di capezzoli preventivi hanno una parte superiore inclinata e sono adatte per i bambini con una mandibola sottosviluppata. Per catturare un prodotto del genere, è necessario spingere in avanti la mascella inferiore, che migliora il morso. Per i bambini che non hanno problemi con la mascella inferiore, è necessario un capezzolo sotto forma di una ciliegia.

Presta molta attenzione al materiale con cui è realizzato il prodotto. I succhiotti in lattice si distinguono per la loro elasticità e morbidezza, poiché la gomma naturale viene utilizzata nella loro fabbricazione. Tuttavia, può causare una reazione allergica. Inoltre, il lattice non resiste alle alte temperature e il succhietto non resiste all'ebollizione. La tettarella in lattice è adatta per bambini deboli e prematuri, per neonati nei primi 2-3 mesi di vita. Si prega di notare che questo manichino deve essere cambiato ogni mese!

I capezzoli in gomma sono una cosa del passato, perché la gomma non causa raramente la diatesi. Tuttavia, solo un simile manichino è necessario per i bambini che hanno i denti che iniziano a scoppiare. Di norma, ciò avviene a 6 mesi dalla data di nascita del bambino. Tuttavia, in alcuni bambini i denti cominciano a essere tagliati già a 3-4 mesi.

Il manichino di silicone è in lattice più sicuro. Resiste a temperature elevate e bolle, caratterizzato da elasticità ed elasticità, assenza di odore e colore. Non provoca allergie. Tuttavia, il materiale è più duro del lattice, che può deformare i denti da latte. Pertanto, si consiglia l'uso di un capezzolo in silicone prima dei primi denti. Il prodotto viene cambiato ogni 1,5 mesi.

Così, nei primi mesi di vita di un bambino, vengono utilizzati capezzoli in lattice o silicone. E dopo l'eruzione dei primi denti, è necessaria la gomma. Ma indipendentemente dal materiale selezionato, il prodotto deve essere realizzato da un unico pezzo! Altrimenti, il bambino sarà in grado di rompere il capezzolo e soffocare.

Capezzolo del bambino - beneficio e danno

Un lungo periodo di tempo attorno ai capezzoli del bambino sono controversie. Uno lo considera dannoso e indesiderabile per l'uso, mentre altri dicono il contrario della sua utilità e necessità. Persino i professionisti del settore medico non hanno ancora avuto una risposta inequivocabile su questo argomento.
I genitori stessi decidono di dare un bambino a un ciuccio o no, tuttavia, prima di fare questa scelta, è comunque necessario conoscere tutti i vantaggi e gli svantaggi dell'utilizzo.

Plus di utilizzo dei manichini del bambino

Il primo punto positivo per usare il capezzolo è la soddisfazione del riflesso di suzione del bambino. Il riflesso è innato e si manifesta maggiormente nei primi 4-5 mesi del bambino. Se i genitori rifiutano di dare al bambino un ciuccio, il bambino può usare il suo dito, le lenzuola o un giocattolo. Quando si succhia il dito di un bambino durante il periodo di crescita, si sviluppa il morso sbagliato, e sarà molto più difficile salvare un bambino dal desiderio di succhiare un dito piuttosto che aiutarlo a rifiutare un capezzolo. Pertanto, se i genitori notano il dito nella bocca del bambino, è meglio sostituirlo con il capezzolo per evitare conseguenze negative.

Il capezzolo aiuta il bambino a calmarsi e ad addormentarsi. Si ritiene che l'uso dei capezzoli aiuta a normalizzare il lavoro dell'intestino del bambino e ridurre il dolore. Mentre succhia il manichino di un bambino, il bambino smette gradualmente di piangere, il suo stato diventa calmo, e il bambino si addormenta in modo sicuro, permettendo al corpo di ricostituire l'energia spesa, e di riposare non solo per se stesso, ma anche per i suoi genitori.

Se il bambino viene allevato con l'aiuto dell'alimentazione artificiale, allora non applica particolari sforzi durante l'alimentazione, ma il riflesso di suzione è ancora necessario per soddisfare. Pertanto, dopo aver dato da mangiare al bambino, l'uso di un ciuccio sarà il benvenuto.

Danno dai manichini

Gli esperti vietano categoricamente l'uso del ciuccio nelle prime settimane di vita di un bambino. Durante questo periodo, il bambino impara a succhiare il seno di sua madre, e l'uso del capezzolo può portare alla presa sbagliata del seno femminile. L'aderenza errata porta a danni, dolore nel processo di alimentazione, il verificarsi di infezioni e la possibilità di mancanza di latte materno.

Con l'uso costante dei capezzoli nel bambino, si può formare un morso improprio, che porta alla formazione di deformità nella dentizione o alla spinta in avanti.

Un manichino con suzione regolare esercita molta pressione sulle gengive del bambino e, se si continua a usare il manichino dopo i due anni, non è più possibile evitare lo sviluppo anormale della dentizione.

Un requisito essenziale per il capezzolo è la sua purezza. Quando un bambino diventa più maturo, diventa più difficile per i genitori monitorare la sua pulizia, dal momento che il bambino stesso può farlo dallo scaffale o dal comodino.

Dopo sei mesi di età, succhiare il manichino di un bambino riduce l'attività cognitiva, così come le reazioni allergiche che possono verificarsi ai materiali da cui sono fatti i capezzoli, sono anche punti negativi nell'uso del manichino del bambino.

Certo, è impossibile abbandonare completamente l'uso dei ciucci e non ce n'è bisogno. Tuttavia, durante il periodo in cui viene utilizzato, i genitori dovrebbero tener conto non solo degli aspetti positivi, ma anche delle conseguenze negative che possono insorgere.